Scuola, insegnanti, docenti, dirigenti scolastici, personale ATA
 
IndiceIndice  CercaCerca  FAQFAQ  RegistrarsiRegistrarsi  AccediAccedi  

Ultimi argomenti
Link sponsorizzati
Condividere | 
 

 Gruppi di colleghi a scuola

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
Andare alla pagina : Precedente  1, 2, 3, 4
AutoreMessaggio
rita 76

avatar

Messaggi : 4401
Data d'iscrizione : 04.07.11
Località : Casa mia

MessaggioOggetto: Gruppi di colleghi a scuola   Sab Mar 18, 2017 1:55 pm

Promemoria primo messaggio :

In tutte le scuole si formano piccoli gruppi tra colleghi.

Nella mia scuola con nove classi ci sono tre gruppi: uno composto dai docenti di ruolo che sono lì da tanti anni, uno dai docenti di ruolo appena arrivati o che sono nella scuola da pochi anni e uno dai docenti precari.

Chissà nelle altre scuole...
Tornare in alto Andare in basso

AutoreMessaggio
angie

avatar

Messaggi : 2490
Data d'iscrizione : 01.10.09

MessaggioOggetto: Re: Gruppi di colleghi a scuola   Dom Mar 19, 2017 7:51 pm

Filosofo80 ha scritto:
@rita 76: lascia perdere i rapporti... se un collega con cui devi condividere delle responsabilità SISTEMATICAMENTE si assenta o fa altro, devi dirglielo chiaramente, io un comportamento del genere non lo concepisco.

@angie: io invece farei proprio il contrario... non lascerei la classe (specie se è il biennio) fino a quando non arriva l docente dell'ora successiva... se non ricordo male c'era un articolo qui su OS che consigliava di restare nella propria classe...

Che faccio lascio scoperta la successiva???
Non voglio mettere la collega in difficoltà, ma spesso l' ho vista trattenersi a chiacchierare.
C'è una normativa che stabilisce cosa fare?
Tornare in alto Andare in basso
rita 76

avatar

Messaggi : 4401
Data d'iscrizione : 04.07.11
Località : Casa mia

MessaggioOggetto: Re: Gruppi di colleghi a scuola   Dom Mar 19, 2017 7:58 pm

ushikawa ha scritto:
rita76, hai delle colleghe meravigliose! Di cosa ti lamenti?

E' vero: le mie colleghe sono meravigliose e molto disponibili con me ma anche io sono meravigliosa e molto disponibile con loro.

Mi sono resa disponibile a fare io le ultime ore visto che questa collega ha difficoltà a farle in quanto ha problemi con i bambini.

Quindi, se loro lo sono con me è perché anch'io mi faccio amare.

Ciò non toglie che io non mi devo più lamentare se sbagliano e fanno stupidaggini come loro non si lamentano se sbaglio io.

Grazie ancora!
Tornare in alto Andare in basso
angie

avatar

Messaggi : 2490
Data d'iscrizione : 01.10.09

MessaggioOggetto: Re: Gruppi di colleghi a scuola   Dom Mar 19, 2017 8:01 pm

Filosofo80 ha scritto:
@chicca70 leggi qui: http://www.orizzontescuola.it/guida/ricreazione-e-cambio-dora-obblighi-sorveglianza-dei-docenti/

"Il cambio d’ora

Se il docente ritiene che la situazione in classe non sia del tutto priva di rischi, non dovrebbe allontanarsi per andare nell’altra classe, anche in caso di ritardo prolungato dell’insegnante a cui dovrebbe passare “in consegna” gli alunni. Anche se ciò comporta conseguenze negative sul piano della didattica."

Ti ringrazio, ma non è un problema didattico, non ho classi tranquille, ovunque potrei ritrovarmi in situazioni spiacevoli.
Cmq io non vado via immediatamente, ma se dopo un quarto d'ora non arriva....devo pur controllare l'altra classe.
Un giorno, ho aspettato che arrivasse la collega, dopo 15 min. circa, finalmente,l'ho vista scendere dalle scale e mi sono recata nella classe in cui dovevo far lezione, che era scoperta, qui un ragazzo era stato spintonato da una compagna e si era fatto male,la responsabilità di chi è in questi casi?? Mia....credo....
Tornare in alto Andare in basso
tizi121212



Messaggi : 136
Data d'iscrizione : 20.08.12

MessaggioOggetto: Re: Gruppi di colleghi a scuola   Dom Mar 19, 2017 8:40 pm

angie ha scritto:
Filosofo80 ha scritto:
@chicca70 leggi qui: http://www.orizzontescuola.it/guida/ricreazione-e-cambio-dora-obblighi-sorveglianza-dei-docenti/

"Il cambio d’ora

Se il docente ritiene che la situazione in classe non sia del tutto priva di rischi, non dovrebbe allontanarsi per andare nell’altra classe, anche in caso di ritardo prolungato dell’insegnante a cui dovrebbe passare “in consegna” gli alunni. Anche se ciò comporta conseguenze negative sul piano della didattica."

Ti ringrazio, ma non è un problema didattico, non ho classi tranquille, ovunque potrei ritrovarmi in situazioni spiacevoli.
Cmq io non vado via immediatamente, ma se dopo un quarto d'ora non arriva....devo pur controllare l'altra classe.
Un giorno,  ho aspettato che arrivasse la collega, dopo 15 min. circa, finalmente,l'ho vista scendere dalle scale e mi sono recata nella classe in cui dovevo far lezione, che era scoperta, qui un ragazzo era stato spintonato da una compagna e si era fatto male,la responsabilità di chi è in questi casi?? Mia....credo....

Questo è un argomento veramente fastidioso. Non è possibile che in qualunque modo fai sbagli!
Tornare in alto Andare in basso
chicca70



Messaggi : 1959
Data d'iscrizione : 26.12.14
Località : Mutina

MessaggioOggetto: Re: Gruppi di colleghi a scuola   Dom Mar 19, 2017 8:40 pm

Filosofo80 ha scritto:
Beata te... io sono in un itis e il biennio è abbastanza "complicato"....
Magari in una quinta si potrebbe fare, ma con il biennio non mi sento assolutamente di rischiare e avere responsabilità legali.

In realtà credo che la responsabilità riguardi la classe che hai in orario in quel momento, non in quella in cui hai appena finito. A noi è stato detto che, al suono della campana, dobbiamo raggiungere il prima possibile la nuova classe.
Tornare in alto Andare in basso
rita 76

avatar

Messaggi : 4401
Data d'iscrizione : 04.07.11
Località : Casa mia

MessaggioOggetto: Re: Gruppi di colleghi a scuola   Dom Mar 19, 2017 8:48 pm

chicca70 ha scritto:
Filosofo80 ha scritto:
Beata te... io sono in un itis e il biennio è abbastanza "complicato"....
Magari in una quinta si potrebbe fare, ma con il biennio non mi sento assolutamente di rischiare e avere responsabilità legali.

In realtà credo che la responsabilità riguardi la classe che hai in orario in quel momento, non in quella in cui hai appena finito. A noi è stato detto che, al suono della campana, dobbiamo raggiungere il prima possibile la nuova classe.

Concordo!
Tornare in alto Andare in basso
tizi121212



Messaggi : 136
Data d'iscrizione : 20.08.12

MessaggioOggetto: Re: Gruppi di colleghi a scuola   Dom Mar 19, 2017 8:59 pm

chicca70 ha scritto:
Filosofo80 ha scritto:
Beata te... io sono in un itis e il biennio è abbastanza "complicato"....
Magari in una quinta si potrebbe fare, ma con il biennio non mi sento assolutamente di rischiare e avere responsabilità legali.

In realtà credo che la responsabilità riguardi la classe che hai in orario in quel momento, non in quella in cui hai appena finito. A noi è stato detto che, al suono della campana, dobbiamo raggiungere il prima possibile la nuova classe.
Questa potrebbe essere un'ottima regola di condotta se fosse scritta sul regolamento d'istituto o almeno in qualche circolare
Tornare in alto Andare in basso
rita 76

avatar

Messaggi : 4401
Data d'iscrizione : 04.07.11
Località : Casa mia

MessaggioOggetto: Re: Gruppi di colleghi a scuola   Dom Mar 19, 2017 9:05 pm

tizi121212 ha scritto:
chicca70 ha scritto:
Filosofo80 ha scritto:
Beata te... io sono in un itis e il biennio è abbastanza "complicato"....
Magari in una quinta si potrebbe fare, ma con il biennio non mi sento assolutamente di rischiare e avere responsabilità legali.

In realtà credo che la responsabilità riguardi la classe che hai in orario in quel momento, non in quella in cui hai appena finito. A noi è stato detto che, al suono della campana, dobbiamo raggiungere il prima possibile la nuova classe.
Questa potrebbe essere un'ottima regola di condotta se fosse scritta sul regolamento d'istituto o almeno in qualche circolare

In teoria dovrebbe essere ovvio!
Tornare in alto Andare in basso
Paolo Santaniello



Messaggi : 2092
Data d'iscrizione : 15.09.13

MessaggioOggetto: Re: Gruppi di colleghi a scuola   Lun Mar 20, 2017 7:17 am

Invece in sede legale è colpevole chi ha abbandonato la classe.
Non importa se in quei minuti eri di servizio in un'altra classe, quella non sarà scoperta perchè il tuo collega ti aspetterà come tu stai aspettando.
Tornare in alto Andare in basso
rita 76

avatar

Messaggi : 4401
Data d'iscrizione : 04.07.11
Località : Casa mia

MessaggioOggetto: Re: Gruppi di colleghi a scuola   Lun Mar 20, 2017 7:35 am

Paolo Santaniello ha scritto:
Invece in sede legale è colpevole chi ha abbandonato la classe.
Non importa se in quei minuti eri di servizio in un'altra classe, quella non sarà scoperta perchè il tuo collega ti aspetterà come tu stai aspettando.

l' abbandono viene ritenuto una colpa quando la classe in cui dovrebbe andare il docente tizio non è scoperta; se invece è la classe è scoperta l' abbandono non è ritenuto una colpa.

nell' articolo che ha linkato Filosofo 80 è scritto:

"Il cambio d’ora

Se il docente ritiene che la situazione in classe non sia del tutto priva di rischi, non dovrebbe allontanarsi per andare nell’altra classe, anche in caso di ritardo prolungato dell’insegnante a cui dovrebbe passare “in consegna” gli alunni. Anche se ciò comporta conseguenze negative sul piano della didattica. Lo stesso dicasi nel caso in cui l’insegnante al suono della campana non sarebbe contrattualmente obbligato a trattenersi nell’istituto scolastico. In questi casi è bene far presente alla Dirigenza il problema e chiedere di permettere di provvedere all’affidamento dei minori.

Non è responsabile il docente nel caso di ritardo anche ingiustificato e senza comunicazione a cui avrebbe dovuto essere affidata la classe, perché è “compito della direzione scolastica provvedere comunque ad affidare gli alunni ad altro personale, anche ausiliario, nei momenti di precaria e temporanea assenza dell’insegnante (Corte dei Conti, Sez. I, n. 86/92)"

quindi o il collega che ha avuto l' ora precedente libera si muove di modo tale da essere all' inizio dell' ora in classe di modo da dare la possibilità al collega che aveva finito in quella classe di andare nell' altra oppure bisogna chiamare il personale ausiliario a cui affidare l' incarico di sorveglianza fino all' arrivo del docente.

in altre parole, secondo la normativa, nessuna classe dovrebbe essere scoperta e la didattica passa in secondo piano rispetto alla sorveglianza

nella realtà, però, succede tutt' altro perchè i DS hanno così tante cose da fare che non pensano all' affidamento degli alunni e, quindi, noi docenti ci affidiamo al buon senso


Ultima modifica di rita 76 il Lun Mar 20, 2017 7:53 am, modificato 1 volta
Tornare in alto Andare in basso
Filosofo80

avatar

Messaggi : 758
Data d'iscrizione : 11.02.13
Località : TRINACRIA

MessaggioOggetto: Re: Gruppi di colleghi a scuola   Lun Mar 20, 2017 7:52 am

La penso come Paolo Santaniello, il problema è in sede legale (a livello didattico è tutta un'altra storia naturalmente), se dovesse succedere qualcosa mentre il docente ha abbandonato la classe (perchè in sostanza di quello si tratta) sono c...... amari
Tornare in alto Andare in basso
rita 76

avatar

Messaggi : 4401
Data d'iscrizione : 04.07.11
Località : Casa mia

MessaggioOggetto: Re: Gruppi di colleghi a scuola   Lun Mar 20, 2017 7:56 am

Filosofo80 ha scritto:
La penso come Paolo Santaniello, il problema è in sede legale (a livello didattico è tutta un'altra storia naturalmente), se dovesse succedere qualcosa mentre il docente ha abbandonato la classe (perchè in sostanza di quello si tratta) sono c...... amari

non si può sapere cosa succede in sede legale visto che anche la legge è ad interpretazione personale e visto che bisogna esaminare i vari casi che sono diversi uno dall' altro; certo è che l' articolo che hai linkato è abbastanza chiaro ed anche logico!
Tornare in alto Andare in basso
Filosofo80

avatar

Messaggi : 758
Data d'iscrizione : 11.02.13
Località : TRINACRIA

MessaggioOggetto: Re: Gruppi di colleghi a scuola   Lun Mar 20, 2017 10:30 am

Rita76 sicura di aver interpretato bene l'articolo? Hai letto la prima parte che (secondo la tua interpretazione) contraddice la seconda? Quindi (secondo te) OS scrive articoli che si smentiscono dopo un solo periodo? Secondo me invece OS è molto affidabile..
Tornare in alto Andare in basso
rita 76

avatar

Messaggi : 4401
Data d'iscrizione : 04.07.11
Località : Casa mia

MessaggioOggetto: Re: Gruppi di colleghi a scuola   Lun Mar 20, 2017 10:38 am

Filosofo80 ha scritto:
Rita76 sicura di aver interpretato bene l'articolo? Hai letto la prima parte che (secondo la tua interpretazione) contraddice la seconda?  Quindi (secondo te) OS scrive articoli che si smentiscono dopo un solo periodo?  Secondo me invece OS è molto affidabile..

secondo me non vi sono incongruenze tra le due parti che, quindi, non si contraddicono.

io ho detto come l' ho interpretata io
Tornare in alto Andare in basso
Filosofo80

avatar

Messaggi : 758
Data d'iscrizione : 11.02.13
Località : TRINACRIA

MessaggioOggetto: Re: Gruppi di colleghi a scuola   Lun Mar 20, 2017 11:12 am

Non è che la seconda parte si riferisce al prof che in quel giorno è assente/ritardo? E la prima parte invece al prof che si trova nel cambio d'ora?
Tornare in alto Andare in basso
rita 76

avatar

Messaggi : 4401
Data d'iscrizione : 04.07.11
Località : Casa mia

MessaggioOggetto: Re: Gruppi di colleghi a scuola   Lun Mar 20, 2017 11:15 am

Filosofo80 ha scritto:
Non è che la seconda parte si riferisce al prof che in quel giorno è assente/ritardo?  E  la prima parte invece al prof che si trova nel cambio d'ora?

io ho inteso il ritardo NEL/AL cambio dell' ora. infatti se guardi nell' articolo questo TUTTO rientra nella parte intitolata "il cambio d' ora"
Tornare in alto Andare in basso
tizi121212



Messaggi : 136
Data d'iscrizione : 20.08.12

MessaggioOggetto: Re: Gruppi di colleghi a scuola   Lun Mar 20, 2017 11:57 am

In certe scuole la questione e chiarita dal regolamento d'Istituto con regole del tipo:
-l'insegnante che prende servizio che era libero nell'ora precedente deve farsi trovare davanti alla classe
-l'insegnante che ha libera l'ora successiva deve attendere davanti alla classe
-l'insegnante che deve passare da una classe all'altra lo deve fare tempestivamente...

Quest'anno sarà quel che sarà..., ma in futuro, se mi troverò ad avere classi a rischio, scriverò una PEC al DS con scritto qualcosa del tipo "salvo nuove istruzioni, al cambio dell'ora io mi impegno a recarmi tempestivamente da una classe all'altra, lasciando scoperta la precedente".

Se succedesse qualcosa dopo aver lasciato la classe, penso che la mia responsabilità dovrebbe essere  molto limitata, in quanto ho evidenziato il problema a chi dovrebbe risolverlo, ho chiarito quale sarà la mia condotta, e mi sono reso disponibile a cambiarla seguendo eventuali nuove istruzioni.

E' chiaro però che così facendo non posso sperare che il DS mi proponga per il concorso di "mister simpatia"
Tornare in alto Andare in basso
avidodinformazioni



Messaggi : 17197
Data d'iscrizione : 10.06.13
Località : Torino, la città più grande della Calabria

MessaggioOggetto: Re: Gruppi di colleghi a scuola   Lun Mar 20, 2017 12:46 pm

tizi121212 ha scritto:
In certe scuole la questione e chiarita dal regolamento d'Istituto con regole del tipo:
-l'insegnante che prende servizio che era libero nell'ora precedente deve farsi trovare davanti alla classe
-l'insegnante che ha libera l'ora successiva deve attendere davanti alla classe
-l'insegnante che deve passare da una classe all'altra lo deve fare tempestivamente...

Quest'anno sarà quel che sarà..., ma in futuro, se mi troverò ad avere classi a rischio, scriverò una PEC al DS con scritto qualcosa del tipo "salvo nuove istruzioni, al cambio dell'ora io mi impegno a recarmi tempestivamente da una classe all'altra, lasciando scoperta la precedente".

Se succedesse qualcosa dopo aver lasciato la classe, penso che la mia responsabilità dovrebbe essere  molto limitata, in quanto ho evidenziato il problema a chi dovrebbe risolverlo, ho chiarito quale sarà la mia condotta, e mi sono reso disponibile a cambiarla seguendo eventuali nuove istruzioni.

E' chiaro però che così facendo non posso sperare che il DS mi proponga per il concorso di "mister simpatia"
Al contrario, informi il DS che non esistono classi dove il rischio sia inesistente e quindi, salvo disposizione contraria, tu attenderai la sostituzione nella classe che molli.

Se lui "organizza" che tu debba correre via perchè intende sostituirti immediatamente (e te lo ordina per iscritto) allora sei tutelata; un eventuale guaio ricade su di lui che non ha organizzato bene (colpa in organizzando).
Tornare in alto Andare in basso
rita 76

avatar

Messaggi : 4401
Data d'iscrizione : 04.07.11
Località : Casa mia

MessaggioOggetto: Re: Gruppi di colleghi a scuola   Lun Mar 20, 2017 12:49 pm

tizi121212 ha scritto:
In certe scuole la questione e chiarita dal regolamento d'Istituto con regole del tipo:
-l'insegnante che prende servizio che era libero nell'ora precedente deve farsi trovare davanti alla classe
-l'insegnante che ha libera l'ora successiva deve attendere davanti alla classe
-l'insegnante che deve passare da una classe all'altra lo deve fare tempestivamente...

Quest'anno sarà quel che sarà..., ma in futuro, se mi troverò ad avere classi a rischio, scriverò una PEC al DS con scritto qualcosa del tipo "salvo nuove istruzioni, al cambio dell'ora io mi impegno a recarmi tempestivamente da una classe all'altra, lasciando scoperta la precedente".

Se succedesse qualcosa dopo aver lasciato la classe, penso che la mia responsabilità dovrebbe essere  molto limitata, in quanto ho evidenziato il problema a chi dovrebbe risolverlo, ho chiarito quale sarà la mia condotta, e mi sono reso disponibile a cambiarla seguendo eventuali nuove istruzioni.

E' chiaro però che così facendo non posso sperare che il DS mi proponga per il concorso di "mister simpatia"

l'insegnante che ha libera l'ora successiva NON deve attendere davanti alla classe; lo afferma anche l' articolo linkato da Filosofo 80.

lo si fa perchè lo si VUOLE fare e per una questione di buon senso; non perchè un DS l' ha scritto ERRONEAMENTE in un regolamento d' istituto
Tornare in alto Andare in basso
Filosofo80

avatar

Messaggi : 758
Data d'iscrizione : 11.02.13
Località : TRINACRIA

MessaggioOggetto: Re: Gruppi di colleghi a scuola   Lun Mar 20, 2017 1:26 pm

nel link c'è scritto anche che bisogna restare nella classe per non lasciarla scoperta.... personalmente mi atterrò a questa indicazione.
Tornare in alto Andare in basso
rita 76

avatar

Messaggi : 4401
Data d'iscrizione : 04.07.11
Località : Casa mia

MessaggioOggetto: Re: Gruppi di colleghi a scuola   Lun Mar 20, 2017 1:31 pm

Filosofo80 ha scritto:
nel link c'è scritto anche che bisogna restare nella classe per non lasciarla scoperta.... personalmente mi atterrò a questa indicazione.

Sì, se non c'è il personale ausiliario si 'deve' aspettare; in caso contrario si può anche andare via.

Cmq io aspetto SEMPRE il collega quando ho l' ora successiva libera
Tornare in alto Andare in basso
rita 76

avatar

Messaggi : 4401
Data d'iscrizione : 04.07.11
Località : Casa mia

MessaggioOggetto: Re: Gruppi di colleghi a scuola   Lun Mar 20, 2017 1:52 pm

Filosofo80 ha scritto:
nel link c'è scritto anche che bisogna restare nella classe per non lasciarla scoperta.... personalmente mi atterrò a questa indicazione.

allora, sai cosa faccio io quest' anno?

una collega finisce nella classe X e deve entrare nella classe Y; un altro collega finisce nella classe Y e deve andare nella classe Z; io, finita l' ora libera, devo andare nella classe X.

se la collega esce in ritardo dalla classe X io vado nella classe Y dove deve andare la collega e permetto al terzo collega di andare nella classe Z che è dall' altra parte della scuola. io sto sulla porta e appena vedo arrivare la collega che deve andare nella classe Y io le lascio la classe (Y) e me ne vado nella classe X in cui devo essere in quell' ora (casualmente le due aule sono vicine).

così non ci sono problemi che la classe Z dell' altro collega rimanga scoperta
Tornare in alto Andare in basso
Violaxxx



Messaggi : 679
Data d'iscrizione : 08.09.11

MessaggioOggetto: Re: Gruppi di colleghi a scuola   Gio Mar 23, 2017 11:45 pm

Scuola70 ha scritto:
Semmai il grave è che in alcuni istituti i docenti di ruolo che sono lì da molti anni fanno gruppo a sé tenendo nascoste ad altri alcune informazioni piuttosto importanti o manifestano un notevole senso di superiorità per il fatto di essere "storici" in quella scuola. Questo sì che non va bene, non il fatto che si creino "gruppi".

Quoto in pieno Scuola70, e aggiungo che fino ad ora ho dovuto purtroppo lavorare in ambienti prettamente femminili, e posso dire che io con le donne lavoro malissimo. Tante invidie, rivalità, voglia di sparlarsi dietro, voglia di "farla pagare", voglia di svergognare...Quanto vorrei lavorare in un ambiente con più uomini!
Tornare in alto Andare in basso
 
Gruppi di colleghi a scuola
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 4 di 4Andare alla pagina : Precedente  1, 2, 3, 4
 Argomenti simili
-
» gruppi sanguigni e fattori rh
» Religione nella scuola materna
» lettera scuola materna
» Gruppi di auto aiuto per mamme single a ROMA
» Giudizio sulla scuola...

Permesso di questo forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
OrizzonteScuola :: Didattica-
Andare verso: