Scuola, insegnanti, docenti, dirigenti scolastici, personale ATA
 
IndiceIndice  CercaCerca  FAQFAQ  RegistratiRegistrati  AccediAccedi  

Ultimi argomenti
Link sponsorizzati
Condividere | 
 

 contenzioso (a scuola): differenza tra intercettazione e registrazione

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
AutoreMessaggio
seasparrow



Messaggi : 2452
Data d'iscrizione : 16.01.16
Età : 58
Località : Venezia

MessaggioTitolo: contenzioso (a scuola): differenza tra intercettazione e registrazione   Sab Feb 25, 2017 12:57 pm

fare attenzione a non dire qualcosa di sbagliato a qualche studente

http://www.studiolegalemarella.it/novita-approfondimenti/prova/106/registrare-una-conversazione-o-una-telefonata-e-legale-posso-utilizzarla-nel-processo/1169/
Tornare in alto Andare in basso
Online
Ire



Messaggi : 9810
Data d'iscrizione : 02.10.10

MessaggioTitolo: Re: contenzioso (a scuola): differenza tra intercettazione e registrazione   Sab Feb 25, 2017 1:06 pm

non si dovrebbe fare attenzione a non dire qualcosa di sbagliato a chiunque a prescindere dalla registrazione? : - )

Tornare in alto Andare in basso
http://www.dis-tranoi.it/forum
Paolo Santaniello



Messaggi : 2411
Data d'iscrizione : 15.09.13

MessaggioTitolo: Re: contenzioso (a scuola): differenza tra intercettazione e registrazione   Sab Feb 25, 2017 1:14 pm

Esatto. La differenza è che la registrazione è lecita se la persona che registra è presente alla conversazione; è quindi solo un modo più preciso di riportare la propria testimonianza.
Mi sembra che comunque, al di sopra di questa regola, viga in classe un'ulteriore regola di gerarchia ministeriale, che vieta registrazioni foto e riprese video in presenza e/o da parte di minori. Su quest'ultimo punto non sono sicuro, però... se qualcuno conosce la normativa potrebbe approfondire?
Tornare in alto Andare in basso
Ire



Messaggi : 9810
Data d'iscrizione : 02.10.10

MessaggioTitolo: Re: contenzioso (a scuola): differenza tra intercettazione e registrazione   Sab Feb 25, 2017 1:16 pm

non ho capito bene: stai chiedendo se esista una normativa che vieta ai minori di fare riprese o che vieta di riprendere i minori?
Tornare in alto Andare in basso
http://www.dis-tranoi.it/forum
Masaniello



Messaggi : 3282
Data d'iscrizione : 26.10.16

MessaggioTitolo: Re: contenzioso (a scuola): differenza tra intercettazione e registrazione   Sab Feb 25, 2017 1:24 pm

In spiaggia se devo fare un video a mio figlio di sicuro non faccio firmare la liberatoria ai 45 genitori di bambini presenti nella arco di 15 m
Diverso il discorso in luoghi ristretti, in cui il minore non sia solo uno "sfondo "
Tempo fa in un parco gonfiabili mio figlio giocava con un altro bambino. Prima di fargli il video, ho chiesto alla mamma della altro se fosse contraria, ma mi ha rassicurato. Mi sembrava doveroso in quanto nel video che erano solo loro due
Tornare in alto Andare in basso
Online
avidodinformazioni



Messaggi : 19943
Data d'iscrizione : 10.06.13
Località : Torino, la città più grande della Calabria

MessaggioTitolo: Re: contenzioso (a scuola): differenza tra intercettazione e registrazione   Sab Feb 25, 2017 2:08 pm

Non esiste il divieto di riprendere un minore senza il suo consenso (dei genitori) ma di diffonderne la ripresa.

Il minore sullo sfondo, se pubblicato è fonte di guai; il minore in primo piano se non pubblicato non è fonte di guai.
Tornare in alto Andare in basso
seasparrow



Messaggi : 2452
Data d'iscrizione : 16.01.16
Età : 58
Località : Venezia

MessaggioTitolo: Re: contenzioso (a scuola): differenza tra intercettazione e registrazione   Sab Feb 25, 2017 9:47 pm

seasparrow ha scritto:
fare attenzione a non dire qualcosa di sbagliato a qualche studente

http://www.studiolegalemarella.it/novita-approfondimenti/prova/106/registrare-una-conversazione-o-una-telefonata-e-legale-posso-utilizzarla-nel-processo/1169/
d'altra parte questa nota legale puo' essere molto utile anche a un insegnante per registrare i comportamenti degli studenti (esempio: prova di note disciplinari) o comportamenti scorretti di Preside/colleghi
Tornare in alto Andare in basso
Online
Paolo Santaniello



Messaggi : 2411
Data d'iscrizione : 15.09.13

MessaggioTitolo: Re: contenzioso (a scuola): differenza tra intercettazione e registrazione   Dom Feb 26, 2017 12:29 am

Mi riferivo al divieto generale di utilizzare dispositivi quali smartphone e simili in classe, generalmente previsto sia dai vari regolamenti d'istituto sia da circolari ministeriali.
Tornare in alto Andare in basso
avidodinformazioni



Messaggi : 19943
Data d'iscrizione : 10.06.13
Località : Torino, la città più grande della Calabria

MessaggioTitolo: Re: contenzioso (a scuola): differenza tra intercettazione e registrazione   Dom Feb 26, 2017 1:05 am

Paolo Santaniello ha scritto:
Mi riferivo al divieto generale di utilizzare dispositivi quali smartphone e simili in classe, generalmente previsto sia dai vari regolamenti d'istituto sia da circolari ministeriali.
Se sei di quei professori talebani che non userebbe mai il cellulare per guardare che ora è, sappi che esistono registratori digitali che non sono telefoni e che quindi non hanno nulla a che vedere con quel divieto.
Tornare in alto Andare in basso
Paolo Santaniello



Messaggi : 2411
Data d'iscrizione : 15.09.13

MessaggioTitolo: Re: contenzioso (a scuola): differenza tra intercettazione e registrazione   Dom Feb 26, 2017 8:56 am

avidodinformazioni ha scritto:
Paolo Santaniello ha scritto:
Mi riferivo al divieto generale di utilizzare dispositivi quali smartphone e simili in classe, generalmente previsto sia dai vari regolamenti d'istituto sia da circolari ministeriali.
Se sei di quei professori talebani che non userebbe mai il cellulare per guardare che ora è, sappi che esistono registratori digitali che non sono telefoni e che quindi non hanno nulla a che vedere con quel divieto.
Non uso il cellulare per guardare che ora è, uso l'orologio.
Che poi sia cellulare o registratore digitale non fa differenza, perchè se c'è una regola (e ancora non ho capito se c'è o no) riguarda dispositivi di registrazione in generale, quindi sicuramente non fa differenza fra smartphone e altri prodotti, basta che siano in grado di registrare.
Tornare in alto Andare in basso
Paolo Santaniello



Messaggi : 2411
Data d'iscrizione : 15.09.13

MessaggioTitolo: Re: contenzioso (a scuola): differenza tra intercettazione e registrazione   Dom Feb 26, 2017 9:03 am

Ok ho fatto un po' di ricerche e ho trovato una circolare ministeriale del 15 marzo 2007 che vieta esplicitamente l'uso di "cellulari e altri dispositivi elettronici" durante le lezioni (cioè non necessariamente durante l'intero orario scolastico ma quando c'è una attività didattica in corso, ad esempio durante una spiegazione) per motivi diciamo disciplinari, ovvero di correttezza e rispetto, per evitare distrazioni. In tal senso il divieto vale anche per i docenti.
Il fatto di avere un registratore in tasca (o cellulare) non rappresenta un problema dal punto di vista della disciplina perchè non distrae nè da fastidio; penso quindi che non ricada sotto questo divieto, anche se la circolare del ministero rimanda poi ai regolamenti dei singoli istituti.
Tornare in alto Andare in basso
avidodinformazioni



Messaggi : 19943
Data d'iscrizione : 10.06.13
Località : Torino, la città più grande della Calabria

MessaggioTitolo: Re: contenzioso (a scuola): differenza tra intercettazione e registrazione   Dom Feb 26, 2017 9:47 am

Paolo Santaniello ha scritto:
avidodinformazioni ha scritto:
Paolo Santaniello ha scritto:
Mi riferivo al divieto generale di utilizzare dispositivi quali smartphone e simili in classe, generalmente previsto sia dai vari regolamenti d'istituto sia da circolari ministeriali.
Se sei di quei professori talebani che non userebbe mai il cellulare per guardare che ora è, sappi che esistono registratori digitali che non sono telefoni e che quindi non hanno nulla a che vedere con quel divieto.
Non uso il cellulare per guardare che ora è, uso l'orologio.
Che poi sia cellulare o registratore digitale non fa differenza, perchè se c'è una regola (e ancora non ho capito se c'è o no) riguarda dispositivi di registrazione in generale, quindi sicuramente non fa differenza fra smartphone e altri prodotti, basta che siano in grado di registrare.
Noi della scuola abbiamo una circolare (non una legge) che vieta l'uso di telefoni in classe. Per il resto siamo come tutti gli altri
Tornare in alto Andare in basso
Masaniello



Messaggi : 3282
Data d'iscrizione : 26.10.16

MessaggioTitolo: Re: contenzioso (a scuola): differenza tra intercettazione e registrazione   Dom Feb 26, 2017 10:49 am

Alla faccia della scuola innovativa.
Fatemi capire. Sto cercando la resistenza a trazione dell acciaio.tensione ammissibile. Che faccio, consulto google con il mio smartphone,tempo 30 s,come farebbe un professionista sul luogo di lavoro, oppure interrompo la lezione, la rimando,al pomeriggio vado in biblioteca a cercare il manuale della ingegnere?
Tornare in alto Andare in basso
Online
avidodinformazioni



Messaggi : 19943
Data d'iscrizione : 10.06.13
Località : Torino, la città più grande della Calabria

MessaggioTitolo: Re: contenzioso (a scuola): differenza tra intercettazione e registrazione   Dom Feb 26, 2017 11:49 am

Masaniello ha scritto:
Alla faccia della scuola innovativa.
Fatemi capire. Sto cercando la resistenza a trazione dell acciaio.tensione ammissibile. Che faccio, consulto google con il mio smartphone,tempo 30 s,come farebbe un professionista sul luogo di lavoro, oppure interrompo la lezione, la rimando,al pomeriggio vado in biblioteca a cercare il manuale della ingegnere?
Infatti la circolare vieta l'uso dei dispositivi agli studenti (il registratore non è usato, si usa da solo, è autonomo e non è fonte di distrazione), salvo che il docente li autorizzi; se il docente può autorizzare un alunno a telefonare a mamma (per un'urgenza) allora può autorizzare gli studenti e se stesso per cercare un dato didatticamente utile e può autorizzare se stesso per guardare l'ora ai fini didattici.

Peccato che molti docenti non abbiano intelligenza sufficiente per capirlo; evidentemente hanno frequentato scuole prive di materie che aprono la mente e si fermano davanti alla parola "divieto" senza legarlo alla premessa della circolare.
Tornare in alto Andare in basso
Paolo Santaniello



Messaggi : 2411
Data d'iscrizione : 15.09.13

MessaggioTitolo: Re: contenzioso (a scuola): differenza tra intercettazione e registrazione   Dom Feb 26, 2017 12:01 pm

Nella circolare è esplicitamente chiarito che rimane lecito usare il cellulare non solo per comunicare con la famiglia col permesso del docente, ma anche a scopo didattico (sempre col permesso del docente).
Tornare in alto Andare in basso
 
contenzioso (a scuola): differenza tra intercettazione e registrazione
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» Religione nella scuola materna
» lettera scuola materna
» Giudizio sulla scuola...
» differenza tra smalto gel e gel semipermanente???
» Differenza fra Spermiogramma e Test di Capacitazione

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
OrizzonteScuola :: Didattica-
Andare verso: