Scuola, insegnanti, docenti, dirigenti scolastici, personale ATA
 
IndiceIndice  CercaCerca  FAQFAQ  RegistrarsiRegistrarsi  AccediAccedi  

Ultimi argomenti
Link sponsorizzati
Condividere | 
 

 Verifica prerequisiti in una nuova classe

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
AutoreMessaggio
Us3R



Messaggi : 692
Data d'iscrizione : 17.07.15

MessaggioOggetto: Verifica prerequisiti in una nuova classe   Gio Feb 16, 2017 11:22 pm

All'inizio dell'anno scolastico come vi siete regolati con la verifica dei prerequisiti per una classe che non avevate lo scorso anno?
Avete sommistrato un test? E se si di che tipo?
Prima dellìeventuale test avete fatto un riepilogo veloce dei contenuti da verificare?E se si per quanto tempo?
Grazie anticipate.
Tornare in alto Andare in basso
lucetta10



Messaggi : 5693
Data d'iscrizione : 17.01.12

MessaggioOggetto: Re: Verifica prerequisiti in una nuova classe   Ven Feb 17, 2017 6:32 am

Se fai un riepilogo non verifichi i prerequisiti ma quanto hanno assimilato del tuo riepilogo veloce
Tornare in alto Andare in basso
Us3R



Messaggi : 692
Data d'iscrizione : 17.07.15

MessaggioOggetto: Re: Verifica prerequisiti in una nuova classe   Ven Feb 17, 2017 12:40 pm

lucetta10 ha scritto:
Se fai un riepilogo non verifichi i prerequisiti ma quanto hanno assimilato del tuo riepilogo veloce
Quindi? Devi fare un test ad inizio anno senza prima riprendere nulla? Penso che in quel caso sia difficile avere buoni risultati perchè dopo l'estate molte cose saranno state dimenticate,figurarsi poi in un IPSIA ad esempio.
Peraltro i test è bene siano domande a risposta aperta o anche esercizi non pur se troppo impegnativi?
E quelli sul laboratorio concordarli con l'ITP?
Tornare in alto Andare in basso
avidodinformazioni



Messaggi : 17121
Data d'iscrizione : 10.06.13
Località : Torino, la città più grande della Calabria

MessaggioOggetto: Re: Verifica prerequisiti in una nuova classe   Ven Feb 17, 2017 2:51 pm

Us3R ha scritto:
lucetta10 ha scritto:
Se fai un riepilogo non verifichi i prerequisiti ma quanto hanno assimilato del tuo riepilogo veloce
Quindi? Devi fare un test ad inizio anno senza prima riprendere nulla? Penso che in quel caso sia difficile avere buoni risultati perchè dopo l'estate molte cose saranno state dimenticate,figurarsi poi in un IPSIA ad esempio.
Peraltro i test è bene siano domande a risposta aperta o anche esercizi non pur se troppo impegnativi?
E quelli sul laboratorio concordarli con l'ITP?
Il test d'ingresso deve per forza risultare soddisfacente ?
Se non sanno un cippa deve venire fuori che non sanno una cippa; tra l'altro più i risultati fanno schifo meglio è; quel poco che riuscirai ad ottenere da loro apparirà comunque un miglioramento.
Tornare in alto Andare in basso
Us3R



Messaggi : 692
Data d'iscrizione : 17.07.15

MessaggioOggetto: Re: Verifica prerequisiti in una nuova classe   Ven Feb 17, 2017 4:18 pm

avidodinformazioni ha scritto:
Us3R ha scritto:
lucetta10 ha scritto:
Se fai un riepilogo non verifichi i prerequisiti ma quanto hanno assimilato del tuo riepilogo veloce
Quindi? Devi fare un test ad inizio anno senza prima riprendere nulla? Penso che in quel caso sia difficile avere buoni risultati perchè dopo l'estate molte cose saranno state dimenticate,figurarsi poi in un IPSIA ad esempio.
Peraltro i test è bene siano domande a risposta aperta o anche esercizi non pur se troppo impegnativi?
E quelli sul laboratorio concordarli con l'ITP?
Il test d'ingresso deve per forza risultare soddisfacente ?
Se non sanno un cippa deve venire fuori che non sanno una cippa; tra l'altro più i risultati fanno schifo meglio è; quel poco che riuscirai ad ottenere da loro apparirà comunque un miglioramento.
Ti ringrazio molto,ti ho letto in passato e so che sei della materia(io sono sulla A40,nuova cdc).
Se il test è un disastro però poi ad un certo punto devi comunque andare avanti,come ti organizzi?
So che o l'anno prossimo o fra 2 anni sarò convocato da GM del concorso e non ho una grande esperienza scolastica se non il TFA in cui per la verità ho visto un professionale dove ...insomma tu hai esperienza quindi non serve ti dica altro.
Il problema è ancora più stringente per le quinte classi perchè comunque a fine anno devono fare la maturità quindi tutta quella fuffa sul programma che non c'è più ma ci sono le indicazioni vale fino ad un certo punto.
Tornare in alto Andare in basso
mac67



Messaggi : 4923
Data d'iscrizione : 09.04.12
Località : Pianeta Terra

MessaggioOggetto: Re: Verifica prerequisiti in una nuova classe   Ven Feb 17, 2017 4:41 pm

Per alcuni anni non ho fatto i test d'ingresso perché quelli fatti in precedenza non mi hanno mai dato indicazioni utili. Quest'anno mi hanno dato una prima e mi hanno "imposto" un test, uguale per tutte le prime, che ho prontamente sottoposto alla classe e corretto.

L'alunna che è andata peggio al test al momento risulta la migliore della classe.
Tornare in alto Andare in basso
avidodinformazioni



Messaggi : 17121
Data d'iscrizione : 10.06.13
Località : Torino, la città più grande della Calabria

MessaggioOggetto: Re: Verifica prerequisiti in una nuova classe   Ven Feb 17, 2017 5:03 pm

Us3R ha scritto:
avidodinformazioni ha scritto:
Us3R ha scritto:
lucetta10 ha scritto:
Se fai un riepilogo non verifichi i prerequisiti ma quanto hanno assimilato del tuo riepilogo veloce
Quindi? Devi fare un test ad inizio anno senza prima riprendere nulla? Penso che in quel caso sia difficile avere buoni risultati perchè dopo l'estate molte cose saranno state dimenticate,figurarsi poi in un IPSIA ad esempio.
Peraltro i test è bene siano domande a risposta aperta o anche esercizi non pur se troppo impegnativi?
E quelli sul laboratorio concordarli con l'ITP?
Il test d'ingresso deve per forza risultare soddisfacente ?
Se non sanno un cippa deve venire fuori che non sanno una cippa; tra l'altro più i risultati fanno schifo meglio è; quel poco che riuscirai ad ottenere da loro apparirà comunque un miglioramento.
Ti ringrazio molto,ti ho letto in passato e so che sei della materia(io sono sulla A40,nuova cdc).
Se il test è un disastro però poi ad un certo punto devi comunque andare avanti,come ti organizzi?
So che o l'anno prossimo o fra 2 anni sarò convocato da GM del concorso e non ho una grande esperienza scolastica se non il TFA in cui per la verità ho visto un professionale dove ...insomma tu hai esperienza quindi non serve ti dica altro.
Il problema è ancora più stringente per le quinte classi perchè comunque a fine anno devono fare la maturità quindi tutta quella fuffa sul programma che non c'è più ma ci sono le indicazioni vale fino ad un certo punto.
Certo che devi andare avanti, qualcuno in classe c'è sempre che riesce a stare al passo, i peggiori invece puoi ripetergli le cose 100 volte ....

Dell'esame non ti preoccupare, tutti i docenti di elettronica conoscono il problema e sanno quanto devono volare basso; la parola d'ordine è "se li hanno ammessi vuol dire che 60 bisogna darglielo".

Ovviamente non vanno ammessi tutti.

Il mio pensiero è il seguente: un diploma con 60 non vale niente, quindi lo si può regalare a tutti.
Tornare in alto Andare in basso
ushikawa

avatar

Messaggi : 2533
Data d'iscrizione : 15.07.15

MessaggioOggetto: Re: Verifica prerequisiti in una nuova classe   Ven Feb 17, 2017 5:04 pm

Il test cosa deve misurare? Secondo me la capacità dell'alunno di affrontare gli argomenti del nuovo anno scolastico. In tal senso non ritengo un inquinamento di alcuna presunta oggettività proporre prima del test un velocissimo ripasso. A meno che non si intenda fare una specie di gara tra insegnanti, che esulerebbe totalmente dagli intenti di qualunque test.
Personalmente i test d'ingresso li faccio da me e in genere ci azzeccano; è inevitabile, però, che ci sia qualcuno che durante l'anno smentisca in meglio o in peggio il risultato del test. In fondo un test è composto da un numero limitato di domande, non può essere preso per oro colato.
Tornare in alto Andare in basso
lucetta10



Messaggi : 5693
Data d'iscrizione : 17.01.12

MessaggioOggetto: Re: Verifica prerequisiti in una nuova classe   Ven Feb 17, 2017 6:07 pm

Us3R ha scritto:
avidodinformazioni ha scritto:
Us3R ha scritto:
lucetta10 ha scritto:
Se fai un riepilogo non verifichi i prerequisiti ma quanto hanno assimilato del tuo riepilogo veloce
Quindi? Devi fare un test ad inizio anno senza prima riprendere nulla? Penso che in quel caso sia difficile avere buoni risultati perchè dopo l'estate molte cose saranno state dimenticate,figurarsi poi in un IPSIA ad esempio.
Peraltro i test è bene siano domande a risposta aperta o anche esercizi non pur se troppo impegnativi?
E quelli sul laboratorio concordarli con l'ITP?
Il test d'ingresso deve per forza risultare soddisfacente ?
Se non sanno un cippa deve venire fuori che non sanno una cippa; tra l'altro più i risultati fanno schifo meglio è; quel poco che riuscirai ad ottenere da loro apparirà comunque un miglioramento.
Ti ringrazio molto,ti ho letto in passato e so che sei della materia(io sono sulla A40,nuova cdc).
Se il test è un disastro però poi ad un certo punto devi comunque andare avanti,come ti organizzi?
So che o l'anno prossimo o fra 2 anni sarò convocato da GM del concorso e non ho una grande esperienza scolastica se non il TFA in cui per la verità ho visto un professionale dove ...insomma tu hai esperienza quindi non serve ti dica altro.
Il problema è ancora più stringente per le quinte classi perchè comunque a fine anno devono fare la maturità quindi tutta quella fuffa sul programma che non c'è più ma ci sono le indicazioni vale fino ad un certo punto.

Ma non parliamo di test di ingresso? Perché questa preoccupazione? Lo fai proprio per sapere cosa e quanto sanno (che se lo siano dimenticato o non lo abbiano mai saputo non vedo che differenza possa fare)... non va nemmeno a far parte della valutazione. Serve a te per sapere cosa fare visto che non conosci la classe. I pre-requisiti sono pre- se glieli prepari diventano post
Tornare in alto Andare in basso
lucetta10



Messaggi : 5693
Data d'iscrizione : 17.01.12

MessaggioOggetto: Re: Verifica prerequisiti in una nuova classe   Ven Feb 17, 2017 6:10 pm

ushikawa ha scritto:
Il test cosa deve misurare? Secondo me la capacità dell'alunno di affrontare gli argomenti del nuovo anno scolastico. In tal senso non ritengo un inquinamento di alcuna presunta oggettività proporre prima del test un velocissimo ripasso. A meno che non si intenda fare una specie di gara tra insegnanti, che esulerebbe totalmente dagli intenti di qualunque test.
Personalmente i test d'ingresso li faccio da me e in genere ci azzeccano; è inevitabile, però, che ci sia qualcuno che durante l'anno smentisca in meglio o in peggio il risultato del test. In fondo un test è composto da un numero limitato di domande, non può essere preso per oro colato.


... ma che c'entra la gara tra insegnanti? Che fate, le gare in sala professori a chi c'ha i prerequisiti più fichi?
Se faccio il test di ingresso e sanno tutto quello che mi serve non ho bisogno di nessun ripasso, se lo faccio a prescindere potrei perdere tempo a cercare di consolarmi.
Se faccio un ripasso non perdo tempo a fare un test di ingresso (che dopo il ripasso tanto non sarebbe comunque tale), faccio una verifica vera e via ognuno per la sua strada!
Tornare in alto Andare in basso
ushikawa

avatar

Messaggi : 2533
Data d'iscrizione : 15.07.15

MessaggioOggetto: Re: Verifica prerequisiti in una nuova classe   Ven Feb 17, 2017 6:41 pm

ognuno è come la pensa...
Tornare in alto Andare in basso
lucetta10



Messaggi : 5693
Data d'iscrizione : 17.01.12

MessaggioOggetto: Re: Verifica prerequisiti in una nuova classe   Ven Feb 17, 2017 6:58 pm

ushikawa ha scritto:
ognuno è come la pensa...

e cosa mangia
Tornare in alto Andare in basso
Us3R



Messaggi : 692
Data d'iscrizione : 17.07.15

MessaggioOggetto: Re: Verifica prerequisiti in una nuova classe   Dom Feb 19, 2017 9:24 pm

avidodinformazioni ha scritto:
Us3R ha scritto:
avidodinformazioni ha scritto:
Us3R ha scritto:
lucetta10 ha scritto:
Se fai un riepilogo non verifichi i prerequisiti ma quanto hanno assimilato del tuo riepilogo veloce
Quindi? Devi fare un test ad inizio anno senza prima riprendere nulla? Penso che in quel caso sia difficile avere buoni risultati perchè dopo l'estate molte cose saranno state dimenticate,figurarsi poi in un IPSIA ad esempio.
Peraltro i test è bene siano domande a risposta aperta o anche esercizi non pur se troppo impegnativi?
E quelli sul laboratorio concordarli con l'ITP?
Il test d'ingresso deve per forza risultare soddisfacente ?
Se non sanno un cippa deve venire fuori che non sanno una cippa; tra l'altro più i risultati fanno schifo meglio è; quel poco che riuscirai ad ottenere da loro apparirà comunque un miglioramento.
Ti ringrazio molto,ti ho letto in passato e so che sei della materia(io sono sulla A40,nuova cdc).
Se il test è un disastro però poi ad un certo punto devi comunque andare avanti,come ti organizzi?
So che o l'anno prossimo o fra 2 anni sarò convocato da GM del concorso e non ho una grande esperienza scolastica se non il TFA in cui per la verità ho visto un professionale dove ...insomma tu hai esperienza quindi non serve ti dica altro.
Il problema è ancora più stringente per le quinte classi perchè comunque a fine anno devono fare la maturità quindi tutta quella fuffa sul programma che non c'è più ma ci sono le indicazioni vale fino ad un certo punto.
Certo che devi andare avanti, qualcuno in classe c'è sempre che riesce a stare al passo, i peggiori invece puoi ripetergli le cose 100 volte ....

Dell'esame non ti preoccupare, tutti i docenti di elettronica conoscono il problema e sanno quanto devono volare basso; la parola d'ordine è "se li hanno ammessi vuol dire che 60 bisogna darglielo".

Ovviamente non vanno ammessi tutti.

Il mio pensiero è il seguente: un diploma con 60 non vale niente, quindi lo si può regalare a tutti.
Ti è capitato di fare TTIM?
E' un casino,un mix di elettronica,elettrotecnica e meccanica accorpate non si capisce bene in base a quale logica.
Conosci testi con esercitazioni ?
Tornare in alto Andare in basso
avidodinformazioni



Messaggi : 17121
Data d'iscrizione : 10.06.13
Località : Torino, la città più grande della Calabria

MessaggioOggetto: Re: Verifica prerequisiti in una nuova classe   Dom Feb 19, 2017 10:44 pm

in terza, non in quinta; fatta solo per un anno 4 o 5 anni fa; ho rimosso tutto.
Tornare in alto Andare in basso
Earnest



Messaggi : 385
Data d'iscrizione : 11.09.10

MessaggioOggetto: Re: Verifica prerequisiti in una nuova classe   Lun Feb 20, 2017 12:04 am

Ciao!

Se possibile, chiedo informazioni al collega dell'anno precedente.

In ogni caso, inizio con una conversazione con la classe sugli argomenti svolti, il modo in cui era organizzato il lavoro, eventuali difficoltà o cose notevoli da segnalare e spiego come si lavorerà d'ora in poi.

Dopo di che, si inizia a lavorare insieme. Evito il test d'ingresso, la prima verifica di solito è quella che veramente "dà il LA".

Buon lavoro!
Tornare in alto Andare in basso
 
Verifica prerequisiti in una nuova classe
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» Krokodil, la nuova droga che divora il corpo
» ...la mia nuova strada verso un sogno
» Papa: nuova generazione di cattolici in politica
» Creazione nuova religione
» NUOVA RIVISTA MENSILE DI UNGHIE

Permesso di questo forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
OrizzonteScuola :: Didattica-
Andare verso: