Scuola, insegnanti, docenti, dirigenti scolastici, personale ATA
 
IndiceIndice  CercaCerca  FAQFAQ  RegistratiRegistrati  AccediAccedi  

Ultimi argomenti
Link sponsorizzati
Condividere | 
 

 Lamentele al dirigente (con eventi distorti)

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
Andare alla pagina : 1, 2, 3, 4  Seguente
AutoreMessaggio
MissMarple



Messaggi : 189
Data d'iscrizione : 26.11.14

MessaggioTitolo: Lamentele al dirigente (con eventi distorti)   Ven Mar 10, 2017 5:13 pm

Un gruppo di mamme (non mi è stato detto né quante né chi) si é formalmente lamentato davanti al dirigente perché io non lascio andare in bagno i ragazzi, tanto da procurargli dolore. La verità, che ho ribadito al DS e alle mamme rappresentanti, é che io lavoro quasi sempre in ore in cui non sarebbe possibile, per decisione del Consiglio, andare in bagno (prima e ultima ora, ora immediatamente successiva all'intervallo). Nelle restanti ore non pongo un divieto assoluto, mi limito a chiedere se davvero non riescono a resistere, se la risposta é no (capita) lascio andare naturalmente, ma a volte ammettono di poter resistere e in quel caso invito ad andare in un secondo momento. Mi sento...umiliata. Probabilmente é eccessivo, ma io in quella classe lavoro davvero bene, sto dando tutta me stessa e i risultati sono notevoli. E invece si vanno a lamentare per una ca**ata del genero. Capita anche a voi?
Tornare in alto Andare in basso
avidodinformazioni



Messaggi : 19814
Data d'iscrizione : 10.06.13
Località : Torino, la città più grande della Calabria

MessaggioTitolo: Re: Lamentele al dirigente (con eventi distorti)   Ven Mar 10, 2017 5:25 pm

Questo capita quando il Consiglio (che credo sia il Collegio dei Docenti) decide stronzate.

NON SI PUO' VIETARE DI ANDARE IN BAGNO A CHI DEVE ANDARE IN BAGNO !

Se tu avessi bevuto molto nell'intervallo e se ti scappasse ti pisceresti addosso ? E se ti avesse fatto male una pizzetta avariata ? Io ti cagherei sulla cattedra !
Tornare in alto Andare in basso
Cozza

avatar

Messaggi : 8997
Data d'iscrizione : 08.11.10

MessaggioTitolo: Re: Lamentele al dirigente (con eventi distorti)   Ven Mar 10, 2017 5:28 pm

Un anno in una scuola sciagurata con regolamento simile... In prima media un alunno se la fece addosso. 
Era la prima ora. 
Vietatissssssssimo il bagno alla prima ora... Sì sì... Proprio quando gli effetti di una bella tazza di latte spesso si fan sentire... 
Quindi no. Non mi capitano proteste simili, non per questo almeno... Perché di regolamenti assurdi simili me ne infischio
Tornare in alto Andare in basso
Online
MissMarple



Messaggi : 189
Data d'iscrizione : 26.11.14

MessaggioTitolo: Re: Lamentele al dirigente (con eventi distorti)   Ven Mar 10, 2017 5:30 pm

Ma infatti Avido ho lasciato andare anche alla prima e ultima ora, quando mi dicevano che era urgente. Se sto spiegando e mi si chiede di andare in bagno mi pare sensato chiedere se non si possa resistere: a 13 anni saranno in grado di capirlo oppure no? A volte mi rispondono di sì alzando le spalle, e poi proprio non chiedono più, nemmeno nel cambio d'ora. Se un ragazzino mi dice di dover correre in bagno urgentemente mi pare OVVIO che lo lascio andare qualsiasi ora sia, mentre invece le mamme dicevano questo
Tornare in alto Andare in basso
Cozza

avatar

Messaggi : 8997
Data d'iscrizione : 08.11.10

MessaggioTitolo: Re: Lamentele al dirigente (con eventi distorti)   Ven Mar 10, 2017 5:32 pm

Alle medie spesso si vergognano ad ammettere l'urgenza... 
Facci caso: sempre in bagno "solo per bere"... Anche quando gli vedi la bottiglia di acqua che sbuca dallo zaino...
Tornare in alto Andare in basso
Online
Migrazio



Messaggi : 321
Data d'iscrizione : 11.09.15

MessaggioTitolo: Re: Lamentele al dirigente (con eventi distorti)   Ven Mar 10, 2017 5:44 pm

All'ultima ora in alcune scuole si è invitati a non mandarli (facendo eccezione per i casi estremi) ho sentito perchè i bidelli devono pulire. Ma io dico non possono pulire alla fine della giornata? Se a qualcuno scappa?
Io infatti li faccio andare sempre....me ne frego del resto!
Tornare in alto Andare in basso
Masaniello



Messaggi : 3148
Data d'iscrizione : 26.10.16

MessaggioTitolo: Re: Lamentele al dirigente (con eventi distorti)   Ven Mar 10, 2017 6:32 pm

I bidelli si ammazzano già abbastanza di lavoro.non gli si può certo chiedere di buttare un Po di detergente nei cess dopo le ore 13. Sarebbe contrario alla Carta dei Diritti del Bidello
Tornare in alto Andare in basso
Online
Ospite
Ospite



MessaggioTitolo: Re: Lamentele al dirigente (con eventi distorti)   Ven Mar 10, 2017 9:10 pm

MissMarple ha scritto:
Un gruppo di mamme (non mi è stato detto né quante né chi) si é formalmente lamentato davanti al dirigente perché io non lascio andare in bagno i ragazzi, tanto da procurargli dolore. La verità, che ho ribadito al DS e alle mamme rappresentanti, é che io lavoro quasi sempre in ore in cui non sarebbe possibile, per decisione del Consiglio, andare in bagno (prima e ultima ora, ora immediatamente successiva all'intervallo). Nelle restanti ore non pongo un divieto assoluto, mi limito a chiedere se davvero non riescono a resistere, se la risposta é no (capita) lascio andare naturalmente, ma a volte ammettono di poter resistere e in quel caso invito ad andare in un secondo momento. Mi sento...umiliata. Probabilmente é eccessivo, ma io in quella classe lavoro davvero bene, sto dando tutta me stessa e i risultati sono notevoli. E invece si vanno a lamentare per una ca**ata del genero. Capita anche a voi?

ti sembra una ca**ata questa? a me no!!! se i ragazzi (e capita) hanno veramente urgenza di andare in bagno, se non li mandi stanno male.  

anche se in determinate ore esiste il divieto, c' è sempre l' eccezione alla regola

inoltre quello che non hai capito è che al contrario di te che segui sempre il regolamento, i tuoi colleghi lo seguono molto meno e, quindi, hanno meno problemi di questo genere con gli alunni!!!
Tornare in alto Andare in basso
paniscus_2.0



Messaggi : 8537
Data d'iscrizione : 21.02.14

MessaggioTitolo: Re: Lamentele al dirigente (con eventi distorti)   Ven Mar 10, 2017 9:11 pm

Perché, dopo le 13 cosa cambia? Tanto la scuola è un porto di mare sempre aperto a qualsiasi ora...

Fra i corsi di recupero, i cineforum, i corsi di inglese (privati, ma convenzionati con la scuola), gli sportelli di tutoraggio allo studio, le prove del gruppo musicale, quelle del gruppo di teatro, quando mai la scuola ha bisogno di chiudere l'accesso ai bagni?
Tornare in alto Andare in basso
Online
Ospite
Ospite



MessaggioTitolo: Re: Lamentele al dirigente (con eventi distorti)   Ven Mar 10, 2017 9:14 pm

rita 76 ha scritto:
MissMarple ha scritto:
Un gruppo di mamme (non mi è stato detto né quante né chi) si é formalmente lamentato davanti al dirigente perché io non lascio andare in bagno i ragazzi, tanto da procurargli dolore. La verità, che ho ribadito al DS e alle mamme rappresentanti, é che io lavoro quasi sempre in ore in cui non sarebbe possibile, per decisione del Consiglio, andare in bagno (prima e ultima ora, ora immediatamente successiva all'intervallo). Nelle restanti ore non pongo un divieto assoluto, mi limito a chiedere se davvero non riescono a resistere, se la risposta é no (capita) lascio andare naturalmente, ma a volte ammettono di poter resistere e in quel caso invito ad andare in un secondo momento. Mi sento...umiliata. Probabilmente é eccessivo, ma io in quella classe lavoro davvero bene, sto dando tutta me stessa e i risultati sono notevoli. E invece si vanno a lamentare per una ca**ata del genero. Capita anche a voi?

ti sembra una ca**ata questa? a me no!!! se i ragazzi (e capita) hanno veramente urgenza di andare in bagno, se non li mandi stanno male.  

anche se in determinate ore esiste il divieto, c' è sempre l' eccezione alla regola

inoltre quello che non hai capito è che al contrario di te che segui sempre il regolamento, i tuoi colleghi lo seguono molto meno e, quindi, hanno meno problemi di questo genere con gli alunni!!!

Sì ma non possiamo arrivare al colmo di considerare la collega in torto se ha seguito un regolamento scritto; in ogni caso è un problema da suscitare in collegio docenti, non può essere impedito a nessuno di andare in bagno ma nemmeno si deve essere costretti a violare un regolamento scritto e approvato: è una situazione molto ambigua.
Tornare in alto Andare in basso
Ospite
Ospite



MessaggioTitolo: Re: Lamentele al dirigente (con eventi distorti)   Ven Mar 10, 2017 9:16 pm

tellina ha scritto:
Alle medie spesso si vergognano ad ammettere l'urgenza... 
Facci caso: sempre in bagno "solo per bere"... Anche quando gli vedi la bottiglia di acqua che sbuca dallo zaino...

è la scusa per farsi la passeggiata!

cmq, a me di solito lo dicono se hanno urgenza ed io capisco se questo corrisponde a vero oppure no
Tornare in alto Andare in basso
Ospite
Ospite



MessaggioTitolo: Re: Lamentele al dirigente (con eventi distorti)   Ven Mar 10, 2017 9:19 pm

precario_acciaio. ha scritto:
rita 76 ha scritto:
MissMarple ha scritto:
Un gruppo di mamme (non mi è stato detto né quante né chi) si é formalmente lamentato davanti al dirigente perché io non lascio andare in bagno i ragazzi, tanto da procurargli dolore. La verità, che ho ribadito al DS e alle mamme rappresentanti, é che io lavoro quasi sempre in ore in cui non sarebbe possibile, per decisione del Consiglio, andare in bagno (prima e ultima ora, ora immediatamente successiva all'intervallo). Nelle restanti ore non pongo un divieto assoluto, mi limito a chiedere se davvero non riescono a resistere, se la risposta é no (capita) lascio andare naturalmente, ma a volte ammettono di poter resistere e in quel caso invito ad andare in un secondo momento. Mi sento...umiliata. Probabilmente é eccessivo, ma io in quella classe lavoro davvero bene, sto dando tutta me stessa e i risultati sono notevoli. E invece si vanno a lamentare per una ca**ata del genero. Capita anche a voi?

ti sembra una ca**ata questa? a me no!!! se i ragazzi (e capita) hanno veramente urgenza di andare in bagno, se non li mandi stanno male.  

anche se in determinate ore esiste il divieto, c' è sempre l' eccezione alla regola

inoltre quello che non hai capito è che al contrario di te che segui sempre il regolamento, i tuoi colleghi lo seguono molto meno e, quindi, hanno meno problemi di questo genere con gli alunni!!!

Sì ma non possiamo arrivare al colmo di considerare la collega in torto se ha seguito un regolamento scritto; in ogni caso è un problema da suscitare in collegio docenti, non può essere impedito a nessuno di andare in bagno ma nemmeno si deve essere costretti a violare un regolamento scritto e approvato: è una situazione molto ambigua.

da me lo scorso anno c' era il regolamento che se si beccava l' alunno col cellulare bisognava ritirarlo e darlo in segreteria.
alla quarta o quinta volta che l' ho fatto la segreteria me ne ha dette di tutti i colori. poi ho scoperto che gli altri non seguivano il regolamento.

questo fatto che il regolamento risulta solo sulla carta e che tanti se ne fregano è una consuetudine molto diffusa
Tornare in alto Andare in basso
paniscus_2.0



Messaggi : 8537
Data d'iscrizione : 21.02.14

MessaggioTitolo: Re: Lamentele al dirigente (con eventi distorti)   Ven Mar 10, 2017 9:37 pm

rita 76 ha scritto:
questo fatto che il regolamento risulta solo sulla carta e che tanti se ne fregano è una consuetudine molto diffusa


E tu la difendi e la giustifichi?
Tornare in alto Andare in basso
Online
Ospite
Ospite



MessaggioTitolo: Re: Lamentele al dirigente (con eventi distorti)   Ven Mar 10, 2017 9:40 pm

paniscus_2.0 ha scritto:
rita 76 ha scritto:
questo fatto che il regolamento risulta solo sulla carta e che tanti se ne fregano è una consuetudine molto diffusa

E tu la difendi e la giustifichi?

no.

sto solo dicendo che è così ed aggiungo anche che mi ha seccato molto il fatto che la segreteria mi abbia fatto capire che dovevo smettere di portare lì il cellulare e, quindi, di seguire il regolamento
Tornare in alto Andare in basso
paniscus_2.0



Messaggi : 8537
Data d'iscrizione : 21.02.14

MessaggioTitolo: Re: Lamentele al dirigente (con eventi distorti)   Ven Mar 10, 2017 9:53 pm

E tu cosa hai fatto?

A parte essere rimasta personalmente seccata, che cosa hai fatto nel concreto?

Hai continuato a seguire il regolamento, o ti sei adeguata alle richieste della segreteria accettando di violare il regolamento?

Non mi risulta che gli insegnanti siano burocraticamente sottoposti alla segreteria, e che abbiano l'obbligo di obbedire alle pretese della segreteria scavalcando i regolamenti.

Se fosse successo a me, la prima volta avrei fatto finta di niente, la seconda avrei ricordato agli impiegati della segreteria cosa c'era scritto nel regolamento, la terza avrei portato davanti a loro la copia stampata del regolamento scritto, e la quarta avrei fatto una segnalazione scritta al preside, facendo presente che alcuni dipendenti della scuola non solo non rispettano il regolamento, ma fanno anche pressioni sugli altri pretendendo che non lo rispettino nemmeno loro.


Ultima modifica di paniscus_2.0 il Ven Mar 10, 2017 10:02 pm, modificato 1 volta
Tornare in alto Andare in basso
Online
Ospite
Ospite



MessaggioTitolo: Re: Lamentele al dirigente (con eventi distorti)   Ven Mar 10, 2017 9:58 pm

ho detto alla segreteria che c' era un regolamento da seguire e quindi ho continuato a ritirarlo anche se è capitato raramente dopo (probabilmente i ragazzi avranno avuto qualche ramanzina dai vari coordinatori)
Tornare in alto Andare in basso
MissMarple



Messaggi : 189
Data d'iscrizione : 26.11.14

MessaggioTitolo: Re: Lamentele al dirigente (con eventi distorti)   Ven Mar 10, 2017 10:09 pm

Rita76 ma tu osservando non riesci ad accorgerti se un ragazzo/a ha urgenza di andare in bagno o meno? Se un ragazzino che EVIDENTEMENTE ha fretta di recarsi in bagno me lo chiede la prima o l'ultima ora non c'è regolamento che tenga, davanti alla possibilità concreta che stia male o non riesca a trattenerla il buon senso mi dice di farlo andare. Ma se sto spiegando un passaggio importante e uno studente mi chiede, tranquillamente, di andare al bagno e davanti alla mia richiesta "é urgente, puoi andare tra un po'?" fa spallucce e poi si dimentica di chiedermelo di nuovo, non penso di avergli recato gran danno. Tra l'altro ho un ottimo rapporto con questa classe, e non sono il tipo di prof che incute granché soggezione, quindi se mi dicono che non é urgente, non lo é (é capitato che rispondessero di dover andare assolutamente e non ho fatto un plissé).
Tornare in alto Andare in basso
Ospite
Ospite



MessaggioTitolo: Re: Lamentele al dirigente (con eventi distorti)   Ven Mar 10, 2017 10:11 pm

allora, se tu hai il problema e gli altri tuoi colleghi non ce l' hanno c' è una motivazione.

ti dovresti confrontare con gli altri docenti della classe in questione e capire cosa c' è che non va.

per quel che mi riguarda questo è un problema che non ho MAI avuto (finora)!
Tornare in alto Andare in basso
MissMarple



Messaggi : 189
Data d'iscrizione : 26.11.14

MessaggioTitolo: Re: Lamentele al dirigente (con eventi distorti)   Ven Mar 10, 2017 10:24 pm

Sono l'unica docente ad avere solo due ore consecutive quattro giorni a settimana, due giorni le prime due ore e gli altri due le ultime ore. Questo é il primo problema, in questa classe avevo insegnato anche storia e geografia, sempre con ore singole sparse nella mattinata e non avevo mai avuto lamentele. Il secondo problema é che, come avete ipotizzato voi, gli altri docenti fanno andare in bagno sempre, a volte, se c'è "fila" anche due/tre insieme, palesemente in contrasto con il regolamento che, mi pare ormai di capire, é subordinato alle volontà dei genitori.
C'è un terzo fattore: la lamentela temo provenga in particolar modo da una mamma che mi ha più o meno velatamente dichiarato "guerra", da quando le suggerii che i problemi d'ansia della figlia non erano forse da imputare solo alla scuola ma anche alle 22 ore di nuoto settimanale (parliamo di una dodicenne che fa allenamento alle 5.45 del mattino e poi va a scuola). Di questo però non ho le prove quindi chissà...
Tornare in alto Andare in basso
Ospite
Ospite



MessaggioTitolo: Re: Lamentele al dirigente (con eventi distorti)   Ven Mar 10, 2017 10:25 pm

prova a parlarne col DS, col coordinatore ed in cdc; senti cosa ti dicono e ti regoli

in ogni caso è il numero dei genitori che si lamentano che fa la differenza: se è uno lascia il tempo che trova; se sono tre o quattro bisogna capire cosa c' è che non va; se sono tanti bisogna risolvere la situazione al più presto
Tornare in alto Andare in basso
paniscus_2.0



Messaggi : 8537
Data d'iscrizione : 21.02.14

MessaggioTitolo: Re: Lamentele al dirigente (con eventi distorti)   Ven Mar 10, 2017 10:31 pm

Ah... e mentre la ragazza sta facendo nuoto, è libera di interrompere l'allenamento quando vuole per andare in bagno? Oppure la signora si lamenta solo quando le impongono delle regole a scuola, mentre se gliele impongono in piscina le va benissimo?
Tornare in alto Andare in basso
Online
paniscus_2.0



Messaggi : 8537
Data d'iscrizione : 21.02.14

MessaggioTitolo: Re: Lamentele al dirigente (con eventi distorti)   Ven Mar 10, 2017 10:35 pm

rita 76 ha scritto:
ho detto alla segreteria che c' era un regolamento da seguire e quindi ho continuato a ritirarlo anche se è capitato raramente dopo (probabilmente i ragazzi avranno avuto qualche ramanzina dai vari coordinatori)

E ci risiamo questa storia ricorrente sui poteri paranormali dei coordinatori.

Cosa avrebbe la "ramanzina del coordinatore" di più importante e di più temibile rispetto alla stessa ramanzina fatta da un altro insegnante qualunque? Se tu fai una nota disciplinare sul registro conta di meno di quella del coordinatore? Ma quando mai?????
Tornare in alto Andare in basso
Online
Ospite
Ospite



MessaggioTitolo: Re: Lamentele al dirigente (con eventi distorti)   Ven Mar 10, 2017 10:39 pm

paniscus_2.0 ha scritto:
rita 76 ha scritto:
ho detto alla segreteria che c' era un regolamento da seguire e quindi ho continuato a ritirarlo anche se è capitato raramente dopo (probabilmente i ragazzi avranno avuto qualche ramanzina dai vari coordinatori)

E ci risiamo questa storia ricorrente sui poteri paranormali dei coordinatori.

Cosa avrebbe la "ramanzina del coordinatore" di più importante e di più temibile rispetto alla stessa ramanzina fatta da un altro insegnante qualunque? Se tu fai una nota disciplinare sul registro conta di meno di quella del coordinatore? Ma quando mai?????

il coordinatore può, cmq, fare un bel discorso alla classe OLTRE alla nota disciplinare del singolo docente.

da noi alle medie, si usa così ed in fondo lo ritengo anche giusto. Siamo un team ed è giusto che i ragazzi percepiscano questo.

se il coordinatore interviene c' è solo da guadagnarci (specialmente se i cdc sono lontani) e così i ragazzi, dalla nota del docente e dal discorso del coordinatore, si rendono conto che i vari docenti sono d' accordo.
Tornare in alto Andare in basso
paniscus_2.0



Messaggi : 8537
Data d'iscrizione : 21.02.14

MessaggioTitolo: Re: Lamentele al dirigente (con eventi distorti)   Ven Mar 10, 2017 10:46 pm

rita 76 ha scritto:
il coordinatore può, cmq, fare un bel discorso alla classe OLTRE alla nota disciplinare del singolo docente.


Lo può fare chiunque, mica solo il coordinatore.
Tornare in alto Andare in basso
Online
Ospite
Ospite



MessaggioTitolo: Re: Lamentele al dirigente (con eventi distorti)   Ven Mar 10, 2017 10:51 pm

paniscus_2.0 ha scritto:
rita 76 ha scritto:
il coordinatore può, cmq, fare un bel discorso alla classe OLTRE alla nota disciplinare del singolo docente.

Lo può fare chiunque, mica solo il coordinatore.

certo, ma i ragazzi (da noi alle medie) hanno molto più timore del coordinatore che degli altri docenti.
Tornare in alto Andare in basso
 
Lamentele al dirigente (con eventi distorti)
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 4Andare alla pagina : 1, 2, 3, 4  Seguente
 Argomenti simili
-
» Relazione al dirigente bambino turbolento
» LA CASTA
» Il libro di Genesi e l'origine dell'uomo
» Sugli eventi dell'11 settembre 2001
» 25 GENNAIO 2015 MILANO SPAZIO CANTONI VIA GIOVANNI CANTONI 7

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
OrizzonteScuola :: Didattica-
Andare verso: