Scuola, insegnanti, docenti, dirigenti scolastici, personale ATA
 
IndiceIndice  CercaCerca  FAQFAQ  RegistratiRegistrati  AccediAccedi  

Ultimi argomenti
Link sponsorizzati
Condividere | 
 

 DELLE BUGIE E DELLE VERGOGNE..

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
AutoreMessaggio
Masaniello



Messaggi : 3282
Data d'iscrizione : 26.10.16

MessaggioTitolo: DELLE BUGIE E DELLE VERGOGNE..   Gio Apr 27, 2017 11:39 pm

vergognoso! Non ci sono altri aggettivi per definire l intervento del solito diversamente competente, con laurea in scienze politiche, che pare sapere NULLA sul ruolo che la scuola di una volta ha svolto nella ricostruzione e nello sviluppo industriale ed economico italiano.
http://m.orizzontescuola.it/alternanza-scuola-lavoro-toccafondi-saper-torni-ad-accompagnare-sapere-puro/
Questo signore afferma che "Per circa 50 anni in questo Paese abbiamo tolto ogni riferimento al mondo del lavoro nel percorso scolastico –"
FALSO!!!! la scuola tecnica e le università dei decenni passati creavano ECCELLENTI DIPLOMATI E LAUREATI con ampia e solida preparazione culturale e tecnica,molto ambiti e richiesti dalle aziende nelle quali alcuni facevano carriera diventando massimi responstabili di progetti complessi.
L enorme sviluppo economico italiano,caro signore,è avvenuto grazie ad ottimi tecnici di vario ambito partoriti proprio da quella scuola che tu disprezzi.È LA BUONA SCUOLA DI OGGI quella che produce capre ignoranti che solo al call center possono ambire.
È il DIPLOMIFICIO DI STATO quello fallimentare, ormai visto con sospetto dalle aziende che si vedono arrivare diplomati che non sanno scrivere in italiano e non possiedono basi matematiche e scientifiche minime.
e cosa pensate di fare,poveri illusi,mandando 15 Enni di ragioneria a fare fotocopie alla tecnocasa? ?ma vi rendete conto che FISIOLOGICAMENTE un 15-16 enne non è in grado di fare nulla?l ASL è una vaccata colossale . Nessuna azienda cerca un diplomato con 10 anni di esperienza.ma vuole un diplomato che sappia usare un computer,un foglio di calcolo,sappia scrivere una relazione e possieda requisiti teorici e culturali adeguati.
La TUA,LA VOSTRA scuola moderna non fornisce questo. Tantomeno l ASL.
Eppure si continua a spararle grosse allontanandosi sempre di più da ciò che una scuola dovrebbe essere davvero.
Tornare in alto Andare in basso
Online
ushikawa

avatar

Messaggi : 3529
Data d'iscrizione : 15.07.15

MessaggioTitolo: Re: DELLE BUGIE E DELLE VERGOGNE..   Ven Apr 28, 2017 7:04 am

"Ripetete una bugia cento, mille, un milione di volte e diventerà una verità." attr. a Goebbels
Tornare in alto Andare in basso
avidodinformazioni



Messaggi : 19943
Data d'iscrizione : 10.06.13
Località : Torino, la città più grande della Calabria

MessaggioTitolo: Re: DELLE BUGIE E DELLE VERGOGNE..   Ven Apr 28, 2017 2:25 pm

La colpa è tua che l'hai letto; dal titolo si capiva tutto.
Tornare in alto Andare in basso
mac67



Messaggi : 5581
Data d'iscrizione : 09.04.12
Località : Pianeta Terra

MessaggioTitolo: Re: DELLE BUGIE E DELLE VERGOGNE..   Ven Apr 28, 2017 4:15 pm

A me piacerebbe sapere se c'è un liceo in cui la ASL funziona, o quantomeno, ha un qualche senso.

Da me si fa perché si deve, ma non trovo nessuno, né docente, né studente, che dica che ha qualcosa a che vedere con la scuola.
Tornare in alto Andare in basso
avidodinformazioni



Messaggi : 19943
Data d'iscrizione : 10.06.13
Località : Torino, la città più grande della Calabria

MessaggioTitolo: Re: DELLE BUGIE E DELLE VERGOGNE..   Ven Apr 28, 2017 4:22 pm

mac67 ha scritto:
A me piacerebbe sapere se c'è un liceo in cui la ASL funziona, o quantomeno, ha un qualche senso.

Da me si fa perché si deve, ma non trovo nessuno, né docente, né studente, che dica che ha qualcosa a che vedere con la scuola.
Anche da me si fa per dovere (tranne la funzione strumentale che ci crede o fa finta molto bene); tuttavia tra le numerose attività possibili ce ne sono di formative.

Sanpaolo ed Unicredit ci hanno offerto dei percorsi ampi per un numero ridotto di studenti in cui questi vengono avvicinati al mondo dell'economia e della finanza; per un percorso di studi totalmente privo di questa disciplina e che offre alla facoltà di economia il 15% dei propri diplomati direi che è un'occasione eccezionale ..... pur essendo alternanza scuola-scuola.
Tornare in alto Andare in basso
comp_xt



Messaggi : 1558
Data d'iscrizione : 10.12.15

MessaggioTitolo: Re: DELLE BUGIE E DELLE VERGOGNE..   Ven Apr 28, 2017 4:35 pm

mac67 ha scritto:
A me piacerebbe sapere se c'è un liceo in cui la ASL funziona, o quantomeno, ha un qualche senso.

Da me si fa perché si deve, ma non trovo nessuno, né docente, né studente, che dica che ha qualcosa a che vedere con la scuola.

Beato te, io invece ho dei colleghi che in collegio docenti non solo non perdono l'occasione per fare la ramanzina a chi, come me, proprio non riesce a vedere una qualsiasi valenza formativa nellla ASL dei licei, ma addirittura fanno di tutto per far approvare dei regolamenti di valutazione  in cui l'ASL contribuisce ad aumentare la media dei voti degli alunni (del tipo, se uno studente fa la ASL in un museo - il che nella pratica equivale a fare il bigliettaio - diamogli un punto in più in storia e in storia dell'arte).
Tornare in alto Andare in basso
avidodinformazioni



Messaggi : 19943
Data d'iscrizione : 10.06.13
Località : Torino, la città più grande della Calabria

MessaggioTitolo: Re: DELLE BUGIE E DELLE VERGOGNE..   Ven Apr 28, 2017 4:43 pm

comp_xt ha scritto:
mac67 ha scritto:
A me piacerebbe sapere se c'è un liceo in cui la ASL funziona, o quantomeno, ha un qualche senso.

Da me si fa perché si deve, ma non trovo nessuno, né docente, né studente, che dica che ha qualcosa a che vedere con la scuola.

Beato te, io invece ho dei colleghi che in collegio docenti non solo non perdono l'occasione per fare la ramanzina a chi, come me, proprio non riesce a vedere una qualsiasi valenza formativa nellla ASL dei licei, ma addirittura fanno di tutto per far approvare dei  regolamenti di valutazione  in cui l'ASL contribuisce ad aumentare la media dei voti degli alunni (del tipo, se uno studente fa la ASL in un museo - il che nella pratica equivale a fare il bigliettaio - diamogli un punto in più in storia e in storia dell'arte).
Il bigliettaio non fa di conto ? E sti cazzi ! Vuoi lasciargli il 2 di matematica ?
Tornare in alto Andare in basso
mac67



Messaggi : 5581
Data d'iscrizione : 09.04.12
Località : Pianeta Terra

MessaggioTitolo: Re: DELLE BUGIE E DELLE VERGOGNE..   Ven Apr 28, 2017 4:56 pm

avidodinformazioni ha scritto:
mac67 ha scritto:
A me piacerebbe sapere se c'è un liceo in cui la ASL funziona, o quantomeno, ha un qualche senso.

Da me si fa perché si deve, ma non trovo nessuno, né docente, né studente, che dica che ha qualcosa a che vedere con la scuola.
Anche da me si fa per dovere (tranne la funzione strumentale che ci crede o fa finta molto bene); tuttavia tra le numerose attività possibili ce ne sono di formative.

Sanpaolo ed Unicredit ci hanno offerto dei percorsi ampi per un numero ridotto di studenti in cui questi vengono avvicinati al mondo dell'economia e della finanza; per un percorso di studi totalmente privo di questa disciplina e che offre alla facoltà di economia il 15% dei propri diplomati direi che è un'occasione eccezionale ..... pur essendo alternanza scuola-scuola.

E questo già ha un senso.
Tornare in alto Andare in basso
donadoni



Messaggi : 887
Data d'iscrizione : 21.04.16

MessaggioTitolo: Re: DELLE BUGIE E DELLE VERGOGNE..   Ven Apr 28, 2017 4:58 pm

la scuola lavoro è una cagata pazzesca per i licei, gran perdita di tempo, di risorse ( perchè comunque vengono spesi tanti soldi a cianfo) e di energie degli insegnanti che potrebbero fare altro di più utile e dilettevole
Tornare in alto Andare in basso
Masaniello



Messaggi : 3282
Data d'iscrizione : 26.10.16

MessaggioTitolo: Re: DELLE BUGIE E DELLE VERGOGNE..   Ven Apr 28, 2017 6:51 pm

Da me,tanto per cambiare, arrivano un sacco di proposte A PAGAMENTO di finta ASL. Tipo circolo nautico che propone di "toccare con mano la scienza " a 440 euro. Leggasi lezioni di vela.
Ci manca Rocco che faccia un provino ai ragazzi di quinta per i suoi nuovi film...
Tornare in alto Andare in basso
Online
paniscus_2.0



Messaggi : 8589
Data d'iscrizione : 21.02.14

MessaggioTitolo: Re: DELLE BUGIE E DELLE VERGOGNE..   Ven Apr 28, 2017 7:12 pm

comp_xt ha scritto:
ma addirittura fanno di tutto per far approvare dei  regolamenti di valutazione  in cui l'ASL contribuisce ad aumentare la media dei voti degli alunni (del tipo, se uno studente fa la ASL in un museo - il che nella pratica equivale a fare il bigliettaio - diamogli un punto in più in storia e in storia dell'arte).

Non per smontare la tua posizione, che condivido, ma almeno su questo punto ti esorto a non illuderti, perchè la tipologia di colleghi che ragiona così, avrebbe sempre ragionato così in ogni caso, anche quando l'alternanza scuola lavoro non c'era.

Io ho avuto una collega che ha piantato una scenata epocale allo scrutinio finale perché voleva far dare 10 in condotta, in massa, a tutta una classe, con l'unica motivazione di "quanto si fossero comportati bene in gita". Pretendeva di dare 10 in blocco a tutta la classe intera, compresi quelli che avevano avuto richiami ufficiali, che avevano inanellato decine di assenze per motivi futilissimi, e che avevano avuto per tutto l'anno l'abitudine sistematica di entrare alla seconda ora OGNI santa volta che c'era un'interrogazione alla prima. Alcuni di noi sono riusciti ad arginarla, ma in ogni caso non c'è stato verso di scendere al di sotto del 9, anche per quelli che avevano note disciplinari sul registro...
Tornare in alto Andare in basso
Online
Erodoto



Messaggi : 366
Data d'iscrizione : 27.07.12

MessaggioTitolo: Re: DELLE BUGIE E DELLE VERGOGNE..   Sab Apr 29, 2017 3:23 pm

paniscus_2.0 ha scritto:
Alcuni di noi sono riusciti ad arginarla, ma in ogni caso non c'è stato verso di scendere al di sotto del 9, anche per quelli che avevano note disciplinari sul registro...

Dotatevi di una griglia per l'assegnazione del voto di condotta-capacità relazionale. Nell'istituto dove insegno la usiamo e basta una nota disciplinare sul registro per scordarsi il 9 e il 10. Con tre note il voto massimo diventa 7. Ovviamente contiene altri parametri, legati ad assenze, partecipazione in classe, relazione con compagni e docenti. I colleghi di manica larga possono strillare quanto vogliono ma con alcuni parametri vincolanti li si mette al muro senza problemi.
Tornare in alto Andare in basso
balanzoneXXI



Messaggi : 1395
Data d'iscrizione : 21.09.13

MessaggioTitolo: Re: DELLE BUGIE E DELLE VERGOGNE..   Sab Apr 29, 2017 4:10 pm

Ah, Asl e' l' acronimo di alternanza scuola lavoro.E io che continuavo a chiedermi che ci azzeccasse la sanità con la scuola.Va bene che ormai le nostre aule sono piene di scavezzacollo , pero'...
Tornare in alto Andare in basso
balanzoneXXI



Messaggi : 1395
Data d'iscrizione : 21.09.13

MessaggioTitolo: Re: DELLE BUGIE E DELLE VERGOGNE..   Sab Apr 29, 2017 4:22 pm

paniscus_2.0 ha scritto:
comp_xt ha scritto:
ma addirittura fanno di tutto per far approvare dei  regolamenti di valutazione  in cui l'ASL contribuisce ad aumentare la media dei voti degli alunni (del tipo, se uno studente fa la ASL in un museo - il che nella pratica equivale a fare il bigliettaio - diamogli un punto in più in storia e in storia dell'arte).

Non per smontare la tua posizione, che condivido, ma almeno su questo punto ti esorto a non illuderti, perchè la tipologia di colleghi che ragiona così, avrebbe sempre ragionato così in ogni caso, anche quando l'alternanza scuola lavoro non c'era.

Io ho avuto una collega che ha piantato una scenata epocale allo scrutinio finale perché voleva far dare 10 in condotta, in massa, a tutta una classe, con l'unica motivazione di "quanto si fossero comportati bene in gita". Pretendeva di dare 10 in blocco a tutta la classe intera, compresi quelli che avevano avuto richiami ufficiali, che avevano inanellato decine di assenze per motivi futilissimi, e che avevano avuto per tutto l'anno l'abitudine sistematica di entrare alla seconda ora OGNI santa volta che c'era un'interrogazione alla prima. Alcuni di noi sono riusciti ad arginarla, ma in ogni caso non c'è stato verso di scendere al di sotto del 9, anche per quelli che avevano note disciplinari sul registro...

Si capisce, 10 in condotta  per premiarli di non aver fatto gli uligani .Ma certi colleghi li trovi tutti tu?Hai consigliato all' invasata di ingurgitare una robusta dose di tranquillanti, altrimenti avresti chiamato l' ambulanza?.In casi simili io non faccio tanti complimenti.
Tornare in alto Andare in basso
chicca70



Messaggi : 2901
Data d'iscrizione : 26.12.14

MessaggioTitolo: Re: DELLE BUGIE E DELLE VERGOGNE..   Sab Apr 29, 2017 4:43 pm

Erodoto ha scritto:
paniscus_2.0 ha scritto:
Alcuni di noi sono riusciti ad arginarla, ma in ogni caso non c'è stato verso di scendere al di sotto del 9, anche per quelli che avevano note disciplinari sul registro...

Dotatevi di una griglia per l'assegnazione del voto di condotta-capacità relazionale. Nell'istituto dove insegno la usiamo e basta una nota disciplinare sul registro per scordarsi il 9 e il 10. Con tre note il voto massimo diventa 7. Ovviamente contiene altri parametri, legati ad assenze, partecipazione in classe, relazione con compagni e docenti. I colleghi di manica larga possono strillare quanto vogliono ma con alcuni parametri vincolanti li si mette al muro senza problemi.

La griglia è utilissima. Nella nostra esiste anche un numero di ritardi oltre il quale scatta la diminuzione del voto di condotta, lo stesso accade anche dopo un certo numero di ore di assenza. In questo modo i 10 sono rarissimi, non più di uno per classe e talvolta nessuno.
Tornare in alto Andare in basso
 
DELLE BUGIE E DELLE VERGOGNE..
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» L'importanza delle api
» il difetto della donna...
» Vi segnalo questo interessante articolo sulla salute delle donne (aborto, legge 40 e chi più ne ha più ne metta)
» Genesi delle leggi e influenze culturali
» la repubblica delle banane

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
OrizzonteScuola :: Didattica-
Andare verso: