Scuola, insegnanti, docenti, dirigenti scolastici, personale ATA
 
IndiceIndice  CercaCerca  FAQFAQ  RegistratiRegistrati  AccediAccedi  

Ultimi argomenti
Link sponsorizzati
Condividere | 
 

 Bocciati a settembre in assenza di alcuni docenti del CdC

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
AutoreMessaggio
Ospite
Ospite



MessaggioTitolo: Bocciati a settembre in assenza di alcuni docenti del CdC   Mar Feb 21, 2017 6:51 am

Buongiorno,
vi scrivo per chiedervi un parere su questa vicenda.
Ieri incontro per strada una studentessa che lo scorso anno era in una mia classe (ero precaria e docente di sos da settembre a giugno). La ragazza mi dice che, dopo la sospensione del giudizio a giugno, a settembre in effetti era stata respinta.
Ora, agli scrutini di settembre io e un'altra collega precaria - che pure aveva avuto la classe tutto l'anno - non eravamo presenti. Io avevo chiamato la scuola e mi era stato detto che non sarei stata richiamata, suppongo per risparmiare abbiano chiamato un docente di ruolo a "votare" per me allo scrutinio.
Mi chiedo: è del tutto corretto che la scuola abbia fatto così? Ovvero che la promozione-bocciatura possa esser dipesa magari dai voti di persone che non conoscevano affatto la classe, e questo non per nostra indisponibilità, ma perché la scuola per risparmiare non ci ha richiamati?
Tornare in alto Andare in basso
paniscus_2.0



Messaggi : 8589
Data d'iscrizione : 21.02.14

MessaggioTitolo: Re: Bocciati a settembre in assenza di alcuni docenti del CdC   Mar Feb 21, 2017 7:23 am

Mi sembra molto improbabile, perché di solito i docenti sostitutivi che non conoscono bene l'alunno votano SEMPRE per la promozione, oppure comunque chiedono consiglio agli altri e votano allineandosi alla maggioranza degli altri, in maniera da non alterare troppo la posizione complessiva del consiglio di classe. Che qualcuno sia stato bocciato a causa del singolo voto determinante di una sola persona o due che hanno voluto accanirsi a tutti i costi, la vedo davvero poco plausibile...
Tornare in alto Andare in basso
balanzoneXXI



Messaggi : 1395
Data d'iscrizione : 21.09.13

MessaggioTitolo: Re: Bocciati a settembre in assenza di alcuni docenti del CdC   Mar Feb 21, 2017 8:00 am

Concordo con Paniscus e comunque e' irrelevante che in un cdc ci siano docenti " nuovi".Allora se un prof ottiene il trasferimento in un' altra scuola, magari in un' altra regione, dovrebbe forse presentarsi nella sua vecchia sede di servizio per esaminare gli alunni che ha rimandato? Staremmo freschi!
Tornare in alto Andare in basso
avidodinformazioni



Messaggi : 19946
Data d'iscrizione : 10.06.13
Località : Torino, la città più grande della Calabria

MessaggioTitolo: Re: Bocciati a settembre in assenza di alcuni docenti del CdC   Mar Feb 21, 2017 11:19 am

balanzoneXXI ha scritto:
Concordo con Paniscus e comunque e' irrelevante che in un cdc ci siano docenti " nuovi".Allora se un prof ottiene il trasferimento in un' altra scuola, magari in un' altra regione, dovrebbe forse presentarsi nella sua vecchia sede di servizio per esaminare gli alunni che ha rimandato? Staremmo freschi!
Certo che no, il docente non ne ha l'obbligo, ma ne avrebbe il diritto; è di questo che parla Galadriel.

La domanda che pongo a Galadriel è: supponiamo che la ragazza sia stata rimandata di matematica, a chi tocca decidere se ora la matematica la sa o no ? Formalmente a tutti, lo so, ma in pratica chi è davvero capace di dirlo ?

Tu che eri docente SOS cosa avresti detto in cdc ? Avresti detto cose tipo "la ragazza è tanto simpatica, chiacchiera meno di altre, non mi ha mai mandato a quel paese, in matematica no, ma in storia aiutava la ragazza disabile, viene da una famiglia povera, mi ha offerto il caffè", oppure avresti detto "ma veramente a me sembra che i polinomi li abbia capiti, gli esponenziali li sa bene, zoppica un po' sulla geometria ma tanto il prossimo anno non c'è più e quindi può proseguire senza lacune che gli impediscano di trarre profitto dalle lezioni della classe successiva" ?

Ti hanno impedito di essere buona o ti hanno impedito di essere professionale ?
Tornare in alto Andare in basso
Paolo Santaniello



Messaggi : 2411
Data d'iscrizione : 15.09.13

MessaggioTitolo: Re: Bocciati a settembre in assenza di alcuni docenti del CdC   Mar Feb 21, 2017 11:27 am

Questa è la ragione per cui ora gli scrutini di riparazione si devono fare entro fine agosto
Tornare in alto Andare in basso
avidodinformazioni



Messaggi : 19946
Data d'iscrizione : 10.06.13
Località : Torino, la città più grande della Calabria

MessaggioTitolo: Re: Bocciati a settembre in assenza di alcuni docenti del CdC   Mar Feb 21, 2017 11:37 am

Paolo Santaniello ha scritto:
Questa è la ragione per cui ora gli scrutini di riparazione si devono fare entro fine agosto
il supplente al 30/6 se vuole si assenta lo stesso, il supplente al 31/8 se vuole si licenzia 3 giorni prima e risparmia il biglietto d'aereo; il docente di ruolo incazzato può cogliere l'occasione per togliersi qualche sassolino dalla scarpa e bocciare tutti quelli che gli stanno sul cazzo; i ragazzi che intendono studiare tutto gli ultimi giorni hanno meno ultimi giorni per farlo.

Non è una scelta saggia.
Tornare in alto Andare in basso
Ospite
Ospite



MessaggioTitolo: Re: Bocciati a settembre in assenza di alcuni docenti del CdC   Mar Feb 21, 2017 11:43 am

Preciso: non è che nel caso avrei forse votato altrimenti; non è questo.
La mia domanda era se la scuola è stata formalmente corretta - l'altra collega non era di sostegno. Io so che nei casi in oggetto il comportamento (molto scorretto) ha influito non poco... ma ripeto, è più che altro una curiosità la mia.
Io ero disponibile e lo ho comunicato alla scuola, che per ragioni economiche ha preferito non chiamarmi. È formalmente corretto?
Tutto qua, e ripeto, non è una polemica: solo una curiosità.
Tornare in alto Andare in basso
Paolo Santaniello



Messaggi : 2411
Data d'iscrizione : 15.09.13

MessaggioTitolo: Re: Bocciati a settembre in assenza di alcuni docenti del CdC   Mar Feb 21, 2017 11:44 am

Comunque è il consiglio, nella sua collegialità, a promuovere / bocciare
Tornare in alto Andare in basso
Ospite
Ospite



MessaggioTitolo: Re: Bocciati a settembre in assenza di alcuni docenti del CdC   Mar Feb 21, 2017 11:47 am

Esattamente. E non era il medesimo cdc... tutto qua il punto.
Non penso che io sarei stata più "giusta ", è il fatto di averci bypassate senza manco chiedere che mi crea dubbi.
Tornare in alto Andare in basso
avidodinformazioni



Messaggi : 19946
Data d'iscrizione : 10.06.13
Località : Torino, la città più grande della Calabria

MessaggioTitolo: Re: Bocciati a settembre in assenza di alcuni docenti del CdC   Mar Feb 21, 2017 1:04 pm

Galadriel ha scritto:
Preciso: non è che nel caso avrei forse votato altrimenti; non è questo.
La mia domanda era se la scuola è stata formalmente corretta  - l'altra collega non era di sostegno. Io so che nei casi in oggetto il comportamento (molto scorretto) ha influito non poco... ma ripeto, è più che altro una curiosità la mia.
Io ero disponibile e lo ho comunicato alla scuola, che per ragioni economiche ha preferito non chiamarmi. È formalmente corretto?
Tutto qua, e ripeto, non è una polemica: solo una curiosità.
Penso che la scuola abbia agito in maniera scorretta; forse anche illegale.
Tornare in alto Andare in basso
comp_xt



Messaggi : 1558
Data d'iscrizione : 10.12.15

MessaggioTitolo: Re: Bocciati a settembre in assenza di alcuni docenti del CdC   Mar Feb 21, 2017 2:25 pm

Galadriel ha scritto:
Buongiorno,
vi scrivo per chiedervi un parere su questa vicenda.
Ieri incontro per strada una studentessa che lo scorso anno era in una mia classe (ero precaria e docente di sos da settembre a giugno). La ragazza mi dice che, dopo la sospensione del giudizio a giugno, a settembre in effetti era stata respinta.
Ora, agli scrutini di settembre io e un'altra collega precaria - che pure aveva avuto la classe tutto l'anno - non eravamo presenti. Io avevo chiamato la scuola e mi era stato detto che non sarei stata richiamata, suppongo per risparmiare abbiano chiamato un docente di ruolo a "votare" per me allo scrutinio.
Mi chiedo: è del tutto corretto che la scuola abbia fatto così? Ovvero che la promozione-bocciatura possa esser dipesa magari dai voti di persone che non conoscevano affatto la classe, e questo non per nostra indisponibilità, ma perché la scuola per risparmiare non ci ha richiamati?

Non è corretto.

La questione è disciplinata dall'OM 92/2007:
http://archivio.pubblica.istruzione.it/normativa/2007/allegati/om92_07.pdf

In particolare, l'articolo 8 comma 6 stabilisce che:

La competenza alla verifica degli esiti nonché alla integrazione dello scrutinio
finale appartiene al consiglio di classe nella medesima composizione di quello che ha
proceduto alle operazioni di scrutinio finale. Nel caso in cui le operazioni di verifica e
di integrazione dello scrutinio finale abbiano luogo, in via eccezionale, dopo la fine
dell’anno scolastico di riferimento, ai componenti il consiglio di classe eventualmente
trasferiti in altra sede scolastica o collocati in altra posizione o posti in quiescenza, è
assicurato il rimborso delle spese. Al personale docente nominato fino al termine
delle lezioni o dell’anno scolastico è conferito apposito incarico per il tempo richiesto
dalle operazioni succitate
. In ogni caso l’eventuale assenza di un componente del
consiglio di classe dà luogo alla nomina di altro docente della stessa disciplina
secondo la normativa vigente.
Tornare in alto Andare in basso
comp_xt



Messaggi : 1558
Data d'iscrizione : 10.12.15

MessaggioTitolo: Re: Bocciati a settembre in assenza di alcuni docenti del CdC   Mar Feb 21, 2017 2:45 pm

balanzoneXXI ha scritto:
Allora se un prof ottiene il trasferimento in un' altra scuola, magari in un' altra regione, dovrebbe forse presentarsi nella sua vecchia sede di servizio per esaminare gli alunni che ha rimandato? Staremmo freschi!

No, non deve, nel senso che non è tenuto a farlo.
La scuola però è tenuta a contattarlo e a proporgli l'incarico.
Solo se questi rifiuta si procede alla sua sostituzione.

Analogo discorso vale per i supplenti con contratto scaduto.

Credo pertanto che la scuola abbia commesso una grave irregolarità formale e che, in caso di ricorso, la probabilità di ottenere un'annullamento dello scrutinio sarebbero state molte alte.
Tornare in alto Andare in basso
Masaniello



Messaggi : 3282
Data d'iscrizione : 26.10.16

MessaggioTitolo: Re: Bocciati a settembre in assenza di alcuni docenti del CdC   Mar Feb 21, 2017 4:07 pm

Ma si..quello che conta è essere riusciti ,incredibilmente, a bocciare una somarella. .
Abbiamo fatto il bene suo e della classe
Tornare in alto Andare in basso
Ospite
Ospite



MessaggioTitolo: Re: Bocciati a settembre in assenza di alcuni docenti del CdC   Mar Feb 21, 2017 4:24 pm

Grazie mille per le risposte.

Ripeto, non sto dicendo che avrei votato diversamente. Questo lo avrei eventualmente valutato nel corso del cdc e sentendo gli esiti degli esami di settembre. Non sto discutendo se le bocciature fossero meritate o meno.

Quello che chiedevo era relativo al piano formale. E da quello che mi avete riportato (ancora grazie mille), i dubbi che a settembre avevo momentaneamente avuto e ora sono tornati, trovano conferma. Tanto più che avevo chiamato la scuola per chiedere le date, visto che non ricevevo convocazioni, e su esplicita richiesta mi è stato detto "no, provvederemo altrimenti". Io mi sono riposata, per carità. Ma in futuro almeno avrò le idee più chiare. Grazie ancora.
Tornare in alto Andare in basso
comp_xt



Messaggi : 1558
Data d'iscrizione : 10.12.15

MessaggioTitolo: Re: Bocciati a settembre in assenza di alcuni docenti del CdC   Mar Feb 21, 2017 4:29 pm

Masaniello ha scritto:
Ma si..quello che conta è essere riusciti  ,incredibilmente, a bocciare una somarella. .
Abbiamo fatto il bene suo e della classe

Cosa c'entra?
Se la ragazza era da bocciare, lo si poteva fare tranquillamente con un consiglio di classe costituito nel rispetto della normativa vigente.
Tornare in alto Andare in basso
balanzoneXXI



Messaggi : 1395
Data d'iscrizione : 21.09.13

MessaggioTitolo: Re: Bocciati a settembre in assenza di alcuni docenti del CdC   Mar Feb 21, 2017 8:50 pm

Paolo Santaniello ha scritto:
Questa è la ragione per cui ora gli scrutini di riparazione si devono fare entro fine agosto

Cio' significa che un prof delle superiori non puo' prendere le ferie ad agosto?

Quindi se io insegno all' itis e voglio assistere alla sagra della melarancia ,che si tiene il 27 agosto a 1000 km dalla mia scuola, ebbo rinunciarvi per colpa dell' esame di riparazione?

I vecchi esami di riparazione iniziavano rigorosamente il primo settembre con la prova scritta d' italiano.Questo cosa sarebbe, un modo per scoraggiare le rimandature?
Tornare in alto Andare in basso
balanzoneXXI



Messaggi : 1395
Data d'iscrizione : 21.09.13

MessaggioTitolo: Re: Bocciati a settembre in assenza di alcuni docenti del CdC   Mar Feb 21, 2017 9:07 pm

comp_xt ha scritto:
Galadriel ha scritto:
Buongiorno,
vi scrivo per chiedervi un parere su questa vicenda.
Ieri incontro per strada una studentessa che lo scorso anno era in una mia classe (ero precaria e docente di sos da settembre a giugno). La ragazza mi dice che, dopo la sospensione del giudizio a giugno, a settembre in effetti era stata respinta.
Ora, agli scrutini di settembre io e un'altra collega precaria - che pure aveva avuto la classe tutto l'anno - non eravamo presenti. Io avevo chiamato la scuola e mi era stato detto che non sarei stata richiamata, suppongo per risparmiare abbiano chiamato un docente di ruolo a "votare" per me allo scrutinio.
Mi chiedo: è del tutto corretto che la scuola abbia fatto così? Ovvero che la promozione-bocciatura possa esser dipesa magari dai voti di persone che non conoscevano affatto la classe, e questo non per nostra indisponibilità, ma perché la scuola per risparmiare non ci ha richiamati?

Non è corretto.

La questione è disciplinata dall'OM 92/2007:
http://archivio.pubblica.istruzione.it/normativa/2007/allegati/om92_07.pdf

In particolare, l'articolo 8 comma 6 stabilisce che:

La competenza alla verifica degli esiti nonché alla integrazione dello scrutinio
finale appartiene al consiglio di classe nella medesima composizione di quello che ha
proceduto alle operazioni di scrutinio finale. Nel caso in cui le operazioni di verifica e
di integrazione dello scrutinio finale abbiano luogo, in via eccezionale, dopo la fine
dell’anno scolastico di riferimento, ai componenti il consiglio di classe eventualmente
trasferiti in altra sede scolastica o collocati in altra posizione o posti in quiescenza, è
assicurato il rimborso delle spese. Al personale docente nominato fino al termine
delle lezioni o dell’anno scolastico è conferito apposito incarico per il tempo richiesto
dalle operazioni succitate
. In ogni caso l’eventuale assenza di un componente del
consiglio di classe dà luogo alla nomina di altro docente della stessa disciplina
secondo la normativa vigente.


Capirai, gli danno il " rimborso spese"! Un insegnante, in tal guisa allettato, dovrebbe affrontare un noioso e periglioso viaggio, magari dalle Alpi al Lillibeo , tra dissesti idrogeologici e agguati saraceni ( Masaniello docet) ,per esaminare il / i poco solerte/i virgulto/i che lui e i suoi scriteriati colleghi ebbero l' ardire di rimandare.
Tornare in alto Andare in basso
chicca70



Messaggi : 2901
Data d'iscrizione : 26.12.14

MessaggioTitolo: Re: Bocciati a settembre in assenza di alcuni docenti del CdC   Mar Feb 21, 2017 9:35 pm

balanzoneXXI ha scritto:
Paolo Santaniello ha scritto:
Questa è la ragione per cui ora gli scrutini di riparazione si devono fare entro fine agosto

Cio' significa che un prof delle superiori non puo' prendere le ferie ad agosto?

Quindi se io insegno all' itis e voglio assistere alla sagra della melarancia ,che si tiene il 27 agosto a 1000 km dalla mia scuola, ebbo rinunciarvi per colpa dell' esame di riparazione?

I vecchi esami di  riparazione iniziavano rigorosamente il primo settembre con la prova scritta d' italiano.Questo cosa sarebbe, un modo per scoraggiare le rimandature?

Ma quando mai! Le prove di riparazione cominciano in settembre, di solito dopo il collegio del primo settembre.
Tornare in alto Andare in basso
cicciobello2



Messaggi : 148
Data d'iscrizione : 12.01.16

MessaggioTitolo: Re: Bocciati a settembre in assenza di alcuni docenti del CdC   Mar Feb 21, 2017 9:40 pm

chicca70 ha scritto:
balanzoneXXI ha scritto:
Paolo Santaniello ha scritto:
Questa è la ragione per cui ora gli scrutini di riparazione si devono fare entro fine agosto

Cio' significa che un prof delle superiori non puo' prendere le ferie ad agosto?

Quindi se io insegno all' itis e voglio assistere alla sagra della melarancia ,che si tiene il 27 agosto a 1000 km dalla mia scuola, ebbo rinunciarvi per colpa dell' esame di riparazione?

I vecchi esami di  riparazione iniziavano rigorosamente il primo settembre con la prova scritta d' italiano.Questo cosa sarebbe, un modo per scoraggiare le rimandature?

Ma quando mai! Le prove di riparazione cominciano in settembre, di solito dopo il collegio del primo settembre.
Dipende dalla scuola. In alcune si svolgono nell'ultima decade di agosto
Tornare in alto Andare in basso
balanzoneXXI



Messaggi : 1395
Data d'iscrizione : 21.09.13

MessaggioTitolo: Re: Bocciati a settembre in assenza di alcuni docenti del CdC   Mar Feb 21, 2017 9:42 pm

chicca70 ha scritto:
balanzoneXXI ha scritto:
Paolo Santaniello ha scritto:
Questa è la ragione per cui ora gli scrutini di riparazione si devono fare entro fine agosto

Cio' significa che un prof delle superiori non puo' prendere le ferie ad agosto?

Quindi se io insegno all' itis e voglio assistere alla sagra della melarancia ,che si tiene il 27 agosto a 1000 km dalla mia scuola, ebbo rinunciarvi per colpa dell' esame di riparazione?

I vecchi esami di  riparazione iniziavano rigorosamente il primo settembre con la prova scritta d' italiano.Questo cosa sarebbe, un modo per scoraggiare le rimandature?

Ma quando mai! Le prove di riparazione cominciano in settembre, di solito dopo il collegio del primo settembre.

Ah, beh
Tornare in alto Andare in basso
avidodinformazioni



Messaggi : 19946
Data d'iscrizione : 10.06.13
Località : Torino, la città più grande della Calabria

MessaggioTitolo: Re: Bocciati a settembre in assenza di alcuni docenti del CdC   Mar Feb 21, 2017 10:39 pm

cicciobello2 ha scritto:
chicca70 ha scritto:
balanzoneXXI ha scritto:
Paolo Santaniello ha scritto:
Questa è la ragione per cui ora gli scrutini di riparazione si devono fare entro fine agosto

Cio' significa che un prof delle superiori non puo' prendere le ferie ad agosto?

Quindi se io insegno all' itis e voglio assistere alla sagra della melarancia ,che si tiene il 27 agosto a 1000 km dalla mia scuola, ebbo rinunciarvi per colpa dell' esame di riparazione?

I vecchi esami di  riparazione iniziavano rigorosamente il primo settembre con la prova scritta d' italiano.Questo cosa sarebbe, un modo per scoraggiare le rimandature?

Ma quando mai! Le prove di riparazione cominciano in settembre, di solito dopo il collegio del primo settembre.
Dipende dalla scuola. In alcune si svolgono nell'ultima decade di agosto
vero; è uno degli indicatori di serietà della scuola.

A buon intenditor ....
Tornare in alto Andare in basso
paniscus_2.0



Messaggi : 8589
Data d'iscrizione : 21.02.14

MessaggioTitolo: Re: Bocciati a settembre in assenza di alcuni docenti del CdC   Mar Feb 21, 2017 10:47 pm

Esistono anche scuole in cui gli esami di recupero si tengono direttamente in luglio, ossia appena un mese dopo gli scrutini di giugno, o anche meno: qualcuno ha il coraggio di sostenere che anche questo è un indice ancora maggiore di serietà della scuola?
Tornare in alto Andare in basso
avidodinformazioni



Messaggi : 19946
Data d'iscrizione : 10.06.13
Località : Torino, la città più grande della Calabria

MessaggioTitolo: Re: Bocciati a settembre in assenza di alcuni docenti del CdC   Mar Feb 21, 2017 10:51 pm

paniscus_2.0 ha scritto:
Esistono anche scuole in cui gli esami di recupero si tengono direttamente in luglio, ossia meno di un mese dopo gli scrutini di giugno: qualcuno ha il coraggio di sostenere che anche questo è un indice ancora maggiore di serietà della scuola?
E' un indice ancora più chiaro, sì, ma penso che tu abbia frainteso.
Tornare in alto Andare in basso
 
Bocciati a settembre in assenza di alcuni docenti del CdC
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» è "ufficiale" parto a settembre
» Perdonate l'assenza...
» CATANIA 18 E 19 SETTEMBRE MARIANNA SANDOR
» Lunga assenza...ma ora rieccomi
» Sugli eventi dell'11 settembre 2001

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
OrizzonteScuola :: Didattica-
Andare verso: