Scuola, insegnanti, docenti, dirigenti scolastici, personale ATA
 
IndiceIndice  CercaCerca  FAQFAQ  RegistrarsiRegistrarsi  AccediAccedi  

Ultimi argomenti
Link sponsorizzati
Condividere | 
 

 Libro di testo TECNOLOGIA (A/60 ex A/33)

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
AutoreMessaggio
peachsg



Messaggi : 34
Data d'iscrizione : 06.02.14

MessaggioOggetto: Libro di testo TECNOLOGIA (A/60 ex A/33)   Gio Mar 02, 2017 5:02 pm

Sarei curioso di conoscere i libri di testo maggiormente adottati. Esistono delle statistiche in merito? Lanciamo un sondaggio?
Tornare in alto Andare in basso
giobbe



Messaggi : 3836
Data d'iscrizione : 25.08.11

MessaggioOggetto: Re: Libro di testo TECNOLOGIA (A/60 ex A/33)   Gio Mar 02, 2017 5:17 pm

peachsg ha scritto:
Sarei curioso di conoscere i libri di testo maggiormente adottati. Esistono delle statistiche in merito? Lanciamo un sondaggio?
Lascia perdere...mica devi vendere i libri ;-)
Tornare in alto Andare in basso
ushikawa

avatar

Messaggi : 2543
Data d'iscrizione : 15.07.15

MessaggioOggetto: Re: Libro di testo TECNOLOGIA (A/60 ex A/33)   Gio Mar 02, 2017 5:18 pm

fanno tutti abbastanza schifo
comunque il classico è l'arduino
Tornare in alto Andare in basso
giobbe



Messaggi : 3836
Data d'iscrizione : 25.08.11

MessaggioOggetto: Re: Libro di testo TECNOLOGIA (A/60 ex A/33)   Gio Mar 02, 2017 5:21 pm

ushikawa ha scritto:

comunque il classico è l'arduino
Esiste da quando hanno creato la scuola media unificata (oltre 50 anni!!!). Altro che rottamazione...
Tornare in alto Andare in basso
peachsg



Messaggi : 34
Data d'iscrizione : 06.02.14

MessaggioOggetto: Re: Libro di testo TECNOLOGIA (A/60 ex A/33)   Gio Mar 02, 2017 5:30 pm

giobbe ha scritto:

Lascia perdere...mica devi vendere i libri ;-)

Eh, no, è proprio il contrario! Li devo far acquistare! E anche molte copie!

Vorrei dunque scegliere il migliore.

Se ascolti i venditori tutti ti dicono che il loro è il più venduto

Nelle scuole dove sono stato ho avuto Arduino, Paci (Fare) e Pinotti (iTech). Luci e ombre in tutti. Vedo che mi stanno arrivando nuovi testi, alcuni che includono anche la parte di coding. Pensate a nuove adozioni o terrete il libro che già avete?
Tornare in alto Andare in basso
ushikawa

avatar

Messaggi : 2543
Data d'iscrizione : 15.07.15

MessaggioOggetto: Re: Libro di testo TECNOLOGIA (A/60 ex A/33)   Gio Mar 02, 2017 5:50 pm

Benedetti-Romiti hanno appena rinnovato il loro testo, che nella precedente versione era velleitariamente competenziale e legato all'esperienza quotidiana, ma di fatto illeggibile per ragazzi di 11-13 anni, specie dopo 5 anni dell'attuale primaria. Ora sembra sia stato adottato un linguaggio e una struttura più piani e scorrevoli. Il volume sul coding allegato (e obbligatorio) mi sembra un inutile orpello legato alla moda del momento.

L'Arduino resta un testo di natura enciclopedica; è inimmaginabile affrontare anche solo metà degli argomenti proposti. Va usato prelevando quello che serve, come se fosse, per l'appunto, un'enciclopedia. Il Paci l'ho trovato deludente, mentre il Pinotti non lo conosco. Tutti i testi che mi è capitato di vedere sono imprecisi dal punto di vista scientifico, approssimativi e spesso superati sotto l'aspetto tecnologico.

Io credo che sia necessario fare una riflessione sul libro di testo in sé. In quelli di tecnologia, malgrado tutti gli sforzi compiuti da autori, editori e grafici, prevale l'aspetto più nozionistico della disciplina; le informazioni in essi contenute si riferiscono da una parte a un mondo industriale in via di sparizione, dall'altra alle cosiddette nuove frontiere della tecnologia che vengono trattate in maniera piuttosto acritica. E' difficile poi parlare di un processo produttivo a ragazzi che non hanno un concetto preciso di sequenzialità, che a stento riescono ad allacciarsi le scarpe, che conoscono il mondo attraverso la superficialità del touch-screen, dove tutto è piatto, privo di relazioni causali e gerarchiche.

Credo che sia necessario mantenere una sana diffidenza nei confronti del libro di testo in genere, possibilmente preparando le lezioni da sé, in modo da calibrarle sulle classi reali che abbiamo di fronte. Visto che non esiste nessuna classe, neanche la migliore, in grado di digerire più di un quarto di un libro di tecnologia, è necessario sviluppare dei percorsi di lettura critici attraverso il testo in adozione.

In tutto ciò il ministero, tramite le IN2012, chiede anche lo sviluppo delle competenze informatiche, di quelle ambientali, della parte legata ai settori produttivi e così via; neanche si può sottovalutare il disegno tecnico che rischia di essere l'unica proposta didattica delle medie in grado di sollecitare la motricità fine così trascurata nei primi otto anni della scuola dell'obbligo.
Tornare in alto Andare in basso
peachsg



Messaggi : 34
Data d'iscrizione : 06.02.14

MessaggioOggetto: Re: Libro di testo TECNOLOGIA (A/60 ex A/33)   Ven Mar 10, 2017 4:30 pm

Ricevuti in visione:

Tecnologia, Progettazione, ambiente - ZANICHELLI
Idea, progetto, innovazione PLUS - ZANICHELLI
App - PEARSON
TECHNOlogica De Agostini Scuola

In arrivo:
Tecnologia 4.0 - Atlas
Einstein Più - Raffaello

Alcuni sono dei chiari "remake"...vedremo un po'. Suggerimenti e consigli ben graditi.

Tornare in alto Andare in basso
ushikawa

avatar

Messaggi : 2543
Data d'iscrizione : 15.07.15

MessaggioOggetto: Re: Libro di testo TECNOLOGIA (A/60 ex A/33)   Ven Mar 10, 2017 6:35 pm

Fanno tutti abbastanza pena. Se sviluppi pareri diversi, fammi un fischio.
Tornare in alto Andare in basso
samba



Messaggi : 89
Data d'iscrizione : 24.01.12

MessaggioOggetto: Re: Libro di testo TECNOLOGIA (A/60 ex A/33)   Sab Mar 11, 2017 12:59 pm

Io penso CHE scegliere un buon testo sia importante perché alla fine a casa i ragazzi si ritrovano a casa da soli con il libro. Anche io ho trovato nelle scuole quasi sempre l'arduino, attualmente ho la casa piena delle varie versioni che mi hanno proposto i rappresentanti, 4-5 pagine aggiunte ma essenzialmente il testo è rimasto quello di 10 anni fa compresi gli errori. Posso dire che avendo vinto il concorso 2012 allora mi ero procurata il testo del Cappè da cui erano state estrapolate le domande della prima prova. Non lo conoscevo e l'ho trovato molto più adatto ai ragazzi, come linguaggio e come quantità di contenuti. Tecnologia non è semplice come si tende a pensare, il linguaggio deve essere semplice, non si deve dare nulla per scontato. Io passo più tempo a decifrare le frasi che altro. Inutile dire che quando ho nominato il Cappè al rappresentante mi ha detto che è un testo vecchio! Perché l'Arduino secondo lui è nuovo...
Tornare in alto Andare in basso
ushikawa

avatar

Messaggi : 2543
Data d'iscrizione : 15.07.15

MessaggioOggetto: Re: Libro di testo TECNOLOGIA (A/60 ex A/33)   Sab Mar 11, 2017 2:30 pm

Devo dire che il Cappè, con tutti i suoi limiti, è un testo onesto. Il linguaggio è semplice e non ha pretese enciclopediche; inoltre, particolare non disprezzabile, costa poco e non ha quella serie di minchiate inutili su coding, robotica, informatica e quant'altro. Alcuni capitoli, poi, sono trattati proprio bene.
Viene sconsigliato dai rappresentanti perché commercialmente rende poco: 14 euro contro 28 di un altro testo, una bella differenza. Si può comprare anche spacchettato...
Tornare in alto Andare in basso
 
Libro di testo TECNOLOGIA (A/60 ex A/33)
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» [libro] MAMME CHE AMANO TROPPO
» Quale libro state leggendo?
» INDIA: RITRATTO BLASFEMO DI GESU'
» scrivere un libro-diario
» consiglio per un libro

Permesso di questo forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
OrizzonteScuola :: Didattica-
Andare verso: