Scuola, insegnanti, docenti, dirigenti scolastici, personale ATA
 
IndiceIndice  CercaCerca  FAQFAQ  RegistratiRegistrati  AccediAccedi  

Ultimi argomenti
Link sponsorizzati
Condividere | 
 

 consulenza legale o no?

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
Vai alla pagina : 1, 2  Seguente
AutoreMessaggio
mariella59



Messaggi : 617
Data d'iscrizione : 12.09.10

MessaggioTitolo: consulenza legale o no?   Ven Feb 24, 2017 3:45 pm

Nella scuola di mio marito ,SMS, a dicembre, un’alunna, nel cambio d’ora, è stata colpita sulla fronte da un oggetto lanciato per gioco da un altro alunno ed ha riportato una ferita che al momento sanguinava molto, chiamato il 118, al pronto soccorso hanno medicato e ricucito. Attualmente  la ferita è impercettibile. L’alunno in condotta è stato valutato con 5, ma non è stato sospeso( il solito buonismo ) Stamani il DS ha chiamato in presidenza i due docenti coinvolti ,tra cui mio marito,e ha comunicato che il padre dell’alunna ha sporto denuncia. I termini della denuncia non sono stati chiariti dal DS, la collega chiederà la consulenza di un legale. Allora, l’altra docente ha lasciato la classe prima che mio marito arrivasse nell’aula, perché a sua volta non poteva lasciare la classe, particolarmente vivace, dell’ora precedente prima dell’arrivo dell’altro collega. Secondo me ,mio marito, non ha nulla da temere, non intende spendere soldi per un legale, c’è l’avvocatura di stato è così?anche se sul sito della scuola non c’è uno straccio di circolare che indichi il comportamento dei docenti nelle entrate ,uscite, cambi d’ora ( nella mia è puntualizzato TUTTO) Che ne pensate?


Ultima modifica di mariella59 il Ven Feb 24, 2017 7:06 pm, modificato 2 volte
Tornare in alto Andare in basso
luna7



Messaggi : 144
Data d'iscrizione : 23.02.16

MessaggioTitolo: Re: consulenza legale o no?   Ven Feb 24, 2017 3:50 pm

Ma quando è avvenuto il fatto chi c era in classe ?tuo marito o l altra prof ? O non c era nessuno ed entrambi erano in corridoio per il cambio d ora ?
Tornare in alto Andare in basso
mariella59



Messaggi : 617
Data d'iscrizione : 12.09.10

MessaggioTitolo: Re: consulenza legale o no?   Ven Feb 24, 2017 3:59 pm

Nessuno
Tornare in alto Andare in basso
avidodinformazioni



Messaggi : 19946
Data d'iscrizione : 10.06.13
Località : Torino, la città più grande della Calabria

MessaggioTitolo: Re: consulenza legale o no?   Ven Feb 24, 2017 4:46 pm

Tuo marito subentrava ? Se è così può scaricare il barile a chi lo precedeva; è una cosa brutta ma pensa che gli altri lo farebbero con lui.

Immagino che la sua difesa debba essere incentrata sul fatto che appena ne ha avuto la possibilità e scattato via dalla vecchia classe (dove avrà atteso il subentrante) per giungere senza indugio presso la classe nuova, solo che il fattaccio era appena avvenuto.

La vera colpa è del DS, culpa in organizzando, non avendo previsto alcuna procedura per consentire ai docenti di lasciare le proprie classi serenamente ed in orario per fare lezione regolarmente; la difesa del DS sarà sicuramente: "non ho le risorse per fare un avvicendamento sereno e didatticamente efficace, quindi i miei docenti sanno che se ne devono fottere della didattica e pensare alla sicurezza; il cambio deve avvenire senza lasciare nessuno scoperto, anche con una lunga sequenza di spostamenti consecutivi, anche se per farlo l'ultimo dovesse perdere mezz'ora di lezione".
Tornare in alto Andare in basso
luna7



Messaggi : 144
Data d'iscrizione : 23.02.16

MessaggioTitolo: Re: consulenza legale o no?   Ven Feb 24, 2017 4:50 pm

potrebbe configurarsi la culpa in vigilando...ma da parte della collega non di tuo marito. se lei ha abbandonato la classe prima dell arrivo del collega
comunque i minori erano incustoditi, non c era nemmeno personale ATA, situazione ad alto rischio.
Tornare in alto Andare in basso
luna7



Messaggi : 144
Data d'iscrizione : 23.02.16

MessaggioTitolo: Re: consulenza legale o no?   Ven Feb 24, 2017 4:52 pm

e' stata stilata una denuncia di infortunio?
chi l'ha firmata ?
c'è qualcosa agli atti?
Tornare in alto Andare in basso
mariella59



Messaggi : 617
Data d'iscrizione : 12.09.10

MessaggioTitolo: Re: consulenza legale o no?   Ven Feb 24, 2017 5:08 pm

Ha stilato una relazione e l'ha firmata lui. Si situazione ad alto rischio


Ultima modifica di mariella59 il Ven Feb 24, 2017 5:13 pm, modificato 1 volta
Tornare in alto Andare in basso
mariella59



Messaggi : 617
Data d'iscrizione : 12.09.10

MessaggioTitolo: Re: consulenza legale o no?   Ven Feb 24, 2017 5:11 pm

Si Avido è  così.


Ultima modifica di mariella59 il Dom Feb 26, 2017 2:39 pm, modificato 1 volta
Tornare in alto Andare in basso
milla 2



Messaggi : 652
Data d'iscrizione : 27.09.15

MessaggioTitolo: Re: consulenza legale o no?   Ven Feb 24, 2017 5:49 pm

Anch'io sono dell'idea che la collega non avrebbe dovuto lasciare la classe, ma mi chiedo dove fossero i collaboratori scolastici! So che per loro le sostituzioni sono state ridotte, ma, in caso di necessità, il D.S. può nominare. In ogni caso esisterà in quella scuola un regolamento che specifichi come ci si debba comportare nel cambio dell'ora!
Tornare in alto Andare in basso
Cozza

avatar

Messaggi : 9029
Data d'iscrizione : 08.11.10

MessaggioTitolo: Re: consulenza legale o no?   Ven Feb 24, 2017 6:14 pm

http://www.orizzontescuola.it/guida/ricreazione-e-cambio-dora-obblighi-sorveglianza-dei-docenti/

http://www.orizzontescuolaforum.net/t74579-incidente-nel-cambio-dell-ora
Tornare in alto Andare in basso
ushikawa

avatar

Messaggi : 3529
Data d'iscrizione : 15.07.15

MessaggioTitolo: Re: consulenza legale o no?   Ven Feb 24, 2017 6:25 pm

in genere la colpa in vigilando ricade sul docente che avrebbe dovuto essere in aula- secondo regolamento- e che invece ha lasciato la classe da sola. Il docente incriminato a sua volta può chiamare in causa il dirigente che non ha predisposto un adeguato sistema di vigilanza durante i cambi di ora. I collaboratori scolastici la "scamperanno" sempre, perché essendo uno per piano, quando va bene, non hanno la possibilità fisica di vigilare all'interno di più di un'aula.

A me è successo un fatto analogo, meno grave, in cui io, come il marito di mariella59, ero il subentrante bloccato nella classe dell'ora precedente dal solito ritardo della collega (di musica), mentre l'altra collega aveva già lasciato la classe. Ho scritto sul registro per filo e per segno quanto accaduto sottolineando come, a norma di regolamento, sia io che l'altra insegnante eravamo tenuti ad aspettare il cambio nell'aula della lezione precedente.
Tornare in alto Andare in basso
mariella59



Messaggi : 617
Data d'iscrizione : 12.09.10

MessaggioTitolo: Re: consulenza legale o no?   Ven Feb 24, 2017 6:30 pm

il collaboratore scolastico non c'era, il personale è ridotto all'osso, il dirigente, da quello che vedo sul sito, non ha mai emanato una circolare , il file relativo al regolamento d'istituto è stranamente vuoto pur comparendo come file in "amministrazione trasparente" E' una bella rogna


Ultima modifica di mariella59 il Ven Feb 24, 2017 7:07 pm, modificato 1 volta
Tornare in alto Andare in basso
luna7



Messaggi : 144
Data d'iscrizione : 23.02.16

MessaggioTitolo: Re: consulenza legale o no?   Ven Feb 24, 2017 6:43 pm

però il fatto è che ormai la denuncia è presente, a meno che la famiglia non la ritiri.
dovreste conoscere i contenuti.
nel caso malaugurato che l iter dovesse andare avanti non ho idea su quali elementi si basi poi la magistratura ...il regolamento d istituto che valore legale ha ?
secondo me poi conta molto l ' orario in cui è successo il fatto, ad esempio c'e differenza tra le 8 e 55 e le 9 e 05...rispetto al orario dei docenti. ma anche li...come si fa a sapere l 'orario preciso se in classe non c'era nessuno?
Spero che la ritirino , cosi' vi liberate del pensiero.
hai ragione è una rogna. solidarietà a tuo marito
Tornare in alto Andare in basso
Cozza

avatar

Messaggi : 9029
Data d'iscrizione : 08.11.10

MessaggioTitolo: Re: consulenza legale o no?   Ven Feb 24, 2017 6:45 pm

perchè farebbe differenza l'orario???

magari sarò troppo ottimista...
ma non è che la denuncia è un proforma per avere, giustamente e correttamente, i soldi dall'assicurazione della scuola?
Tornare in alto Andare in basso
mariella59



Messaggi : 617
Data d'iscrizione : 12.09.10

MessaggioTitolo: Re: consulenza legale o no?   Ven Feb 24, 2017 6:53 pm

Tellina anch'io ho avuto questo sentore, l'utenza non è di tutto respiro
Tornare in alto Andare in basso
Cozza

avatar

Messaggi : 9029
Data d'iscrizione : 08.11.10

MessaggioTitolo: Re: consulenza legale o no?   Ven Feb 24, 2017 6:58 pm

mariella59 ha scritto:
l'utenza non è di tutto respiro
ppppsssttttttt...che significa?
Tornare in alto Andare in basso
mariella59



Messaggi : 617
Data d'iscrizione : 12.09.10

MessaggioTitolo: Re: consulenza legale o no?   Ven Feb 24, 2017 7:00 pm

è un'utenza, diciamo, complessa !
Tornare in alto Andare in basso
Cozza

avatar

Messaggi : 9029
Data d'iscrizione : 08.11.10

MessaggioTitolo: Re: consulenza legale o no?   Ven Feb 24, 2017 7:18 pm

allora fate respiri profondi...
ma credo davvero che senza formale denuncia l'assicurazione non faccia nemmeno un passo...
e francamente...respiro o non respiro...con anche solo un paio di punti in fronte io diventerei utenza molto complessssssa, oh sìsì...e qualche soldo alla scuola lo chiederei attraverso l'assicurazione, appunto.
senza nemmeno volerci vedere accanimenti o ricerche di colpevoli che molto probabilmente davvero non esistono...
Tornare in alto Andare in basso
Masaniello



Messaggi : 3282
Data d'iscrizione : 26.10.16

MessaggioTitolo: Re: consulenza legale o no?   Ven Feb 24, 2017 7:26 pm

Il colpevole è quello che ha lanciato la bottiglia.
Dovrebbe farsi due settimane di lavori socialmente utili.
Ma nella scuola fallita italiana, distrutta dal buonismo,nemmeno la punizione è prevista.
Il lancio della bottiglia è atto imprevedibile. Fate leva su quello
Tornare in alto Andare in basso
mac67



Messaggi : 5581
Data d'iscrizione : 09.04.12
Località : Pianeta Terra

MessaggioTitolo: Re: consulenza legale o no?   Ven Feb 24, 2017 7:34 pm

Masaniello ha scritto:
Il lancio della bottiglia è atto imprevedibile. Fate leva su quello

Se il docente fosse stato presente. Ma in assenza di docenti e personale ATA, la vedo più dura (per la scuola).

Tipico esempio di caso in cui la legge dovrebbe esplicitamente esonerare la scuola da ogni responsabilità.
Tornare in alto Andare in basso
@melia

avatar

Messaggi : 1677
Data d'iscrizione : 12.07.15
Età : 58
Località : Padova

MessaggioTitolo: Re: consulenza legale o no?   Ven Feb 24, 2017 7:40 pm

Se fosse stata una scuola finlandese ... i denunciati sarebbero stati i genitori dell'alunno che ha lanciato la bottiglia.
Tornare in alto Andare in basso
Migrazio



Messaggi : 323
Data d'iscrizione : 11.09.15

MessaggioTitolo: Re: consulenza legale o no?   Ven Feb 24, 2017 8:07 pm

In una scuola lo scorso anno ci dissero che quando suona la campana noi dobbiamo lasciare l'aula in cui ci troviamo per raggiungere quella dell'ora successiva.
Mentre quest'anno attendo l'arrivo del/della collega (che a volte supera i dieci minuti).
Ma la legge cosa dice in merito? Perchè se ognuno interpreta a modo suo.....
Secondo me era corretto quello che facevo lo scorso anno perchè se devo rimanere in quella classe fino alle 11 perchè per un fatto che si verifica alle 11:05 devo essere io il responsabile?
Tornare in alto Andare in basso
Scuola70



Messaggi : 867
Data d'iscrizione : 28.02.14

MessaggioTitolo: Re: consulenza legale o no?   Ven Feb 24, 2017 8:14 pm

@Melia: E ti pare bello? Cioé, se mio figlio è cretino e decide di lanciare una bottiglia in quel momento sono responsabile IO? E' vero che esiste anche la culpa in educando, ma chi l'ha detto che in quel caso non gli avrei dato un'educazione adeguata? Le teste di cazzo esistono anche a prescindere dall'educazione che gli dai, semplicemente ci nascono.......
Tornare in alto Andare in basso
milla 2



Messaggi : 652
Data d'iscrizione : 27.09.15

MessaggioTitolo: Re: consulenza legale o no?   Ven Feb 24, 2017 8:20 pm

Riporto uno stralcio di orizzonte scuola: Il cambio d’ora
Se il docente ritiene che la situazione in classe non sia del tutto priva di rischi, non dovrebbe allontanarsi per andare nell’altra classe, anche in caso di ritardo prolungato dell’insegnante a cui dovrebbe passare “in consegna” gli alunni. Anche se ciò comporta conseguenze negative sul piano della didattica
Tornare in alto Andare in basso
luna7



Messaggi : 144
Data d'iscrizione : 23.02.16

MessaggioTitolo: Re: consulenza legale o no?   Ven Feb 24, 2017 8:44 pm

Migrazio ha scritto:
In una scuola lo scorso anno ci dissero che quando suona la campana noi dobbiamo lasciare l'aula in cui ci troviamo per raggiungere quella dell'ora successiva.
Mentre quest'anno attendo l'arrivo del/della collega (che a volte supera i dieci minuti).
Ma la legge cosa dice in merito? Perchè se ognuno interpreta a modo suo.....
Secondo me era corretto quello che facevo lo scorso anno perchè se devo rimanere in quella classe fino alle 11 perchè per un fatto che si verifica alle 11:05 devo essere io il responsabiile?

Art 2048 c.c
Tornare in alto Andare in basso
 
consulenza legale o no?
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 2Vai alla pagina : 1, 2  Seguente
 Argomenti simili
-
» consulenza legale su assicurazione
» oggi ho fissato l'appuntamento con il medico legale
» Tu-tump...tu-tump...tu-tump...
» Mamme o in attesa di gemelli da ovo , chiedo consulenza
» U.O. Citogenetica e Genetica Molecolare Ospedale di Pisa (Toscana) per esami genetici

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
OrizzonteScuola :: Didattica-
Andare verso: