Scuola, insegnanti, docenti, dirigenti scolastici, personale ATA
 
IndiceIndice  CercaCerca  FAQFAQ  RegistratiRegistrati  AccediAccedi  

Ultimi argomenti
Link sponsorizzati
Condividere | 
 

 collega furibonda con me: chi ha ragione?

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
Vai alla pagina : Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6, 7, 8, 9, 10  Seguente
AutoreMessaggio
seasparrow



Messaggi : 2455
Data d'iscrizione : 16.01.16
Età : 58
Località : Venezia

MessaggioTitolo: collega furibonda con me: chi ha ragione?   Mer Apr 12, 2017 2:52 pm

Promemoria primo messaggio :

salve

in molti anni che insegno questa e' la prima volta che mi succede

sono sulla porta di una classe sulla quale sto per entrare per iniziare la lezione (con tre studenti fuori)

e una collega (di inglese) molto carina e molto giovane passa (la classe lei non la ha neanche)

con la quale STAVO in ottimi rapporti che sembrano finiti per sempre

io in base a come e' vestita azzardo:

"che bella camicetta che hai, e' anche un poco trasparente" (parole precise, non una di meno non una di piu')

la verita' e' che traspariva in perfetta evidenza

grazie a una scollatura MOLTO GENEROSA circa il 30/100 del reggiseno azzurro in pizzo tipo questo

https://it.intimissimi.com/product/top-bra-in-pizzo-lycra-lace/167251.uts

si e' messa a urlare che queste cose non si dicono e non dovro' mai piu' rivolgerle la parola

gli studenti fuori hanno dato ragione a me,
hanno detto che e' stato un normale complimento e nulla piu'
e la collega ad urlare cosi' e' fuori di testa

chi ha ragione?

(non so neanche se sia anche lei qua sul forum)
Tornare in alto Andare in basso

AutoreMessaggio
frankenstin



Messaggi : 277
Data d'iscrizione : 13.09.13

MessaggioTitolo: Re: collega furibonda con me: chi ha ragione?   Mer Apr 12, 2017 8:53 pm

lucetta10 ha scritto:
Mi sfugge cosa impedisca ai colleghi maschi di assalire massicciamente la scuola e bonificare l'area...

L'ipocrisia.

Se parità dev'essere, perchè non assegnare i posti di ruolo per il 50% ai maschi e per il 50% alle femmine?
Tornare in alto Andare in basso
lucetta10



Messaggi : 6249
Data d'iscrizione : 17.01.12

MessaggioTitolo: Re: collega furibonda con me: chi ha ragione?   Mer Apr 12, 2017 8:55 pm

frankenstin ha scritto:
lucetta10 ha scritto:
Mi sfugge cosa impedisca ai colleghi maschi di assalire massicciamente la scuola e bonificare l'area...

L'ipocrisia.

Se parità dev'essere, perchè non assegnare i posti di ruolo per il 50% ai maschi e per il 50% alle femmine?

perché già ci sono abbastanza cattedre vacanti?
perché i maschi non cercano banalmente di vincere almeno il 30% (non spariamo al 50) dei posti nei concorsi? Troppo difficile?
Sarebbe meglio anche per loro: smetterebbero di fare i galletti nel pollaio e ridursi a commentare le camicette delle prof nei corridoi
Tornare in alto Andare in basso
frankenstin



Messaggi : 277
Data d'iscrizione : 13.09.13

MessaggioTitolo: Re: collega furibonda con me: chi ha ragione?   Mer Apr 12, 2017 8:58 pm

paniscus_2.0 ha scritto:
Citazione :

frankenstin ha scritto:
O forse, la parità di genere deve valere solo in politica, per storpiare l'italiano con termini tipo "ministra", "sindaca" ed "avvocata", o per le altre stronzate proposte in preda al ciclo lunare?


Possibile che ci sia davvero ancora qualcuno che crede che il ciclo di fertilità femminile abbia a che fare con la luna?

Veramente è solo una tua interpretazione, io non ho scritto questo.
Tornare in alto Andare in basso
Masaniello



Messaggi : 3282
Data d'iscrizione : 26.10.16

MessaggioTitolo: Re: collega furibonda con me: chi ha ragione?   Mer Apr 12, 2017 8:59 pm

Ma il problema non sono le troppe donne nelle scuole.
È l eta..
Magari trovarne che hanno ANCORA le mestruazioni.
Qualche flirtino con terze fasce di primo pelo l ho avuto. .anche senza pelo va bene.
Speriamo nei pensionamenti e nel turn over.
MAI E POI MAI però davanti agli alunni..
Tornare in alto Andare in basso
lucetta10



Messaggi : 6249
Data d'iscrizione : 17.01.12

MessaggioTitolo: Re: collega furibonda con me: chi ha ragione?   Mer Apr 12, 2017 8:59 pm

frankenstin ha scritto:
paniscus_2.0 ha scritto:
Citazione :

frankenstin ha scritto:
O forse, la parità di genere deve valere solo in politica, per storpiare l'italiano con termini tipo "ministra", "sindaca" ed "avvocata", o per le altre stronzate proposte in preda al ciclo lunare?


Possibile che ci sia davvero ancora qualcuno che crede che il ciclo di fertilità femminile abbia a che fare con la luna?

Veramente è solo una tua interpretazione, io non ho scritto questo.

paniscus mi stupisco di te! le proposte in preda al ciclo lunare sono un chiaro riferimento alla licantropia, notoriamente diffusa nel genere femminile
Tornare in alto Andare in basso
paniscus_2.0



Messaggi : 8589
Data d'iscrizione : 21.02.14

MessaggioTitolo: Re: collega furibonda con me: chi ha ragione?   Mer Apr 12, 2017 9:01 pm

Quanto alle presunte storpiature della lingua italiana, faccio presente che, in tutti e tre i casi citati, si tratta di parole che hanno una loro naturale struttura lessicale che prevede NORMALMENTE la formazione di una flessione femminile, che suona proprio così. Posso avere qualche dubbio sull'etimologia della parola "sindaco" e della relativa forma femminile (chiedo lumi ai colleghi che insegnano italiano), m sulle altre due proprio no.

Per quale motivo "maestro" e "maestra" vadano bene mentre "ministro" e "ministra" invece no, non sono mai riuscita a capirlo, visto che la struttura di base è esattamente la stessa: qualcuno me lo spiega?

E allo stesso modo, perché l' "avvocata" non dovrebbe andare bene, mentre la "delegata" o la "candidata" invece sono considerati termini normalissimi?

Non ne faccio una questione di femminismo, ma proprio di lingua italiana. 
Se ne può discutere senza pregiudizi?
Tornare in alto Andare in basso
Ospite
Ospite



MessaggioTitolo: Re: collega furibonda con me: chi ha ragione?   Mer Apr 12, 2017 9:03 pm

enricat ha scritto:
il collega ha naturalmente sbagliato a molestare la collega e a farlo davanti agli studenti, la collega invece ha fatto super bene a rimproverarlo davanti agli studenti. Ha dato così un insegnamento, ha fatto capire che quelli che gli uomini vogliono far passare per complimenti sono ben altro. Cosa avrebbe dovuto fare? Sorridere compiacente? Cosa avrebbe insegnato così facendo?


Secondo me la reazione migliore sarebbe stato un "come ti permetti, collega?", facendo fare la figura meschina e triste allo spiritosone; poi alle sue (doverose) scuse doveva seguire la chiusura della questione, spiegando ai ragazzi quanto cose simili non debbano accadere e approfittando per chiarire che battute sull'aspetto o il vestiario sono sempre da evitare, in qualunque situazione.
Tornare in alto Andare in basso
frankenstin



Messaggi : 277
Data d'iscrizione : 13.09.13

MessaggioTitolo: Re: collega furibonda con me: chi ha ragione?   Mer Apr 12, 2017 9:04 pm

lucetta10 ha scritto:
frankenstin ha scritto:
lucetta10 ha scritto:
Mi sfugge cosa impedisca ai colleghi maschi di assalire massicciamente la scuola e bonificare l'area...

L'ipocrisia.

Se parità dev'essere, perchè non assegnare i posti di ruolo per il 50% ai maschi e per il 50% alle femmine?

perché già ci sono abbastanza cattedre vacanti?
perché i maschi non cercano banalmente di vincere almeno il 30% (non spariamo al 50) dei posti nei concorsi? Troppo difficile?
Sarebbe meglio anche per loro: smetterebbero di fare i galletti nel pollaio e ridursi a commentare le camicette delle prof nei corridoi

Bella scusa... Se non si arriva al 50% non c'è problema, si assegna il 30%...

Invece no, la parità si invoca solo per comodo. Ipocrisia, appunto.

Considerare un'occhiata alla stessa stregua di una violenza sul proprio corpo (semi-scoperto, per giunta) tale da costringere una donna a sbraitare in pubblico come un'ossessa contro un collega... Ma dai, siete davvero ridotte così male?
Tornare in alto Andare in basso
paniscus_2.0



Messaggi : 8589
Data d'iscrizione : 21.02.14

MessaggioTitolo: Re: collega furibonda con me: chi ha ragione?   Mer Apr 12, 2017 9:05 pm

frankenstin ha scritto:
lucetta10 ha scritto:
Mi sfugge cosa impedisca ai colleghi maschi di assalire massicciamente la scuola e bonificare l'area...

L'ipocrisia.

Se parità dev'essere, perchè non assegnare i posti di ruolo per il 50% ai maschi e per il 50% alle femmine?


Spiegaci tu per quale motivo un maschio che si è piazzato cinquantesimo al concorso dovrebbe essere assunto prima di una femmina che si è piazzata decima.
Tornare in alto Andare in basso
@melia

avatar

Messaggi : 1677
Data d'iscrizione : 12.07.15
Età : 58
Località : Padova

MessaggioTitolo: Re: collega furibonda con me: chi ha ragione?   Mer Apr 12, 2017 9:06 pm

Masaniello ha scritto:

Speriamo nei pensionamenti e nel turn over.
Ma se l'altro giorno ce l'avevi su con i pensionamenti e con chi proponeva una riduzione d'orario per gli ultra sessantenni in modo da permettere un po' di turn over, ma anche alleggerire il lavoro agli "anziani".

Masaniello ha scritto:
No!!
Lo stipendio pieno per nove ore glielo paghi tu!!!
Invece di risolvere il problema del ritardo degli stipendi ai giovani precari regaliamo soldi ai matusalemme??? Robe da pazzi

Caro mio, quando finalmente ci saranno delle docenti giovani, il vecchio matusa sarai tu!!!
Perché l'alternativa a diventare vecchi è peggio.
Tornare in alto Andare in basso
lucetta10



Messaggi : 6249
Data d'iscrizione : 17.01.12

MessaggioTitolo: Re: collega furibonda con me: chi ha ragione?   Mer Apr 12, 2017 9:09 pm

frankenstin ha scritto:
lucetta10 ha scritto:
frankenstin ha scritto:
lucetta10 ha scritto:
Mi sfugge cosa impedisca ai colleghi maschi di assalire massicciamente la scuola e bonificare l'area...

L'ipocrisia.

Se parità dev'essere, perchè non assegnare i posti di ruolo per il 50% ai maschi e per il 50% alle femmine?

perché già ci sono abbastanza cattedre vacanti?
perché i maschi non cercano banalmente di vincere almeno il 30% (non spariamo al 50) dei posti nei concorsi? Troppo difficile?
Sarebbe meglio anche per loro: smetterebbero di fare i galletti nel pollaio e ridursi a commentare le camicette delle prof nei corridoi

Bella scusa... Se non si arriva al 50% non c'è problema, si assegna il 30%...

Invece no, la parità si invoca solo per comodo. Ipocrisia, appunto.

Considerare un'occhiata alla stessa stregua di una violenza sul proprio corpo (semi-scoperto, per giunta) tale da costringere una donna a sbraitare in pubblico come un'ossessa contro un collega... Ma dai, siete davvero ridotte così male?

guarda che ti dico di pareggiare! Hai controllato le graduatorie vero, prima di sparare sta mischiata, immagino... i dati ti danno ragione sull'ipocrisia, no? Pensa che figata! Per raggiungere il 30% potrebbe prendere il posto anche l'ultimo degli ultimi sfigati maschi dell'ultima graduatorie della cdc estinta! Sarebbe veramente un'ideona per migliorare la qualità dell'insegnamento! Ci voleva un uomo per partorirla, nessun dubbio, a noi donnette non sarebbe mai venuto in mente!

Ridotto male mi pare chi si mette a commentare la camicetta di un'insegnante in una scuola.
Aggiungere la nota di colore dell' "ossesso" al racconto ti fa sembrare più dalla parte della ragione? Hai bisogno di spennellare la storia? Perché a questo punto ci metto che il collega ha fischiato strizzando l'occhio la sua battuta e acquisto punti anche io!
Tornare in alto Andare in basso
lucetta10



Messaggi : 6249
Data d'iscrizione : 17.01.12

MessaggioTitolo: Re: collega furibonda con me: chi ha ragione?   Mer Apr 12, 2017 9:10 pm

paniscus_2.0 ha scritto:
frankenstin ha scritto:
lucetta10 ha scritto:
Mi sfugge cosa impedisca ai colleghi maschi di assalire massicciamente la scuola e bonificare l'area...

L'ipocrisia.

Se parità dev'essere, perchè non assegnare i posti di ruolo per il 50% ai maschi e per il 50% alle femmine?


Spiegaci tu per quale motivo un maschio che si è piazzato cinquantesimo al concorso dovrebbe essere assunto prima di una femmina che si è piazzata decima.

cura contro l'ipocrisia... pare... boh!
Tornare in alto Andare in basso
frankenstin



Messaggi : 277
Data d'iscrizione : 13.09.13

MessaggioTitolo: Re: collega furibonda con me: chi ha ragione?   Mer Apr 12, 2017 9:10 pm

lucetta10 ha scritto:
frankenstin ha scritto:
paniscus_2.0 ha scritto:
Citazione :

frankenstin ha scritto:
O forse, la parità di genere deve valere solo in politica, per storpiare l'italiano con termini tipo "ministra", "sindaca" ed "avvocata", o per le altre stronzate proposte in preda al ciclo lunare?


Possibile che ci sia davvero ancora qualcuno che crede che il ciclo di fertilità femminile abbia a che fare con la luna?

Veramente è solo una tua interpretazione, io non ho scritto questo.

paniscus mi stupisco di te! le proposte in preda al ciclo lunare sono un chiaro riferimento alla licantropia, notoriamente diffusa nel genere femminile

Chiamala come vuoi, licantropia... Potrei anche suggerire "sindrome da scimmia urlatrice".

@lucetta10

Che ti devo spiegare? Sapete tutto voi, io non c'entro nulla.


Ultima modifica di frankenstin il Mer Apr 12, 2017 9:11 pm, modificato 1 volta
Tornare in alto Andare in basso
lucetta10



Messaggi : 6249
Data d'iscrizione : 17.01.12

MessaggioTitolo: Re: collega furibonda con me: chi ha ragione?   Mer Apr 12, 2017 9:11 pm

frankenstin ha scritto:
lucetta10 ha scritto:
frankenstin ha scritto:
paniscus_2.0 ha scritto:
Citazione :

frankenstin ha scritto:
O forse, la parità di genere deve valere solo in politica, per storpiare l'italiano con termini tipo "ministra", "sindaca" ed "avvocata", o per le altre stronzate proposte in preda al ciclo lunare?


Possibile che ci sia davvero ancora qualcuno che crede che il ciclo di fertilità femminile abbia a che fare con la luna?

Veramente è solo una tua interpretazione, io non ho scritto questo.

paniscus mi stupisco di te! le proposte in preda al ciclo lunare sono un chiaro riferimento alla licantropia, notoriamente diffusa nel genere femminile

Chiamala come vuoi, licantropia... Potrei anche suggerire "sindrome da scimmia urlatrice".

come vuoi tu, basta che ci indichi la giusta interpretazione o maschio dominante!
Con la dialettica te la cavi benissimo!
Tornare in alto Andare in basso
paniscus_2.0



Messaggi : 8589
Data d'iscrizione : 21.02.14

MessaggioTitolo: Re: collega furibonda con me: chi ha ragione?   Mer Apr 12, 2017 9:12 pm

@melia ha scritto:
Masaniello ha scritto:

Speriamo nei pensionamenti e nel turn over.
Ma se l'altro giorno ce l'avevi su con i pensionamenti e con chi proponeva una riduzione d'orario per gli ultra sessantenni in modo da permettere un po' di turn over, ma anche alleggerire il lavoro agli "anziani".


E pensare che, ancora pochi giorni prima, lo stesso simpaticone magnificava il costume sociale di frequentare le discoteche come luogo ideale per rimorchiare, e si lamentava dell'ingiustizia cosmica del fatto che, anche nelle discoteche, le donne sono troppo poche.

Magari si è reso conto che nemmeno lui è più un fiorellino di gioventù...
Tornare in alto Andare in basso
lucetta10



Messaggi : 6249
Data d'iscrizione : 17.01.12

MessaggioTitolo: Re: collega furibonda con me: chi ha ragione?   Mer Apr 12, 2017 9:14 pm

paniscus_2.0 ha scritto:
@melia ha scritto:
Masaniello ha scritto:

Speriamo nei pensionamenti e nel turn over.
Ma se l'altro giorno ce l'avevi su con i pensionamenti e con chi proponeva una riduzione d'orario per gli ultra sessantenni in modo da permettere un po' di turn over, ma anche alleggerire il lavoro agli "anziani".


E pensare che, ancora pochi giorni prima, lo stesso simpaticone magnificava il costume sociale di frequentare le discoteche come luogo ideale per rimorchiare, e si lamentava dell'ingiustizia cosmica del fatto che, anche nelle discoteche, le donne sono troppo poche.

Magari si è reso conto che nemmeno lui è più un fiorellino di gioventù...

e pochi giorni dopo parlava dei danni sociali ed economici arrecati delle donne fuori dalle discoteche ubriache e urlanti caricate dalle ambulanze...
più si va avanti e più si capisce la qualità dell'intelletto maschile! Speriamo che tutti sti campioni non siano solo tra gli insegnanti!
Tornare in alto Andare in basso
lucetta10



Messaggi : 6249
Data d'iscrizione : 17.01.12

MessaggioTitolo: Re: collega furibonda con me: chi ha ragione?   Mer Apr 12, 2017 9:18 pm

[quote="frankenstin"][quote="lucetta10"][quote="frankenstin"][quote="paniscus_2.0"][quote]
frankenstin ha scritto:

@lucetta10

Che ti devo spiegare? Sapete tutto voi, io non c'entro nulla.

No su, ti porti via anche il pallone? Non sai reggere alle contestazioni "acide" di una donnetta, pure prof, magari adusa ad abbigliamenti non consoni? Pensa a quanti maschi meritevoli scartati per ipocrisia ho fregato il posto di ruolo! Alla ssis era pieno: dove saranno finiti?
Tornare in alto Andare in basso
Masaniello



Messaggi : 3282
Data d'iscrizione : 26.10.16

MessaggioTitolo: Re: collega furibonda con me: chi ha ragione?   Mer Apr 12, 2017 9:19 pm

Purtroppo il trucco sta lì.
Donne in numero maggiore degli uomini ci sono.
Si,tra gli over 50
Tornare in alto Andare in basso
Masaniello



Messaggi : 3282
Data d'iscrizione : 26.10.16

MessaggioTitolo: Re: collega furibonda con me: chi ha ragione?   Mer Apr 12, 2017 9:20 pm

....care colleghe..
Nel dubbio, meglio coprirsi
Tornare in alto Andare in basso
chicca70



Messaggi : 2901
Data d'iscrizione : 26.12.14

MessaggioTitolo: Re: collega furibonda con me: chi ha ragione?   Mer Apr 12, 2017 9:23 pm

Masaniello ha scritto:
Purtroppo il trucco sta lì.
Donne in numero maggiore degli uomini ci sono.
Si,tra gli over 50

Io direi tra gli over 70. Lascia ogni speranza, che non ti piglia nessuna.
Tornare in alto Andare in basso
lucetta10



Messaggi : 6249
Data d'iscrizione : 17.01.12

MessaggioTitolo: Re: collega furibonda con me: chi ha ragione?   Mer Apr 12, 2017 9:23 pm

Masaniello ha scritto:
Purtroppo il trucco sta lì.
Donne in numero maggiore degli uomini ci sono.
Si,tra gli over 50

...invece tra i 40enni è tutto un fiorire di professori maschi...
Niente da fare: coi numeri della piramide demografica proprio non ce la fai!
Tornare in alto Andare in basso
paniscus_2.0



Messaggi : 8589
Data d'iscrizione : 21.02.14

MessaggioTitolo: Re: collega furibonda con me: chi ha ragione?   Mer Apr 12, 2017 9:25 pm

Masaniello ha scritto:
Purtroppo il trucco sta lì.
Donne in numero maggiore degli uomini ci sono.
Si,tra gli over 50

E allora?

Ti lamenti che la scuola sia usata impropriamente come assumificio per laureati in materie inutili disoccupati senza altre prospettive... e in alternativa proponi che sia usata come rimorchificio per maschi allupati di mezza età che non trovano altre possibilità altrove, perché le ragazzine delle discoteche ormai li snobbano alla grande?

Peraltro, in tutto questo surreale ragionamento c'è anche qualche problemino in logica matematica di base: se un aspirante insegnante maschio pensa di entrare nella scuola solo per la speranza di trovare qualche collega giovane bonazza che gli dica di sì, allora perché mai, contemporaneamente, ci si lamenta che gli insegnanti maschi sono pochi? Se fossero di più, avrebbero ancora meno possibilità di imbroccare di quanta ne hanno adesso, no?
Tornare in alto Andare in basso
frankenstin



Messaggi : 277
Data d'iscrizione : 13.09.13

MessaggioTitolo: Re: collega furibonda con me: chi ha ragione?   Mer Apr 12, 2017 9:31 pm

[quote="lucetta10"][quote="frankenstin"][quote="lucetta10"][quote="frankenstin"]
paniscus_2.0 ha scritto:
Citazione :

frankenstin ha scritto:

@lucetta10

Che ti devo spiegare? Sapete tutto voi, io non c'entro nulla.

No su, ti porti via anche il pallone? Non sai reggere alle contestazioni "acide" di una donnetta, pure prof, magari adusa ad abbigliamenti non consoni? Pensa a quanti maschi meritevoli scartati per ipocrisia ho fregato il posto di ruolo! Alla ssis era pieno: dove saranno finiti?  

Non sto fuggendo, mi pare di aver già spiegato il mio punto di vista: secondo me, imbastire una sceneggiata davanti agli studenti accusando di sessismo un collega perchè si è permesso di fare un appunto (per nulla volgare) sull'abbigliamento, non è corretto, è esagerato e denota una totale mancanza di autocontrollo (qualità che giudico importante per la nostra professione).

In altre parole: quando vi comportate così siete solo delle rompico.....ni.

Tornare in alto Andare in basso
paniscus_2.0



Messaggi : 8589
Data d'iscrizione : 21.02.14

MessaggioTitolo: Re: collega furibonda con me: chi ha ragione?   Mer Apr 12, 2017 9:35 pm

E invece fare quel commento davanti agli studenti, è corretto?
Tornare in alto Andare in basso
lucetta10



Messaggi : 6249
Data d'iscrizione : 17.01.12

MessaggioTitolo: Re: collega furibonda con me: chi ha ragione?   Mer Apr 12, 2017 9:37 pm

... ma naturalmente! Io l'ho trovata perfino elegante, sicuramente molto misurata e decisamente adatta ad un contesto educativo (qualità assolutamente indispensabili nella nostra professione, inquinata dall'ipocrita strapotere femminile!)!
Vedrai che tutto cambierà quando finalmente si romperà il velo dell'ipocrisia e si sposerà il tuo innovativo piano di assunzioni!
Tornare in alto Andare in basso
 
collega furibonda con me: chi ha ragione?
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 3 di 10Vai alla pagina : Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6, 7, 8, 9, 10  Seguente
 Argomenti simili
-
» oggi la mia collega....
» Della fede e della ragione.
» I buddisti hanno ragione?
» l'ho detto alla mia collega
» Ridimensionare l'arroganza ecclesiastica

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
OrizzonteScuola :: Didattica-
Andare verso: