Scuola, insegnanti, docenti, dirigenti scolastici, personale ATA
 
IndiceIndice  CercaCerca  FAQFAQ  RegistratiRegistrati  AccediAccedi  

Ultimi argomenti
Link sponsorizzati
Condividere | 
 

 Comportamenti razzisti a scuola

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
Andare alla pagina : 1, 2, 3, 4  Seguente
AutoreMessaggio
nakamura



Messaggi : 253
Data d'iscrizione : 08.04.15

MessaggioOggetto: Comportamenti razzisti a scuola   Mer Mar 15, 2017 8:38 pm

Lavoro alle medie.
Capita spesso di imbattersi in ragazzi che assumono atteggiamenti razzisti. Niente di eclatante: battutine, risatine, osservazioni poco felici fatte con l'unico scopo di creare imbarazzo.
Spessissimo la colpa non è dei ragazzi che si limitano ad imitare i genitori. Spessissimo la colpa non è nemmeno dei genitori, che sono semplicemente persone ignoranti. Però il problema esiste e crea non poche difficoltà agli alunni di origine straniera.

Quali strategie utilizzate e quali vi sono parse proficue?

Tornare in alto Andare in basso
Masaniello



Messaggi : 1601
Data d'iscrizione : 26.10.16

MessaggioOggetto: Re: Comportamenti razzisti a scuola   Mer Mar 15, 2017 8:47 pm

Come si vive negli anni 60?da che epoca arrivi?
Con queste patetiche storielle del razzismo proprio oggi ho dovuto intervenire in una prima non mia in cui ho fatto supplenza.
Sul muro, oltre agli onnipresenti e dupalle cartelloni su omofobia e diritti delle donne ,ne compariva uno sempre onnipresente e dupalle sul razzismo.era chiaramente scritto che in Sudafrica C È L APARTHEID. .
appero....
E in Russia c è Stalin, in Cambogia pol pot e in Germania Hitler.
Ho ricordato ai ragazzi ignari che l apartheid è finita 23 anni fa!!! Se oggi in Italia c è razzismo a scuola, a pretoria ci sono i pullman riservati ai bianchi.
Dai...finiscila
Tornare in alto Andare in basso
Scuola70



Messaggi : 794
Data d'iscrizione : 28.02.14

MessaggioOggetto: Re: Comportamenti razzisti a scuola   Mer Mar 15, 2017 8:58 pm

In Sudafrica c'è razzismo sì, ma.........contro i bianchi, da quando è finita l'apartheid sono stati molti i boeri che sono emigrati, alcuni parlano perfino (forse esagerando...) di pulizia etnica e di genocidio contro i boeri. Razzismo alla rovescia quindi.
Tornare in alto Andare in basso
Masaniello



Messaggi : 1601
Data d'iscrizione : 26.10.16

MessaggioOggetto: Re: Comportamenti razzisti a scuola   Mer Mar 15, 2017 9:01 pm

Un po come in Kosovo. Attacchi continui degli albanesi contro i serbi. Pristina ha dovuto essere abbandonata dai serbi,non gli è mai stato concesso di rientrare nelle loro case.
Razzismo al contrario,esiste anche in Italia. Ma pochi hanno l ardire di evidenziarlo
Tornare in alto Andare in basso
paniscus_2.0



Messaggi : 7824
Data d'iscrizione : 21.02.14

MessaggioOggetto: Re: Comportamenti razzisti a scuola   Mer Mar 15, 2017 9:12 pm

Masaniello ha scritto:
Come si vive negli anni 60?da che epoca arrivi?
Con queste patetiche storielle del razzismo proprio oggi ho dovuto intervenire in una prima non mia in cui ho fatto supplenza.
Sul muro, oltre agli onnipresenti e dupalle cartelloni su omofobia e diritti delle donne ,ne compariva uno sempre onnipresente e dupalle sul razzismo.era chiaramente scritto che in Sudafrica C È L APARTHEID. .
appero....
E in Russia c è Stalin, in Cambogia pol pot e in Germania Hitler.
Ho ricordato ai ragazzi ignari che l apartheid è finita 23 anni fa!!! Se oggi in Italia c è razzismo a scuola, a pretoria ci sono i pullman riservati ai bianchi.


Non sei stato tu stesso, due o tre giorni fa, a sostenere che l'omosessualità figura nell'elenco ufficiale dei disturbi psichici condiviso dalle associazioni professionali dei neuropsichiatri di oggi?

Io ti ho fatto notare che si trattava di una definizione vecchia e superata, ma tu non ti sei degnato di rispondere....
Tornare in alto Andare in basso
cerbero97



Messaggi : 215
Data d'iscrizione : 18.07.12

MessaggioOggetto: Re: Comportamenti razzisti a scuola   Mer Mar 15, 2017 10:01 pm

Masaniello ha scritto:
Come si vive negli anni 60?da che epoca arrivi?
Con queste patetiche storielle del razzismo proprio oggi ho dovuto intervenire in una prima non mia in cui ho fatto supplenza.
Sul muro, oltre agli onnipresenti e dupalle cartelloni su omofobia e diritti delle donne ,ne compariva uno sempre onnipresente e dupalle sul razzismo.era chiaramente scritto che in Sudafrica C È L APARTHEID. .
appero....
E in Russia c è Stalin, in Cambogia pol pot e in Germania Hitler.
Ho ricordato ai ragazzi ignari che l apartheid è finita 23 anni fa!!! Se oggi in Italia c è razzismo a scuola, a pretoria ci sono i pullman riservati ai bianchi.
Dai...finiscila


Mi auguro tu sia un precario pluribocciato e come tale tu non abbia mai giurato sulla Costituzione per fare questo lavoro. Altrimenti saresti da licenziare in tronco.
Tornare in alto Andare in basso
cerbero97



Messaggi : 215
Data d'iscrizione : 18.07.12

MessaggioOggetto: Re: Comportamenti razzisti a scuola   Mer Mar 15, 2017 10:03 pm

nakamura ha scritto:
Lavoro alle medie.
Capita spesso di imbattersi in ragazzi che assumono atteggiamenti razzisti. Niente di eclatante: battutine, risatine, osservazioni poco felici fatte con l'unico scopo di creare imbarazzo.
Spessissimo la colpa non è dei ragazzi che si limitano ad imitare i genitori. Spessissimo la colpa non è nemmeno dei genitori, che sono semplicemente persone ignoranti. Però il problema esiste e crea non poche difficoltà agli alunni di origine straniera.

Quali strategie utilizzate e quali vi sono parse proficue?



Come si evince dalle risposte al tuo intervento, ahinoi la colpa di derive razziste a scuola è proprio di certi sedicenti docenti che affollano anche questo forum.
Tornare in alto Andare in basso
Masaniello



Messaggi : 1601
Data d'iscrizione : 26.10.16

MessaggioOggetto: Re: Comportamenti razzisti a scuola   Mer Mar 15, 2017 10:25 pm

Eccolo il troll sfigato che non si è mai visto nel forum didattica e si inserisce casualmente nel solito bollito buonista
Tornare in alto Andare in basso
Paolo Santaniello



Messaggi : 2184
Data d'iscrizione : 15.09.13

MessaggioOggetto: Re: Comportamenti razzisti a scuola   Gio Mar 16, 2017 6:58 am

Gli uomini nascono tutti uguali in dignità e diritti; sono dotati di ragione e coscienza e operano gli uni verso gli altri in un atteggiamento di fratellanza.
Basta insegnare questo... non è difficile. Se poi gli alunni non riescono a impararlo perchè i loro genitori gli insegnano il contrario, allora lo si spiega anche ai genitori.
Non è questione di "buonismo" o di bontà d'animo. Io credo in quello spirito della fratellanza e dell'uguaglianza che ho citato non perchè sono buono, ma perchè sono istruito. Viceversa chi è razzista non lo fa per cattiveria, ma perchè è ignorante.
Quindi si, è un problema di scuola: la scuola ha il dovere di tirare fuori le persone dall'ignoranza e renderle più istruite; solo per questo (e non per ragioni ideologiche o sentimentali) è nostro dovere combattere il razzismo.
Tornare in alto Andare in basso
balanzoneXXI



Messaggi : 942
Data d'iscrizione : 21.09.13

MessaggioOggetto: Re: Comportamenti razzisti a scuola   Gio Mar 16, 2017 8:13 am

Scuola70 ha scritto:
In Sudafrica c'è razzismo sì, ma.........contro i bianchi, da quando è finita l'apartheid sono stati molti i boeri che sono emigrati, alcuni parlano perfino (forse esagerando...) di pulizia etnica e di genocidio contro i boeri. Razzismo alla rovescia quindi.

Si' , si', il genocidio alla rovescia e magari il Ku Klux klan e' un' associazione benefica.

Ma per favore...
Tornare in alto Andare in basso
balanzoneXXI



Messaggi : 942
Data d'iscrizione : 21.09.13

MessaggioOggetto: Re: Comportamenti razzisti a scuola   Gio Mar 16, 2017 8:30 am

Paolo Santaniello ha scritto:
Gli uomini nascono tutti uguali in dignità e diritti; sono dotati di ragione e coscienza e operano gli uni verso gli altri in un atteggiamento di fratellanza.
Basta insegnare questo... non è difficile. Se poi gli alunni non riescono a impararlo perchè i loro genitori gli insegnano il contrario, allora lo si spiega anche ai genitori.
Non è questione di "buonismo" o di bontà d'animo. Io credo in quello spirito della fratellanza e dell'uguaglianza che ho citato non perchè sono buono, ma perchè sono istruito. Viceversa chi è razzista non lo fa per cattiveria, ma perchè è ignorante.
Quindi si, è un problema di scuola: la scuola ha il dovere di tirare fuori le persone dall'ignoranza e renderle più istruite; solo per questo (e non per ragioni ideologiche o sentimentali) è nostro dovere combattere il razzismo.


Ahime' , le cose non sono così semplici.
Possiamo affermare che il Felipe e i suoi degni compari non sono istruiti?

I nostri governanti, che smantellano da 40 anni diritti faticosamente conquistati , evidenziano questo spirito di fratellanza universale?

Certo, la maggior parte delle persone razziste sono ignoranti.Pertanto chi sta distruggendo la scuola promuove la diffusione del razzismo.



Tornare in alto Andare in basso
mac67



Messaggi : 5096
Data d'iscrizione : 09.04.12
Località : Pianeta Terra

MessaggioOggetto: Re: Comportamenti razzisti a scuola   Gio Mar 16, 2017 9:07 am

cerbero97 ha scritto:


Mi auguro tu sia un precario pluribocciato e come tale tu non abbia mai giurato sulla Costituzione per fare questo lavoro. Altrimenti saresti da licenziare in tronco.

Sarà che invecchio, ma non ricordo di avere giurato sulla Costituzione quando mi hanno assunto.
Tornare in alto Andare in basso
Masaniello



Messaggi : 1601
Data d'iscrizione : 26.10.16

MessaggioOggetto: Re: Comportamenti razzisti a scuola   Gio Mar 16, 2017 9:14 am

Oggi è la giornata del qualunquismo e delle banalità vedo
Tornare in alto Andare in basso
Masaniello



Messaggi : 1601
Data d'iscrizione : 26.10.16

MessaggioOggetto: Re: Comportamenti razzisti a scuola   Gio Mar 16, 2017 9:22 am

Io ho giurato sul Manuale delle giovani Marmotte
Tornare in alto Andare in basso
avidodinformazioni



Messaggi : 17958
Data d'iscrizione : 10.06.13
Località : Torino, la città più grande della Calabria

MessaggioOggetto: Re: Comportamenti razzisti a scuola   Gio Mar 16, 2017 2:32 pm

Io sul kamasutra
Tornare in alto Andare in basso
Paolo Santaniello



Messaggi : 2184
Data d'iscrizione : 15.09.13

MessaggioOggetto: Re: Comportamenti razzisti a scuola   Gio Mar 16, 2017 3:03 pm

Dire che gli uomini sono tutti uguali sarà di certo una banalità, ma va detta proprio perchè per troppi non è affatto scontato.
Comunque rispetto a un'affermazione così "banale", ma al tempo stesso così importante, sei d'accordo o no? Non si può evitare questa domanda, a meno che non la si ignori (e in questo consiste, come dicevo prima, l'essere ignorante).
Con quell'articolo 1 della dichiarazione universale dei diritti umani si può essere d'accordo oppure no. Io sono d'accordo, e tu?
Tornare in alto Andare in basso
avidodinformazioni



Messaggi : 17958
Data d'iscrizione : 10.06.13
Località : Torino, la città più grande della Calabria

MessaggioOggetto: Re: Comportamenti razzisti a scuola   Gio Mar 16, 2017 3:35 pm

Paolo Santaniello ha scritto:
Dire che gli uomini sono tutti uguali sarà di certo una banalità, ma va detta proprio perchè per troppi non è affatto scontato.
Comunque rispetto a un'affermazione così "banale", ma al tempo stesso così importante, sei d'accordo o no? Non si può evitare questa domanda, a meno che non la si ignori (e in questo consiste, come dicevo prima, l'essere ignorante).
Con quell'articolo 1 della dichiarazione universale dei diritti umani si può essere d'accordo oppure no. Io sono d'accordo, e tu?
Gli uomini (donne comprese) nascono uguali e poi si differenziano; già in giovane età ci sono differenze abissali, ad esempio sul piano dell'onestà.

Non venirmi a dire che a questi debbano essere riconosciuti gli stessi diritti umani (sì cazzo ! Umani) che agli altri:

http://www.ansa.it/lombardia/notizie/2017/03/14/sgominata-baby-gang-4-arresti_8447140c-3036-4b06-9266-eb7b0330986f.html
Tornare in alto Andare in basso
Masaniello



Messaggi : 1601
Data d'iscrizione : 26.10.16

MessaggioOggetto: Re: Comportamenti razzisti a scuola   Gio Mar 16, 2017 3:45 pm

La colpa è degli insegnanti che non danno compiti a casa,permettendo a sti coglioni di fare i bulli in giro
Tornare in alto Andare in basso
Francesca4



Messaggi : 3093
Data d'iscrizione : 23.02.15

MessaggioOggetto: Re: Comportamenti razzisti a scuola   Gio Mar 16, 2017 4:19 pm

Masaniello ha scritto:
La colpa è degli insegnanti che non danno compiti a casa,permettendo a sti coglioni di fare i bulli in giro

La colpa è di tutti quelli che tacciono e non spendono una parola sul rispetto della libertà di parola prima che dei diritti universali di cui tutta l'umanità è titolare. Oggi in una terza liceo abbiamo discusso dell'inutilità della tortura e della pena di morte ai fini dell'accertamento e della prevenzione dei reati. E non è un caso che proprio i promotori di derive razziste siano tra i primi a sostenere la violenza come strumento indispensabile per la repressione dei reati e la conservazione di una fantomatica purezza della razza, ritenendo la via del rispetto dei diritti umani troppo "buonista" per essere presa in seria considerazione. Eppure proprio l'indifferenza delle istituzioni e la mancata presa di posizione rispetto alla violenta strategia del terrore delle camicie nere aprirono la strada al fascismo che fece del razzismo uno dei tratti distintivi di quel regime.
Non è un caso che razzismo e violenza,intesi come prevaricazione sull'altro che si percepisce come diverso da sé,viaggino quasi sempre sulla stessa lunghezza d'onda.
Tornare in alto Andare in basso
avidodinformazioni



Messaggi : 17958
Data d'iscrizione : 10.06.13
Località : Torino, la città più grande della Calabria

MessaggioOggetto: Re: Comportamenti razzisti a scuola   Gio Mar 16, 2017 4:19 pm

Masaniello ha scritto:
La colpa è degli insegnanti che non danno compiti a casa,permettendo a sti coglioni di fare i bulli in giro
E che poi non gli fanno produrre un cartellone da appendere nei corridoi.

Io farei un cartellone con la loro pelle scuoiata e ci scriverei "badate a quello che fate !"
Tornare in alto Andare in basso
avidodinformazioni



Messaggi : 17958
Data d'iscrizione : 10.06.13
Località : Torino, la città più grande della Calabria

MessaggioOggetto: Re: Comportamenti razzisti a scuola   Gio Mar 16, 2017 4:21 pm

Francesca4 ha scritto:
Masaniello ha scritto:
La colpa è degli insegnanti che non danno compiti a casa,permettendo a sti coglioni di fare i bulli in giro

La colpa è di tutti quelli che tacciono e non spendono una parola sul rispetto della libertà di parola prima che dei diritti universali di cui tutta l'umanità è titolare. Oggi in una terza liceo abbiamo discusso dell'inutilità della tortura e della pena di morte ai fini dell'accertamento e della prevenzione dei reati. E non è un caso che proprio i promotori di derive razziste siano tra i primi a sostenere la violenza come strumento indispensabile per la repressione dei reati e la conservazione di una fantomatica purezza della razza, ritenendo la via del rispetto dei diritti umani troppo "buonista" per essere presa in seria considerazione. Eppure proprio l'indifferenza delle istituzioni e la mancata presa di posizione rispetto alla violenta strategia del terrore delle camicie nere aprirono la strada al fascismo che fece del razzismo uno dei  tratti distintivi di quel regime.
Non è un caso che razzismo e violenza,intesi come prevaricazione sull'altro che si percepisce come diverso da sé,viaggino quasi sempre sulla stessa lunghezza d'onda.
Concordo pienamente: la tortura e la successiva pena di morte andrebbero applicate solo dopo aver accertato il reato per altra via e non per prevenirne altri, solo per dare soddisfazione alle vittime che sono sicuro gradirebbero.

La vendetta non è male come la dipingono.
Tornare in alto Andare in basso
Masaniello



Messaggi : 1601
Data d'iscrizione : 26.10.16

MessaggioOggetto: Re: Comportamenti razzisti a scuola   Gio Mar 16, 2017 4:30 pm

..riuscirete mai a parlare d'altro in classe?i ragazzi ne hanno le palle piene di sti argomenti..mamma mia peggio degli stalker


Ultima modifica di Masaniello il Gio Mar 16, 2017 4:36 pm, modificato 1 volta
Tornare in alto Andare in basso
Masaniello



Messaggi : 1601
Data d'iscrizione : 26.10.16

MessaggioOggetto: Re: Comportamenti razzisti a scuola   Gio Mar 16, 2017 4:36 pm

La violenza contro il crimine non serve a nulla!
Ad esempio il bullismo e il teppismo.da quando si fanno i progetti contro il bullismo, incontri con esperti,cartelloni e flash mob il bullismo È SCOMPARSO.
non ho mai più sentito parlare di bullismo,teppismo,baby gang ecc.
L inclusione pacifista serve
Tornare in alto Andare in basso
Francesca4



Messaggi : 3093
Data d'iscrizione : 23.02.15

MessaggioOggetto: Re: Comportamenti razzisti a scuola   Gio Mar 16, 2017 4:39 pm

avidodinformazioni ha scritto:
Francesca4 ha scritto:
Masaniello ha scritto:
La colpa è degli insegnanti che non danno compiti a casa,permettendo a sti coglioni di fare i bulli in giro

La colpa è di tutti quelli che tacciono e non spendono una parola sul rispetto della libertà di parola prima che dei diritti universali di cui tutta l'umanità è titolare. Oggi in una terza liceo abbiamo discusso dell'inutilità della tortura e della pena di morte ai fini dell'accertamento e della prevenzione dei reati. E non è un caso che proprio i promotori di derive razziste siano tra i primi a sostenere la violenza come strumento indispensabile per la repressione dei reati e la conservazione di una fantomatica purezza della razza, ritenendo la via del rispetto dei diritti umani troppo "buonista" per essere presa in seria considerazione. Eppure proprio l'indifferenza delle istituzioni e la mancata presa di posizione rispetto alla violenta strategia del terrore delle camicie nere aprirono la strada al fascismo che fece del razzismo uno dei  tratti distintivi di quel regime.
Non è un caso che razzismo e violenza,intesi come prevaricazione sull'altro che si percepisce come diverso da sé,viaggino quasi sempre sulla stessa lunghezza d'onda.
Concordo pienamente: la tortura e la successiva pena di morte andrebbero applicate solo dopo aver accertato il reato per altra via e non per prevenirne altri, solo per dare soddisfazione alle vittime che sono sicuro gradirebbero.

La vendetta non è male come la dipingono.

La funzione della pena non è quella di dare ristoro ai parenti delle vittime dei reati: uno Stato non può vendicarsi per la commissione di un reato.
E poi che Stato sarebbe quello che commina una pena commisurandola al dolore che il reato genera alla comunità?
Non può essere quella la misura della pena ed è per questo che la pena di morte somiglia di più ad un'espiazione del peccato commesso che ad una legittima pretesa risarcitoria della società rispetto alla violazione di un bene tutelato dall'ordinamento giuridico.
Per questo motivo per i reati più gravi una reclusione con l'obbligo di lavorare può risarcire in maniera più proficua la comunità rispetto alla infrazione delle sue regole. Diversamente l'eliminazione fisica dell'autore del reato non è di alcun giovamento alla società.
Tornare in alto Andare in basso
Francesca4



Messaggi : 3093
Data d'iscrizione : 23.02.15

MessaggioOggetto: Re: Comportamenti razzisti a scuola   Gio Mar 16, 2017 4:51 pm

Masaniello ha scritto:
..riuscirete mai a parlare d'altro in classe?i ragazzi ne hanno le palle piene di sti argomenti..mamma mia peggio degli stalker
In classe parlo di argomenti di pregnante attualità che guarda caso, per essere compresi, hanno bisogno di nozioni di carattere giuridico ed economico e, meraviglia delle meraviglie, difficilmente i ragazzi si annoiano se gli si parla con argomentazioni razionali e si è aperti al confronto .
La funzione degli insegnanti è quella di aprire i ragazzi alla conoscenza di nuovi mondi ed orientarli a percorrere sentieri di condivisione e di solidarietà umana.
Tornare in alto Andare in basso
 
Comportamenti razzisti a scuola
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 4Andare alla pagina : 1, 2, 3, 4  Seguente
 Argomenti simili
-
» Religione nella scuola materna
» lettera scuola materna
» Giudizio sulla scuola...
» SEM-Scuola Estetica Moderna (To)
» Fa cantare "Faccetta Nera" e "Giovinezza" a SCUOLA

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
OrizzonteScuola :: Didattica-
Andare verso: