Scuola, insegnanti, docenti, dirigenti scolastici, personale ATA
 
IndiceIndice  CercaCerca  FAQFAQ  RegistratiRegistrati  AccediAccedi  

Ultimi argomenti
Link sponsorizzati
Condividere | 
 

 Un metodo spietato. Ma efficace? Dite la vostra.

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
Andare alla pagina : Precedente  1, 2, 3  Seguente
AutoreMessaggio
precario_acciaio.



Messaggi : 817
Data d'iscrizione : 26.08.16

MessaggioTitolo: Un metodo spietato. Ma efficace? Dite la vostra.   Ven Mar 17, 2017 8:23 pm

Promemoria primo messaggio :

Una mia collega ha un metodo che non condivido completamente ma che nella sua semplicità e rigore è indubbiamente interessante, vorrei sapere cosa ne pensate (si sta parlando di Storia).

1) In ogni lezione estrae un numero e per nessuna ragione tale abitudine viene abbandonata; le classi all'inizio protestano molto ma poi se ne fanno una ragione.
2) Non esiste limite al numero di interrogazioni che un alunno può subire in base alla sorte.
3) A Dicembre e Maggio fa uno scritto su tutti gli argomenti svolti fino a quel momento.



Tornare in alto Andare in basso

AutoreMessaggio
mariella59



Messaggi : 517
Data d'iscrizione : 12.09.10

MessaggioTitolo: Re: Un metodo spietato. Ma efficace? Dite la vostra.   Sab Mar 18, 2017 2:08 pm

Interrogo la prima volta del quadrimestre io, come mi pare, la seconda accetto i volontari se ci sono, poi domande , interventi brevi a tutta la classe, che vengono annotati, con valutazione, su un registro cartaceo che mi sono creata; ogni tre interventi, calcolo la media aritmetica ricavando il terzo voto a quadrimestre
Tornare in alto Andare in basso
avidodinformazioni



Messaggi : 18467
Data d'iscrizione : 10.06.13
Località : Torino, la città più grande della Calabria

MessaggioTitolo: Re: Un metodo spietato. Ma efficace? Dite la vostra.   Sab Mar 18, 2017 2:16 pm

Masaniello ha scritto:
Il sette marzo ho detto che il giorno dopo avrei interrogato solo le femmine :))
E ci hanno pure creduto,le fenomenesse :)))
conoscendoti l'hanno considerato plausibile.
Tornare in alto Andare in basso
Daria16



Messaggi : 297
Data d'iscrizione : 29.02.16

MessaggioTitolo: Re: Un metodo spietato. Ma efficace? Dite la vostra.   Sab Mar 18, 2017 3:51 pm

rita 76 ha scritto:
Quando io frequentavo la scuola media l' 8 marzo, giorno della festa della donna, la mia prof di matematica interrogava solo i maschi

come dire: l'interrogazione è una punizione

oppure: l'8 Marzo le femmine possono restare ignoranti (bel modo di festeggiare)

che idiozia, eh.
Tornare in alto Andare in basso
tizi121212



Messaggi : 230
Data d'iscrizione : 20.08.12

MessaggioTitolo: Re: Un metodo spietato. Ma efficace? Dite la vostra.   Sab Mar 18, 2017 5:18 pm

Io generalmente faccio il sorteggio usando la funzione "random" della calcolatrice. Se lo studente corrispondente al numero uscito è già stato interrogato, passo al successivo.
Ormai sono rassegnati e non si ribellano più.
Se uno non ha studiato, gli consento di giustificarsi, ma me lo deve comunicare prima dell'inizio delle interrogazioni.
Generalmente faccio premere il tasto "invio" della calcolatrice a uno degli studenti, a garanzia di maggior imparzialità, e questa è una cosa che apprezzano molto.
Tornare in alto Andare in basso
rita 76

avatar

Messaggi : 6025
Data d'iscrizione : 04.07.11
Località : Casa mia

MessaggioTitolo: Re: Un metodo spietato. Ma efficace? Dite la vostra.   Sab Mar 18, 2017 7:14 pm

Daria16 ha scritto:
rita 76 ha scritto:
Quando io frequentavo la scuola media l' 8 marzo, giorno della festa della donna, la mia prof di matematica interrogava solo i maschi

come dire: l'interrogazione è una punizione

oppure: l'8 Marzo le femmine possono restare ignoranti (bel modo di festeggiare)

che idiozia, eh.

infatti non condivido tanti aspetti della didattica di quella prof
Tornare in alto Andare in basso
Online
Daria16



Messaggi : 297
Data d'iscrizione : 29.02.16

MessaggioTitolo: Re: Un metodo spietato. Ma efficace? Dite la vostra.   Sab Mar 18, 2017 10:58 pm

ah, meno male!

Comunque, tornando all'argomento del post:
la "spietatezza" sarebbe riferita al fatto che chiunque poteva essere interrogato in qualsiasi momento, o al fatto che l'insegnante usasse quel tipo di estrazione ...?
Non avendo capito bene la domanda, mi viene difficile rispondere
Tornare in alto Andare in basso
cha



Messaggi : 183
Data d'iscrizione : 21.07.11

MessaggioTitolo: Re: Un metodo spietato. Ma efficace? Dite la vostra.   Dom Mar 19, 2017 8:44 am

quando sono costretta ad interrogare:

  • avviso con congruo anticipo (almeno 10 gg prima)


  • avviso che devono essere preparati su TUTTO (se interrogo sulle derivate non possono ignorare la tabellina del 7...)


  • avviso che non accetto volontari (i turni sono IL MALE)


  • estraggo un dado (ne ho da 20 a 100 facce) e lo lancio o faccio lanciare da un alunno


  • chiamo il malcapitato


  • se voglio... riesco anche ad imbrogliare


  • a volte chiedo se qualcuno desidererebbe uscisse il suo numero...


utilizzo il dado anche per correggere gli esercizi alla lavagna se non ho volontari (ma capita raramente, di non avere volontari)
Tornare in alto Andare in basso
rita 76

avatar

Messaggi : 6025
Data d'iscrizione : 04.07.11
Località : Casa mia

MessaggioTitolo: Re: Un metodo spietato. Ma efficace? Dite la vostra.   Dom Mar 19, 2017 9:21 am

io mi regolo a seconda delle classi che mi trovo davanti.

se ho classi che studiano interrogo a caso; se ho classi che non studiano interrogo prima quelli che studiano e poi quelli che non studiano.

reputo inutile interrogare prima quelli che non studiano: se li interrogo dopo gli altri, avendo più tempo a disposizione, almeno imparano qualcosa anche se non prendono voti alti; se li interrogo prima metto il voto basso e poi loro non studiano più. siccome a me interessa che loro apprendano, scelgo la seconda opzione
Tornare in alto Andare in basso
Online
paniscus_2.0



Messaggi : 8123
Data d'iscrizione : 21.02.14

MessaggioTitolo: Re: Un metodo spietato. Ma efficace? Dite la vostra.   Dom Mar 19, 2017 9:26 am

Scusate, ma quelli di voi che affermano di tirare a sorte (col dado, con la calcolatrice o con qualsiasi altro mezzo)... come fanno in quelle situazioni in cui in ogni classe ci sono almeno due o tre casi di dsa o di bes vari che hanno diritto all'interrogazione programmata? Estraggono come se niente fosse, e poi dicono pubblicamente "no, è uscito il 18 ma ripetiamo l'estrazione perché il 18 è Paolino, che nella lista normale non conta, e lo saltiamo?"
Tornare in alto Andare in basso
cha



Messaggi : 183
Data d'iscrizione : 21.07.11

MessaggioTitolo: Re: Un metodo spietato. Ma efficace? Dite la vostra.   Dom Mar 19, 2017 10:09 am

paniscus_2.0 ha scritto:
Scusate, ma quelli di voi che affermano di tirare a sorte (col dado, con la calcolatrice o con qualsiasi altro mezzo)... come fanno in quelle situazioni in cui in ogni classe ci sono almeno due o tre casi di dsa o di bes vari che hanno diritto all'interrogazione programmata? Estraggono come se niente fosse, e poi dicono pubblicamente "no, è uscito il 18 ma ripetiamo l'estrazione perché il 18 è Paolino, che nella lista normale non conta, e lo saltiamo?"
si
ma sono fortunata perchè la condizione di H, DSA o BES, nelle classi in cui lavoro è pubblica
Tornare in alto Andare in basso
Laura70

avatar

Messaggi : 3309
Data d'iscrizione : 28.09.09

MessaggioTitolo: Re: Un metodo spietato. Ma efficace? Dite la vostra.   Dom Mar 19, 2017 10:11 am

cha ha scritto:
paniscus_2.0 ha scritto:
Scusate, ma quelli di voi che affermano di tirare a sorte (col dado, con la calcolatrice o con qualsiasi altro mezzo)... come fanno in quelle situazioni in cui in ogni classe ci sono almeno due o tre casi di dsa o di bes vari che hanno diritto all'interrogazione programmata? Estraggono come se niente fosse, e poi dicono pubblicamente "no, è uscito il 18 ma ripetiamo l'estrazione perché il 18 è Paolino, che nella lista normale non conta, e lo saltiamo?"
si
ma sono fortunata perchè la condizione di H, DSA o BES, nelle classi in cui lavoro è pubblica

anche nella mia.
Rendo pubblico il fatto che 2-3 faranno l'interrogazione al posto della produzione scritta
Tornare in alto Andare in basso
avidodinformazioni



Messaggi : 18467
Data d'iscrizione : 10.06.13
Località : Torino, la città più grande della Calabria

MessaggioTitolo: Re: Un metodo spietato. Ma efficace? Dite la vostra.   Dom Mar 19, 2017 10:42 am

cha ha scritto:
utilizzo il dado anche per correggere gli esercizi alla lavagna se non ho volontari (ma capita raramente, di non avere volontari)
Nel senso che 2+2 fa 78 se col dado a 100 facce (ma esiste davvero ?) esce il 78 ?
Tornare in alto Andare in basso
geo&geo



Messaggi : 916
Data d'iscrizione : 04.07.14

MessaggioTitolo: Re: Un metodo spietato. Ma efficace? Dite la vostra.   Dom Mar 19, 2017 10:50 am

lo zocchiedro...

Ogni giorno se ne impara una nuova
Tornare in alto Andare in basso
cha



Messaggi : 183
Data d'iscrizione : 21.07.11

MessaggioTitolo: Re: Un metodo spietato. Ma efficace? Dite la vostra.   Dom Mar 19, 2017 10:53 am

ahahahahaha
si, il dado a 100 facce esiste davvero, ma non lo uso perchè ogni faccia è così piccola da rendere difficoltoso l'atterraggio (del dado)
è quasi come lanciare una sfera...
esiste una coppia di dadi a 10 facce ciascuno: in una escono le decine, nell'altra le unità...
avevo un bellissimo dado a 30 facce ma l'ho perso (o me l'hanno fregato)
adesso ne uso uno a 25 facce, d'altronde non ho classi con più di 25 alunni
Tornare in alto Andare in basso
tizi121212



Messaggi : 230
Data d'iscrizione : 20.08.12

MessaggioTitolo: Re: Un metodo spietato. Ma efficace? Dite la vostra.   Dom Mar 19, 2017 11:00 am

cha ha scritto:
paniscus_2.0 ha scritto:
Scusate, ma quelli di voi che affermano di tirare a sorte (col dado, con la calcolatrice o con qualsiasi altro mezzo)... come fanno in quelle situazioni in cui in ogni classe ci sono almeno due o tre casi di dsa o di bes vari che hanno diritto all'interrogazione programmata? Estraggono come se niente fosse, e poi dicono pubblicamente "no, è uscito il 18 ma ripetiamo l'estrazione perché il 18 è Paolino, che nella lista normale non conta, e lo saltiamo?"
si
ma sono fortunata perchè la condizione di H, DSA o BES, nelle classi in cui lavoro è pubblica
Idem
Tornare in alto Andare in basso
paniscus_2.0



Messaggi : 8123
Data d'iscrizione : 21.02.14

MessaggioTitolo: Re: Un metodo spietato. Ma efficace? Dite la vostra.   Dom Mar 19, 2017 11:06 am

Anche nelle mie classi la situazione dei dsa e bes è nota, ma sono sicura che ci sarebbero delle critiche lo stesso, se si venisse accusati di comportamenti che "enfatizzano" e "ribadiscono pubblicamente" tali situazioni. In ogni caso, sono contraria a interrogare con l'estrazione a sorte, indipendentemente che ci siano dsa o no, quindi il problema per me non si pone...
Tornare in alto Andare in basso
Daria16



Messaggi : 297
Data d'iscrizione : 29.02.16

MessaggioTitolo: Re: Un metodo spietato. Ma efficace? Dite la vostra.   Dom Mar 19, 2017 5:35 pm

"costretti" ad interrogare ...?
E che è, il boia sul patibolo?
Davvero, non capisco l'uso del verbo.
Tornare in alto Andare in basso
giobbe



Messaggi : 4242
Data d'iscrizione : 25.08.11

MessaggioTitolo: Re: Un metodo spietato. Ma efficace? Dite la vostra.   Dom Mar 19, 2017 5:47 pm

Ma quali estrazioni sulla ruota di Bari.
Si interroga tutti allo stesso modo, come e quando pare al docente (semplicemente scorrendo il registro) dando la possibilità di recuperare su base volontaria.
Tornare in alto Andare in basso
Online
paniscus_2.0



Messaggi : 8123
Data d'iscrizione : 21.02.14

MessaggioTitolo: Re: Un metodo spietato. Ma efficace? Dite la vostra.   Dom Mar 19, 2017 6:41 pm

Daria16 ha scritto:
"costretti" ad interrogare ...?
E che è, il boia sul patibolo?
Davvero, non capisco l'uso del verbo.

Beh, io invece lo capisco perfettamente, perché anch'io sono una di quelli che fa le interrogazioni orali solo perché sono obbligatorie, ma che le considera una penosa e inutile perdita di tempo che si potrebbe benissimo evitare. Preferirei di gran lunga fare il doppio o il triplo di verifiche scritte, con tanto di ore in più di preparazioni e di correzioni a casa, piuttosto che dovermi adattare alla pantomima dell'alunno che annaspa alla lavagna, lascia la risposta a mezzo, aspetta che gliela completi io (oppure butta lì a caso tre o quattro risposte diverse, sperando che almeno una sia quella buona)... e poi non si capacita di come sia possibile che gli abbia dato un'insufficienza, perché "era convinto di avermi detto tutto".

Ammetto che dipenda fortemente dal tipo di materie, questo sì.

Non mi permetto di giudicare l'importanza dell'esposizione orale in materie umanistiche, e specialmente in lingue straniere.

Ma in matematica, francamente, se dipendesse da me la verifica orale la abolirei per legge...
Tornare in alto Andare in basso
giobbe



Messaggi : 4242
Data d'iscrizione : 25.08.11

MessaggioTitolo: Re: Un metodo spietato. Ma efficace? Dite la vostra.   Dom Mar 19, 2017 6:56 pm

paniscus_2.0 ha scritto:
Daria16 ha scritto:
"costretti" ad interrogare ...?
E che è, il boia sul patibolo?
Davvero, non capisco l'uso del verbo.

Beh, io invece lo capisco perfettamente, perché anch'io sono una di quelli che fa le interrogazioni orali solo perché sono obbligatorie, ma che le considera una penosa e inutile perdita di tempo che si potrebbe benissimo evitare. Preferirei di gran lunga fare il doppio o il triplo di verifiche scritte, con tanto di ore in più di preparazioni e di correzioni a casa, piuttosto che dovermi adattare alla pantomima dell'alunno che annaspa alla lavagna, lascia la risposta a mezzo, aspetta che gliela completi io (oppure butta lì a caso tre o quattro risposte diverse, sperando che almeno una sia quella buona)... e poi non si capacita di come sia possibile che gli abbia dato un'insufficienza, perché "era convinto di avermi detto tutto".

Ammetto che dipenda fortemente dal tipo di materie, questo sì.

Non mi permetto di giudicare l'importanza dell'esposizione orale in materie umanistiche, e specialmente in lingue straniere.

Ma in matematica, francamente, se dipendesse da me la verifica orale la abolirei per legge...
Le interrogazioni orali servono per alzare i voti agli alunni. Non è un caso che gli alunni abbiano un voto agli orali sempre superiore al voto scritto....scripta manent.
Io farei solo prove scritte per tutte le materie, senza aiutare nessuno e senza mettere gl alunni in condizione di copiare. Proprio perché il documento scritto è inconfutabile e rimane agli atti.
Solo allora avremo la sensazione esatta di cosa è stata la strage degli innocenti.
Tornare in alto Andare in basso
Online
paniscus_2.0



Messaggi : 8123
Data d'iscrizione : 21.02.14

MessaggioTitolo: Re: Un metodo spietato. Ma efficace? Dite la vostra.   Dom Mar 19, 2017 7:09 pm

giobbe ha scritto:
Le interrogazioni orali servono per alzare i voti agli alunni. Non è un caso che gli alunni abbiano un voto agli orali sempre superiore al voto scritto....scripta manent.

Infatti uno dei motivi per cui con me non si lamenta mai nessuno del fatto che "faccio poche interrogazioni" e più compiti scritti, è proprio quello: ossia, che con me non è per niente vero che all'orale vadano sempre meglio che allo scritto, anzi, è molto più facile il contrario. Cioè, quelli che studiano e che hanno risultati buoni hanno più o meno gli stessi voti sia all'orale che allo scritto... ma quelli che sono sistematicamente insufficienti allo scritto, all'orale vanno anche peggio, perché se non sanno nulla è facilissimo inchiodarli sull'evidenza di quello che non sanno, e l'evidenza esposta pubblicamente davanti a tutti è anche peggio, rispetto agli errori scritti su un foglio.
Tornare in alto Andare in basso
cha



Messaggi : 183
Data d'iscrizione : 21.07.11

MessaggioTitolo: Re: Un metodo spietato. Ma efficace? Dite la vostra.   Dom Mar 19, 2017 7:37 pm

quoto paniscus ad ogni sospiro...
Tornare in alto Andare in basso
Earnest



Messaggi : 426
Data d'iscrizione : 11.09.10

MessaggioTitolo: Re: Un metodo spietato. Ma efficace? Dite la vostra.   Lun Mar 20, 2017 12:49 am

Non interrogo facendo estrazioni, ma se mai lo facessi, riterrei molto scorretto il maneggio sul numero da estrarre. Tu docente hai scelto un metodo (quello delle estrazioni)? Tu te ne assumi la responsabilità e se risulta che il metodo non va bene, lo cambi, non fai finta di mantenerlo per poi estrarre i numeri che vuoi tu.

Considero l'organizzazione delle interrogazioni una mia responsabilità nei confronti dei ragazzi, ci metto la faccia. Solitamente, parto dai più bravi, sperando che una bella interrogazione serva di ripasso ai ragazzi e magari anche da incoraggiamento (se Pierino è riuscito a fare una bella interrogazione, perché non potrei farcela anch'io?)

Accetto i volontari, se ci sono, ma se non ci sono chiamo io. Se in classe riescono ad organizzarsi così bene da avere sempre pronti dei volontari, bene. Mi è capitato solo in classi dove il livello medio era alto e c'era comunque grande disponibilità al lavoro. Ma non entro nella loro organizzazione, se quel giorno non ci sono volontari, o ce ne sono solo un paio e invece ne interrogo quattro, io ne chiamo quattro e non mi interessa se Pierino prende 3 e si arrabbia perché è stato chiamato in quanto Pippo, che doveva venire volontario, non si era presentato. Se la vedano tra loro Pippo e Pierino, io non ne voglio sapere nulla.

Tornare in alto Andare in basso
rita 76

avatar

Messaggi : 6025
Data d'iscrizione : 04.07.11
Località : Casa mia

MessaggioTitolo: Re: Un metodo spietato. Ma efficace? Dite la vostra.   Lun Mar 20, 2017 8:14 am

precario_acciaio. ha scritto:
Una mia collega ha un metodo che non condivido completamente ma che nella sua semplicità e rigore è indubbiamente interessante, vorrei sapere cosa ne pensate (si sta parlando di Storia).

1) In ogni lezione estrae un numero e per nessuna ragione tale abitudine viene abbandonata; le classi all'inizio protestano molto ma poi se ne fanno una ragione.
2) Non esiste limite al numero di interrogazioni che un alunno può subire in base alla sorte.
3) A Dicembre e Maggio fa uno scritto su tutti gli argomenti svolti fino a quel momento.


io dico agli studenti che ognuno di loro deve avere un minimo di interrogazioni comune a tutti ma che il massimo può variare a seconda degli studenti e delle situazioni.

se per esempio non sono convinta del voto di Pierino della verifica, ecc. lo interrogo e questa è un' ulteriore interrogazione che non sono obbligata a fare agli altri; ovviamente posso fare a Pierino anche altre interrogazioni in più dei compagni fino a quando non sono certa della mia valutazione
Tornare in alto Andare in basso
Online
tizi121212



Messaggi : 230
Data d'iscrizione : 20.08.12

MessaggioTitolo: Re: Un metodo spietato. Ma efficace? Dite la vostra.   Lun Mar 20, 2017 9:27 am

Anche io accetto volontari, ma in numero limitato. Ad esempio se intendo interrogare 4 persone, accetto al massimo 3 volontari, il quarto va a sorte. Ho visto che se li lasciassi fare, si organizzerebbero da soli a trovare 4 volontari per salvare il resto della classe.
Con questo sistema voglio obbligare tutti a studiare di volta in volta. Il motivo è che se non hanno studiato e assimilato le lezioni passate c'è il rischio concreto che non capiscano le lezioni presenti.

Altra regola "standard" che ormai tutti i miei studenti conoscono, è il fatto che non chiedo argomenti fatti meno di 7 gironi prima. Con questo sistema lascio una settimana di tempo per studiare ed eventualmente chiedere spiegazioni. Altrimenti mi capitava che durante l'interrogazione lo studente mi dicesse: non ho capito questo o quello...
Tornare in alto Andare in basso
 
Un metodo spietato. Ma efficace? Dite la vostra.
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 2 di 3Andare alla pagina : Precedente  1, 2, 3  Seguente
 Argomenti simili
-
» Bibbi ho bisogno di te, fatine dite la vostra!
» metodo sperimentale VS fede!
» Come passate la vostra giornata?
» I metodi "naturali": l'osservazione del muco cervicale o metodo Billings
» Metodo Aviva

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
OrizzonteScuola :: Didattica-
Andare verso: