Scuola, insegnanti, docenti, dirigenti scolastici, personale ATA
 
IndiceIndice  CercaCerca  FAQFAQ  RegistratiRegistrati  AccediAccedi  

Ultimi argomenti
Link sponsorizzati
Condividere | 
 

 Come tenerli insieme?

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
AutoreMessaggio
circo



Messaggi : 3374
Data d'iscrizione : 21.09.10

MessaggioTitolo: Come tenerli insieme?   Dom Feb 26, 2017 6:49 pm

http://m.orizzontescuola.it/orientamento-i-settori-che-daranno-lavoro-nei-prossimi-anni-per-oltre-un-milione-e-mezzo-tra-laureati-e-diplomati/

http://m.orizzontescuola.it/lacune-in-grammatica-le-proposte-di-rossi-doria-assunzione-responsabilita-soggetti-coinvolti-formazione-docenti-e-apprendimento-cooperativo/

Erano sotto l'altro....

Una sfida didattica
Tornare in alto Andare in basso
Masaniello



Messaggi : 3257
Data d'iscrizione : 26.10.16

MessaggioTitolo: Re: Come tenerli insieme?   Dom Feb 26, 2017 10:48 pm

,"esperto di cambiamento climatici"
E CHE LAVORO È? ????
Tornare in alto Andare in basso
paniscus_2.0



Messaggi : 8587
Data d'iscrizione : 21.02.14

MessaggioTitolo: Re: Come tenerli insieme?   Dom Feb 26, 2017 11:29 pm

E perché, il "nanomedico" e il "personal brander" che cavolo sono?

Per non parlare dell' "assistente sociale in ambito digitale", che è presumibilmente il sogno delle migliaia di laureati in psicologia o in pedagogia semidisoccupati e precari, che attualmente campicchiano "seguendo nei compiti" ragazzini recalcitranti fin dalla prima elementare, e scrivendo progetti contro il bullismo, nella speranza che uno su dieci sia finanziato da qualche comune o da qualche ente pubblico...

Gli unici mestieri citati nell'articolo, di cui si CAPISCE cosa siano... sono quelli di badante, di baby sitter, di infermiere e di addetto alla raccolta dei rifiuti.

Come se fossero mestieri stratosfericamente nuovi che prima non c'erano e che sono stati inventati dalla società postmoderna quattropuntozero!
Tornare in alto Andare in basso
ushikawa

avatar

Messaggi : 3528
Data d'iscrizione : 15.07.15

MessaggioTitolo: Re: Come tenerli insieme?   Lun Feb 27, 2017 7:09 am

Se i "nuovi lavori" fanno assolutamente ridere (come farebbe ridere chiunque proponga come lavoro quello di "blogger", che pure esiste), trovo invece piuttosto tragiche le considerazioni di Rossi Doria sulla lettera dei '600.

Di fronte all'evidenza della scarsa preparazione linguistica delle nuove generazioni e del fallimento della scuola che avrebbe dovuto insegnare l'italiano, Rossi Doria reagisce con uno stucchevole e paradossale scarico di responsabilità sull'università, colpevole di non aver formato adeguatamente i docenti, che ricorda tanto la favola del lupo e dell'agnello; peggio ancora, Rossi Doria difende a spada tratta le Indicazioni Nazionali come fulgido esempio di "ricerca e rigore nelle nuove condizioni".

Il problema delle IN non è nel loro lassismo o nel loro rigore, ma nel fatto che siano assolutamente confuse, senza priorità e pochissimo attente al problema della formazione della lingua, specie nella primaria.

I rimedi proposti da Rossi Doria aumenterebbero ulteriormente i problemi: migliore formazione dei docenti, metodi di insegnamento innovativi, al bando il principio di autorità. Sullo sfondo le solite considerazioni a mio avviso deleterie sul contesto cambiato, sulla perdita del monopolio della conoscenza da parte insegnanti, sulla scuola gentiliana.

Quindi, riassumendo in soldoni il pensiero di Rossi Doria la scuola odierna va benissimo com'è, perché il contesto è cambiato perché non si può pensare di fare la scuola di una volta, perché ci vuole ancora più innovazione nelle metodologie didattiche, perché le indicazioni nazionali sono un fulgido esempio e così via.
Tornare in alto Andare in basso
Online
 
Come tenerli insieme?
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» NIENTE E' COME TE e ME INSIEME, due RESPIRI
» Esorcisti e psichiatri insieme
» Cardioaspirina e Clexane insieme?
» suprefact e gonal insieme subito?
» Come dormono i vostri gemellini?

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
OrizzonteScuola :: Didattica-
Andare verso: