Scuola, insegnanti, docenti, dirigenti scolastici, personale ATA
 
IndiceIndice  CercaCerca  FAQFAQ  RegistratiRegistrati  AccediAccedi  

Ultimi argomenti
Link sponsorizzati
Condividere | 
 

 consulenza legale o no?

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
Vai alla pagina : Precedente  1, 2
AutoreMessaggio
mariella59



Messaggi : 616
Data d'iscrizione : 12.09.10

MessaggioTitolo: consulenza legale o no?   Ven Feb 24, 2017 3:45 pm

Promemoria primo messaggio :

Nella scuola di mio marito ,SMS, a dicembre, un’alunna, nel cambio d’ora, è stata colpita sulla fronte da un oggetto lanciato per gioco da un altro alunno ed ha riportato una ferita che al momento sanguinava molto, chiamato il 118, al pronto soccorso hanno medicato e ricucito. Attualmente  la ferita è impercettibile. L’alunno in condotta è stato valutato con 5, ma non è stato sospeso( il solito buonismo ) Stamani il DS ha chiamato in presidenza i due docenti coinvolti ,tra cui mio marito,e ha comunicato che il padre dell’alunna ha sporto denuncia. I termini della denuncia non sono stati chiariti dal DS, la collega chiederà la consulenza di un legale. Allora, l’altra docente ha lasciato la classe prima che mio marito arrivasse nell’aula, perché a sua volta non poteva lasciare la classe, particolarmente vivace, dell’ora precedente prima dell’arrivo dell’altro collega. Secondo me ,mio marito, non ha nulla da temere, non intende spendere soldi per un legale, c’è l’avvocatura di stato è così?anche se sul sito della scuola non c’è uno straccio di circolare che indichi il comportamento dei docenti nelle entrate ,uscite, cambi d’ora ( nella mia è puntualizzato TUTTO) Che ne pensate?


Ultima modifica di mariella59 il Ven Feb 24, 2017 7:06 pm, modificato 2 volte
Tornare in alto Andare in basso

AutoreMessaggio
avidodinformazioni



Messaggi : 19935
Data d'iscrizione : 10.06.13
Località : Torino, la città più grande della Calabria

MessaggioTitolo: Re: consulenza legale o no?   Ven Feb 24, 2017 8:53 pm

milla 2 ha scritto:
Riporto uno stralcio di orizzonte scuola: Il cambio d’ora
Se il docente ritiene che la situazione in classe non sia del tutto priva di rischi, non dovrebbe allontanarsi per andare nell’altra classe, anche in caso di ritardo prolungato dell’insegnante a cui dovrebbe passare “in consegna” gli alunni. Anche se ciò comporta conseguenze negative sul piano della didattica
Che bella frase ! Esiste una situazione del tutto priva di rischi ? C'è chi muore inghiottendo la propria saliva !

Cazzo ditelo chiaro ! "Il docente attende la sostituzione e poi si muove, sempre e comunque !".

Chi scrive quelle cose è in malafede e spera che o non vengano lette o che le legga qualcuno come Migrazio che ci tiene alla didattica più che alla propria sicurezza.
Tornare in alto Andare in basso
franco71



Messaggi : 1268
Data d'iscrizione : 14.11.14

MessaggioTitolo: Re: consulenza legale o no?   Ven Feb 24, 2017 9:46 pm

Nell'ipotesi che il docente A, nel cambio d'ora, debba andare nell'aula del docente B e viceversa, necessariamente un collaboratore dovrà vigilare una delle due aule. Quindi è necessaria un' organizzazione a monte, nello specifico, dei cambi d'ora. Se un regolamento d'istituto non è stato pubblicato, c'è anche la responsabilità del DS nella situazione che si è creata.
Tornare in alto Andare in basso
udl



Messaggi : 2020
Data d'iscrizione : 04.04.12

MessaggioTitolo: Re: consulenza legale o no?   Ven Feb 24, 2017 10:41 pm

Mariella, per quanto riguarda l'assistenza legale l'Avvocato dello Stato difende nei contenziosi la PA, non i suoi dipendenti, per cui se tuo marito vuole un'assistenza legale deve rivolgersi ad un avvocato.
C'è la possibilità di avere il legale pagato dallo stato, e' il "gratuito patrocinio", ma per poterne usufruire bisogna avere un reddito lordo inferiore a circa 11700 euro, per cui gli insegnanti con il loro reddito sono fuori da questa possibilità.
Se deciderai di rivolgerti ad un avvocato, ti consiglio di farti fare un preventivo scritto, cosa peraltro obbligatoria attualmente che però non tutti fanno.
In bocca al lupo
Tornare in alto Andare in basso
seasparrow



Messaggi : 2450
Data d'iscrizione : 16.01.16
Età : 58
Località : Venezia

MessaggioTitolo: Re: consulenza legale o no?   Sab Feb 25, 2017 12:23 pm

cosa succede se ogni insegnante sta fermo sulla classe in attesa dell'altro?

molto probabilmente

https://docs.oracle.com/javase/tutorial/essential/concurrency/deadlock.html
Tornare in alto Andare in basso
avidodinformazioni



Messaggi : 19935
Data d'iscrizione : 10.06.13
Località : Torino, la città più grande della Calabria

MessaggioTitolo: Re: consulenza legale o no?   Sab Feb 25, 2017 12:33 pm

seasparrow ha scritto:
cosa succede se ogni insegnante sta fermo sulla classe in attesa dell'altro?

molto probabilmente

https://docs.oracle.com/javase/tutorial/essential/concurrency/deadlock.html
Solo se l'orario ha degli "anelli" sulle presenze; se succede la colpa è dell'orario, di chi lo ha fatto ed in ultima analisi del DS che lo ha approvato.

Se ci si carica questo problema non proprio sulle proprie spalle, in caso di "guaio" si passa dalla parte del torto.

Ricorda che se tutto va bene nessuno ti dice "bravo" ma se qualcosa va male si mettono tutti in fila per inchiappettarti.

Capisco che faccia male al cuore di docente pensare a sè prima che agli altri, non dico neanche che non lo si debba mai fare, l'importante è che si sia consapevoli di cosa si rischia.

Quest'anno sono in un liceo ed ho alunni umani, anch'io alla campanella vado nella classe successiva senza attendere la sostituzione e lo faccio con serenità; gli anni scorsi avevo bestie e me ne fottevo di loro, aspettavo la sostituzione; del resto perchè mai arrivare prima in una classe di bestie ? Per fare lezione ai muri ?
Tornare in alto Andare in basso
Masaniello



Messaggi : 3275
Data d'iscrizione : 26.10.16

MessaggioTitolo: Re: consulenza legale o no?   Sab Feb 25, 2017 12:45 pm

Come al solito dipende dalla scuola....
Se gli alunni sono "umani" uno non si pone nemmeno questi problemu
Tornare in alto Andare in basso
Online
Dec
Moderatore
Moderatore


Messaggi : 57305
Data d'iscrizione : 23.08.10

MessaggioTitolo: Re: consulenza legale o no?   Sab Feb 25, 2017 7:20 pm

luna7 ha scritto:
Migrazio ha scritto:
In una scuola lo scorso anno ci dissero che quando suona la campana noi dobbiamo lasciare l'aula in cui ci troviamo per raggiungere quella dell'ora successiva.
Mentre quest'anno attendo l'arrivo del/della collega (che a volte supera i dieci minuti).
Ma la legge cosa dice in merito? Perchè se ognuno interpreta a modo suo.....
Secondo me era corretto quello che facevo lo scorso anno perchè se devo rimanere in quella classe fino alle 11 perchè per un fatto che si verifica alle 11:05 devo essere io il responsabiile?

Art 2048 c.c

I precettori e coloro che insegnano un mestiere o un'arte sono responsabili del danno cagionato dal fatto illecito dei loro allievi e apprendisti nel tempo in cui sono sotto la loro vigilanza.

Non mi sembra che l'articolo in questione risolva il problema. Quando gli allievi sono sotto la vigilanza del precettore? Finché non arriva un altro precettore o fino al suono della campanella? Il dubbio resta se non c'è un regolamento d'istituto o un'apposita circolare del Ds che dica come comportarsi. In una scuola (superiore) in cui sono stato in passato ricordo che c'era e diceva esattamente il contrario di quello che si dice qui, cioè che ognuno era responsabile di quello che accadeva nell'aula in cui avrebbe dovuto essere in base all'orario e che quindi gli spostamenti dovevano avvenire al suono della campanella. Alle medie dove ho fatto il tirocinio anni fa ricordo che facevano il contrario.
Comunque concordo con gli ultimi interventi: se la classe è tranquilla, mi fido a lasciarli da soli (poi l'imprevisto può sempre capitare, ma a quel punto non bisognerebbe mai uscire di casa, anzi nemmeno alzarsi dal letto la mattina); se sono agitati, rimango sempre se dopo ho l'ora buca (anche a costo di aspettare dieci minuti) e negli altri casi faccio mezzo e mezzo sperando bene.
Tornare in alto Andare in basso
Francesca4



Messaggi : 3533
Data d'iscrizione : 23.02.15

MessaggioTitolo: Re: consulenza legale o no?   Sab Feb 25, 2017 7:53 pm

Concordo con Dec, e quando nulla sia disposto in merito mi avvarrei dell'art. 2048 quale norma suppletiva.
Tornare in alto Andare in basso
seasparrow



Messaggi : 2450
Data d'iscrizione : 16.01.16
Età : 58
Località : Venezia

MessaggioTitolo: Re: consulenza legale o no?   Sab Feb 25, 2017 9:38 pm

mariella59 ha scritto:
che ne pensate?
e' una situazione piuttosto incerta
e' meglio chiarire cosa e' la denuncia e iniziare a preparare una lettera/memoria difensiva con l'aiuto di un avvocato

questo non vuol dire necessariamente iniziare a pagare una parcella

ovviamente tutti cercheranno di mettere la colpa sugli altri compresa l'assicurazione che cerchera' di non pagare

secondo me la colpa dovrebbe essere sempre di chi compie il gesto per quanto piccolo d'eta' possa essere

sei stato capace di compiere un gesto illegale? e allora devi sopportare le conseguenze

pero' la giustizia italiana e' marcia
Tornare in alto Andare in basso
seasparrow



Messaggi : 2450
Data d'iscrizione : 16.01.16
Età : 58
Località : Venezia

MessaggioTitolo: Re: consulenza legale o no?   Sab Feb 25, 2017 9:58 pm

avidodinformazioni ha scritto:
gli anni scorsi avevo bestie
dare a certi studenti delle bestie e' un'offesa alle bestie: sono piuttosto spazzatura umana cattiva con vari problemi psichiatrici amplificati da internet, telefonini sempre in mano e musica spazzatura
Tornare in alto Andare in basso
Paolo Santaniello



Messaggi : 2410
Data d'iscrizione : 15.09.13

MessaggioTitolo: Re: consulenza legale o no?   Dom Feb 26, 2017 12:26 am

La giurisprudenza considera colpevole l'insegnante che ha abbandonato la classe prima che subentrasse il collega.
Se tuo marito era il secondo allora può legittimamente affermare di aver trovato il guaio già avvenuto quando è entrato in aula e quindi il misfatto non è accaduto sotto la sua responsabilità.

Il consiglio è che anche l'altro collega dichiari che l'incidente è avvenuto mentre era ancora presente e che non ha potuto fare nulla per evitarlo. La prassi è considerare "colpevole" chi abbandona i minori senza sorvegliarli, piuttosto che chi pur essendo presente non riesce a evitare i danni.
Tornare in alto Andare in basso
balanzoneXXI



Messaggi : 1392
Data d'iscrizione : 21.09.13

MessaggioTitolo: Re: consulenza legale o no?   Dom Feb 26, 2017 1:35 am

Paolo Santaniello ha scritto:
La giurisprudenza considera colpevole l'insegnante che ha abbandonato la classe prima che subentrasse il collega.
Se tuo marito era il secondo allora può legittimamente affermare di aver trovato il guaio già avvenuto quando è entrato in aula e quindi il misfatto non è accaduto sotto la sua responsabilità.

Il consiglio è che anche l'altro collega dichiari che l'incidente è avvenuto mentre era ancora presente e che non ha potuto fare nulla per evitarlo. La prassi è considerare "colpevole" chi abbandona i minori senza sorvegliarli, piuttosto che chi pur essendo presente non riesce a evitare i danni.

La giusprudenza e , direi, la logica..Ad ogni buon conto, sarebbe utile prevedere la compilazione di un verbalino di consegna firmato da entrambi gli insegnanti.A dirla cosi' sembra una roba da secondini, pero' servirebbe a tutelarci.Magari per rendere il tutto meno squallidamente burocratico si potrebbe aggiungere la cerimonia del cambio della guardia, tipo Bakingam palas.Qualcuno obiettera' che cosi' si perde troppo tempo, ma tanto...
Tornare in alto Andare in basso
Online
Migrazio



Messaggi : 323
Data d'iscrizione : 11.09.15

MessaggioTitolo: Re: consulenza legale o no?   Dom Feb 26, 2017 11:07 am

Quindi mi pare di capire che la linea corretta è quella di attendere il collega aggiungo facendo una sorta di staffetta. :-)
....poi vien fuori che anche per queste cose si creano dei pettegolezzi su i colleghi che sostanzialmente ritardano in questo del tipo: "Ah ma il collega di ing o di ita o ecc ecc ritarda sempre facendomi perdere dei minuti preziosissimi della mia lezione".
Perchè purtroppo bisogna stare in guardia anche da queste situazioni.
Come reagireste voi ad una situazione del genere?
Ha secondo voi diritto un/una collega di richiamarci per il ritardo nel cambio dell'ora?
.... a mio avviso no. Non è il DS.
Tornare in alto Andare in basso
Online
miranda



Messaggi : 445
Data d'iscrizione : 30.08.10

MessaggioTitolo: Re: consulenza legale o no?   Dom Feb 26, 2017 11:32 am

Situazione poco chiara e poco rassicurante. Moltissimi errori: manca un piano per il cambio ora (problema di tutte le scuole, ma almeno si abbia un regolamento e non sia affidato al caso!). L'alunno non è stato sospeso nonostante la gravità del gesto. Doveva esserlo e informare immediatamente la famiglia. Ultimo, il DS deve dare copia della denuncia ai docenti coinvolti se vengono nominati come responsabili. Consiglio un avvocato che faccia richiesta agli atti e che metta bene in ordine le mancanze della scuola e l'imprevedibilità del gesto. I docenti non possono prevedere quello che succederà, ma non devono abbandonare la classe.
Tornare in alto Andare in basso
mariella59



Messaggi : 616
Data d'iscrizione : 12.09.10

MessaggioTitolo: Re: consulenza legale o no?   Dom Feb 26, 2017 2:22 pm

Grazie Miranda e grazie a tutti, vi informero' del prosieguo
Tornare in alto Andare in basso
mariella59



Messaggi : 616
Data d'iscrizione : 12.09.10

MessaggioTitolo: Re: consulenza legale o no?   Dom Feb 26, 2017 2:45 pm

@melia ha scritto:
Se fosse stata una scuola finlandese ... i denunciati sarebbero stati i genitori dell'alunno che ha lanciato la bottiglia.
aggiungo una "chicca" il padre dell'alunno "lanciatore" si è lamentato del 5 in condotta!
Tornare in alto Andare in basso
mariella59



Messaggi : 616
Data d'iscrizione : 12.09.10

MessaggioTitolo: Re: consulenza legale o no?   Ven Mar 03, 2017 10:32 am

Aveva ragione Tellina, l’esposto del legale è rivolto all’assicurazione e al DS, i docenti non vengono menzionati. Grazie a tutti
Tornare in alto Andare in basso
Scuola70



Messaggi : 866
Data d'iscrizione : 28.02.14

MessaggioTitolo: Re: consulenza legale o no?   Ven Mar 03, 2017 10:53 am

Se un docente (è un caso ipotetico anche se pertinente...) ha effettivamente (per distrazione, urgenza di andare nell'altra classe, ecc.) abbandonato la classe dopo il cambio dell'ora ma NON c'è un regolamento che dica che cosa deve fare in tali circostanze non è di per sé scagionato? Semmai se non c'è niente di scritto è responsabile chi dovrebbe arrivare in quella classe. Io credo che il dolo o la colpa si realizzi solo se c'è un regolamento scritto o un verbale di un collegio docenti, non se sono soltanto indicazioni verbali del DS o peggio consuetudini, giusto? Anche perché ,parliamoci chiaro, la cosa più naturale per ovvi motivi didattici (quindi professionali) non è che l'insegnante si trattenga, ma che il cambio avvenga celermente, e come può questo succedere se ogni docente aspetta un altro lasciando passare anche 15 minuti?
Tornare in alto Andare in basso
Cozza

avatar

Messaggi : 9023
Data d'iscrizione : 08.11.10

MessaggioTitolo: Re: consulenza legale o no?   Ven Mar 03, 2017 11:26 am

Scuola70 ha scritto:
Se un docente (è un caso ipotetico anche se pertinente...) ha effettivamente (per distrazione, urgenza di andare nell'altra classe, ecc.) abbandonato la classe dopo il cambio dell'ora ma NON c'è un regolamento che dica che cosa deve fare in tali circostanze non è di per sé scagionato?
penso proprio che se ne possa discutere in caso di alunni maggiorenni...
in caso di alunni minorenni...decisamente no.
sono affidati a te, adulto. punto.
se li molli, di fatto li abbandoni...e son rogne. per te.


mariella59 ha scritto:
Aveva ragione Tellina, l’esposto del legale è rivolto all’assicurazione e al DS, i docenti non vengono menzionati. Grazie a tutti
yyyyeahhhhh lo dirò alla mamma (che sarà fffiera di me) e a mio marito (solo per dirgli "tiè")
ehehhehe
Tornare in alto Andare in basso
Online
 
consulenza legale o no?
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 2 di 2Vai alla pagina : Precedente  1, 2
 Argomenti simili
-
» consulenza legale su assicurazione
» oggi ho fissato l'appuntamento con il medico legale
» Tu-tump...tu-tump...tu-tump...
» Mamme o in attesa di gemelli da ovo , chiedo consulenza
» U.O. Citogenetica e Genetica Molecolare Ospedale di Pisa (Toscana) per esami genetici

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
OrizzonteScuola :: Didattica-
Andare verso: