Scuola, insegnanti, docenti, dirigenti scolastici, personale ATA
 
IndiceIndice  CercaCerca  FAQFAQ  RegistratiRegistrati  AccediAccedi  

Ultimi argomenti
Link sponsorizzati
Condividere | 
 

 verifiche DSA

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
Andare alla pagina : Precedente  1, 2, 3
AutoreMessaggio
puer2



Messaggi : 409
Data d'iscrizione : 05.11.14

MessaggioTitolo: verifiche DSA   Dom Mar 12, 2017 10:23 pm

Promemoria primo messaggio :

Tenendo in considerazione il PDP (quindi misure dispensative e compensative), se un docente ritiene che un DSA sia in grado di farla, può somministrargli la verifica identica a quella degli altri? Grazie
Tornare in alto Andare in basso

AutoreMessaggio
Masaniello



Messaggi : 3148
Data d'iscrizione : 26.10.16

MessaggioTitolo: Re: verifiche DSA   Mar Mar 14, 2017 10:02 pm

Il futuro esercito di disoccupati.
Tornare in alto Andare in basso
Online
paniscus_2.0



Messaggi : 8537
Data d'iscrizione : 21.02.14

MessaggioTitolo: Re: verifiche DSA   Mar Mar 14, 2017 10:26 pm

Ma infatti, su questo non ho niente da obiettare.

Il problema è che poi piagnucoleranno che se non sono riusciti a passare i test di accesso universitari o se non trovano lavoro è colpa della scuola che non li ha preparati abbastanza...

E questo vale sia per i cialtroni con DSA sia per i cialtroni senza DSA, indifferentemente.

Il punto è che, finché si sta a scuola, si rivendica come diritto automatico solo la sufficienza e la promozione, indipendentemente da che cosa abbiano imparato davvero o no; non appena si mette il naso fuori e ci si rende conto che, nel mondo reale là fuori, non viene chiesto di rendere conto del voto scolastico ma di quello che si è imparato davvero o no... allora si accusa la scuola di non aver garantito allo studente una preparazione adeguata per il mondo reale là fuori.

In soldoni:

- l'alunno Pippo non ha imparato un tubo, e non sa un tubo;

- se lo bocciamo (con la ragionevolissima motivazione che non sa un tubo), veniamo accusati SUBITO di essere crudeli, elitari, selettivi, giudicanti, e non inclusivi;

- se lo promuoviamo (cioè, se lo promuoviamo anche se non sa un tubo), veniamo accusati UN ANNO O DUE DOPO di "non avergli dato una preparazione adeguata".

Che si deve fare?
Tornare in alto Andare in basso
Online
avidodinformazioni



Messaggi : 19814
Data d'iscrizione : 10.06.13
Località : Torino, la città più grande della Calabria

MessaggioTitolo: Re: verifiche DSA   Mar Mar 14, 2017 10:32 pm

Bocciare, sempre bocciare; sarai comunque colpevole, ma vuoi mettere la soddisfazione ?

No ci pagano bene ? Almeno la soddisfazione di segarli tutti !!!!!!!!!!

Ne rimarrà soltanto uno !
Tornare in alto Andare in basso
avidodinformazioni



Messaggi : 19814
Data d'iscrizione : 10.06.13
Località : Torino, la città più grande della Calabria

MessaggioTitolo: Re: verifiche DSA   Mar Mar 14, 2017 10:35 pm

paniscus_2.0 ha scritto:
@melia ha scritto:
Questa storia dei questionari a risposta multipla mi lascia sempre molto perplessa: l'unico mio studente DSA certificato aveva molta difficoltà con i quesiti a risposta multipla di matematica, preferiva gli esercizi. I suoi risultati erano alla pari con quelli della classe nei compiti con esercizi e problemi, ma nettamente più bassi nei test a risposta multipla.

In tali casi (che ho conosciuto anch'io), se la famiglia pretende a tutti i costi i test a risposta multipla "perché gliel'ha detto lo specialista", è facilissimo sbrogliare la situazione: si comincia ad accontentarli e a fare come chiedono loro, e il risultato sarà che cominceranno a fioccare i 3 e i 4 (e il test a crocette ha anche il vantaggio di NON POTER essere contestato nel merito dei criteri adottati per la valutazione, perché il numero di risposte corrette e di risposte sbagliate è oggettivo e parla da solo). Dopo un paio di tentativi del genere, vedrete che le pretese si ridimensionano.

Incidentalmente, per amelia: come è possibile che in tutta la tua carriera di insegnamento tu abbia avuto un UNICO studente certificato con dsa? Nella mia esperienza, nei licei ce ne sono almeno uno o due per classe, e nei tecnici e professionali molti di più...
Negli IPSIA certificano i sani, così si risparmia carta.
Tornare in alto Andare in basso
paniscus_2.0



Messaggi : 8537
Data d'iscrizione : 21.02.14

MessaggioTitolo: Re: verifiche DSA   Mar Mar 14, 2017 10:36 pm

Ma non eri tu ad aver dichiarato che nelle classi più sfigate dovesse essere normale dare 5 a chi aveva 3, in maniera che la maggioranza del consiglio di classe non si facesse problemi a trasformare il 5 in 6 senza sapere che in realtà quel 5 era un 3? E decidiamoci, eh...
Tornare in alto Andare in basso
Online
avidodinformazioni



Messaggi : 19814
Data d'iscrizione : 10.06.13
Località : Torino, la città più grande della Calabria

MessaggioTitolo: Re: verifiche DSA   Mar Mar 14, 2017 11:00 pm

paniscus_2.0 ha scritto:
Ma non eri tu ad aver dichiarato che nelle classi più sfigate dovesse essere normale dare 5 a chi aveva 3, in maniera che la maggioranza del consiglio di classe non si facesse problemi a trasformare il 5 in 6 senza sapere che in realtà quel 5 era un 3? E decidiamoci, eh...
Sì ma in quel caso ero pragmatico, ora sono scherzoso; disturbo bipolare.
Tornare in alto Andare in basso
JaneEyre



Messaggi : 1680
Data d'iscrizione : 25.11.11

MessaggioTitolo: Re: verifiche DSA   Mar Mar 14, 2017 11:53 pm

avidodinformazioni ha scritto:

Negli IPSIA certificano i sani, così si risparmia carta.


Negli IPSIA più che i DSA ci sono i DSE: disturbi specifici dell'educazione. Decisamente più temibili.
Tornare in alto Andare in basso
@melia

avatar

Messaggi : 1660
Data d'iscrizione : 12.07.15
Età : 58
Località : Padova

MessaggioTitolo: Re: verifiche DSA   Mer Mar 15, 2017 8:07 pm

paniscus_2.0 ha scritto:

Incidentalmente, per amelia: come è possibile che in tutta la tua carriera di insegnamento tu abbia avuto un UNICO studente certificato con dsa? Nella mia esperienza, nei licei ce ne sono almeno uno o due per classe, e nei tecnici e professionali molti di più...
In 34 anni di insegnamento ne ho avuto certo, ma prima che esistessero le certificazioni. Da quando ci sono le certificazioni, i pdp, ecc. solo uno certificato e un paio di borderline le cui famiglie non vogliono saperne di certificazioni.
Tornare in alto Andare in basso
Online
paniscus_2.0



Messaggi : 8537
Data d'iscrizione : 21.02.14

MessaggioTitolo: Re: verifiche DSA   Mer Mar 15, 2017 8:40 pm

Boh, come si spiega? Da me è strapieno...

Praticamente, già all'inizio delle iscrizioni nelle prime, è impossibile trovare una classe in cui non ce ne sia nemmeno uno che era già certificato alle elementari o alle medie.

E nei pochi casi in cui all'inizio non ce ne sia nemmeno uno già diagnosticato prima, le certificazioni arrivano a pioggia dopo un anno o due di fatiche e di voti scarsi al liceo.
Tornare in alto Andare in basso
Online
@melia

avatar

Messaggi : 1660
Data d'iscrizione : 12.07.15
Età : 58
Località : Padova

MessaggioTitolo: Re: verifiche DSA   Gio Mar 16, 2017 5:29 pm

Anche mio marito dice così. Dice che in alcune classi deve preparare i compiti a file anche per i DSA perché sono veramente molti e non è possibile preparare un unico compito per loro.

Per compensazione, temo che nella prima del prossimo anno ce ne saranno almeno 10, così anch'io mi riporterò nella media.
Tornare in alto Andare in basso
Online
Scuola70



Messaggi : 856
Data d'iscrizione : 28.02.14

MessaggioTitolo: Re: verifiche DSA   Gio Mar 16, 2017 5:51 pm

L'epidemia di DSA riguarda le scuole del nord Italia, in particolare quelle del nord-ovest: mentre in Piemonte e in Lombardia ovest sono circa il 5% della popolazione scolastica (ma in notevole aumento...), al Sud invece a stento arrivano all'1%! Quindi non è un'emergenza nazionale, ma semmai regionale.
Tornare in alto Andare in basso
Online
avidodinformazioni



Messaggi : 19814
Data d'iscrizione : 10.06.13
Località : Torino, la città più grande della Calabria

MessaggioTitolo: Re: verifiche DSA   Gio Mar 16, 2017 6:08 pm

Scuola70 ha scritto:
L'epidemia di DSA riguarda le scuole del nord Italia, in particolare quelle del nord-ovest: mentre in Piemonte e in Lombardia ovest sono circa il 5% della popolazione scolastica (ma in notevole aumento...), al Sud invece a stento arrivano all'1%! Quindi non è un'emergenza nazionale, ma semmai regionale.
Hidden bastard mode on

Se è vero può essere letto in molti modi diversi; i due estremi ?

Al sud non hanno sufficienti strutture di diagnosi.

Che la fanno a fare una certificazione ? Tanto promuovono cani e porci !

Chissà dove si colloca la verità !

Hidden bastard mode off
Tornare in alto Andare in basso
Ospite
Ospite



MessaggioTitolo: Re: verifiche DSA   Gio Mar 16, 2017 6:11 pm

Scuola70 ha scritto:
L'epidemia di DSA riguarda le scuole del nord Italia, in particolare quelle del nord-ovest: mentre in Piemonte e in Lombardia ovest sono circa il 5% della popolazione scolastica (ma in notevole aumento...), al Sud invece a stento arrivano all'1%! Quindi non è un'emergenza nazionale, ma semmai regionale.

Ci credo che sia un' emergenza regionale che riguarda generalmente il nord ma non credo che al nord ci siano più ragazzi che presentano questi tipi di disturbi: il problema so triva al nord COME al sud.

semplicemente al nord ci sono più certificazioni mentre al sud ve ne sono meno perché non tutti le chiedono e le ottengono
Tornare in alto Andare in basso
ushikawa

avatar

Messaggi : 3482
Data d'iscrizione : 15.07.15

MessaggioTitolo: Re: verifiche DSA   Gio Mar 16, 2017 6:12 pm

non ho statistiche, ma nelle classi in cui ho lavorato c'è sempre stato almeno un 10% di alunni con DSA e la percentuale aumenta anno dopo anno; quest'anno nelle tre prime ce ne sono 13 su 65 (20%) di cui 7 in un'unica classe (33%).
Ho la sensazione che le percentuali si alzino nei grandi centri urbani, nei quali le famiglie sommano un certo benessere economico a un certo malessere psicologico, accentuando una tendenza a stra-proteggere i propri figli.
Tornare in alto Andare in basso
Online
Ospite
Ospite



MessaggioTitolo: Re: verifiche DSA   Gio Mar 16, 2017 6:13 pm

avidodinformazioni ha scritto:
Scuola70 ha scritto:
L'epidemia di DSA riguarda le scuole del nord Italia, in particolare quelle del nord-ovest: mentre in Piemonte e in Lombardia ovest sono circa il 5% della popolazione scolastica (ma in notevole aumento...), al Sud invece a stento arrivano all'1%! Quindi non è un'emergenza nazionale, ma semmai regionale.
Hidden bastard mode on

Se è vero può essere letto in molti modi diversi; i due estremi ?

Al sud non hanno sufficienti strutture di diagnosi.

Che la fanno a fare una certificazione ? Tanto promuovono cani e porci !

Chissà dove si colloca la verità !

Hidden bastard mode off

Veramente io ho amiche che insegnano al sud e mi dicono il contrario: al sud sono molto più esigenti, sospendono di più , promuovono (di) meno, ecc.
Tornare in alto Andare in basso
ushikawa

avatar

Messaggi : 3482
Data d'iscrizione : 15.07.15

MessaggioTitolo: Re: verifiche DSA   Gio Mar 16, 2017 6:17 pm

@melia ha scritto:
Anche mio marito dice così. Dice che in alcune classi deve preparare i compiti a file anche per i DSA perché sono veramente molti e non è possibile preparare un unico compito per loro.

Per compensazione, temo che nella prima del prossimo anno ce ne saranno almeno 10, così anch'io mi riporterò nella media.

io sono arrivato a due compiti per alunni con dsa (su 5 tracce complessive): uno "parzialmente scremato" e uno "totalmente scremato" (più tre tracce "intere".
Però assegno le tracce semplificate anche a ragazzi senza dsa, magari i più bravi. Non gli voglio molto bene, perché le tracce semplificate, diminuendo l'importanza della parte più mnemonica dello studio, spesso li mettono in difficoltà.
Tornare in alto Andare in basso
Online
avidodinformazioni



Messaggi : 19814
Data d'iscrizione : 10.06.13
Località : Torino, la città più grande della Calabria

MessaggioTitolo: Re: verifiche DSA   Gio Mar 16, 2017 6:28 pm

rita 76 ha scritto:
avidodinformazioni ha scritto:
Scuola70 ha scritto:
L'epidemia di DSA riguarda le scuole del nord Italia, in particolare quelle del nord-ovest: mentre in Piemonte e in Lombardia ovest sono circa il 5% della popolazione scolastica (ma in notevole aumento...), al Sud invece a stento arrivano all'1%! Quindi non è un'emergenza nazionale, ma semmai regionale.
Hidden bastard mode on

Se è vero può essere letto in molti modi diversi; i due estremi ?

Al sud non hanno sufficienti strutture di diagnosi.

Che la fanno a fare una certificazione ? Tanto promuovono cani e porci !

Chissà dove si colloca la verità !

Hidden bastard mode off

Veramente io ho amiche che insegnano al sud e mi dicono il contrario: al sud sono molto più esigenti, sospendono di più , promuovono (di) meno, ecc.
I voti di maturità sono più alti, le prove INVALSI risultano peggiori, le prove di accesso al TFA fanno stragi al sud più che al nord.

Fai un po' tu; comunque a me va bene così; mi piace non avere concorrenti, posso adagiarmi e vincere lo stesso.
Tornare in alto Andare in basso
paniscus_2.0



Messaggi : 8537
Data d'iscrizione : 21.02.14

MessaggioTitolo: Re: verifiche DSA   Ven Mar 17, 2017 10:35 am

ushikawa ha scritto:
non ho statistiche, ma nelle classi in cui ho lavorato c'è sempre stato almeno un 10% di alunni con DSA e la percentuale aumenta anno dopo anno; quest'anno nelle tre prime ce ne sono 13 su 65 (20%) di cui 7 in un'unica classe (33%).
Ho la sensazione che le percentuali si alzino nei grandi centri urbani, nei quali le famiglie sommano un certo benessere economico a un certo malessere psicologico, accentuando una tendenza a stra-proteggere i propri figli.

E vediamo di avere anche l'onestà di dire che negli strati sociali più sfigati la certificazione è ancora percepita come uno stigma, mentre nei ceti medio-alti è diventata uno status symbol che fa figo...
Tornare in alto Andare in basso
Online
ushikawa

avatar

Messaggi : 3482
Data d'iscrizione : 15.07.15

MessaggioTitolo: Re: verifiche DSA   Ven Mar 17, 2017 10:50 am

sì, paniscus, più o meno è così.
Negli strati sociali bassi il ragazzo con la certificazione è ancora visto come uno che ha qualcosa che non va

Negli strati sociali alti/acculturati la certificazione è vista come una cosa positiva, che testimonia il grande amore della famiglia per il ragazzo e la voglia dei genitori di battersi per diritti del figlio; inoltre esonera la famiglia - genitori e figli - da una certa mole di ansia scolastica (compiti, voti così così ecc.) e da un bel po' di sensi di colpa. La corsa alla certificazione si diffonde anche attraverso l'esempio: hai visto la figlia di Gianni e Maria, quei due con quella bella casa e quella bella macchina? La hanno fatta certificare per la dislessia, adesso ha delle facilitazioni a scuola! Dobbiamo farlo anche per il nostro Pierino, che si imbroglia sempre con i calcoli!

Perché tutto avvenga, occorre che a livello ideologico-culturale siano diffuse alcune "verità" mai provate: la prima è che avere il DSA è cosa perfettamente normale, che comporta solo una modalità di apprendimento diversa, con il corollario che i ragazzi con DSA siano anche più sensibili e più intelligenti degli altri; questa vulgata rende socialmente più accettabile la condizione.
La seconda "verità" è quella che il disturbo sia una cosa non modificabile, con cui si nasce e con cui si muore, un po' come avere i capelli ricci o gli occhi azzurri, per cui è inutile o addirittura dannoso provare a migliorare le prestazioni nel campo della lettura o della scrittura.
La terza verità mai provata è che la  condizione di DSA, pure se non è afflittiva, impedisce la possibilità che il ragazzo riceva qualunque frustrazione o mortificazione.
Tornare in alto Andare in basso
Online
 
verifiche DSA
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 3 di 3Andare alla pagina : Precedente  1, 2, 3
 Argomenti simili
-
» VERIFICHE dei conti correnti

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
OrizzonteScuola :: Didattica-
Andare verso: