Scuola, insegnanti, docenti, dirigenti scolastici, personale ATA
 
IndiceIndice  CercaCerca  FAQFAQ  RegistratiRegistrati  AccediAccedi  

Ultimi argomenti
Link sponsorizzati
Condividere | 
 

 Mappa durante la verifica

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
Vai alla pagina : Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6, 7, 8  Seguente
AutoreMessaggio
hypernova

avatar

Messaggi : 473
Data d'iscrizione : 26.05.14

MessaggioTitolo: Mappa durante la verifica    Mer Mar 01, 2017 8:25 pm

Promemoria primo messaggio :

Alcuni colleghi fanno tenere la mappa concettuale agli alunni DSA, durante le verifiche. Io non lo faccio fare perché sarebbe come copiare, voi cosa ne pensate?
Tornare in alto Andare in basso

AutoreMessaggio
Ire



Messaggi : 9810
Data d'iscrizione : 02.10.10

MessaggioTitolo: Re: Mappa durante la verifica    Mar Mar 07, 2017 9:44 am

rita 76 ha scritto:
Ire ha scritto:
rita 76 ha scritto:
hypernova ha scritto:
Alcuni colleghi fanno tenere la mappa concettuale agli alunni DSA, durante le verifiche. Io non lo faccio fare perché sarebbe come copiare, voi cosa ne pensate?

stavo riflettendo sul fatto che bisognerebbe trovare una soluzione unitaria a questo problema: nella stessa scuola o la fanno utilizzare tutti o non la fa utilizzare nessuno.

bisognerebbe prendere una decisione a riguardo nel collegio; non è che ognuno deve fare di testa sua!!!

E così si soddisfa in pieno il principio Piano Didattico Personalizzato!

Personalizzato a livello di istituto.


ho capito cosa vuoi dire ma nella realtà i ragazzi si LAMENTANO se il docente X gliele fa usare ed il docente Y no specialmente quando ci sono valutazioni di mezzo.

se si ritiene giusto fare così (e lo capisco benissimo) bisognerebbe motivare ai ragazzi perchè docenti diversi operano in maniera differente sperando che comprendano; in caso contrario si rischia che i genitori di questi ragazzi tolgano i figli da queste scuole e li iscrivano in altre (cosa che ai DS non piace affatto)

il problema è sempre lo stesso: le ISCRIZIONI!!!

La situazione che descrivi e cioè che il docente x gliele fa usare e il docente y no si DEVE verificare solo quando sul pdp personale il docente x ha previsto, insieme al ragazzo e la famiglia, l'uso delle mappe mentre il docente y non ha previsto, insieme al ragazzo e alla famiglia, l'uso delle mappe.

Quando le misure sono pensate e condivise, quando ciò che si è dichiarato viene messo in pratica, quando non succede che il docente pensi che le mappe inserite nel pdp siano solo per studiare ma non vadano poi usate nelle verifiche......

Quando le cose funzionano secondo buona prassi, equilibrio e legge nessuno si lamenta, Rita, proprio nessuno.

E quando le cose funzionano secondo buona prassi equilibrio e legge le iscrizioni aumentano, non diminuiscono di sicuro.
Tornare in alto Andare in basso
http://www.dis-tranoi.it/forum
Ospite
Ospite



MessaggioTitolo: Re: Mappa durante la verifica    Mar Mar 07, 2017 9:53 am

Ire ha scritto:
rita 76 ha scritto:
Ire ha scritto:
rita 76 ha scritto:
hypernova ha scritto:
Alcuni colleghi fanno tenere la mappa concettuale agli alunni DSA, durante le verifiche. Io non lo faccio fare perché sarebbe come copiare, voi cosa ne pensate?

stavo riflettendo sul fatto che bisognerebbe trovare una soluzione unitaria a questo problema: nella stessa scuola o la fanno utilizzare tutti o non la fa utilizzare nessuno.

bisognerebbe prendere una decisione a riguardo nel collegio; non è che ognuno deve fare di testa sua!!!

E così si soddisfa in pieno il principio Piano Didattico Personalizzato!

Personalizzato a livello di istituto.


ho capito cosa vuoi dire ma nella realtà i ragazzi si LAMENTANO se il docente X gliele fa usare ed il docente Y no specialmente quando ci sono valutazioni di mezzo.

se si ritiene giusto fare così (e lo capisco benissimo) bisognerebbe motivare ai ragazzi perchè docenti diversi operano in maniera differente sperando che comprendano; in caso contrario si rischia che i genitori di questi ragazzi tolgano i figli da queste scuole e li iscrivano in altre (cosa che ai DS non piace affatto)

il problema è sempre lo stesso: le ISCRIZIONI!!!

La situazione che descrivi e cioè che il docente x gliele fa usare e il docente y no si DEVE verificare solo quando sul pdp personale il docente x ha previsto, insieme al ragazzo e la famiglia, l'uso delle mappe mentre il docente y non ha previsto, insieme al ragazzo e alla famiglia, l'uso delle mappe.

Quando le misure sono pensate e condivise, quando ciò che si è dichiarato viene messo in pratica, quando non succede che il docente pensi che le mappe inserite nel pdp siano solo per studiare ma non vadano poi usate nelle verifiche......

Quando le cose funzionano secondo buona prassi, equilibrio e legge nessuno si lamenta, Rita, proprio nessuno.

E quando le cose funzionano secondo buona prassi equilibrio e legge le iscrizioni aumentano, non diminuiscono di sicuro.

In teoria hai ragione ma la realtà è ben diversa: i ragazzi queste cose non le capiscono e tendono a lamentarsi anche a torto.

Ai ds interessano più le iscrizioni che la normativa.

Il tuo ragionamento è logico ma "tra il dire ed il fare c' è di mezzo il mare" ;-)
Tornare in alto Andare in basso
Ire



Messaggi : 9810
Data d'iscrizione : 02.10.10

MessaggioTitolo: Re: Mappa durante la verifica    Mar Mar 07, 2017 10:07 am

Quindi stai dicendo che le cose voi insegnanti le fate perchè siete in balia dei ragazzi che queste cose non le capiscono (e allora perchè, dico io, andare a lavorare in un posto dove ci sono ragazzi che sono capre incapaci di capire?)

Quindi stai dicendo che la scuola va malissimo, che c'è una realtà che noi non possiamo comprendere e che voi insegnanti vi assoggettate a questa realtà contribuendo a peggiorare:  la vostra vita, la nostra vita, il futuro della nostra società?  

Quindi stai dicendo  che nonostante facciate costantemente presente la normativa, che nonostante siate tutti uniti in cdc ad applicarla correttamente, nonostante siate tutti formatissimi sui dsa:

I ds sono LA SCUOLA e che voi docenti non contate un emerito.

La tua pezza peggiora il danno, rita, meglio tacere.   ; - )
Tornare in alto Andare in basso
http://www.dis-tranoi.it/forum
Ospite
Ospite



MessaggioTitolo: Re: Mappa durante la verifica    Mar Mar 07, 2017 10:32 am

Ire, sai come la penso: la teoria è una cosa e la pratica è un' altra e solo chi è  dentro può capirla ;-)
Tornare in alto Andare in basso
ushikawa

avatar

Messaggi : 3531
Data d'iscrizione : 15.07.15

MessaggioTitolo: Re: Mappa durante la verifica    Mar Mar 07, 2017 11:23 am

Vabbè Ire ora però non cascare dal pero: è un fatto che sui DSA i docenti vengano sottoposti a infinite pressioni, ad esempio su un presunto obbligo di adottare tutte le misure e gli strumenti impropriamente indicati dallo specialista. A queste pressioni partecipano i DS, le famiglie, i responsabili area BES e DSA, i colleghi più infervorati e persino tu che spesso citi la normativa a tuo uso e consumo.
Un altro dato di fatto che alcuni fingono di ignorare è che nelle certificazioni ci siano ogni tanto degli abusi e che tutto il sistema ministero-dirigenti-genitori-formazione ecc. cospirano per un'accezione meramente di facilitazione del pdp (della serie: ha il pdp non lo possiamo interrogare, bocciare ecc.)
Tornare in alto Andare in basso
Online
Ire



Messaggi : 9810
Data d'iscrizione : 02.10.10

MessaggioTitolo: Re: Mappa durante la verifica    Mar Mar 07, 2017 12:03 pm

ushikawa ha scritto:
Vabbè Ire ora però non cascare dal pero: è un fatto che sui DSA i docenti vengano sottoposti a infinite pressioni, ad esempio su un presunto obbligo di adottare tutte le misure e gli strumenti impropriamente indicati dallo specialista. A queste pressioni partecipano i DS, le famiglie, i responsabili area BES e DSA, i colleghi più infervorati e persino tu che spesso citi la normativa a tuo uso e consumo.
Un altro dato di fatto che alcuni fingono di ignorare è che nelle certificazioni ci siano ogni tanto degli abusi e che tutto il sistema ministero-dirigenti-genitori-formazione ecc. cospirano per un'accezione meramente di facilitazione del pdp (della serie: ha il pdp non lo possiamo interrogare, bocciare ecc.)

Niente, nel tuo intervento, che mi induca a cambiare idea su quanto ho risposto a Rita:

si segue la legge a pieno diritto e se le cose sono diverse da come dovrebbero è solo colpa di chi lo accetta e si adegua.


Tornare in alto Andare in basso
http://www.dis-tranoi.it/forum
avidodinformazioni



Messaggi : 19946
Data d'iscrizione : 10.06.13
Località : Torino, la città più grande della Calabria

MessaggioTitolo: Re: Mappa durante la verifica    Mar Mar 07, 2017 12:18 pm

Ire ha scritto:
rita 76 ha scritto:
hypernova ha scritto:
Alcuni colleghi fanno tenere la mappa concettuale agli alunni DSA, durante le verifiche. Io non lo faccio fare perché sarebbe come copiare, voi cosa ne pensate?

stavo riflettendo sul fatto che bisognerebbe trovare una soluzione unitaria a questo problema: nella stessa scuola o la fanno utilizzare tutti o non la fa utilizzare nessuno.

bisognerebbe prendere una decisione a riguardo nel collegio; non è che ognuno deve fare di testa sua!!!

E così si soddisfa in pieno il principio Piano Didattico Personalizzato!



Personalizzato a livello di istituto.
Istituzionalizzato.

Se non ci dai una norma da seguire pedestremente noi docenti ci sentiamo perduti.

Burocrazia, se non ci fosse bisognerebbe inventarla.
Tornare in alto Andare in basso
Ire



Messaggi : 9810
Data d'iscrizione : 02.10.10

MessaggioTitolo: Re: Mappa durante la verifica    Mar Mar 07, 2017 12:33 pm

avidodinformazioni ha scritto:
Ire ha scritto:
rita 76 ha scritto:
hypernova ha scritto:
Alcuni colleghi fanno tenere la mappa concettuale agli alunni DSA, durante le verifiche. Io non lo faccio fare perché sarebbe come copiare, voi cosa ne pensate?

stavo riflettendo sul fatto che bisognerebbe trovare una soluzione unitaria a questo problema: nella stessa scuola o la fanno utilizzare tutti o non la fa utilizzare nessuno.

bisognerebbe prendere una decisione a riguardo nel collegio; non è che ognuno deve fare di testa sua!!!

E così si soddisfa in pieno il principio Piano Didattico Personalizzato!



Personalizzato a livello di istituto.
Istituzionalizzato.

Se non ci dai una norma da seguire pedestremente noi docenti ci sentiamo perduti.

Burocrazia, se non ci fosse bisognerebbe inventarla.

E' dura ammetterlo per me, avido, ma ogni tanto mi risollevi il morale.

grazie per aver visto l'assurdità
Tornare in alto Andare in basso
http://www.dis-tranoi.it/forum
paniscus_2.0



Messaggi : 8589
Data d'iscrizione : 21.02.14

MessaggioTitolo: Re: Mappa durante la verifica    Mar Mar 07, 2017 1:54 pm

Ire ha scritto:
rita 76 ha scritto:
hypernova ha scritto:
Alcuni colleghi fanno tenere la mappa concettuale agli alunni DSA, durante le verifiche. Io non lo faccio fare perché sarebbe come copiare, voi cosa ne pensate?

stavo riflettendo sul fatto che bisognerebbe trovare una soluzione unitaria a questo problema: nella stessa scuola o la fanno utilizzare tutti o non la fa utilizzare nessuno.

bisognerebbe prendere una decisione a riguardo nel collegio; non è che ognuno deve fare di testa sua!!!

E così si soddisfa in pieno il principio Piano Didattico Personalizzato!

Veramente sei tu la prima a mettere in dubbio il senso del piano personalizzato, quando ti sbracci a ribadire che TUTTI gli alunni con dsa devono avere le mappe, indipendentemente da qualsiasi differenza individuale tra l'uno e l'altro.
Tornare in alto Andare in basso
paniscus_2.0



Messaggi : 8589
Data d'iscrizione : 21.02.14

MessaggioTitolo: Re: Mappa durante la verifica    Mar Mar 07, 2017 2:01 pm

Ire ha scritto:
E quando le cose funzionano secondo buona prassi equilibrio e legge le iscrizioni aumentano, non diminuiscono di sicuro.

Seeee, questo nel maGGIco mondo degli elfi e delle fatine.

Nel mondo reale, le iscrizioni aumentano quando si promuovono tutti con la massima facilità, si regalano voti alti con il minimo sforzo, si rendono le richieste di impegno più basse possibili, si compiace qualsiasi capriccio delle famiglie e non si contraria mai nessuno.
Tornare in alto Andare in basso
Ire



Messaggi : 9810
Data d'iscrizione : 02.10.10

MessaggioTitolo: Re: Mappa durante la verifica    Mar Mar 07, 2017 2:23 pm

se c'è una scuola che lo fa, può anche essere vero che sia così...
ma il discorso è sempre quello:

perchè lo fa?

Perchè è comodo
perchè mi piace parlare male dei genitori che vogliono la promozione facile e dei dirigenti che fanno imposizioni contro la legge ma non mi piace alzare la mano e dire no (ed è chiaro che un docente solo ha vita difficile se lo fa)

Perchè non so molto bene cosa sia la cosa con cui mi sto confrontando e mi fa fatica impararla perchè una volta non esisteva e mi fa molto più comodo cedere e dal la colpa ai genitori che vogliono le promozioni facili

Non cambia, il discorso non cambia.

Vi dicono di farlo ed è più comodo così.
Salvo poi lamentarsi e prendervela con i ragazzi non concendo loro le mappe perchè così è copiare

o non facendo nulla di più del pdp a crocette perchè tanto ho provato che le diagnosi sono false ma mi guardo bene dal denunciare.........

Non cambia.

Se succede è perchè voi lo permettete





Tornare in alto Andare in basso
http://www.dis-tranoi.it/forum
Ospite
Ospite



MessaggioTitolo: Re: Mappa durante la verifica    Mar Mar 07, 2017 2:37 pm

Ire ha scritto:
Se succede è perchè voi lo permettete

Finché esisterà questo mondo, in ogni cdc ci sarà sempre (più di) qualcuno che lo permetterà.

È (quasi) impossibile essere tutti d' accordo.

E' vero che l' unione fa la forza ma è anche vero che se non si è TUTTI uniti, i pochi contrari subiranno degli svantaggi (uso volutamente un termine soft anche se non è proprio il termine adeguato)
Tornare in alto Andare in basso
Ospite
Ospite



MessaggioTitolo: Re: Mappa durante la verifica    Mar Mar 07, 2017 2:41 pm

Ire ha scritto:
mi piace parlare male dei genitori che vogliono la promozione facile e dei dirigenti che fanno imposizioni contro la legge ma non mi piace alzare la mano e dire no

I dirigenti non fanno NESSUNA imposizione contro la legge.

Alcune volte sbagliano come tutti ma se operano in determinati modi è per SALVARE le scuole (classi, docenti, personale ATA, alunni e genitori)
Tornare in alto Andare in basso
avidodinformazioni



Messaggi : 19946
Data d'iscrizione : 10.06.13
Località : Torino, la città più grande della Calabria

MessaggioTitolo: Re: Mappa durante la verifica    Mar Mar 07, 2017 3:23 pm

rita 76 ha scritto:
Ire ha scritto:
mi piace parlare male dei genitori che vogliono la promozione facile e dei dirigenti che fanno imposizioni contro la legge ma non mi piace alzare la mano e dire no

I dirigenti non fanno NESSUNA imposizione contro la legge.

Alcune volte sbagliano come tutti ma se operano in determinati modi è per SALVARE le scuole (classi, docenti, personale ATA, alunni e genitori)
Anche gli ex papi Ratzinger difendevano i preti pedofili non perchè essi stessi fossero pedofili ma per "il buon nome della chiesa".

Io però li avrei fatti marcire in galera lo stesso, invece di eleggerli degni papi di degna chiesa.
Tornare in alto Andare in basso
Masaniello



Messaggi : 3282
Data d'iscrizione : 26.10.16

MessaggioTitolo: Re: Mappa durante la verifica    Mar Mar 07, 2017 3:42 pm

Pure quelli attuali.
Tornare in alto Andare in basso
carla75

avatar

Messaggi : 4796
Data d'iscrizione : 26.10.10

MessaggioTitolo: Re: Mappa durante la verifica    Mar Mar 07, 2017 3:48 pm

caso Ipotetico. cdc e famiglia:
un insegnante ritiene che il ragazzo non debba utilizzare le mappe perchè nella sua diagnosi non e' specificato il deficit di memoria. la famiglia insiste. non ci si mette d'accordo sul pdp e il docente e la famiglia non firmano. cosa succede?
Tornare in alto Andare in basso
Ospite
Ospite



MessaggioTitolo: Re: Mappa durante la verifica    Mar Mar 07, 2017 3:53 pm

avidodinformazioni ha scritto:
rita 76 ha scritto:
Ire ha scritto:
mi piace parlare male dei genitori che vogliono la promozione facile e dei dirigenti che fanno imposizioni contro la legge ma non mi piace alzare la mano e dire no

I dirigenti non fanno NESSUNA imposizione contro la legge.

Alcune volte sbagliano come tutti ma se operano in determinati modi è per SALVARE le scuole (classi, docenti, personale ATA, alunni e genitori)
Anche gli ex papi Ratzinger difendevano i preti pedofili non perchè essi stessi fossero pedofili ma per "il buon nome della chiesa".

Io però li avrei fatti marcire in galera lo stesso, invece di eleggerli degni papi di degna chiesa.

Questo paragone non regge proprio secondo me.

Ogni caso è a sé e non si possono trovare soluzioni UNITARIE o UNICHE per tutti

E, cmq, esiste una normativa sull' autonomia
Tornare in alto Andare in basso
Ire



Messaggi : 9810
Data d'iscrizione : 02.10.10

MessaggioTitolo: Re: Mappa durante la verifica    Mar Mar 07, 2017 6:31 pm

rita 76 ha scritto:
Ire ha scritto:
rita 76 ha scritto:
Ire ha scritto:
rita 76 ha scritto:
hypernova ha scritto:
Alcuni colleghi fanno tenere la mappa concettuale agli alunni DSA, durante le verifiche. Io non lo faccio fare perché sarebbe come copiare, voi cosa ne pensate?

stavo riflettendo sul fatto che bisognerebbe trovare una soluzione unitaria a questo problema: nella stessa scuola o la fanno utilizzare tutti o non la fa utilizzare nessuno.

bisognerebbe prendere una decisione a riguardo nel collegio; non è che ognuno deve fare di testa sua!!!

E così si soddisfa in pieno il principio Piano Didattico Personalizzato!

Personalizzato a livello di istituto.


però, Rita, prima dici che ai ds interessano pi

ho capito cosa vuoi dire ma nella realtà i ragazzi si LAMENTANO se il docente X gliele fa usare ed il docente Y no specialmente quando ci sono valutazioni di mezzo.

se si ritiene giusto fare così (e lo capisco benissimo) bisognerebbe motivare ai ragazzi perchè docenti diversi operano in maniera differente sperando che comprendano; in caso contrario si rischia che i genitori di questi ragazzi tolgano i figli da queste scuole e li iscrivano in altre (cosa che ai DS non piace affatto)

il problema è sempre lo stesso: le ISCRIZIONI!!!

La situazione che descrivi e cioè che il docente x gliele fa usare e il docente y no si DEVE verificare solo quando sul pdp personale il docente x ha previsto, insieme al ragazzo e la famiglia, l'uso delle mappe mentre il docente y non ha previsto, insieme al ragazzo e alla famiglia, l'uso delle mappe.

Quando le misure sono pensate e condivise, quando ciò che si è dichiarato viene messo in pratica, quando non succede che il docente pensi che le mappe inserite nel pdp siano solo per studiare ma non vadano poi usate nelle verifiche......

Quando le cose funzionano secondo buona prassi, equilibrio e legge nessuno si lamenta, Rita, proprio nessuno.

E quando le cose funzionano secondo buona prassi equilibrio e legge le iscrizioni aumentano, non diminuiscono di sicuro.

In teoria hai ragione ma la realtà è ben diversa: i ragazzi queste cose non le capiscono e tendono a lamentarsi anche a torto.

Ai ds interessano più le iscrizioni che la normativa.

Il tuo ragionamento è logico ma "tra il dire ed il fare c' è di mezzo il mare" ;-)



rita 76 ha scritto:
cut

I dirigenti non fanno NESSUNA imposizione contro la legge.

Alcune volte sbagliano come tutti ma se operano in determinati modi è per SALVARE le scuole (classi, docenti, personale ATA, alunni e genitori)


Oh, Rita, mica semplice parlare con te!
Tornare in alto Andare in basso
http://www.dis-tranoi.it/forum
Ospite
Ospite



MessaggioTitolo: Re: Mappa durante la verifica    Mar Mar 07, 2017 6:44 pm

Ire ha scritto:
rita 76 ha scritto:
Ire ha scritto:
rita 76 ha scritto:
Ire ha scritto:
rita 76 ha scritto:
hypernova ha scritto:
Alcuni colleghi fanno tenere la mappa concettuale agli alunni DSA, durante le verifiche. Io non lo faccio fare perché sarebbe come copiare, voi cosa ne pensate?

stavo riflettendo sul fatto che bisognerebbe trovare una soluzione unitaria a questo problema: nella stessa scuola o la fanno utilizzare tutti o non la fa utilizzare nessuno.

bisognerebbe prendere una decisione a riguardo nel collegio; non è che ognuno deve fare di testa sua!!!

E così si soddisfa in pieno il principio Piano Didattico Personalizzato!

Personalizzato a livello di istituto.


però, Rita, prima dici che ai ds interessano pi

ho capito cosa vuoi dire ma nella realtà i ragazzi si LAMENTANO se il docente X gliele fa usare ed il docente Y no specialmente quando ci sono valutazioni di mezzo.

se si ritiene giusto fare così (e lo capisco benissimo) bisognerebbe motivare ai ragazzi perchè docenti diversi operano in maniera differente sperando che comprendano; in caso contrario si rischia che i genitori di questi ragazzi tolgano i figli da queste scuole e li iscrivano in altre (cosa che ai DS non piace affatto)

il problema è sempre lo stesso: le ISCRIZIONI!!!

La situazione che descrivi e cioè che il docente x gliele fa usare e il docente y no si DEVE verificare solo quando sul pdp personale il docente x ha previsto, insieme al ragazzo e la famiglia, l'uso delle mappe mentre il docente y non ha previsto, insieme al ragazzo e alla famiglia, l'uso delle mappe.

Quando le misure sono pensate e condivise, quando ciò che si è dichiarato viene messo in pratica, quando non succede che il docente pensi che le mappe inserite nel pdp siano solo per studiare ma non vadano poi usate nelle verifiche......

Quando le cose funzionano secondo buona prassi, equilibrio e legge nessuno si lamenta, Rita, proprio nessuno.

E quando le cose funzionano secondo buona prassi equilibrio e legge le iscrizioni aumentano, non diminuiscono di sicuro.

In teoria hai ragione ma la realtà è ben diversa: i ragazzi queste cose non le capiscono e tendono a lamentarsi anche a torto.

Ai ds interessano più le iscrizioni che la normativa.

Il tuo ragionamento è logico ma "tra il dire ed il fare c' è di mezzo il mare" ;-)



rita 76 ha scritto:
 cut

I dirigenti non fanno NESSUNA imposizione contro la legge.

Alcune volte sbagliano come tutti ma se operano in determinati modi è per SALVARE le scuole (classi, docenti, personale ATA, alunni e genitori)


Oh, Rita, mica semplice parlare con te!

Volevo dire che cercano di salvare capre e cavoli !
Tornare in alto Andare in basso
paniscus_2.0



Messaggi : 8589
Data d'iscrizione : 21.02.14

MessaggioTitolo: Re: Mappa durante la verifica    Mar Mar 07, 2017 6:45 pm

Rita, io diversi giorni fa ti ho fatto una domanda precisa, ovvero: "Ma perché, qualsiasi cosa fatta dai DS, comprese irregolarità, furbate, abusi e porcherie vere e proprie, tu la difendi sempre, e pensi sempre che abbiano avuto le loro buone ragioni per farla, che saranno state sicuramente a fin di bene?"... ma non mi hai mai risposto.


Non penserai mica di essere obbligata a un giuramento d fedeltà FEUDALE verso il tuo signore e padrone, eh.
Tornare in alto Andare in basso
Ospite
Ospite



MessaggioTitolo: Re: Mappa durante la verifica    Mar Mar 07, 2017 7:08 pm

Ire ha scritto:
rita 76 ha scritto:
Ire ha scritto:
rita 76 ha scritto:
Ire ha scritto:
rita 76 ha scritto:
hypernova ha scritto:
Alcuni colleghi fanno tenere la mappa concettuale agli alunni DSA, durante le verifiche. Io non lo faccio fare perché sarebbe come copiare, voi cosa ne pensate?

stavo riflettendo sul fatto che bisognerebbe trovare una soluzione unitaria a questo problema: nella stessa scuola o la fanno utilizzare tutti o non la fa utilizzare nessuno.

bisognerebbe prendere una decisione a riguardo nel collegio; non è che ognuno deve fare di testa sua!!!

E così si soddisfa in pieno il principio Piano Didattico Personalizzato!

Personalizzato a livello di istituto.


però, Rita, prima dici che ai ds interessano pi

ho capito cosa vuoi dire ma nella realtà i ragazzi si LAMENTANO se il docente X gliele fa usare ed il docente Y no specialmente quando ci sono valutazioni di mezzo.

se si ritiene giusto fare così (e lo capisco benissimo) bisognerebbe motivare ai ragazzi perchè docenti diversi operano in maniera differente sperando che comprendano; in caso contrario si rischia che i genitori di questi ragazzi tolgano i figli da queste scuole e li iscrivano in altre (cosa che ai DS non piace affatto)

il problema è sempre lo stesso: le ISCRIZIONI!!!

La situazione che descrivi e cioè che il docente x gliele fa usare e il docente y no si DEVE verificare solo quando sul pdp personale il docente x ha previsto, insieme al ragazzo e la famiglia, l'uso delle mappe mentre il docente y non ha previsto, insieme al ragazzo e alla famiglia, l'uso delle mappe.

Quando le misure sono pensate e condivise, quando ciò che si è dichiarato viene messo in pratica, quando non succede che il docente pensi che le mappe inserite nel pdp siano solo per studiare ma non vadano poi usate nelle verifiche......

Quando le cose funzionano secondo buona prassi, equilibrio e legge nessuno si lamenta, Rita, proprio nessuno.

E quando le cose funzionano secondo buona prassi equilibrio e legge le iscrizioni aumentano, non diminuiscono di sicuro.

In teoria hai ragione ma la realtà è ben diversa: i ragazzi queste cose non le capiscono e tendono a lamentarsi anche a torto.

Ai ds interessano più le iscrizioni che la normativa.

Il tuo ragionamento è logico ma "tra il dire ed il fare c' è di mezzo il mare" ;-)



rita 76 ha scritto:
 cut

I dirigenti non fanno NESSUNA imposizione contro la legge.

Alcune volte sbagliano come tutti ma se operano in determinati modi è per SALVARE le scuole (classi, docenti, personale ATA, alunni e genitori)


Oh, Rita, mica semplice parlare con te!

tu sei brava e Paniscus è bravissima (tranne quando mi fa rimanere male ma chiudiamo questo discorso)
Tornare in alto Andare in basso
Ospite
Ospite



MessaggioTitolo: Re: Mappa durante la verifica    Mar Mar 07, 2017 7:19 pm

paniscus_2.0 ha scritto:
Rita, io diversi giorni fa ti ho fatto una domanda precisa, ovvero: "Ma perché, qualsiasi cosa fatta dai DS, comprese irregolarità, furbate, abusi e porcherie vere e proprie, tu la difendi sempre, e pensi sempre che abbiano avuto le loro buone ragioni per farla, che saranno state sicuramente a fin di bene?"... ma non mi hai mai risposto.


Non penserai mica di essere obbligata a un giuramento d fedeltà FEUDALE verso il tuo signore e padrone, eh.

dunque, io non difendo SEMPRE i DS: non li difendo quando richiamano i docenti davanti agli alunni, quando aggrediscono il personale e non lo valorizzano come dovrebbero, ecc.

in ogni caso cerco di non giudicare mai i DS e nessun altro, anche nella vita privata. Parto dal presupposto che chiunque si comporta in un determinato modo abbia ragioni che io non conosco. Nel caso dei DS, per esempio, quando io, per prima vorrei la sospensione di un alunno e il DS impone il contrario, non escludo che lui sappia cose che io e i colleghi non sappiamo. ovviamente, ci sono anche quelli che non si sanno gestire le situazioni quotidiane ma questo vale per tutti i campi.

cmq, anch' io ne ho subite e a voi ho raccontato molto poco; mi pare che mi sono limitata al discorso della tutor che mi ha creato grossi problemi in quanto non mi lasciava respirare. ricordo che in quel caso avrei meritato di più ed istintivamente sono rimasta male perchè mi aspettavo un giudizio maggiore. poi, col passare del tempo, ho capito che la tutor svolgeva un ruolo importante nella scuola in quanto del posto e la ds, per motivi vari, doveva 'tenersela buona' perchè aveva bisogno di lei (sto raccontando il minimo del minimo)

di mia natura sono molto comprensiva nei confronti di tutti in quanto non rimango alla superficie ma vado a fondo delle cose; in altre parole non noto solo il negativo ma anche il positivo che spesso si nasconde dietro un' apparenza negativa.

in altre parole: io cerco di giustificare tutti nei limiti del possibile
Tornare in alto Andare in basso
ushikawa

avatar

Messaggi : 3531
Data d'iscrizione : 15.07.15

MessaggioTitolo: Re: Mappa durante la verifica    Mar Mar 07, 2017 8:36 pm

Oppure, riassumendo, Rita tiene ai presidi più che ai colleghi, alla scuola, agli studenti.
Non puoi tenere sempre il piede in due scarpe: anche questa è una presa di posizione.
Tornare in alto Andare in basso
Online
paniscus_2.0



Messaggi : 8589
Data d'iscrizione : 21.02.14

MessaggioTitolo: Re: Mappa durante la verifica    Mar Mar 07, 2017 8:50 pm

...e comunque, perché mai il "cercare di giustificare sempre tutti" dovrebbe essere un valore etico sempre positivo a prescindere?
Tornare in alto Andare in basso
Ospite
Ospite



MessaggioTitolo: Re: Mappa durante la verifica    Mar Mar 07, 2017 8:57 pm

ushikawa ha scritto:
Oppure, riassumendo, Rita tiene ai presidi più che ai colleghi, alla scuola, agli studenti.
Non puoi tenere sempre il piede in due scarpe: anche questa è una presa di posizione.

non è assolutamente così.

se i colleghi si adeguano alle decisioni del DS, giuste o sbagliate che siano, non vedo perchè devo rompere le balle io.

diciamo che dei DS si ha timore molto più che dei colleghi e degli alunni
Tornare in alto Andare in basso
 
Mappa durante la verifica
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 5 di 8Vai alla pagina : Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6, 7, 8  Seguente
 Argomenti simili
-
» ..durante la preparazione per ovo..
» Mappa cromosomica e...
» FAQ: durante la stimolazione
» Ma la cioccolata durante l'allattamento?
» Andare in malattia durante l'espletamento del protocollo ICSI

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
OrizzonteScuola :: Didattica-
Andare verso: