Scuola, insegnanti, docenti, dirigenti scolastici, personale ATA
 
IndiceIndice  CercaCerca  FAQFAQ  RegistratiRegistrati  AccediAccedi  

Ultimi argomenti
Link sponsorizzati
Condividi | 
 

 Rilevazione fabbisogno formativo docenti con contratto a tempo indeterminato

Andare in basso 
AutoreMessaggio
Procopio



Messaggi : 1198
Data d'iscrizione : 28.12.13
Località : Bari: la città più grande del Piemonte

MessaggioTitolo: Rilevazione fabbisogno formativo docenti con contratto a tempo indeterminato   Mar Feb 14, 2017 11:35 am

Qualcuno lo ha compilato? Qualcuno ha avuto modo di significare che non c'è nessuna quantificazione oraria e che un docente può formarsi altrove, anche se non intende partecipare alla formazione della propria scuola?
Tornare in alto Andare in basso
condor2000



Messaggi : 1162
Data d'iscrizione : 15.10.12

MessaggioTitolo: Re: Rilevazione fabbisogno formativo docenti con contratto a tempo indeterminato   Mar Feb 14, 2017 11:46 am

Procopio ha scritto:
Qualcuno lo ha compilato? Qualcuno ha avuto modo di significare che non c'è nessuna quantificazione oraria e che un docente può formarsi altrove, anche se non intende partecipare alla formazione della propria scuola?
E come fai ad evitare le domande del prospetto e a spiegare al DS la tua scelta? Io ci sto provato ma non credo serva a qualcosa. Siamo diventati tutti impiegati di una struttura piramidale dove l'insegnamento è diventato un opzional e le carte da riempire servono solo a ridurre il ns. tempo verso gli alunni, grazie alla 107.
Tornare in alto Andare in basso
Procopio



Messaggi : 1198
Data d'iscrizione : 28.12.13
Località : Bari: la città più grande del Piemonte

MessaggioTitolo: Re: Rilevazione fabbisogno formativo docenti con contratto a tempo indeterminato   Mar Feb 14, 2017 1:17 pm

condor2000 ha scritto:
Procopio ha scritto:
Qualcuno lo ha compilato? Qualcuno ha avuto modo di significare che non c'è nessuna quantificazione oraria e che un docente può formarsi altrove, anche se non intende partecipare alla formazione della propria scuola?
E come fai ad evitare le domande del prospetto e a spiegare al DS la tua scelta? Io ci sto provato ma non credo serva a qualcosa. Siamo diventati tutti impiegati di una struttura piramidale dove l'insegnamento è diventato un opzional e le carte da riempire servono solo a ridurre il ns. tempo verso gli alunni, grazie alla 107.
Parole sacrosante che condivido in pieno. Tempo addietro mi sono occupato della questione ed ho scoperto che esiste la cosiddetta "opzione di minoranza" che consente di formarsi autonomamente. Ne è prova il fatto che la libertà di insegnamento, su cui si basa la "opzione di minoranza", viene ancora citata nelle delibere collegiali, essendo costituzionalmente garantita.
P.S.: che il DS abbia l'obbligo di chiedere è giusto, ma che un docente sia libero di formarsi è ancor più giusto.
Tornare in alto Andare in basso
condor2000



Messaggi : 1162
Data d'iscrizione : 15.10.12

MessaggioTitolo: Re: Rilevazione fabbisogno formativo docenti con contratto a tempo indeterminato   Mar Feb 14, 2017 3:56 pm

Procopio ha scritto:
condor2000 ha scritto:
Procopio ha scritto:
Qualcuno lo ha compilato? Qualcuno ha avuto modo di significare che non c'è nessuna quantificazione oraria e che un docente può formarsi altrove, anche se non intende partecipare alla formazione della propria scuola?
E come fai ad evitare le domande del prospetto e a spiegare al DS la tua scelta? Io ci sto provato ma non credo serva a qualcosa. Siamo diventati tutti impiegati di una struttura piramidale dove l'insegnamento è diventato un opzional e le carte da riempire servono solo a ridurre il ns. tempo verso gli alunni, grazie alla 107.
Parole sacrosante che condivido in pieno. Tempo addietro mi sono occupato della questione ed ho scoperto che esiste la cosiddetta "opzione di minoranza" che consente di formarsi autonomamente. Ne è prova il fatto che la libertà di insegnamento, su cui si basa la "opzione di minoranza", viene ancora citata nelle delibere collegiali, essendo costituzionalmente garantita.
P.S.: che il DS abbia l'obbligo di chiedere è giusto, ma che un docente sia libero di formarsi è ancor più giusto.
Infatti il problema riguarda proprio la libertà di insegnamento. Se il principio che si vuole far passare è quello di diventare dipendenti, come in una qualsiasivoglia altra struttura pubblica. con disposizioni calate dall'alto, a partire dal bonus stipendio per passare dalla chiamata diretta e finire con l'essere sballottati a destra e a manca, il futuro sarà peggio di quanto abbiamo finora subito. La soddisfazione che ho avuto finora da alunni e famiglie, di anni passati, che mi cercano ancora per manifestarmi parole di ringraziamento, è l'unico motivo che mi fa ancora accettare questo lavoro. Per il resto vedo una scuola pubblica che è lo specchio di un paese alla deriva.
Tornare in alto Andare in basso
russele



Messaggi : 574
Data d'iscrizione : 06.03.12

MessaggioTitolo: Re: Rilevazione fabbisogno formativo docenti con contratto a tempo indeterminato   Mar Feb 14, 2017 4:27 pm

Ma nella copertina del documento si esplicita la possibilitá di autoformarsi attraverso corsi pagati con il bonus, di cui c'è il link.
Tornare in alto Andare in basso
Procopio



Messaggi : 1198
Data d'iscrizione : 28.12.13
Località : Bari: la città più grande del Piemonte

MessaggioTitolo: Re: Rilevazione fabbisogno formativo docenti con contratto a tempo indeterminato   Mar Feb 14, 2017 6:10 pm

russele ha scritto:
Ma  nella copertina del documento si esplicita la possibilitá di autoformarsi attraverso corsi pagati con il bonus,  di cui c'è il link.
Infatti, ma ai corsi pagati col bonus (che è un modo per far fare soldi ai formatori ed impoverire la crescita personale) si può sostituire tutta una caterva di corsi organizzati a livello europeo completamente gratis: io ne ho seguiti due "online", interagendo con colleghi di ogni parte d'Europa e vi posso assicurare che, oltre all'uso della lingua inglese, ho imparato moooolto di più di quello che si apprende nei corsi sulla "valutazione delle competenze"!
Tornare in alto Andare in basso
 
Rilevazione fabbisogno formativo docenti con contratto a tempo indeterminato
Tornare in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» Il tempo
» il tempo esiste?
» mi sa che ho contratto la varicella..
» TEMPO TRA INIZIO TERAPIA E GIORNO DEL PICK UP
» In quanto tempo le beta si azzerano?

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
OrizzonteScuola :: Riforme-
Andare verso: