Scuola, insegnanti, docenti, dirigenti scolastici, personale ATA
 
IndiceIndice  CercaCerca  FAQFAQ  RegistratiRegistrati  AccediAccedi  

Ultimi argomenti
Link sponsorizzati
Condividi | 
 

 Terza prova: modalità di svolgimento

Andare in basso 
AutoreMessaggio
creon79



Messaggi : 495
Data d'iscrizione : 21.10.12
Età : 39
Località : Piedimonte Matese

MessaggioTitolo: Terza prova: modalità di svolgimento   Lun Mar 06, 2017 6:25 pm

Salve,
sto cercando di dirimere un dubbio amletico che ho trovato nella scuola in cui mi insegno (è il primo anno che faccio il docente), relativo alla modalità con cui comporre la terza prova. Dal punto 2) dell'art. 3, leggo chiaramente che
"La prova, che coinvolgerà non più di cinque discipline, deve prevedere:
a. non più di 5 argomenti per la trattazione sintetica;
b. da 10 a 15 quesiti a risposta singola;
c. da 30 a 40 quesiti a risposta multipla;
d. non più di 2 problemi scientifici a soluzione rapida, tali cioè da non richiedere calcoli complessi;
e. non più di 2 casi pratici e professionali;
f. 1 progetto.".

Inoltre, dal punto 3), si legge che "Nel caso in cui le tipologie di cui alle lettere b) e c) siano utilizzate cumulativamente, il numero dei quesiti a risposta singola e il numero dei quesiti a risposta multipla non può essere inferiore, rispettivamente, a 8 e 16.".

Il problema è questo: è stato deciso di riutilizzare la stessa modalità utilizzata lo scorso anno, ossia 7 domande a scelta multipla per 4 materie più 2 domande a risposta aperta per la lingua inglese... io ho fatto notare che con la modalità mista (b e c) occorre inserire nella prova almeno 8 domande a risposta aperta.
Qualcuno però fa riferimento all'art. 4 del decreto:
"All'interno della terza prova scritta deve essere previsto, ove la lingua o le lingue straniere sia o siano comprese tra le discipline dell'ultimo anno di corso, un breve spazio destinato all'accertamento della conoscenza della lingua o delle lingue straniere comprese nel piano di studi dell'ultimo anno. La verifica di tale conoscenza può essere effettuata dalla Commissione secondo una delle seguenti modalità:
a) breve esposizione in lingua straniera (entro un numero massimo di parole prestabilito) di uno degli argomenti o di uno dei quesiti, a scelta del candidato, tra quelli proposti dalla Commissione nell'ambito della trattazione sintetica o del gruppo dei quesiti o anche delle domande che accompagnano la soluzione di casi pratici o lo sviluppo di progetti. All'interno di tali tipologie può anche prevedersi che una richiesta o parte di essa venga presentata al candidato attraverso un testo in lingua straniera della lunghezza di circa 80 parole, seguito da una o due domande intese ad accertare la comprensione del brano e la capacità di produzione scritta. In tal caso la Commissione ha cura di scegliere possibilmente un testo che per contenuto e caratteristiche linguistico-formali sia, per quanto possibile, congruente con la specificità dell'indirizzo di studio seguito dal candidato.
b) breve risposta in lingua straniera o anche in lingua italiana ad uno o più quesiti appositamente formulati in lingua dalla Commissione."
Secondo alcuni, quanto riportato nell'art. 4 indica che è OBBLIGATORIO inserire 2 domande a risposta aperta di lingua inglese e che questo esula dalla famosa modalità mista di cui parlavo prima (in pratica, siccome per le altre 4 materie utilizziamo solo domande a scelta multipla, noi, a detta loro, utilizzeremmo solo la modalità b).
E' corretto quanto asserisco io oppure no? Spero di essermi spiegato. Grazie
Torna in alto Andare in basso
creon79



Messaggi : 495
Data d'iscrizione : 21.10.12
Età : 39
Località : Piedimonte Matese

MessaggioTitolo: Re: Terza prova: modalità di svolgimento   Mar Mar 07, 2017 7:49 pm

UP... qualcuno ne sa qualcosa?
Torna in alto Andare in basso
creon79



Messaggi : 495
Data d'iscrizione : 21.10.12
Età : 39
Località : Piedimonte Matese

MessaggioTitolo: Re: Terza prova: modalità di svolgimento   Ven Mar 10, 2017 6:32 pm

Dec, solo tu puoi aiutarmi In sintesi, è regolare una prova con 8 domande a scelta multipla per 4 materie più 2 a risposta aperta per l'inglese?
Torna in alto Andare in basso
Dec
Moderatore
Moderatore


Messaggi : 65859
Data d'iscrizione : 23.08.10

MessaggioTitolo: Re: Terza prova: modalità di svolgimento   Dom Mar 12, 2017 3:00 am

Sbagli, non posso aiutarti nemmeno io perché non ho nessuna esperienza del genere e non ho letto niente in merito:-)
Torna in alto Andare in basso
 
Terza prova: modalità di svolgimento
Torna in alto 
Pagina 1 di 1

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
OrizzonteScuola :: Esami di stato-
Vai verso: