Scuola, insegnanti, docenti, dirigenti scolastici, personale ATA
 
IndiceIndice  CercaCerca  FAQFAQ  RegistratiRegistrati  AccediAccedi  

Ultimi argomenti
Link sponsorizzati
Condividere | 
 

 Domanda per chi ha fatto il liceo classico qualche anno fa.

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
Vai alla pagina : 1, 2, 3  Seguente
AutoreMessaggio
Ospite
Ospite



MessaggioTitolo: Domanda per chi ha fatto il liceo classico qualche anno fa.   Sab Apr 15, 2017 12:43 pm

Mi rivolgo a coloro che hanno svolto il liceo classico qualche anno fa (direi parecchi): ho letto in un libro di Decrescenzo che da studente all'esame di stato per Filosofia portò tutti gli autori da Talete a Nietzsche con l'aggiunta di 3 classici; chiaramente nessuno di questo forum può essere di quella generazione tuttavia forse qualcuno ne ha sentito parlare e può confermare e dirmi qualcosa di più. Il programma di Filosofia comprendeva davvero tutto il triennio?
Tornare in alto Andare in basso
Scuola70



Messaggi : 864
Data d'iscrizione : 28.02.14

MessaggioTitolo: Re: Domanda per chi ha fatto il liceo classico qualche anno fa.   Sab Apr 15, 2017 12:55 pm

Non saprei, tuttavia è presumibile, anche perché la filosofia ha fortissimi collegamenti con gli autori precedenti, Nietzsche ad esempio critica fortemente Socrate e Platone in quanto per lui sono i fondatori del razionalismo occidentale, tuttavia se io non so nulla o so troppo poco della filosofia greca mi risulta difficile comprendere il pensiero di Nietzsche, che si sviluppa proprio con la riflessione sull'antichità ellenica.
Tornare in alto Andare in basso
fradacla
Moderatore
Moderatore


Messaggi : 18065
Data d'iscrizione : 24.08.10

MessaggioTitolo: Re: Domanda per chi ha fatto il liceo classico qualche anno fa.   Sab Apr 15, 2017 1:05 pm

Esame di maturità sostenuto nel 1968, l'ultimo o penultimo anno di quello tradizionale.
Quattro scritti: italiano, trad dal latino, trad italiano-latino, trad dal greco.

Orale diviso in due giornate, data la mole degli argomenti; interrogazione singola da parte di ciascun commissario (erano sette-otto); prova in palestra per educazione fisica.

Argomenti dell'orale: per ciascuna materia l'intero programma del quinto anno, più riferimenti ai programmi del terzo e quarto. Per riferimenti praticamente s'intendevano tutti i punti nodali (es Dante, Petrarca, Boccaccio per letteratura del terzo anno; presocratici, Socrate, Platone, Aristotele... per filosofia del terzo anno; botanica, biologia, chimica organica e inorganica per scienze,...).
Erano compresi nei riferimenti anche ampi stralci dei classici letti negli anni precedenti, tipo dieci canti dell'Inferno, dieci del Purgatorio...

Avevo 18 anni e sono sopravvissuta :-)

Ho trovato quest'articolo, ma il mio coetaneo si è dimenticato una prova scritta...
https://luciogiordano.wordpress.com/2013/08/31/gli-esami-di-maturita-del-1968-tutta-unaltra-storia/


Ultima modifica di fradacla il Sab Apr 15, 2017 1:09 pm, modificato 1 volta
Tornare in alto Andare in basso
seasparrow



Messaggi : 2435
Data d'iscrizione : 16.01.16
Età : 58
Località : Venezia

MessaggioTitolo: Re: Domanda per chi ha fatto il liceo classico qualche anno fa.   Sab Apr 15, 2017 1:09 pm

ovviamente il programma di matematica e fisica di 5a al liceo scientifico contiene di fatto molti argomenti di 1a 2a 3a 4a
Tornare in alto Andare in basso
Online
@melia

avatar

Messaggi : 1676
Data d'iscrizione : 12.07.15
Età : 58
Località : Padova

MessaggioTitolo: Re: Domanda per chi ha fatto il liceo classico qualche anno fa.   Sab Apr 15, 2017 1:18 pm

Non solo il programma di Filosofia, ma il programma di tutte le materie all'esame di maturità era quello del triennio, sulla falsa riga del programma del liceo classico che cominciava in corrispondenza del nostro triennio perché preceduto dai 5 anni di ginnasio.
L'esame di maturità "Gentile" è stato abolito nel 1969.
Tornare in alto Andare in basso
Ospite
Ospite



MessaggioTitolo: Re: Domanda per chi ha fatto il liceo classico qualche anno fa.   Sab Apr 15, 2017 1:20 pm

Davvero interessante, peccato non sapere di più sulla Filosofia; io nel mio piccolo per abituare i ragazzi allo studio in terza e quarta chiedo sempre tutto il programma, dalla prima all'ultima lezione, senza semplificazione dei primi contenuti... riconosco però che una prova finale di questo tipo sarebbe il massimo e tra l'altro scoraggerebbe moltissimi a fare i lavativi nella terza e quarta; la mia ipotesi (che chiedo di confermare o smentire a fradacla) è che ci fossero comunque pochissimi bocciati perchè ben pochi frequentavano il liceo sottovalutandone il carico di lavoro.
Tornare in alto Andare in basso
circo



Messaggi : 3374
Data d'iscrizione : 21.09.10

MessaggioTitolo: Re: Domanda per chi ha fatto il liceo classico qualche anno fa.   Sab Apr 15, 2017 1:27 pm

fradacla ha scritto:
Esame di maturità sostenuto nel 1968, l'ultimo o penultimo anno di quello tradizionale.
Quattro scritti: italiano, trad dal latino, trad italiano-latino, trad dal greco.

Orale diviso in due giornate, data la mole degli argomenti; interrogazione singola da parte di ciascun commissario (erano sette-otto); prova in palestra per educazione fisica.

Argomenti dell'orale: per ciascuna materia l'intero programma del quinto anno, più riferimenti ai programmi del terzo e quarto. Per riferimenti praticamente s'intendevano tutti i punti nodali (es Dante, Petrarca, Boccaccio per letteratura del terzo anno; presocratici, Socrate, Platone, Aristotele... per filosofia del terzo anno; botanica, biologia, chimica organica e inorganica per scienze,...).
Erano compresi nei riferimenti anche ampi stralci dei classici letti negli anni precedenti, tipo dieci canti dell'Inferno, dieci del Purgatorio...

Avevo 18 anni e sono sopravvissuta :-)

Ho trovato quest'articolo, ma il mio coetaneo si è dimenticato una prova scritta...
https://luciogiordano.wordpress.com/2013/08/31/gli-esami-di-maturita-del-1968-tutta-unaltra-storia/

Scusa la domanda, ma ora sei in pensione? Visto che hai rivelato l'età...
Comunque per biologia e scienze della terra, metà o più delle cose che si studiano ora sono state scoperte o a cavallo o dopo del tuo esame di maturità... pensa come si sono evolute :-)
Tornare in alto Andare in basso
@melia

avatar

Messaggi : 1676
Data d'iscrizione : 12.07.15
Età : 58
Località : Padova

MessaggioTitolo: Re: Domanda per chi ha fatto il liceo classico qualche anno fa.   Sab Apr 15, 2017 1:29 pm

Puoi leggere una breve storia dell'esame di maturità in questo libretto in pdf a pagina 9. Il libro è più rivolto alla matematica perché è una raccolta di temi di maturità scientifica da quando è nata ad oggi, ma il riassunto storico è valido per tutti.
PS nota che al primo esame di maturità furono promossi solo il 25% dei candidati.
Tornare in alto Andare in basso
circo



Messaggi : 3374
Data d'iscrizione : 21.09.10

MessaggioTitolo: Re: Domanda per chi ha fatto il liceo classico qualche anno fa.   Sab Apr 15, 2017 1:44 pm

Interrssante che prima di Gentile ci fosse storia naturale e chimica, unica scienza naturale con una sua dignità...
Tornare in alto Andare in basso
avidodinformazioni



Messaggi : 19891
Data d'iscrizione : 10.06.13
Località : Torino, la città più grande della Calabria

MessaggioTitolo: Re: Domanda per chi ha fatto il liceo classico qualche anno fa.   Sab Apr 15, 2017 2:39 pm

fradacla ha scritto:
Esame di maturità sostenuto nel 1968, l'ultimo o penultimo anno di quello tradizionale.
Quattro scritti: italiano, trad dal latino, trad italiano-latino, trad dal greco.

Orale diviso in due giornate, data la mole degli argomenti; interrogazione singola da parte di ciascun commissario (erano sette-otto); prova in palestra per educazione fisica.

Argomenti dell'orale: per ciascuna materia l'intero programma del quinto anno, più riferimenti ai programmi del terzo e quarto. Per riferimenti praticamente s'intendevano tutti i punti nodali (es Dante, Petrarca, Boccaccio per letteratura del terzo anno; presocratici, Socrate, Platone, Aristotele... per filosofia del terzo anno; botanica, biologia, chimica organica e inorganica per scienze,...).
Erano compresi nei riferimenti anche ampi stralci dei classici letti negli anni precedenti, tipo dieci canti dell'Inferno, dieci del Purgatorio...

Avevo 18 anni e sono sopravvissuta :-)

Ho trovato quest'articolo, ma il mio coetaneo si è dimenticato una prova scritta...
https://luciogiordano.wordpress.com/2013/08/31/gli-esami-di-maturita-del-1968-tutta-unaltra-storia/
Il bello è che si sostiene che avere professori giovani sia auspicabile rispetto ad averli vecchi.

In Calabbria diciamo "mancu un pilu !"


Ultima modifica di avidodinformazioni il Sab Apr 15, 2017 2:43 pm, modificato 1 volta
Tornare in alto Andare in basso
Online
avidodinformazioni



Messaggi : 19891
Data d'iscrizione : 10.06.13
Località : Torino, la città più grande della Calabria

MessaggioTitolo: Re: Domanda per chi ha fatto il liceo classico qualche anno fa.   Sab Apr 15, 2017 2:40 pm

precario_acciaio. ha scritto:
Davvero interessante, peccato non sapere di più sulla Filosofia; io nel mio piccolo per abituare i ragazzi allo studio in terza e quarta chiedo sempre tutto il programma, dalla prima all'ultima lezione, senza semplificazione dei primi contenuti... riconosco però che una prova finale di questo tipo sarebbe il massimo e tra l'altro scoraggerebbe moltissimi a fare i lavativi nella terza e quarta; la mia ipotesi (che chiedo di confermare o smentire a fradacla) è che ci fossero comunque pochissimi bocciati perchè ben pochi frequentavano il liceo sottovalutandone il carico di lavoro.
Perchè ? Per i precedenti 10 anni di scuola (escludendo l'asilo che scuola non è) che cazzo hanno fatto ?
Tornare in alto Andare in basso
Online
fradacla
Moderatore
Moderatore


Messaggi : 18065
Data d'iscrizione : 24.08.10

MessaggioTitolo: Re: Domanda per chi ha fatto il liceo classico qualche anno fa.   Sab Apr 15, 2017 2:49 pm

circo ha scritto:

Scusa la domanda, ma ora sei in pensione? Visto che hai rivelato l'età...
Comunque per biologia e scienze della terra, metà o più delle cose che si studiano ora sono state scoperte o a cavallo o dopo del tuo esame di maturità... pensa come si sono evolute :-)

Deve esserti sfuggito: ho detto più volte che sono in pensione e non ho mai nascosto la mia età :-)

Quanto all'evoluzione delle conoscenze, mi pare del tutto normale. Il fatto però che il programma di biologia non prevedesse un capitolo sul DNA non rendeva lo studio delle scienze meno impegnativo.
Tornare in alto Andare in basso
fradacla
Moderatore
Moderatore


Messaggi : 18065
Data d'iscrizione : 24.08.10

MessaggioTitolo: Re: Domanda per chi ha fatto il liceo classico qualche anno fa.   Sab Apr 15, 2017 3:00 pm

precario_acciaio. ha scritto:
... la mia ipotesi (che chiedo di confermare o smentire a fradacla) è che ci fossero comunque pochissimi bocciati perchè ben pochi frequentavano il liceo sottovalutandone il carico di lavoro.
Ipotesi del tutto sballata :-)
Ho cominciato il quarto ginnasio in una classe di 35; più di dieci furono bocciati al termine del primo anno, altrettanti all'esame di quinto ginnasio. Con questo ritmo (raccogliendo nel frattempo i ripetenti) arrivammo alla maturità in una ventina, solo metà dei quali era partita insieme.
Si bocciava anche alla maturità, sia nella sessione di luglio che in quella di settembre.
Tornare in alto Andare in basso
baustelle



Messaggi : 521
Data d'iscrizione : 24.08.10

MessaggioTitolo: Re: Domanda per chi ha fatto il liceo classico qualche anno fa.   Sab Apr 15, 2017 3:21 pm

una signora mia amica che ha l'età di fradacla mi racconta spesso che, durante l'anno scolastico, nei tre anni di liceo, i compiti in classe di italiano ( i temi di letteratura, insomma) potevano sempre essere su tutto il programma dei tre anni e non veniva data alcuna anticipazione sull'argomento delle tracce.
Mia madre è del '36 e all'esame di maturità, svolto nelle modalità indicate da fradacla, a luglio fu rimandata in greco ed educazione fisica, che dovette ripetere a settembre. Peraltro lei in quarta aveva già fatto l'esame alle magistrali per prendere anche quel diploma.
Tornare in alto Andare in basso
circo



Messaggi : 3374
Data d'iscrizione : 21.09.10

MessaggioTitolo: Re: Domanda per chi ha fatto il liceo classico qualche anno fa.   Sab Apr 15, 2017 3:23 pm

fradacla ha scritto:
circo ha scritto:

Scusa la domanda, ma ora sei in pensione? Visto che hai rivelato l'età...
Comunque per biologia e scienze della terra, metà o più delle cose che si studiano ora sono state scoperte o a cavallo o dopo del tuo esame di maturità... pensa come si sono evolute :-)

Deve esserti sfuggito: ho detto più volte che sono in pensione e non ho mai nascosto la mia età :-)

Quanto all'evoluzione delle conoscenze, mi pare del tutto normale. Il fatto però che il programma di biologia non prevedesse un capitolo sul DNA non rendeva lo studio delle scienze meno impegnativo.

Non dico che era meno impegnativo, volevo solo evidenziare lo sviluppo della disciplina. Magari fosse stato solo il DNA che mancava...
Tornare in alto Andare in basso
baustelle



Messaggi : 521
Data d'iscrizione : 24.08.10

MessaggioTitolo: Re: Domanda per chi ha fatto il liceo classico qualche anno fa.   Sab Apr 15, 2017 3:25 pm

Ricordo anche che nel giardino dei Finzi Contini si dice che gli alunni di quinto ginnasio che erano stati rimandati a settembre venivano interrogati dagli insegnanti del triennio che avrebbero deciso se avrebbero potuto frequentarlo o sei dovevano ripetere l'anno.
Tornare in alto Andare in basso
fradacla
Moderatore
Moderatore


Messaggi : 18065
Data d'iscrizione : 24.08.10

MessaggioTitolo: Re: Domanda per chi ha fatto il liceo classico qualche anno fa.   Sab Apr 15, 2017 5:17 pm

baustelle ha scritto:
Ricordo anche che nel giardino dei Finzi Contini si dice che gli alunni di quinto ginnasio che erano stati rimandati a settembre venivano interrogati dagli insegnanti del triennio che avrebbero deciso se avrebbero potuto frequentarlo o sei dovevano ripetere l'anno.

In realtà al termine del quinto ginnasio c'era di default un esame di ammissione al triennio, con scritti e orali di tutte le materie; commissione esaminatrice costituita dai docenti del triennio.
L'esame poteva concludersi con promozione, bocciatura o rinvio a settembre in qualche materia; anche a settembre la commissione era la stessa.

Io ho fatto anche esami di ammissione al secondo ciclo delle elementari e ammissione alla scuola media.
Tornare in alto Andare in basso
baustelle



Messaggi : 521
Data d'iscrizione : 24.08.10

MessaggioTitolo: Re: Domanda per chi ha fatto il liceo classico qualche anno fa.   Sab Apr 15, 2017 7:18 pm

sì probabilmente nel libro si parla di quell'esame lì.
Anch'io ho fatto esami alle elementari : in prima perché ero anticipataria, in seconda o in terza (non ricordo) e in quinta.
Tornare in alto Andare in basso
@melia

avatar

Messaggi : 1676
Data d'iscrizione : 12.07.15
Età : 58
Località : Padova

MessaggioTitolo: Re: Domanda per chi ha fatto il liceo classico qualche anno fa.   Sab Apr 15, 2017 7:59 pm

Anch'io ho fatto gli esami in seconda elementare e in quinta, ma non superare l'esame equivaleva al dover ripetere la classe, mentre credo di capire che una decina di anni prima non significasse ripetere la classe, ma dover frequentare il triennio di avviamento professionale e non la scuola media. Mi pare che l'unificazione delle secondarie di primo grado sia del 1962.
Tornare in alto Andare in basso
baustelle



Messaggi : 521
Data d'iscrizione : 24.08.10

MessaggioTitolo: Re: Domanda per chi ha fatto il liceo classico qualche anno fa.   Sab Apr 15, 2017 8:01 pm

non so, io sono nata nel 1968 e ho fatto esami in quinta elementare. Se per unificazione intendi l'eliminazione dell'avviamento è probabile.
Tornare in alto Andare in basso
@melia

avatar

Messaggi : 1676
Data d'iscrizione : 12.07.15
Età : 58
Località : Padova

MessaggioTitolo: Re: Domanda per chi ha fatto il liceo classico qualche anno fa.   Dom Apr 16, 2017 8:20 am

baustelle ha scritto:
Se per unificazione intendi l'eliminazione dell'avviamento è probabile.
Sì, ricordo che i miei zii hanno fatto tutti l'avviamento professionale, tranne il più giovane che è del '53 e ha fatto la scuola media perché le due scuole erano state unificate.
Tornare in alto Andare in basso
fradacla
Moderatore
Moderatore


Messaggi : 18065
Data d'iscrizione : 24.08.10

MessaggioTitolo: Re: Domanda per chi ha fatto il liceo classico qualche anno fa.   Mar Apr 18, 2017 8:06 am

@melia ha scritto:
Anch'io ho fatto gli esami in seconda elementare e in quinta, ma non superare l'esame equivaleva al dover ripetere la classe, mentre credo di capire che una decina di anni prima non significasse ripetere la classe, ma dover frequentare il triennio di avviamento professionale e non la scuola media. Mi pare che l'unificazione delle secondarie di primo grado sia del 1962.

Fino al 1962 si sosteneva l'esame di licenza elementare: in caso di superamento, si poteva accedere alla scuola d'avviamento; in caso di fallimento, si ripeteva la classe.
Chi non si accontentava dell'avviamento doveva, dopo pochi giorni, affrontare l'esame di ammissione alla scuola media.

Si trattava di un esame tosto; ci si preparava ad esso durante l'intero anno scolastico, quasi sempre con il supporto di un insegnante privato che faceva lezione a piccoli gruppi. Una sorta di potenziamento per alunni che già avevano la prospettiva di continuare gli studi alle superiori e non potevano fallire l'accesso alla scuola media seria :-), quella con il latino subito. In terza media leggevamo il De Bello Gallico, per intenderci.
Tornare in alto Andare in basso
avidodinformazioni



Messaggi : 19891
Data d'iscrizione : 10.06.13
Località : Torino, la città più grande della Calabria

MessaggioTitolo: Re: Domanda per chi ha fatto il liceo classico qualche anno fa.   Mar Apr 18, 2017 2:22 pm

fradacla ha scritto:
@melia ha scritto:
Anch'io ho fatto gli esami in seconda elementare e in quinta, ma non superare l'esame equivaleva al dover ripetere la classe, mentre credo di capire che una decina di anni prima non significasse ripetere la classe, ma dover frequentare il triennio di avviamento professionale e non la scuola media. Mi pare che l'unificazione delle secondarie di primo grado sia del 1962.

Fino al 1962 si sosteneva l'esame di licenza elementare: in caso di superamento, si poteva accedere alla scuola d'avviamento; in caso di fallimento, si ripeteva la classe.
Chi non si accontentava dell'avviamento doveva, dopo pochi giorni, affrontare l'esame di ammissione alla scuola media.

Si trattava di un esame tosto; ci si preparava ad esso durante l'intero anno scolastico, quasi sempre con il supporto di un insegnante privato che faceva lezione a piccoli gruppi. Una sorta di potenziamento per alunni che già avevano la prospettiva di continuare gli studi alle superiori e non potevano fallire l'accesso alla scuola media seria :-), quella con il latino subito. In terza media leggevamo il De Bello Gallico, per intenderci.
Evidentemente si imponeva un cambiamento; solo che si è esagerato.
Tornare in alto Andare in basso
Online
comp_xt



Messaggi : 1552
Data d'iscrizione : 10.12.15

MessaggioTitolo: Re: Domanda per chi ha fatto il liceo classico qualche anno fa.   Mar Apr 18, 2017 5:55 pm

avidodinformazioni ha scritto:
.
Evidentemente si imponeva un cambiamento; solo che si è esagerato.


L'unico cambiamento che  si rendeva necessario era quello volto ad abbattere gli ostacoli di natura economica che impedivano a tanti studenti di intraprendere un certo tipo di studi.

Quando nei primi anni '50 mio padre terminò la scuola elementare, la scelta dell'avviamento professionale fu obbligata.
Infatti, sebbene fosse molto bravo a scuola, in paese non c'era la scuola media e l'unica possibilità per frequentarla era prendere una stanza in affitto nel capoluogo di provincia. Peccato che la famiglia non poteva permettersi tale spesa.

Mia madre, di qualche anno più giovane, poté invece scegliere.
In paese era stata aperta una sezione di scuola media, a cui si iscrisse dopo aver superato l'esame di ammissione.
Quando mia nonna si rivolse al patronato scolastico per richiedere qualche beneficio (libri e materiale didattico), si sentì rispondere che quegli aiuti erano riservati a chi ne aveva bisogno, non certo a chi, avendo iscritto i flgi alla scuola media, evidentemente non aveva problemi economici.
La realtà dei fatti era molto diversa, mia nonna infatti era una casalinga e mio nonno un contadino e, oltre a mia madre, avevano diversi altri figli da mantenere.


Ad ogni modo, che il diritto allo studio andasse assicurato rimuovendo gli ostacoli di natura sociale ed economica, lo imponeva la Costituzione.

Che i percorsi scolastici debbano essere sempre più semplificati e che il successo formativo vada garantito a priori è invece il frutto di una certa visione ideologica dell'istruzione.
Tornare in alto Andare in basso
avidodinformazioni



Messaggi : 19891
Data d'iscrizione : 10.06.13
Località : Torino, la città più grande della Calabria

MessaggioTitolo: Re: Domanda per chi ha fatto il liceo classico qualche anno fa.   Mar Apr 18, 2017 8:55 pm

comp_xt ha scritto:
avidodinformazioni ha scritto:
.
Evidentemente si imponeva un cambiamento; solo che si è esagerato.


L'unico cambiamento che  si rendeva necessario era quello volto ad abbattere gli ostacoli di natura economica che impedivano a tanti studenti di intraprendere un certo tipo di studi.

Che i percorsi scolastici debbano essere sempre più semplificati e che il successo formativo vada garantito a priori è invece il frutto di una certa visione ideologica dell'istruzione.
Che bisognasse rimuovere gli ostacoli economici è fuori discussione, che fosse l'unico problema è pienamente dentro la discussione.

1) Perchè per andare alle medie bisognava "affrontare l'esame di ammissione alla scuola media.

Si trattava di un esame tosto; ci si preparava ad esso durante l'intero anno scolastico, quasi sempre con il supporto di un insegnante privato che faceva lezione a piccoli gruppi. Una sorta di potenziamento" ? E' accettabile che si debba sostenere un esame su cose che non sono state insegnate ? O servono e le si insegna o non servono e non le si chiede.

2) Latino alle medie perchè ? E' fondamentale per proseguire gli studi ? No, non lo è, oggi è evidente a tutti: milioni di laureati, molti pregevoli, che non hanno mai fatto un' ora di latino.
Dunque fracassare i coglioni a tutti gli studenti delle medie è equivalso a non insegnargli cose più utili.

Si imponeva il cambiamento ma si è esagerato.
Tornare in alto Andare in basso
Online
 
Domanda per chi ha fatto il liceo classico qualche anno fa.
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 3Vai alla pagina : 1, 2, 3  Seguente
 Argomenti simili
-
» Domanda per chi ha fatto il taglio cesareo....
» domanda per chi ha fatto embrioadozione!
» Domanda a chi ha fatto l'irritazione dell'endometrio prima del transfer
» domanda per voi che avete fatto o state facendo ovodonazione.
» Ho fatto la mia prima IUI

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
OrizzonteScuola :: Didattica-
Andare verso: