Scuola, insegnanti, docenti, dirigenti scolastici, personale ATA
 
IndiceIndice  CercaCerca  FAQFAQ  RegistratiRegistrati  AccediAccedi  

Ultimi argomenti
Link sponsorizzati
Condividere | 
 

 Richiesta PDP dopo il 31 marzo classe V liceo

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
Vai alla pagina : 1, 2, 3  Seguente
AutoreMessaggio
Riccardo66



Messaggi : 24
Data d'iscrizione : 12.04.12

MessaggioTitolo: Richiesta PDP dopo il 31 marzo classe V liceo   Gio Apr 20, 2017 1:36 pm

Buongiorno,
sono coordinatore di una classe V di un Liceo Scientifico. Il giorno 5 Aprile si presentano i genitori di un alunno per consegnarmi la documentazione (fra l'altro di uno psicologo privato) relativa a disturbi specifici dell'apprendimento del proprio figlio. La richiesta è, ovviamente, che la scuola predisponga il relativo PDP.
Io sapevo che, per le classi terminali, il 31 marzo fosse il termine ultimo per presentare tale richiesta.
Oggi vengo chiamato dal dirigente e dal referente per i BES e i DSA che mi dicono che mi devo attivare velocemente per la stesura del PDP poiché alcune certificazioni (fra l'altro di una ASL) sono antecedenti il 31 marzo.
Non fa testo la data di presentazione della richiesta, ovvero il 5 Aprile? Siamo obbligati a predisporre il PDP?
Grazie in anticipo
Tornare in alto Andare in basso
paniscus_2.0



Messaggi : 8562
Data d'iscrizione : 21.02.14

MessaggioTitolo: Re: Richiesta PDP dopo il 31 marzo classe V liceo   Gio Apr 20, 2017 2:15 pm

Ma soprattutto, il PDP significa adozione di strategie didattiche personalizzate nel corso della PROGRAMMAZIONE del piano di studi complessivo per il ragazzo interessato.

Alla fine di aprile dell'ultimo anno, che cosa altro c'è da PROGRAMMARE? Immagino che la totalità dei programmi didattici siano stati già quasi conclusi in tutte le materie, e che finora lo studente sia andato avanti con la programmazione ordinaria uguale per tutti. A cosa serve un PDP introdotto per la prima volta ad aprile o a maggio?

Solo per sperare che in quest'ultima parte dell'anno vengano facilitate le richieste e aumentati i voti, immagino... o per pretendere che all'esame possa portarsi dietro appunti, formulari e riassunti da consultare e da copiare, il che contraddice platealmente lo spirito della normativa, perché la normativa dice che lo studente con DSA ha diritto di utilizzare all'esame gli stessi strumenti di aiuto che era già abituato a usare anche prima e che si erano rivelati proficui anche prima, mentre in questo caso sarebbe falso, perché finora non ne aveva mai fatto uso.

Che storia edificante...
Tornare in alto Andare in basso
Riccardo66



Messaggi : 24
Data d'iscrizione : 12.04.12

MessaggioTitolo: Re: Richiesta PDP dopo il 31 marzo classe V liceo   Gio Apr 20, 2017 2:21 pm

Infatti....è proprio questo il motivo!!
Tornare in alto Andare in basso
Riccardo66



Messaggi : 24
Data d'iscrizione : 12.04.12

MessaggioTitolo: Re: Richiesta PDP dopo il 31 marzo classe V liceo   Gio Apr 20, 2017 2:58 pm

Ma siam obbligati a predisporre il PDP oppure no?
Tornare in alto Andare in basso
Masaniello



Messaggi : 3225
Data d'iscrizione : 26.10.16

MessaggioTitolo: Re: Richiesta PDP dopo il 31 marzo classe V liceo   Gio Apr 20, 2017 3:58 pm

L ennesimo futuro disoccupato
Tornare in alto Andare in basso
Online
avidodinformazioni



Messaggi : 19864
Data d'iscrizione : 10.06.13
Località : Torino, la città più grande della Calabria

MessaggioTitolo: Re: Richiesta PDP dopo il 31 marzo classe V liceo   Gio Apr 20, 2017 4:05 pm

Riccardo66 ha scritto:
Ma siam obbligati a predisporre il PDP oppure no?
Se è minorenne sì altrimenti mi risulta di no; in ogni caso siete voi e non lo psicologo a decidere quali azioni didattiche consentire.

Se sapete che vuole tenere gli appunti ma che non ne ha bisogno perchè è normodotato potete rifiutarglieli.

Dategli più tempo a disposizione, all'esame di stato non saprà cosa farsene.
Tornare in alto Andare in basso
Ire



Messaggi : 9801
Data d'iscrizione : 02.10.10

MessaggioTitolo: Re: Richiesta PDP dopo il 31 marzo classe V liceo   Gio Apr 20, 2017 5:07 pm

avidodinformazioni ha scritto:
Riccardo66 ha scritto:
Ma siam obbligati a predisporre il PDP oppure no?
Se è minorenne sì altrimenti mi risulta di no; in ogni caso siete voi e non lo psicologo a decidere quali azioni didattiche consentire.

Se sapete che vuole tenere gli appunti ma che non ne ha bisogno perchè è normodotato potete rifiutarglieli.

Dategli più tempo a disposizione, all'esame di stato non saprà cosa farsene.

ho dato la mia risposta a riccardo in "sostegno" però sta cosa mi incuriosisce:

che c'entra la maggiore età con l'obbligo del pdp?
Tornare in alto Andare in basso
http://www.dis-tranoi.it/forum
avidodinformazioni



Messaggi : 19864
Data d'iscrizione : 10.06.13
Località : Torino, la città più grande della Calabria

MessaggioTitolo: Re: Richiesta PDP dopo il 31 marzo classe V liceo   Gio Apr 20, 2017 5:26 pm

Ire ha scritto:
avidodinformazioni ha scritto:
Riccardo66 ha scritto:
Ma siam obbligati a predisporre il PDP oppure no?
Se è minorenne sì altrimenti mi risulta di no; in ogni caso siete voi e non lo psicologo a decidere quali azioni didattiche consentire.

Se sapete che vuole tenere gli appunti ma che non ne ha bisogno perchè è normodotato potete rifiutarglieli.

Dategli più tempo a disposizione, all'esame di stato non saprà cosa farsene.

ho dato la mia risposta a riccardo in "sostegno"  però sta cosa mi incuriosisce:

che c'entra la maggiore età con l'obbligo del pdp?
Sapevo che per i maggiorenni non ci poteva essere diagnosi ma evidentemente c'è solo un cambiamento di modalità diagnostiche

https://varese.aiditalia.org/it/informazioni/certificazione-maggiorenni

Lo si potrebbe bocciare per dargli più tempo per completare il procedimento diagnostico e per consentirgli la frequenza (il prossimo anno) almeno della quinta con tutti i crismi; poverino chissà quanto poco avrà imparato senza l'ausilio dei metodi compensativi e dispensativi; vorremo mica diplomarlo in queste condizioni !

ire non ti sembra un po' sospetto ? E' per colpa di gente come lui che molti insegnanti pensano che tutti i DSA siano dei profittatori.
Tornare in alto Andare in basso
Ire



Messaggi : 9801
Data d'iscrizione : 02.10.10

MessaggioTitolo: Re: Richiesta PDP dopo il 31 marzo classe V liceo   Ven Apr 21, 2017 6:46 am

Chi si potrebbe bocciare? non ho capito.

Non ha senso. Qualsiasi alunno, di qualsiasi età ha diritto alla didattica personalizzata e, come da raccomandazioni della nota sui bes, in presenza di difficoltà e in attesa di diagnosi si devono attivare tutte le misure idonee.

Non mi sembra sospetto, no, avido. Ne vedo troppe delle situazioni in cui il disturbo di apprendimento è attribuito a fancazzismo, ancora oggi, ancora in quinta superiore.

I genitori non hanno il dovere di conoscere la presenza del dsa. la scuola sì e, se anche può succedere che la scuola segnali e la famiglia non raccolga, succede altrettanto spesso o forse di più che la famiglia non capisca e la scuola non sappia e capisca meno.

A chi sa, a voi, a me, questa cosa sembra impossibile.............non lo è. Purtroppo non lo è
Tornare in alto Andare in basso
http://www.dis-tranoi.it/forum
ushikawa

avatar

Messaggi : 3516
Data d'iscrizione : 15.07.15

MessaggioTitolo: Re: Richiesta PDP dopo il 31 marzo classe V liceo   Ven Apr 21, 2017 6:55 am

Ire mi pare davvero un grosso falso ideologico affermare che le famiglie caschino dal pero e non cerchino mai la certificazione per tutelare un figlio fancazzista.

E' decisamente poco probabile che in 13 anni di scuola, di cui 7 dall'entrata in vigore della 170, nessuno, tra scuola e famiglia, si sia mai accorto del presunto disturbo.

In ogni caso in queste circostanze, come sempre e più di sempre, è il consiglio di classe a decidere quali misure adottare; ovviamente si terrà conto della tardività sospetta della presentazione di una diagnosi (non di una certificazione) e si disporranno le misure compensative e gli strumenti dispensativi idonei a mettere l'alunno in condizione di sostenere l'esame come gli altri, e non quelle più adatte a facilitarlo. Del resto i contenuti disciplinari per l'esame di stato degli alunni dsa sono gli stessi di quelli dei suoi compagni.
Tornare in alto Andare in basso
paniscus_2.0



Messaggi : 8562
Data d'iscrizione : 21.02.14

MessaggioTitolo: Re: Richiesta PDP dopo il 31 marzo classe V liceo   Ven Apr 21, 2017 7:38 am

Oltretutto, mi piacerebbe sapere per quale motivo gli insegnanti dovrebbero essere qualificati a improvvisare delle diagnosi, cioè a riconoscere un DSA quando ancora non l'ha riconosciuto o sospettato nessun altro (anzi, avrebbero il DOVERE di riconoscerlo, altrimenti sarebbero in difetto grave)... ma non possono mai permettersi di sollevare l'opinione contraria, ossia ritenere sinceramente che il DSA non ci sia, quando invece la famiglia preme per farlo riconoscere a tutti i costi e trova qualcuno disposto, a pagamento, a scrivere qualsiasi cosa voglia la famiglia.

Gli insegnanti sono qualificati a riconoscere se c'è un DSA o no solo quando concludono di sì?
Tornare in alto Andare in basso
carla75

avatar

Messaggi : 4793
Data d'iscrizione : 26.10.10

MessaggioTitolo: Re: Richiesta PDP dopo il 31 marzo classe V liceo   Ven Apr 21, 2017 7:53 am

il ragazzo puo' beneficare delle misure che ha utilizzato durante l'anno. ad aprile cosa si adotta? le simulazioni sono state già depositate?
cmq con la riforma finirà anche tutto questo. per le prime due prove la legge stabilisce tassativamente gli strumenti che l'alunno può adottare, e mi pare che siano quasi nulle. per l'idoneità di inglese e l'invalsi bisogna vedere, ma non credo che abbiano la possibilità di fare scena muta. anche perchè mi e' stato detto che anche la prova di ascolto è molto difficile e non si puo' far finta di conoscere l'inglese. questa sarà solo una fase transitoria.
Tornare in alto Andare in basso
carla75

avatar

Messaggi : 4793
Data d'iscrizione : 26.10.10

MessaggioTitolo: Re: Richiesta PDP dopo il 31 marzo classe V liceo   Ven Apr 21, 2017 7:54 am

in pratica saranno gli enti esterni a certificare le competenze reali dei ragazzi. e forse è anche un bene. benvenuti nella vita vera, bes e non.
Tornare in alto Andare in basso
paniscus_2.0



Messaggi : 8562
Data d'iscrizione : 21.02.14

MessaggioTitolo: Re: Richiesta PDP dopo il 31 marzo classe V liceo   Ven Apr 21, 2017 8:08 am

A me non sembra poi così "un bene" che la certificazione sia di fatto delegata a dei privati (gli istituti linguistici autorizzati a rilasciare certificazioni Cambridge o simili sono tutti privati, che ovviamente lo fanno a pagamento). A parte il fatto che sorgerebbero dei non trascurabili problemi etici su chi debba pagare tali servizi, ma è accettabile il principio che c'è dietro?

Ovvero, si sta dando chiaramente il messaggio che dei giudizi e delle certificazioni rilasciate dalla scuola pubblica NON CI SI FIDA... e però contemporaneamente la si ritiene capace di caricarsi, per tutti i cinque, dieci o quindici anni precedenti, di responsabilità immense su tutta la formazione culturale e umana del giovane, dando per scontato che la scuola possa riuscirci e che questo sia un compito perfettamente alla sua portata.

Come si spiega 'sta cosa?
Tornare in alto Andare in basso
carla75

avatar

Messaggi : 4793
Data d'iscrizione : 26.10.10

MessaggioTitolo: Re: Richiesta PDP dopo il 31 marzo classe V liceo   Ven Apr 21, 2017 8:27 am

no, Paniscus, noi non formiamo più. nella scuola dell'inclusione al risparmio la scuola non forma. La scuola dell'inclusione formativa era quella in cui lo studente studiava secondo le indicazioni del docente che faceva la sua lezione in piena libertà e veniva messo nelle condizioni di farlo. Lo studente con difficoltà era affiancato dal docente di sos e, se riusciva, prendeva il diploma sennò si differenziava. nella scuola dell'inclusione alla volemosi bene dove:
- il docente si ritrova solo
- con 5 bes per classe si rallenta la didattica
- i ds non consentono bocciature
- i giudici entrano nel merito della discrezionalità dei docenti (cosa incostituzionale).

la scuola forma e insegna, se tutto va bene, solo al liceo e non a tutti.

ben vengano i test oggettivi dove metti la cuffietta e se le cose sai è bene, sennò non la certificazione buonista non la ottieni.
Tornare in alto Andare in basso
paniscus_2.0



Messaggi : 8562
Data d'iscrizione : 21.02.14

MessaggioTitolo: Re: Richiesta PDP dopo il 31 marzo classe V liceo   Ven Apr 21, 2017 8:32 am

ok, sappi però che anche la responsabilità di tale fallimento sarà comunque attribuita alla scuola e agli insegnanti, e non allo studente impreparato...
Tornare in alto Andare in basso
comp_xt



Messaggi : 1552
Data d'iscrizione : 10.12.15

MessaggioTitolo: Re: Richiesta PDP dopo il 31 marzo classe V liceo   Ven Apr 21, 2017 10:18 am

carla75 ha scritto:
in pratica saranno gli enti esterni a certificare le competenze reali dei ragazzi. e forse è anche un bene. benvenuti nella vita vera, bes e non.

L'ente esterno valuta ciò che serve alle aziende che richiedono o commissiano tale certificazione.

La formazione culturale di un individuo però non dovrebbe limitarsi a ciò che il mondo del lavoro richiede.

Il problema della scuola italiana è semmai dovuto al fatto che essa non fornisce più né una cultura alta e disinteressata, né una formazione concretamente spendibile nel mondo del lavoro.

L'uomo, se vuole essere tale, affronta le difficoltà e cerca di superarle, non nasconde la polvere sotto il tappeto.

I piani didattici personalizzati hanno senso solo se si configurano come una strada diversa per raggiungere GLI STESSI OBIETTIVI e non invece  come un modo per abbassarli.

Da tempo però hanno preso piede le tesi tanto care alla nostra Ire, secondo cui le difficoltà si risolvono abbassando l'asticella.

Vogliono un diploma anche se non hanno raggiunto gli obiettivi minimi che la decenza impone? Diamoglielo pure, che problema c'è?  

A che cosa concretamente serva un diploma di questo tipo resta però un mistero.
Tornare in alto Andare in basso
carla75

avatar

Messaggi : 4793
Data d'iscrizione : 26.10.10

MessaggioTitolo: Re: Richiesta PDP dopo il 31 marzo classe V liceo   Ven Apr 21, 2017 10:23 am

Pienamente d'accordo con entrambi. Però tra un finto diploma dato da questa scuola e un test British o ecdl dove non hai sconti, ma c'è uno standard base da raggiungere, a questo punto preferisco il secondo
Tornare in alto Andare in basso
comp_xt



Messaggi : 1552
Data d'iscrizione : 10.12.15

MessaggioTitolo: Re: Richiesta PDP dopo il 31 marzo classe V liceo   Ven Apr 21, 2017 12:08 pm

carla75 ha scritto:
Pienamente d'accordo con entrambi. Però tra un finto diploma dato da questa scuola e un test British o ecdl dove non hai sconti, ma c'è uno standard base da raggiungere, a questo punto preferisco il secondo

La scuola italiana consente ancora, ai pochi studenti che hanno amore per lo studio e interesse per la cultura, di ricevere comunque una formazione di buon livello che è di gran lunga superiore rispetto a quella fornita nei sistemi scolastici dove il "test oggettivo" è la principale forma di verifica degli apprendimenti.
Tornare in alto Andare in basso
donadoni



Messaggi : 883
Data d'iscrizione : 21.04.16

MessaggioTitolo: Re: Richiesta PDP dopo il 31 marzo classe V liceo   Ven Apr 21, 2017 12:56 pm

scusate ma....la mia domanda è : chi l'ha fatto arrivare in quinta? Probabilmente il preside cerca di mettere una toppa così ad errori fatti in passato perchè sia lui che la famiglia sanno che senza appunti non potrà superare gli scritti alla maturità.
Tornare in alto Andare in basso
avidodinformazioni



Messaggi : 19864
Data d'iscrizione : 10.06.13
Località : Torino, la città più grande della Calabria

MessaggioTitolo: Re: Richiesta PDP dopo il 31 marzo classe V liceo   Ven Apr 21, 2017 1:46 pm

Ire ha scritto:
Chi si potrebbe bocciare? non ho capito.

Non ha senso.   Qualsiasi alunno, di qualsiasi età ha diritto alla didattica personalizzata e, come da raccomandazioni della nota sui bes,  in presenza di difficoltà e in attesa di diagnosi si devono attivare tutte le misure idonee.

Non mi sembra sospetto, no, avido.  Ne vedo troppe delle situazioni in cui il disturbo di apprendimento è attribuito a fancazzismo, ancora oggi, ancora in quinta superiore.

I genitori non hanno il dovere di conoscere la presenza del dsa.  la scuola sì e, se anche può succedere che la scuola segnali e la famiglia non raccolga,  succede altrettanto spesso o forse di più che la famiglia non capisca e la scuola non sappia e capisca meno.

A chi sa,  a voi, a me, questa cosa sembra impossibile.............non lo è.  Purtroppo non lo è
Io ho un'unica stella polare: l'interesse del ragazzo, il suo diritto allo studio.

Poverino come può aver tratto beneficio in questi anni da una didattica non personalizzata ? Ormai i primi 12 anni di scuola sono andati perduti, ma per l'ultimo siamo ancora in tempo: il ragazzo venga bocciato e poi l'anno prossimo frequenterà nuovamente la quinta; con gli strumenti dispensativi e compensativi che gli verranno forniti il ragazzo non mancherà di "spaccare il culo ai passeri", cosa che quest'anno non può assolutamente fare.

Rimango scandalizzato dall'indegno lavoro dei suoi insegnanti che in 12 anni (e tre quarti) non si sono mai accorti delle difficoltà oggettive di quel ragazzo, cosa che è risultata evidente ad un psicologo probabilmente in 10 minuti.

E poi i docenti vogliono l'aumento di stipendio ! Ma che se ne andassero a cagare ! Lo psicologo, quello si che in 10 minuti si è guadagnato la 200 € !

Psicologi for president.
Tornare in alto Andare in basso
miranda



Messaggi : 445
Data d'iscrizione : 30.08.10

MessaggioTitolo: Re: Richiesta PDP dopo il 31 marzo classe V liceo   Ven Apr 21, 2017 4:21 pm

Dopo il 31 marzo il certificato presentato in una classe terminale non ha senso e può essere rifiutato. Viene ribadito tutti gli anni nella circolare "esami di Stato" che non credo sia ancora uscita. Tuttavia non andrei allo scontro diretto. E' il Consiglio di classe sovrano nel decidere le strategie, non lo psicologo, che tra l'altro, essendo privato e non ASL, può essere ignorato. Scrivete che, come previsto dalla normativa dovrà raggiungere i traguardi prefissati dai programmi ministeriali come gli altri alunni, ma, se la commissione d'esame è d'accordo, potrà utilizzare un tempo superiore (circa 15 min.) per le prove scritte e, se discalculico, la calcolatrice per eventuali prove di matematica. Per l'orale sarà interrogato partendo da un suo percorso che copra tutte le materie oggetto di prove. Se è bocciato non ci sono estremi per il ricorso, se è promosso ci penserà la vita o l'università a correggere questa buffonata!
Tornare in alto Andare in basso
gugu

avatar

Messaggi : 30598
Data d'iscrizione : 28.09.09

MessaggioTitolo: Re: Richiesta PDP dopo il 31 marzo classe V liceo   Ven Apr 21, 2017 4:39 pm

A noi invece sta succedendo la stessa cosa in questi giorni, però in una seconda.
La genitrice ha riferito al coordinatore che il pargolo (che, per inciso, non studia nulla dall'inizio dell'anno) sta facendo i test per vedere se è dislessico, discalculico o qualsiasi altra cosa.
Il consiglio è tenuto a prendere in considerazione una diagnosi che, eventualmente, arriverà a pochi giorni dalla fine della scuola?
Tornare in alto Andare in basso
mac67



Messaggi : 5565
Data d'iscrizione : 09.04.12
Località : Pianeta Terra

MessaggioTitolo: Re: Richiesta PDP dopo il 31 marzo classe V liceo   Ven Apr 21, 2017 5:05 pm

miranda ha scritto:
Dopo il 31 marzo il certificato presentato in una classe terminale non ha senso e può essere rifiutato. Viene ribadito tutti gli anni nella circolare "esami di Stato" che non credo sia ancora uscita. Tuttavia non andrei allo scontro diretto. E' il Consiglio di classe sovrano nel decidere le strategie, non lo psicologo, che tra l'altro, essendo privato e non ASL, può essere ignorato. Scrivete che, come previsto dalla normativa dovrà raggiungere i traguardi prefissati dai programmi ministeriali come gli altri alunni, ma, se la commissione d'esame è d'accordo, potrà utilizzare un tempo superiore (circa 15 min.) per le prove scritte e, se discalculico, la calcolatrice per eventuali prove di matematica. Per l'orale sarà interrogato partendo da un suo percorso che copra tutte le materie oggetto di prove. Se è bocciato non ci sono estremi per il ricorso, se è promosso ci penserà la vita o l'università a correggere questa buffonata!

Miranda, la calcolatrice non è uno strumento compensativo per alunni con DSA, ma uno strumento che tutti gli alunni sono autorizzati a utilizzare, come recita ogni anno il testo della prova di matematica.
Tornare in alto Andare in basso
paniscus_2.0



Messaggi : 8562
Data d'iscrizione : 21.02.14

MessaggioTitolo: Re: Richiesta PDP dopo il 31 marzo classe V liceo   Ven Apr 21, 2017 5:23 pm

gugu ha scritto:
A noi invece sta succedendo la stessa cosa in questi giorni, però in una seconda.
La genitrice ha riferito al coordinatore che il pargolo (che, per inciso, non studia nulla dall'inizio dell'anno) sta facendo i test per vedere se è dislessico, discalculico o qualsiasi altra cosa.
Il consiglio è tenuto a prendere in considerazione una diagnosi che, eventualmente, arriverà a pochi giorni dalla fine della scuola?
E se anche la prendesse in considerazione, in che modo questo dovrebbe influire sulla valutazione finale, che a pochi giorni dalla fine della scuola sarà GIA' definita da un pezzo? Per riservargli una programmazione personalizzata, non c'è più tempo, perché la programmazione è già conclusa.

Se ha le sfilze di 4 in parecchie materie da tutto l'anno... gli si fa una programmazione personalizzata su misura solo per l'ultima settimana, gli si fanno verifiche complessive in tutte le materie SOLO sul programma che gli è stato richiesto nell'ultima settimana, però consentendogli di usare i miracolosi strumenti compensativi e dispensativi a cui finalmente ha diritto, gli si dà la sufficienza solo in queste ultime verifiche sul programma dell'ultima settimana, si fa in tempo a verificare immediatamente che il pdp ha funzionato ed è stato efficace, e prodigiosamente si cancellano tutti i 4 incassati nei mesi scorsi e lo si promuove solo sulla base delle ultime verifiche facilitate? Spero che non si arrivi a una buffonata del genere...

In un mondo civile si prenderebbe atto dell'arrivo della diagnosi, lo si boccerebbe lo stesso perché gli obiettivi minimi non sono stati raggiunti e la diagnosi non cambia niente, e semmai si rimanderebbe la programmazione personalizzata all'inizio del nuovo anno.
Tornare in alto Andare in basso
 
Richiesta PDP dopo il 31 marzo classe V liceo
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 3Vai alla pagina : 1, 2, 3  Seguente
 Argomenti simili
-
» sto cambiando
» REPORT su Rai 3 il 28 marzo 2010
» 8 marzo 2012 volevo fosse un una data da ricordare
» Richiesta parere
» Ciclo dopo iperstimolazione...

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
OrizzonteScuola :: Didattica-
Andare verso: