Scuola, insegnanti, docenti, dirigenti scolastici, personale ATA
 
IndiceIndice  CercaCerca  FAQFAQ  RegistratiRegistrati  AccediAccedi  

Ultimi argomenti
Link sponsorizzati
Condividere | 
 

 GIOVANI E TRENI pt 5

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
AutoreMessaggio
Masaniello



Messaggi : 3282
Data d'iscrizione : 26.10.16

MessaggioTitolo: GIOVANI E TRENI pt 5   Mar Apr 25, 2017 11:59 am

http://www.tgcom24.mediaset.it/cronaca/toscana/livorno-sale-sul-tetto-di-un-treno-in-sosta-18enne-muore-folgorato_3068439-201702a.shtml
Il tipo era in piena alternanza scuola lavoro. .
Tornando al post di avido..si annoiano.ma non erano sommersi dai compiti?
Caro parodi, questo è quello che intendi dicendo che "gli studenti devono godersi le vacanze"?
Competenze?di sto cazzo. A 18 anni non sanno che non si toccano i fili della linea elettrica dei treni. Noi l abbiamo imparato a 6?7?
In quale materia dovrebbe impararsi questa "competenza"? In fisica?
A già. .ricordo nel 2010 il preside della alberghiero affermare in cd che "è stata una vergogna inserire fisica alla alberghiero "
I miei complimenti. Ai genitori.alla scuola italiana. .
Tornare in alto Andare in basso
Ospite
Ospite



MessaggioTitolo: Re: GIOVANI E TRENI pt 5   Mar Apr 25, 2017 12:20 pm

E basta con questi macabri post sui treni e sugli incidenti ferroviari, è una cosa inquietante!
Tornare in alto Andare in basso
Masaniello



Messaggi : 3282
Data d'iscrizione : 26.10.16

MessaggioTitolo: Re: GIOVANI E TRENI pt 5   Mar Apr 25, 2017 12:24 pm

È inquietante che un ragazzo di quinta pensi che i fili sopra i binari servano per stendere i panni..
Dobbiamo dedurre che la scolarizzazione di uno studente di quinta alberghiero è INFERIORE a quella dei loro bisnonni con la terza elementare?
Tornare in alto Andare in basso
avidodinformazioni



Messaggi : 19946
Data d'iscrizione : 10.06.13
Località : Torino, la città più grande della Calabria

MessaggioTitolo: Re: GIOVANI E TRENI pt 5   Mar Apr 25, 2017 12:32 pm

precario_acciaio. ha scritto:
E basta con questi macabri post sui treni e sugli incidenti ferroviari, è una cosa inquietante!
Ci sono tre modi per porre fine a quest'inquietudine:

1) che i ragazzi smettano di fare queste cose così stupide

2) che Masaniello smetta di riportarle

3) che tu smetta di inquietarti.

Tu hai potere solo su di te, quindi ti consiglio di concentrarti sulla terza opzione.

PS Era in ASL ? Avrà fatto il corso sulla sicurezza ?

Tornare in alto Andare in basso
Masaniello



Messaggi : 3282
Data d'iscrizione : 26.10.16

MessaggioTitolo: Re: GIOVANI E TRENI pt 5   Mar Apr 25, 2017 2:26 pm

Tirocinio in una struttura ricettiva locale.
La colpa è del referente ASL che non li ha resi edotti del fatto che se fuori dal ristorante che è uno scalo ferroviario,è pericoloso salire sui locomotori e toccare i fili.
Il prof di diritto non gli ha insegnato che un cancello chiuso con scritto "fs divieto di accesso " non va scavalcato.
Colpa dei docenti.tutti da denuncia
Tornare in alto Andare in basso
Masaniello



Messaggi : 3282
Data d'iscrizione : 26.10.16

MessaggioTitolo: Re: GIOVANI E TRENI pt 5   Mer Apr 26, 2017 10:28 am

"I magistrati vogliono capire se i sistemi di sicurezza fossero stati attivati e il sistema elettrico ad altissima tensione non avesse problemi. "
Ahahahah :))))
Eccerto! !! Come non prevederlo?
D altronde sulle news è specificato che era un bravo ragazzo,e che stavano solo "tagliando per arrivare più in fretta alla albergo".
Che colpa ne avevano,i due pargoli,se sul loro cammino hanno incontrato una recinzione ed un locomotore?
Tornare in alto Andare in basso
 
GIOVANI E TRENI pt 5
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» i veri cattolici tra i giovani esistono?
» thailandia: giovani transessuali in monastero per tentare "rieducazione"
» Le 10 Strategie di Manipolazione Mediatica
» Il corpo maschile
» Oggi sono in vena: pesi grandi per menti giovani

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
OrizzonteScuola :: Didattica-
Andare verso: