Scuola, insegnanti, docenti, dirigenti scolastici, personale ATA
 
IndiceIndice  CercaCerca  FAQFAQ  RegistratiRegistrati  AccediAccedi  

Ultimi argomenti
Link sponsorizzati
Condividere | 
 

 chi tocca muore

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
AutoreMessaggio
comp_xt



Messaggi : 1552
Data d'iscrizione : 10.12.15

MessaggioTitolo: chi tocca muore   Sab Apr 01, 2017 3:50 pm

http://www.orizzontescuola.it/bes-e-dsa-invenzione-miur-per-assicurare-promozione-lettera/

La redazione di orizzontescuola, che comunque ha il merito di aver dato spazio all'intervento del sig. Mario Bocola, ha voluto aggiungere la seguente postilla:

I contenuti di questa lettera non rispecchiano il punto di vista della redazione, ma dell’autore della stessa.

Tale precisazione di per sé sarebbe superflua (da che mondo è mondo, una lettera firmata rispecchia il punto di vista del suo autore e non necessariamente quello altrui), tanto è vero che orizzontescuola non ha mai sentito il dovere di aggiungere tale frase in calce alle altre lettere pubblicate.

Era facile intuire però che una lettera di questo tipo avrebbe scatenato una serie di reazioni isteriche, ragion per cui la redazione del sito ha voluto preventivamente tirarsi fuori dalla contesa.

Nella pagina facebook di orizzontescuola vi sono centinaia di commenti a questa lettera, molti dei quali scritti da docenti.
Quasi tutti danno dell'ignorante e dell'incompetente al sig. Bocola, reo di contraddire quanto affermato ex cathedra dai sapienti (psicologi e neuropsichiatri).

Insomma, di certi argomenti non è possibile discutere.

Nessuno può contestare il fatto che i disturbi di apprendimento vengono diagnosticati con test che rilevano l'esistenza di difficoltà oggettive ma che possono essere dovute a una miriade di cause differenti.

Nessuno può contestare il dogma dell'origine neurobiologica dei dsa.

Nessuno può contestare il fatto che chi definisce la "discalculia" ha commesso il grave errore concettuale di confondere le operazioni con la loro rappresentazione grafica in colonna.

Ma anche volendo sorvolare su queste questioni, io resto stupito dal livello di indottrinamento raggiunto da molti docenti.

Che molti studenti mostrino difficoltà è un dato di fatto.

Qualsiasi sia l'origine di queste difficoltà di apprendimento , come docente mi riterrei soddisfatto se i piani didattici personalizzati, le metodologie didattiche consigliate dagli "esperti" e tutte le agevolazioni previste dalla legge 170, servissero davvero al raggiungimento degli obiettivi minimi richiesti.
Questo spesso non avviene.
Vogliamo essere ipocriti fino al punto di negare tutto ciò?
Possibile che il problema debba essere ricondotto al binomio promozione/bocciatura, quasi che i docenti critici verso la medicalizzazione della scuola siano dei sadici che provano piacere quando bocciano uno studente?
Ma a che serve prendere un diploma avente pieno valore legale con piani personalizzati che spesso, nei fatti, occultano una programmazione differenziata?


Ultima modifica di comp_xt il Sab Apr 01, 2017 4:08 pm, modificato 1 volta
Tornare in alto Andare in basso
Geko

avatar

Messaggi : 296
Data d'iscrizione : 14.06.11

MessaggioTitolo: Re: chi tocca muore   Sab Apr 01, 2017 4:04 pm

Assolutamente d'accordo con l'autore della lettera.
Tornare in alto Andare in basso
geo&geo



Messaggi : 1094
Data d'iscrizione : 04.07.14

MessaggioTitolo: Re: chi tocca muore   Sab Apr 01, 2017 4:33 pm

Il congiuntivo, questo sconosciuto.
La redazione avrebbe fatto bene a dissociarsi anche dalla forma, oltre che dal contenuto
Tornare in alto Andare in basso
Masaniello



Messaggi : 3257
Data d'iscrizione : 26.10.16

MessaggioTitolo: Re: chi tocca muore   Sab Apr 01, 2017 4:37 pm

Viviamo in una delle peggiori dittature di pensiero della storia. .
Non solo vietato direa verità sulle certificazione fasulle.
Vietato dire qualcosa di non politicamente corretto sulla invasione dei profughi.
Vietato dire che quasi ogni amministrazione pubblica è marcia e corrotta .
Vietato dire che le ragazze non amano la tecnologia e le materie scientifiche.
Vietato. ..vietato. .
Tornare in alto Andare in basso
Paolo Santaniello



Messaggi : 2408
Data d'iscrizione : 15.09.13

MessaggioTitolo: Re: chi tocca muore   Sab Apr 01, 2017 5:09 pm

Lo sapevo che Masaniello sarebbe riuscito a farci entrare anche qui l'invasione dei profughi!
Tornare in alto Andare in basso
@melia

avatar

Messaggi : 1676
Data d'iscrizione : 12.07.15
Età : 58
Località : Padova

MessaggioTitolo: Re: chi tocca muore   Sab Apr 01, 2017 5:47 pm

Perché la sua misoginia no?
Tornare in alto Andare in basso
Masaniello



Messaggi : 3257
Data d'iscrizione : 26.10.16

MessaggioTitolo: Re: chi tocca muore   Sab Apr 01, 2017 6:26 pm

Ecco infatti appena sgarri arriva la Gestapo e ti fa il culo
Tornare in alto Andare in basso
ushikawa

avatar

Messaggi : 3528
Data d'iscrizione : 15.07.15

MessaggioTitolo: Re: chi tocca muore   Sab Apr 01, 2017 6:32 pm

l'analisi è molto semplicistica e populista: su questo forum scriviamo cose più serie.
Tornare in alto Andare in basso
Online
avidodinformazioni



Messaggi : 19916
Data d'iscrizione : 10.06.13
Località : Torino, la città più grande della Calabria

MessaggioTitolo: Re: chi tocca muore   Sab Apr 01, 2017 7:10 pm

L'analisi di Bocola è un tantino estremizzata; sostanzialmente nega l'esistenza del problema perchè rileva che molti fingono di avere il problema.

Esistono i falsi ciechi, dire che non esista la cecità mi sembrerebbe azzardato.

Piuttosto, ho capito che la redazione non condivide le opinioni di bocola, mi è sembrato quindi di capire che quando la redazione scrive la frasetta allora non condivide e quando non la scrive allora condivide.

Ne devo dedurre che la redazione apprezza la scuola senza zaino, i corsi di meditazione yoga, la cromoterapia delle aule di latino color marrone ecc ecc ?
Tornare in alto Andare in basso
comp_xt



Messaggi : 1552
Data d'iscrizione : 10.12.15

MessaggioTitolo: Re: chi tocca muore   Sab Apr 01, 2017 7:15 pm

ushikawa ha scritto:
l'analisi è molto semplicistica e populista: su questo forum scriviamo cose più serie.

Questo è vero, ma ancora più semplicistiche e populiste sono le repliche di chi si è scagliato contro quella lettera.
Da una parte infatti abbiamo uno che scrive che un tempo non esistevano gli studenti con difficoltà di apprendimento ma solo studenti che non studiavano e che per questo venivano bocciati, dall'altra parte c'è chi pensa che per risolvere il problema sia sufficiente pretendere di meno e promuovere sempre e comunque.

Non era mia intenzione comunque aprire un dibattito sul contenuto della lettera, quanto rilevare l'isterismo collettivo che si manifesta ogni volta che si toccano certe questioni.
Il prof. Giorgio Israel, ad esempio, criticava la medicalizzazione della scuola con argomentazioni serie e razionali e per questo veniva accusato di essere un reazionario e un "negazionista" della sacra verità rilevata da psicologi, neuropsichiatri e pedagogisti.

Tornare in alto Andare in basso
avidodinformazioni



Messaggi : 19916
Data d'iscrizione : 10.06.13
Località : Torino, la città più grande della Calabria

MessaggioTitolo: Re: chi tocca muore   Sab Apr 01, 2017 7:23 pm

comp_xt ha scritto:
Il prof. Giorgio Israel, ad esempio, criticava la medicalizzazione della scuola con argomentazioni serie e razionali e per questo veniva  accusato di essere un reazionario e un "negazionista" della sacra verità rilevata da psicologi, neuropsichiatri e pedagogisti.
E' morto per altri motivi; cani che abbaiano non mordono
Tornare in alto Andare in basso
Masaniello



Messaggi : 3257
Data d'iscrizione : 26.10.16

MessaggioTitolo: Re: chi tocca muore   Sab Apr 01, 2017 7:23 pm

Ahahahaha....."populista"
Mai termine più becero ed inutile,privo di significato. .l ultima moda dei politicamente corretti..
Non avevo dubbi che un certo utente,dopo averlo sentito al tiggi',non vedesse l ora di usarlo anche lui..
Tornare in alto Andare in basso
comp_xt



Messaggi : 1552
Data d'iscrizione : 10.12.15

MessaggioTitolo: Re: chi tocca muore   Sab Apr 01, 2017 7:24 pm

avidodinformazioni ha scritto:

Piuttosto, ho capito che la redazione non condivide le opinioni di bocola, mi è sembrato quindi di capire che quando la redazione scrive la frasetta allora non condivide e quando non la scrive allora condivide.

Ne devo dedurre che la redazione apprezza la scuola senza zaino, i corsi di meditazione yoga, la cromoterapia delle aule di latino color marrone ecc ecc ?

Carl Friedrich Gauss aveva scoperto l'esistenza delle geometrie non euclidee prima di Bolyai e Lobachevsky ma non pubblicò nulla "per timore  delle strida dei beoti".
Fuor di metafora, la redazione sa benissimo che quando si tocca l'argomento dei dsa e dei bes, rischia il linciaggio mediatico anche chi si limita a dare spazio ad una visione "eterodossa".
Tornare in alto Andare in basso
avvocatodeldiavolo



Messaggi : 1115
Data d'iscrizione : 22.01.12

MessaggioTitolo: Re: chi tocca muore   Sab Apr 01, 2017 8:00 pm

Che i test siano oggettivamente "tarati" per avere spesso risultati più in basso della norma è noto. Gli stessi neuropsichiatri lo ammettono (se sono onesti e non produttori di certificazioni a carriolate)
Tornare in alto Andare in basso
paniscus_2.0



Messaggi : 8587
Data d'iscrizione : 21.02.14

MessaggioTitolo: Re: chi tocca muore   Sab Apr 01, 2017 8:03 pm

Scusa, se i test sono fatti apposta per produrre risultati più bassi della norma, come si fa a dire che chi li usa è onesto e che non ha l'obiettivo di "produrre certificazioni a carriolate"?
Tornare in alto Andare in basso
ushikawa

avatar

Messaggi : 3528
Data d'iscrizione : 15.07.15

MessaggioTitolo: Re: chi tocca muore   Dom Apr 02, 2017 6:40 am

Masaniello ha scritto:
Ahahahaha....."populista"
Mai termine più becero ed inutile,privo di significato. .l ultima moda dei politicamente corretti..
Non avevo dubbi che un certo utente,dopo averlo sentito al tiggi',non vedesse l ora di usarlo anche lui..

questa si chiama "coda di paglia"
Tornare in alto Andare in basso
Online
balanzoneXXI



Messaggi : 1384
Data d'iscrizione : 21.09.13

MessaggioTitolo: Re: chi tocca muore   Dom Apr 02, 2017 10:59 am

Paolo Santaniello ha scritto:
Lo sapevo che Masaniello sarebbe riuscito a farci entrare anche qui l'invasione dei profughi!

Ceterum censeo profugos esse pellendos.
Tornare in alto Andare in basso
avidodinformazioni



Messaggi : 19916
Data d'iscrizione : 10.06.13
Località : Torino, la città più grande della Calabria

MessaggioTitolo: Re: chi tocca muore   Dom Apr 02, 2017 11:15 am

balanzoneXXI ha scritto:
Paolo Santaniello ha scritto:
Lo sapevo che Masaniello sarebbe riuscito a farci entrare anche qui l'invasione dei profughi!

Ceterum censeo profugos esse pellendos.
Ceterum finisce per um quindi è latino, profugos e pellendos finiscono per s quindi sono in spagnolo, censeo sembra brasiliano ovvero portoghese; non riesco ad inquadrare esse; è klingon ?
Tornare in alto Andare in basso
Masaniello



Messaggi : 3257
Data d'iscrizione : 26.10.16

MessaggioTitolo: Re: chi tocca muore   Dom Apr 02, 2017 11:48 am

L azzeccagarbugli che si burla di Renzo...
Tornare in alto Andare in basso
balanzoneXXI



Messaggi : 1384
Data d'iscrizione : 21.09.13

MessaggioTitolo: Re: chi tocca muore   Dom Apr 02, 2017 1:57 pm

avidodinformazioni ha scritto:
balanzoneXXI ha scritto:
Paolo Santaniello ha scritto:
Lo sapevo che Masaniello sarebbe riuscito a farci entrare anche qui l'invasione dei profughi!

Ceterum censeo profugos esse pellendos.
Ceterum finisce per um quindi è latino, profugos e pellendos finiscono per s quindi sono in spagnolo, censeo sembra brasiliano ovvero portoghese; non riesco ad inquadrare esse; è klingon ?

Lascia stare
Tornare in alto Andare in basso
 
chi tocca muore
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» Prete tenta di camminare sulle acque e muore
» pingio ora tocca a te
» DOMANI AMNIOCENTESI
» Chiacchieriamo..
» « Nulla si crea, nulla si distrugge, tutto si trasforma. »

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
OrizzonteScuola :: Didattica-
Andare verso: