Scuola, insegnanti, docenti, dirigenti scolastici, personale ATA
 
IndiceIndice  CercaCerca  FAQFAQ  RegistratiRegistrati  AccediAccedi  

Ultimi argomenti
Link sponsorizzati
Condividi | 
 

 Se si è già oltre i 180 giorni di servizio effettivamente prestati, l'ìanno in corso non terminato è conteggiabile?

Andare in basso 
AutoreMessaggio
didis14



Messaggi : 92
Data d'iscrizione : 04.08.14

MessaggioTitolo: Se si è già oltre i 180 giorni di servizio effettivamente prestati, l'ìanno in corso non terminato è conteggiabile?   Ven Mag 05, 2017 11:44 am

Buongiorno,
da quanto mi risulta di solito l'anno non ancora concluso non si può inserire come anno di servizio svolto, quando si richieda il numero di anni di servizio svolti in una qualche domanda, ma vorrei conferma di quanto detto;
se ho lavorato in modo continuativo ad es dal 1 ottobre al 30 aprile, superando così il minimo di 180 giorni, perché non di dovrebbe poter conteggiare come anno?
grazie, buona giornata
Torna in alto Andare in basso
arrubiu
Moderatore
Moderatore
avatar

Messaggi : 16262
Data d'iscrizione : 24.10.14
Località : Casteddu70

MessaggioTitolo: Re: Se si è già oltre i 180 giorni di servizio effettivamente prestati, l'ìanno in corso non terminato è conteggiabile?   Ven Mag 05, 2017 11:46 am

Che domanda devi fare? Mobilità? Graduatoria interna?
Torna in alto Andare in basso
giobbe



Messaggi : 4742
Data d'iscrizione : 25.08.11

MessaggioTitolo: Re: Se si è già oltre i 180 giorni di servizio effettivamente prestati, l'ìanno in corso non terminato è conteggiabile?   Ven Mag 05, 2017 12:00 pm

didis14 ha scritto:
Buongiorno,
da quanto mi risulta di solito l'anno non ancora concluso non si può inserire come anno di servizio svolto, quando si richieda il numero di anni di servizio svolti in una qualche domanda, ma vorrei conferma di quanto detto;
se ho lavorato in modo continuativo ad es dal 1 ottobre al 30 aprile, superando così il minimo di 180 giorni, perché non di dovrebbe poter conteggiare come anno?
grazie, buona giornata
L'anno in corso non si conteggia mai.
Torna in alto Andare in basso
arrubiu
Moderatore
Moderatore
avatar

Messaggi : 16262
Data d'iscrizione : 24.10.14
Località : Casteddu70

MessaggioTitolo: Re: Se si è già oltre i 180 giorni di servizio effettivamente prestati, l'ìanno in corso non terminato è conteggiabile?   Ven Mag 05, 2017 12:01 pm

giobbe ha scritto:
didis14 ha scritto:
Buongiorno,
da quanto mi risulta di solito l'anno non ancora concluso non si può inserire come anno di servizio svolto, quando si richieda il numero di anni di servizio svolti in una qualche domanda, ma vorrei conferma di quanto detto;
se ho lavorato in modo continuativo ad es dal 1 ottobre al 30 aprile, superando così il minimo di 180 giorni, perché non di dovrebbe poter conteggiare come anno?
grazie, buona giornata
L'anno in corso non si conteggia mai.
In realtà.. non è proprio così.
Non vale ai fini del punteggio ma vale, per esempio, per calcolare la scadenza del vincolo quinquennale per chi è su sostegno.
Torna in alto Andare in basso
giobbe



Messaggi : 4742
Data d'iscrizione : 25.08.11

MessaggioTitolo: Re: Se si è già oltre i 180 giorni di servizio effettivamente prestati, l'ìanno in corso non terminato è conteggiabile?   Ven Mag 05, 2017 12:08 pm

arrubiu ha scritto:
giobbe ha scritto:
didis14 ha scritto:
Buongiorno,
da quanto mi risulta di solito l'anno non ancora concluso non si può inserire come anno di servizio svolto, quando si richieda il numero di anni di servizio svolti in una qualche domanda, ma vorrei conferma di quanto detto;
se ho lavorato in modo continuativo ad es dal 1 ottobre al 30 aprile, superando così il minimo di 180 giorni, perché non di dovrebbe poter conteggiare come anno?
grazie, buona giornata
L'anno in corso non si conteggia mai.
In realtà.. non è proprio così.
Non vale ai fini del punteggio ma vale, per esempio, per calcolare la scadenza del vincolo quinquennale per chi è su sostegno.
D'accordo. Ma la domanda è stata posta in senso generale. I casi particolari vanno specificati.
Torna in alto Andare in basso
arrubiu
Moderatore
Moderatore
avatar

Messaggi : 16262
Data d'iscrizione : 24.10.14
Località : Casteddu70

MessaggioTitolo: Re: Se si è già oltre i 180 giorni di servizio effettivamente prestati, l'ìanno in corso non terminato è conteggiabile?   Ven Mag 05, 2017 12:11 pm

Infatti l'ho fatto;)
Torna in alto Andare in basso
didis14



Messaggi : 92
Data d'iscrizione : 04.08.14

MessaggioTitolo: Re: Se si è già oltre i 180 giorni di servizio effettivamente prestati, l'ìanno in corso non terminato è conteggiabile?   Ven Mag 05, 2017 1:51 pm

arrubiu ha scritto:
Che domanda devi fare? Mobilità? Graduatoria interna?

Sì, è la domanda di mobilità.
In caso mi spieghereste perché l'anno in corso sia o non valevole per il conteggio degli anni di servizio?
Mettiamo che per qualsivoglia causa da lunedì non torno più in servizio per quest'anno scolastico, si annulla tutto quanto fatto fin ora, ai fini del conteggio appunto?

Colgo l'occasione per spiegare meglio che il mio dubbio è nell'interpretazione proprio di senso delle due diciture a e b.
Quando si chiede in a) gli anni di servizio prestati successivamente alla nomina in ruolo, allora procedo passo passo e mi chiedo:

escludendo per un attimo la retroattività giuridica della messa in ruolo al i settembre, se non ci fosse questa quando sarei considerato di ruolo? Dopo il superamento dell'anno di prova, ovvero circa dopo il 30 giugno 2016 e quindi non avrei nessun anno da poter inserire?

Oppure , sempre non considerando l'esistenza della messa in ruolo giuridica al I settembre, il servizio svolto da metà settembre al 30 giugno nella stessa scuola (e poi dal 1 luglio al 31 agosto in un'altra) varrebbe comunque come anno di ruolo poiché il superamento dell'anno di prova è avvenuto nell' a.s. 2015/2016?

Il nodo sta in questo:
se l'anno da metà settembre è considerabile di ruolo al di la della messa in ruolo giuridica al I settembre, le due voci a e b sono entrambi da compilare rispettivamente con 1 anno ciascuna? Oppure b) riguarda una tipologia di casi che non ho afferrato?

se il solo servizio da metà settembre, esclusa la messa in ruolo giuridica al I, non vale come anno di ruolo, allora è la messa in ruolo giuridica al I settembre che lo invera come anno di ruolo stesso? Oppure vale come anno di ruolo solo quello dal I settembre e il punto a non va considerato?

Per quanto riguarda il punto b) con l'espressione "anni derivanti da retroattività giuridica" si indicherebbe, nel mio caso, sempre l'anno 2015/2016, con la differenza che il periodo da indicare sarebbe dal I settembre al 31 agosto e non da metà settembre?

Vorrei scusarmi per la lunghezza, con le domande qui sopra cerco di far capire quello che mi sto chiedendo effettivamente, ma purtroppo non ne riesco a venirne a capo! Scusatemi e grazie per la pazienza nel leggere e nel rispondere!
Torna in alto Andare in basso
arrubiu
Moderatore
Moderatore
avatar

Messaggi : 16262
Data d'iscrizione : 24.10.14
Località : Casteddu70

MessaggioTitolo: Re: Se si è già oltre i 180 giorni di servizio effettivamente prestati, l'ìanno in corso non terminato è conteggiabile?   Ven Mag 05, 2017 2:10 pm

Non si conta qualsiasi anno in cui non si sia prestato servizio per 180 giorni o dal 1 febbraio a fine anno + scrutini.
L'anno in corso non vale per nessuno ai fini del punteggio.

Nell'allegato D si inseriscono le date di effettivo servizio.
Se quindi il 2015/2016 è anno di servizio di ruolo coperto da nomina giuridica, nell'allegato D si indica come servizio la data e la sede della supplenza annuale che ha permesso il differimento (per fare un esempio).

Non c'entra niente il superamento o meno dell'anno di prova.
Torna in alto Andare in basso
didis14



Messaggi : 92
Data d'iscrizione : 04.08.14

MessaggioTitolo: Re: Se si è già oltre i 180 giorni di servizio effettivamente prestati, l'ìanno in corso non terminato è conteggiabile?   Ven Mag 05, 2017 3:11 pm

arrubiu ha scritto:
Non si conta qualsiasi anno in cui non si sia prestato servizio per 180 giorni o dal 1 febbraio a fine anno + scrutini.
L'anno in corso non vale per nessuno ai fini del punteggio.
Quindi non devo inserirlo nell'allegato D, giusto?

arrubiu ha scritto:
Nell'allegato D si inseriscono le date di effettivo servizio.
In quale delle prime due tabelle del punto 1?

arrubiu ha scritto:
Se quindi il 2015/2016 è anno di servizio di ruolo coperto da nomina giuridica, nell'allegato D si indica come servizio la data e la sede della supplenza annuale che ha permesso il differimento (per fare un esempio).
Mi aiuti a chiarire per cortesia che cosa si intende esattamente con "coperto da nomina giuridica", e se ci si riferisce alla decorrenza al I settembre o altro?

arrubiu ha scritto:
Non c'entra niente il superamento o meno dell'anno di prova.
Perché? Se non avessi superato l'anno di prova l'avrei potuto considerare ugualmente anno di ruolo?
Mamma che confusione, sono entrato in un brutto loop!!!:)))
Torna in alto Andare in basso
 
Se si è già oltre i 180 giorni di servizio effettivamente prestati, l'ìanno in corso non terminato è conteggiabile?
Torna in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» Conteggio 180 giorni di servizio
» Conteggio giorni di servizio
» Naspi oltre i 68 giorni dalla cassazione del contratto
» Maturazione dei 12 Punti con 166 gg. o 180 giorni ??
» urgente per i moderatori, calcolo 180 giorni

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
OrizzonteScuola :: Riforme-
Vai verso: