Scuola, insegnanti, docenti, dirigenti scolastici, personale ATA
 
IndiceIndice  CercaCerca  FAQFAQ  RegistratiRegistrati  AccediAccedi  

Ultimi argomenti
Link sponsorizzati
Condividere | 
 

 collega furibonda con me: chi ha ragione?

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
Vai alla pagina : Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6, 7, 8, 9, 10
AutoreMessaggio
seasparrow



Messaggi : 2455
Data d'iscrizione : 16.01.16
Età : 58
Località : Venezia

MessaggioTitolo: collega furibonda con me: chi ha ragione?   Mer Apr 12, 2017 2:52 pm

Promemoria primo messaggio :

salve

in molti anni che insegno questa e' la prima volta che mi succede

sono sulla porta di una classe sulla quale sto per entrare per iniziare la lezione (con tre studenti fuori)

e una collega (di inglese) molto carina e molto giovane passa (la classe lei non la ha neanche)

con la quale STAVO in ottimi rapporti che sembrano finiti per sempre

io in base a come e' vestita azzardo:

"che bella camicetta che hai, e' anche un poco trasparente" (parole precise, non una di meno non una di piu')

la verita' e' che traspariva in perfetta evidenza

grazie a una scollatura MOLTO GENEROSA circa il 30/100 del reggiseno azzurro in pizzo tipo questo

https://it.intimissimi.com/product/top-bra-in-pizzo-lycra-lace/167251.uts

si e' messa a urlare che queste cose non si dicono e non dovro' mai piu' rivolgerle la parola

gli studenti fuori hanno dato ragione a me,
hanno detto che e' stato un normale complimento e nulla piu'
e la collega ad urlare cosi' e' fuori di testa

chi ha ragione?

(non so neanche se sia anche lei qua sul forum)
Tornare in alto Andare in basso

AutoreMessaggio
avidodinformazioni



Messaggi : 19946
Data d'iscrizione : 10.06.13
Località : Torino, la città più grande della Calabria

MessaggioTitolo: Re: collega furibonda con me: chi ha ragione?   Ven Apr 14, 2017 1:41 pm

enricat ha scritto:
Certo che hai il diritto di vestirti come ti pare, hai il diritto di pensare quello che ti pare, ma non hai il diritto di manifestare questi tuoi pensieri se limitano la mia libertà, se mi creano una condizione di imbarazzo, se esprimono giudizi di valore sulla mia persona.
IO ho la libertà di andare in giro per strada senza gente che mi fischia, che urla "troia" dal finestrino ( mi è successo veramente), che fa "apprezzamenti", e naturlamente ho il diritto di non essere molestata sul luogo di lavoro, di non essere continuo oggetto di "battute" e "complimenti". Così come ho il diritto di rispondere in malo modo se mi vengono riservate attenzioni che non gradisco, sensa diventare io l'imputata. Pensa quello che ti pare, ma tienitelo per te. Io lo faccio. Provateci anche voi che sentite l'irrefrenabile bisogno di esprimere la vostra mascolinità, soprattutto quando iniziate ad avere una certa età.
Se qualcuno ti ha gridato "troia" ha commesso reato penale, può essere passibile di azione di risarcimento danni morali, ha dato dimostrazione di profonda stupidità e non ha alcuna scusante.

Se qualcuno ti ha fischiato significa che è un cretino, significa che subirà la perpetua punizione (più che adeguata) di andare in bianco, perchè quale cretina vuoi che scopi con lui ?

Io non credo che tu sia "oggetto continuo" di battute e complimenti; probabilmente sei oggetto occasionale di battute e complimenti, come lo sono tutte le belle donne che si comportano normalmente; se è così fattene una ragione, è la tassa da pagare per essere bella, le brutte vorrebbero essere al posto tuo.

Se invece sei veramente "oggetto continuo" allora sappi che le altre belle donne non sono nella tua situazione, quindi significa che tu sei speciale, e facilmente sei speciale perchè vesti da troia (spero che non sia così).

Forse non ci crederai, ma io non mai fatto avances a nessuna mia collega, sebbene qualcuna l'abbia trovata molto gnocca; se io che sono così "disinibito" non sono così spregiudicato, significa che noi maschi non siamo poi così tremendi come ci dipingi, significa che solo una parte minoritaria si comporta male, e del resto in un ambiente come la scuola, molto femminile, molto colto, molto burocratizzato, con così tanta gente "con la schiena dritta" (o col palo nel culo come dico io), quanti maiali ci possono essere ?

PS le donne particolarmente belle, a livello di superstar, mettono in soggezione la maggior parte dei maschi, che si sentirebbe inadeguata e quindi non oserebbe mai fare avances; ne deduciamo che se una donna riceve CONTINUE avances, più delle altre belle donne, non le riceve così numerose perchè è particolarmente bella ma perchè si pone come particolarmente disponibile (a noi maschi piace vincere facile).
Tornare in alto Andare in basso
lucetta10



Messaggi : 6249
Data d'iscrizione : 17.01.12

MessaggioTitolo: Re: collega furibonda con me: chi ha ragione?   Ven Apr 14, 2017 1:44 pm

Ma credi veramente che tutti i maschi si sentano rappresentati in simili ritrattini stereotipati da commediola all'italiana?
Tornare in alto Andare in basso
balanzoneXXI



Messaggi : 1395
Data d'iscrizione : 21.09.13

MessaggioTitolo: Re: collega furibonda con me: chi ha ragione?   Ven Apr 14, 2017 1:47 pm

Massimo Borsero ha scritto:
Ma veramente servono 9 pagine di thread?

E' EVIDENTE che il comportamento di apostrofare una collega sul luogo di lavoro è gravemente inappropriato. Punto. Non è un'opinione, è un fatto.

Ciò si colloca nel generale andazzo per cui il corpo di una donna è una specie di luogo pubblico su cui tutti si possono sentire in dovere di commentare, che è una cosa francamente rivoltante. Lo fanno i nostri studenti, cerchiamo almeno di non farlo noi (salvo poi lamentarci di quando loro sono maleducati e rozzi mente noi...).

Comunque tutto questo è specchio di questo fenomeno più generale, IMHO:

https://www.vice.com/it/article/cose-il-bomberismo-pagine-facebook-italiane

Il bomberismo? Ma cos' e', una specie di tamarrismo al cubo? Qui ci vuole Spalman.
Tornare in alto Andare in basso
avidodinformazioni



Messaggi : 19946
Data d'iscrizione : 10.06.13
Località : Torino, la città più grande della Calabria

MessaggioTitolo: Re: collega furibonda con me: chi ha ragione?   Ven Apr 14, 2017 1:48 pm

paniscus_2.0 ha scritto:
avidodinformazioni ha scritto:
La questione che "non si va a scuola con le tette di fuori (o quasi)" è un'altra.

Ma vogliamo ridimensionare questa bufala? Se la collega di seasparrow aveva un top di pizzo come quello mostrato in figura, con una camicetta sopra, allora NON aveva affatto le tette di fuori, punto.
Per poter dire bisognerebbe prima aver visto; seasparrow parla di trasparenze.

Comunque ti ricordo che lo spacco è più apprezzato della minigonna; che il bottone sbottonato è più apprezzato del colletto bassissimo.

Voi donne siete tutte uguali, vista una viste tutte; vedere mette in risalto la banale verità; lo spacco ed il bottone sbottonato lasciano spazio alla fantasia, innescano la curiosità, invitano alla scoperta, e per questo stimolano di più gli istinti animali che sopiscono in tutti noi.
Tornare in alto Andare in basso
avidodinformazioni



Messaggi : 19946
Data d'iscrizione : 10.06.13
Località : Torino, la città più grande della Calabria

MessaggioTitolo: Re: collega furibonda con me: chi ha ragione?   Ven Apr 14, 2017 1:53 pm

enricat ha scritto:
Provateci anche voi che sentite l'irrefrenabile bisogno di esprimere la vostra mascolinità, soprattutto quando iniziate ad avere una certa età.
Invecchiando ci si vede peggiorati e ci si sente inadeguati; si vorrebbe tornare ai vecchi fulgori e si finisce col fare tante cazzate.

Vale anche per voi donne sai ?

http://torino.repubblica.it/cronaca/2017/01/13/news/torino_via_al_processo_per_la_prof_uccisa_il_10_febbraio_gabriele_la_madre_e_l_ex_amante_davanti_al_giudice-155950788/

Non sentitevi tanto superiori, siete fatte della stessa carne e dello stesso sangue di noi altri.
Tornare in alto Andare in basso
Dec
Moderatore
Moderatore


Messaggi : 57338
Data d'iscrizione : 23.08.10

MessaggioTitolo: Re: collega furibonda con me: chi ha ragione?   Ven Apr 14, 2017 1:58 pm

Basta, avido; in questo topic hai esagerato più volte, ma questo tirare in ballo una persona assassinata per sostenere le tue teorie per me supera ogni limite. Chiudo, perché concordo con Massimo Borsiero che questo topic è stato aperto anche troppo.
Tornare in alto Andare in basso
 
collega furibonda con me: chi ha ragione?
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 10 di 10Vai alla pagina : Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6, 7, 8, 9, 10
 Argomenti simili
-
» oggi la mia collega....
» Della fede e della ragione.
» I buddisti hanno ragione?
» l'ho detto alla mia collega
» Ridimensionare l'arroganza ecclesiastica

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
OrizzonteScuola :: Didattica-
Andare verso: