Scuola, insegnanti, docenti, dirigenti scolastici, personale ATA
 
IndiceIndice  CercaCerca  FAQFAQ  RegistratiRegistrati  AccediAccedi  

Ultimi argomenti
Link sponsorizzati
Condividere | 
 

 Piccole donne pt 2

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
Vai alla pagina : 1, 2  Seguente
AutoreMessaggio
Masaniello



Messaggi : 3233
Data d'iscrizione : 26.10.16

MessaggioTitolo: Piccole donne pt 2   Gio Apr 27, 2017 7:40 am

E fu così che,mentre i maschietti si arrampicano sui treni le femminucce si dedicano ad altro..
In entrambi i casi, sono oberati di compiti e studio.
http://www.scuolainforma.it/portale/2017/04/27/pubblica-video-ose-chat-ricattata-quattro-coetanee.html
Non sapevo che oggi una cosa del genere si chiamasue "imprudenza "..:)
Evviva le donne nella scienza. Ma anche nella ginecologia?
Tornare in alto Andare in basso
Ospite
Ospite



MessaggioTitolo: Re: Piccole donne pt 2   Gio Apr 27, 2017 3:32 pm

Perchè puntare il dito sulla totale mancanza di responsabilità degli adolescenti? E' così ed è sempre stato così, l'adolescenza è un gioco al massacro e chi ne esce indenne è fortunato.
Tornare in alto Andare in basso
avidodinformazioni



Messaggi : 19891
Data d'iscrizione : 10.06.13
Località : Torino, la città più grande della Calabria

MessaggioTitolo: Re: Piccole donne pt 2   Gio Apr 27, 2017 6:07 pm

precario_acciaio. ha scritto:
Perchè puntare il dito sulla totale mancanza di responsabilità degli adolescenti? E' così ed è sempre stato così, l'adolescenza è un gioco al massacro e chi ne esce indenne è fortunato.
Diciamo che una volta si tendeva a fare cazzate di nascosto per il gusto di farle, ora si tende a farle per il gusto di pubblicarle e quindi più palesemente possibile.

Ai miei tempi la ragazza avrebbe scopato per ottenere un orgasmo, ora scopa per far vedere a tutti che è una che scopa.
Tornare in alto Andare in basso
Online
Ospite
Ospite



MessaggioTitolo: Re: Piccole donne pt 2   Gio Apr 27, 2017 6:19 pm

Accadeva ciò unicamente perchè mancava la tecnologia per farlo; sono comunque gli adulti che concedono questi mezzi ai minorenni, se una famiglia non lo ritiene opportuno fa come paniscus e non lo consente...

Se io ripenso a quegli anni ricordo un precario_acciaio del tutto beota e inconsapevole, salvato dai pericoli solo dal fatto di avere interessi abbastanza nerd come le miniature fantasy e dal fatto di avere genitori che controllavano molto, sebbene in modo invisibile.
Tornare in alto Andare in basso
Masaniello



Messaggi : 3233
Data d'iscrizione : 26.10.16

MessaggioTitolo: Re: Piccole donne pt 2   Gio Apr 27, 2017 6:31 pm

Ma esattamente cosa spinge una 13 enne a farsi un video hard e pubblicarlo? Ma la decenza?la vergogna?che marcio hanno nel cervello?
Tornare in alto Andare in basso
Ospite
Ospite



MessaggioTitolo: Re: Piccole donne pt 2   Gio Apr 27, 2017 6:39 pm

Masaniello ha scritto:
Ma esattamente cosa spinge una 13  enne a farsi un video hard e pubblicarlo? Ma la decenza?la vergogna?che marcio hanno nel cervello?

Il fatto che si sente onnipotente e ha un disperato bisogno di emergere sulle coetanee e di farsi notare, costi quello che costi; aggiungi che non ha l'esatta percezione delle conseguenze e che ha un mezzo tecnologico che non sa gestire; a che serve colpevolizzarla o colpevolizzare l'altro ragazzo morto in ferrovia? Sono ragazzi finiti in qualcosa di più grande di loro e uno dei due ha pagato con la vita.
Tornare in alto Andare in basso
Ire



Messaggi : 9801
Data d'iscrizione : 02.10.10

MessaggioTitolo: Re: Piccole donne pt 2   Gio Apr 27, 2017 6:52 pm

precario_acciaio. ha scritto:
Masaniello ha scritto:
Ma esattamente cosa spinge una 13  enne a farsi un video hard e pubblicarlo? Ma la decenza?la vergogna?che marcio hanno nel cervello?

Il fatto che si sente onnipotente e ha un disperato bisogno di emergere sulle coetanee e di farsi notare, costi quello che costi; aggiungi che non ha l'esatta percezione delle conseguenze e che ha un mezzo tecnologico che non sa gestire; a che serve colpevolizzarla o colpevolizzare l'altro ragazzo morto in ferrovia? Sono ragazzi finiti in qualcosa di più grande di loro e uno dei due ha pagato con la vita.

bravissimo!
Tornare in alto Andare in basso
http://www.dis-tranoi.it/forum
avidodinformazioni



Messaggi : 19891
Data d'iscrizione : 10.06.13
Località : Torino, la città più grande della Calabria

MessaggioTitolo: Re: Piccole donne pt 2   Gio Apr 27, 2017 7:05 pm

precario_acciaio. ha scritto:
Masaniello ha scritto:
Ma esattamente cosa spinge una 13  enne a farsi un video hard e pubblicarlo? Ma la decenza?la vergogna?che marcio hanno nel cervello?

Il fatto che si sente onnipotente e ha un disperato bisogno di emergere sulle coetanee e di farsi notare, costi quello che costi; aggiungi che non ha l'esatta percezione delle conseguenze e che ha un mezzo tecnologico che non sa gestire; a che serve colpevolizzarla o colpevolizzare l'altro ragazzo morto in ferrovia? Sono ragazzi finiti in qualcosa di più grande di loro e uno dei due ha pagato con la vita.
Farsi notare, sì certo; una persona di valore si fa notare per quel che sa fare di buono, una persona che non vale niente non ha quella possibilità, e volendo farsi notare comunque .....

Solo una considerazione: la patata ce l'hanno tutte, internet pure, un cellulare anche ed in effetti in molte si sbattono in prima pagina; in mezzo a tanta patata una patata come tutte le altre si nota ancora ?
Tornare in alto Andare in basso
Online
paniscus_2.0



Messaggi : 8565
Data d'iscrizione : 21.02.14

MessaggioTitolo: Re: Piccole donne pt 2   Gio Apr 27, 2017 10:10 pm

precario_acciaio. ha scritto:
aggiungi che non ha l'esatta percezione delle conseguenze e che ha un mezzo tecnologico che non sa gestire; a che serve colpevolizzarla o colpevolizzare l'altro ragazzo morto in ferrovia? Sono ragazzi finiti in qualcosa di più grande di loro e uno dei due ha pagato con la vita.

Francamente, non vedo molto in comune tra i due casi.

Il treno sarebbe un mezzo tecnologico che non si sa gestire?

Nel caso dell'uso improprio di internet, può esserci, oggettivamente, una certa componente di "novità esplosa troppo velocemente" che ha scavalcato la comunicazione generazionale, e che i figli si ritrovano in mano senza che i genitori l'abbiano conosciuta prima di loro, e senza che la capiscano meglio di loro.

Ma i treni c'erano anche 40 anni fa, le norme elementari di sicurezza su come avvicinarsi ai treni c'erano anche 40 anni fa, e la generazione dei genitori avrebbe avuto tutte le possibilità di comunicarle ai figli. E non a 18 o a 20 anni, ma molto prima.

40 anni fa, sui tralicci della corrente, c'era scritto platealmente "chi tocca muore", la stragrande maggioranza dei genitori lo faceva notare ai figli (non a 18 anni, ma a 5 o 6) con ammonimenti pesantissimi, e la stragrande maggioranza dei bambini la prendeva in parola. Io avevo talmente paura di quella scritta, solo per come si presentava, che ero terrorizzata anche dall'idea di toccare la colonnina di cemento o il palo di legno, senza nemmeno immaginare dove fossero i cavi veri!

Oppure si arriverà a dire che anche a questo "dovrebbe pensarci la scuola", perché i poveri genitori senza risorse, sgomenti e arresi di fronte all'inarrestabile avanzata dei tempi che cambiano, non possono farcela?
Tornare in alto Andare in basso
Online
Masaniello



Messaggi : 3233
Data d'iscrizione : 26.10.16

MessaggioTitolo: Re: Piccole donne pt 2   Gio Apr 27, 2017 11:31 pm

In ogni caso,il locomotive è sotto sequestro. Penso che verrà arrestato per eccesso di legittima difesa e di farà qualche anno in gattabuia.
L inchiesta vuole appurare se la linea "aveva dei difetti "
Come si sa,ogni tanto Zeus utilizza i cavi di linea ferroviari per scagliare fulmini sugli umani. Questo potrebbe essere il caso .
Tornando seri, uno può anche chiuderla con "sono ragazzi, sono errori di gioventù "
Ma l idea che a 19 anni un adulto con voto salga inconsapevolmente sul tetto di un treno non la prenderei alla leggera...
Tornare in alto Andare in basso
sconcertato_1



Messaggi : 722
Data d'iscrizione : 14.12.15

MessaggioTitolo: Re: Piccole donne pt 2   Ven Apr 28, 2017 10:03 am

Ire ha scritto:
precario_acciaio. ha scritto:
Masaniello ha scritto:
Ma esattamente cosa spinge una 13  enne a farsi un video hard e pubblicarlo? Ma la decenza?la vergogna?che marcio hanno nel cervello?

Il fatto che si sente onnipotente e ha un disperato bisogno di emergere sulle coetanee e di farsi notare, costi quello che costi; aggiungi che non ha l'esatta percezione delle conseguenze e che ha un mezzo tecnologico che non sa gestire; a che serve colpevolizzarla o colpevolizzare l'altro ragazzo morto in ferrovia? Sono ragazzi finiti in qualcosa di più grande di loro e uno dei due ha pagato con la vita.

bravissimo!

quando ero giovincello avevo il terrore di quello che mi sarebbe capitato a casa se fossi andato oltre il limite quando facevo qualche marachella. Stavo sempre ben attendo a non superarlo mai standoci lontano a "distanza di sicurezza".

Oggi si tende a giustificare ogni comportamento dei ragazzi e a non colpevolizzarli. Il risultato è sotto gli occhi di tutti, ragazzi irresponsabili che credono di poter fare qualsiasi cosa e che cercano di andare sempre piu' in là del limite.

Questi adulti sono il male dei ragazzi, sono i veri responsabili del disastro educativo.
Tornare in alto Andare in basso
Swallow



Messaggi : 722
Data d'iscrizione : 13.01.11

MessaggioTitolo: Re: Piccole donne pt 2   Ven Apr 28, 2017 12:15 pm

Masaniello ha scritto:
Evviva le donne nella scienza. Ma anche nella ginecologia?
Ma perché? Ma perché siamo costrette/i a subire sempre le continue frecciatine di chi si diverte a tentare di sminuire dove e come possibile il genere femminile? Su un forum di insegnanti, di aspiranti tali, di persone interessate alla formazione e all'istruzione, non avrei immaginato di dover leggere e (dover) passar oltre a tanti commenti che hanno il sapore della discriminazione di genere.

Tanto per dire, non mi sembra che ragazze e ragazzi siano molto diversi quanto a castronerie adolescenziali e non solo:
http://messaggeroveneto.gelocal.it/udine/cronaca/2017/04/28/news/selfie-seduto-sulle-finestre-dell-hotel-punizioni-esemplari-e-gite-vietate-1.15259194?refresh_ce
Tornare in alto Andare in basso
Ire



Messaggi : 9801
Data d'iscrizione : 02.10.10

MessaggioTitolo: Re: Piccole donne pt 2   Ven Apr 28, 2017 12:44 pm

Swallow ha scritto:
Masaniello ha scritto:
Evviva le donne nella scienza. Ma anche nella ginecologia?
Ma perché? Ma perché siamo costrette/i a subire sempre le continue frecciatine di chi si diverte a tentare di sminuire dove e come possibile il genere femminile? Su un forum di insegnanti, di aspiranti tali, di persone interessate alla formazione e all'istruzione, non avrei immaginato di dover leggere e (dover) passar oltre a tanti commenti che hanno il sapore della discriminazione di genere.

Tanto per dire, non mi sembra che ragazze e ragazzi siano molto diversi quanto a castronerie adolescenziali e non solo:
http://messaggeroveneto.gelocal.it/udine/cronaca/2017/04/28/news/selfie-seduto-sulle-finestre-dell-hotel-punizioni-esemplari-e-gite-vietate-1.15259194?refresh_ce


Swallow, se posso permettermi, nell'associarmi alla tua indignazione e al tuo fastidio per lo stillicidio di insulti verso le donne messo in atto soprattutto da questo personaggio, credo che spiegazione non ci sia sul perchè. Personalmente ho imparato che sul forum non c'è nulla da fare e va bene così, qui si può davvero passare oltre evitando di leggere e di dare importanza, ma il leggerlo è utilissimo per mantenere desta l'attenzione e la protesta e la segnalazione quando questi atteggiamenti si incontrano nella scuola vera, nel lavoro quotidiano, nel rapporto reale. Se questo è un docente, quello che mostra qui lo mostra anche nella vita. Ed è lì che va ripreso. Qui è uno stimolo a non credere che le discriminazioni di genere sia roba inventata. e non abbassare la guardia aiuta a non subire prevaricazioni, ingiustizie, violenze.


Tornare in alto Andare in basso
http://www.dis-tranoi.it/forum
Masaniello



Messaggi : 3233
Data d'iscrizione : 26.10.16

MessaggioTitolo: Re: Piccole donne pt 2   Ven Apr 28, 2017 2:44 pm

Quindi è normale a 13 anni farsi i video nuda.
Il problema è chi si scandalizza.è lui che deve farsi l esame di coscienza..
Ok
Tornare in alto Andare in basso
avidodinformazioni



Messaggi : 19891
Data d'iscrizione : 10.06.13
Località : Torino, la città più grande della Calabria

MessaggioTitolo: Re: Piccole donne pt 2   Ven Apr 28, 2017 2:49 pm

Masaniello ha scritto:
Quindi è normale a 13 anni farsi i video nuda.
Il problema è chi si scandalizza.è lui che deve farsi l esame di coscienza..
Ok
Se dici che quella ragazza è una troietta, forse hai ragione o forse torto, possiamo discuterne; se dici "le ragazze ..." hai torto a prescindere.
Tornare in alto Andare in basso
Online
@melia

avatar

Messaggi : 1676
Data d'iscrizione : 12.07.15
Età : 58
Località : Padova

MessaggioTitolo: Re: Piccole donne pt 2   Ven Apr 28, 2017 7:10 pm

Masaniello ha scritto:
Quindi è normale a 13 anni farsi i video nuda.
Il problema è chi si scandalizza.è lui che deve farsi l esame di coscienza..
Ok
Invece, secondo te, una ragazzina di 13 anni ha la stessa maturità e quindi le stesse colpe di un uomo di 19.
Tornare in alto Andare in basso
Masaniello



Messaggi : 3233
Data d'iscrizione : 26.10.16

MessaggioTitolo: Re: Piccole donne pt 2   Ven Apr 28, 2017 7:24 pm

Chiudo con una riflessione. Alcune bambine, crescendo, hanno NECESSITÀ DI GUIDA.guida morale,freni,regole.
Per alcune sono istintive.
Per alcune no
Una società basata sulla bellezza , sui like ,sulla libertà assoluta porta questi frutti marci.
Ovviamente a meno che non si voglia banalizzare il tutto. Allora depenalizziamo qualsiasi cosa compiuta dai minori e via. ..
Ossero che non si sente MAI che protagonista di tali nefandezze sua una ragazza mussulmana.
Non parlo di quelle segregate in casa.
Parlo di quelle che studiano,si divertono, ma rispettano alcuni canoni religiosi, e di conseguenza regole morali.
Forse il timor di dio,qualunque esso sia,è un buon deterrente?
Tornare in alto Andare in basso
@melia

avatar

Messaggi : 1676
Data d'iscrizione : 12.07.15
Età : 58
Località : Padova

MessaggioTitolo: Re: Piccole donne pt 2   Ven Apr 28, 2017 7:29 pm

Che ne dici di Ruby?
Tornare in alto Andare in basso
paniscus_2.0



Messaggi : 8565
Data d'iscrizione : 21.02.14

MessaggioTitolo: Re: Piccole donne pt 2   Ven Apr 28, 2017 8:18 pm

Masaniello ha scritto:
Chiudo con una riflessione. Alcune bambine, crescendo, hanno NECESSITÀ DI GUIDA.guida morale,freni,regole.

Ma i maschi no?
Tornare in alto Andare in basso
Online
Masaniello



Messaggi : 3233
Data d'iscrizione : 26.10.16

MessaggioTitolo: Re: Piccole donne pt 2   Ven Apr 28, 2017 8:48 pm

I maschi pure,ma rivolti al contenimento dell aggressività e la prevenzione del vandalismo.
Il contenimento di una sessualità che esplode, innescata da un ossessione dalla aspetto fisico e dell accettazione da parte del mondo esterno mi pare sia una prerogativa femminile..
Tornare in alto Andare in basso
avidodinformazioni



Messaggi : 19891
Data d'iscrizione : 10.06.13
Località : Torino, la città più grande della Calabria

MessaggioTitolo: Re: Piccole donne pt 2   Ven Apr 28, 2017 9:16 pm

@melia ha scritto:
Che ne dici di Ruby?
Perchè ? Che c'ha ? Non ha fatto nulla di male ! Il premier sarebbe stato condannato e non è successo; sì OK, ha mentito sulla sua nipotitudine ed il premier ingenuo ha abboccato, ma appunto è lui che ha abboccato non lei .... ops
Tornare in alto Andare in basso
Online
avidodinformazioni



Messaggi : 19891
Data d'iscrizione : 10.06.13
Località : Torino, la città più grande della Calabria

MessaggioTitolo: Re: Piccole donne pt 2   Ven Apr 28, 2017 9:18 pm

Ricordo una splendida battuta a riguardo: Berlusconi con il suo buon cuore dava un sacco di soldi alle olgettine per evitare che si prostituissero e loro facevano l'amore con lui per evitare che andasse a puttane.
Tornare in alto Andare in basso
Online
avidodinformazioni



Messaggi : 19891
Data d'iscrizione : 10.06.13
Località : Torino, la città più grande della Calabria

MessaggioTitolo: Re: Piccole donne pt 2   Ven Apr 28, 2017 9:19 pm

Masaniello ha scritto:
I maschi pure,ma rivolti al contenimento dell aggressività e la prevenzione del vandalismo.
Il contenimento di una sessualità che esplode, innescata da un ossessione dalla aspetto fisico e dell accettazione da parte del mondo esterno mi pare sia una prerogativa femminile..
Le passeggiate sul treno non sono vandaliche o aggressive, sono stupide quanto un filmato porno su facebook.
Tornare in alto Andare in basso
Online
Masaniello



Messaggi : 3233
Data d'iscrizione : 26.10.16

MessaggioTitolo: Re: Piccole donne pt 2   Ven Apr 28, 2017 9:51 pm

"SUL " treno ,nel vero senso della parola..
Tornare in alto Andare in basso
avidodinformazioni



Messaggi : 19891
Data d'iscrizione : 10.06.13
Località : Torino, la città più grande della Calabria

MessaggioTitolo: Re: Piccole donne pt 2   Ven Apr 28, 2017 10:33 pm

Masaniello ha scritto:
"SUL " treno ,nel vero senso della parola..
certo, intendevo quelle.
Tornare in alto Andare in basso
Online
 
Piccole donne pt 2
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 2Vai alla pagina : 1, 2  Seguente
 Argomenti simili
-
» Scriviamo un racconto
» il Dio che odia le donne
» Vi segnalo questo interessante articolo sulla salute delle donne (aborto, legge 40 e chi più ne ha più ne metta)
» ciao piccole fatine
» Donne e i testi sacri

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
OrizzonteScuola :: Didattica-
Andare verso: