Scuola, insegnanti, docenti, dirigenti scolastici, personale ATA
 
IndiceIndice  CercaCerca  FAQFAQ  RegistratiRegistrati  AccediAccedi  

Ultimi argomenti
Link sponsorizzati
Condividere | 
 

 Censura verbale

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
Andare alla pagina : Precedente  1, 2
AutoreMessaggio
Egeo



Messaggi : 8
Data d'iscrizione : 12.03.14

MessaggioTitolo: Censura verbale   Lun Mag 08, 2017 7:45 pm

Promemoria primo messaggio :

Dopo 40 minuti di totale disinteresse della classe in cui supplisco decido di interrompere la mia spiegazione. Lo studente saputello mi fa notare che la mia é un'interruzione di pubblico servizio (sic!). La cosa finisce alle orecchie del dirigente scolastico che mi fa notare che ha ragione lo studente (non ne avevo dubbi) e decide di comminarmi una censura verbale. Qualcuno potrebbe per favore dirmi che conseguenze ha questa sanzione? Grazie
Tornare in alto Andare in basso

AutoreMessaggio
avidodinformazioni



Messaggi : 19827
Data d'iscrizione : 10.06.13
Località : Torino, la città più grande della Calabria

MessaggioTitolo: Re: Censura verbale   Lun Mag 08, 2017 10:07 pm

Egeo ha scritto:
Dopo 40 minuti di totale disinteresse della classe in cui supplisco decido di interrompere la mia spiegazione. Lo studente saputello mi fa notare che la mia é un'interruzione di pubblico servizio (sic!). La cosa finisce alle orecchie del dirigente scolastico che mi fa notare che ha ragione lo studente (non ne avevo dubbi) e decide di comminarmi una censura verbale. Qualcuno potrebbe per favore dirmi che conseguenze ha questa sanzione? Grazie
Evidentemente non sai quello che hai fatto e te lo spiego io: hai rilevato che la didattica della tua disciplina non sortiva gli effetti sperati quindi ti sei dedicato alla parte educativa del tuo incarico; li hai ammoniti, gli hai fatto notare come il loro comportamento rendesse inutile la tua opera ed hai messo in evidenza come una lezione vuota di contenuti disciplinari sia un danno innanzitutto per loro; forse non lo hanno capito tutti ma uno di loro sì, e questo è indubbiamente un tuo parziale successo.

Spiega al tuo DS come stanno in realtà le cose, fallo con convinzione e vedrai che coglione com'è ti darà ragione.
Tornare in alto Andare in basso
Online
Egeo



Messaggi : 8
Data d'iscrizione : 12.03.14

MessaggioTitolo: Re: Censura verbale   Lun Mag 08, 2017 10:32 pm

Grazie per il suggerimento, avidodinformazioni. Lo utilizzerò domani in consiglio di classe
Tornare in alto Andare in basso
avidodinformazioni



Messaggi : 19827
Data d'iscrizione : 10.06.13
Località : Torino, la città più grande della Calabria

MessaggioTitolo: Re: Censura verbale   Lun Mag 08, 2017 10:41 pm

Ricorda, eri in servizio effettivo, solo con obiettivi educativi anzichè disciplinari.
Tornare in alto Andare in basso
Online
Francesca4



Messaggi : 3499
Data d'iscrizione : 23.02.15

MessaggioTitolo: Re: Censura verbale   Lun Mag 08, 2017 10:42 pm

precario_acciaio. ha scritto:
Egeo ha scritto:
Lo studente saputello é uno che poco prima di accusare me si é speso in una sperticata difesa dei suoi compagni che avevano passato i 40 minuti precedenti a chiacchierare, sghignazzare e giocare a fare la catapulta con matite e gomme come fossero all'asilo, invece (udite, udite!) sono in una quinta liceo tra l'altro con una preparazione disastrosa (nonostante voti che non vanno al di sotto dell'8) che studenti, colleghi e dirigente attribuiscono interamente a chi mi ha preceduto, sollevando i baldi giovani da ogni responsabilità (perché gli studenti, mi ricorda il preside, vanno capiti, rassicurati e accolti...). E adesso si cerca di trovare il capro espiatorio nell'ultimo arrivato, ma io sono arrivato il 19 di aprile, capite bene che miracoli non ne faccio. Soprattutto in queste condizioni (e avendo insegnato anche nelle paritarie vi assicuro che non sono facilmente impressionabile). Comunque per rispondere a Balanzone: mancavano 10 minuti all'intervallo: ho detto di cominciare a studiare quanto spiegato fino ad allora.Scusate lo sfogo, ma sono avvilito. Rendendomi conto della situazione ho cercato di evitare qualsiasi attrito con gli studenti, ma ormai sembra che debbano far guerra ai docenti a priori...

C.V.D. E' un collaudato protocollo messo in atto chissà quante volte, che vergogna.

Situazione davvero allucinante soprattutto se si considera il fatto che, come riferito, il collega ha invitato i ragazzi a studiare quanto spiegato.
Sinceramente non ci vedo alcuna interruzione di pubblico servizio,anzi se proprio si volesse ribattere all'accusa, consiglierei al collega ribadire che li stava sostenendo nel momento più critico dell'apprendimento quello del confronto con i concetti da assimilare per poter intervenire prontamente a fornire chiarimenti ;-)

Tornare in alto Andare in basso
Online
Dec
Moderatore
Moderatore


Messaggi : 57231
Data d'iscrizione : 23.08.10

MessaggioTitolo: Re: Censura verbale   Lun Mag 08, 2017 11:53 pm

rita 76 ha scritto:
precario_acciaio. ha scritto:
Sarebbe curioso chiedere al DS in questione: gli studenti che stavano impedendo la lezione non stavano forse facendo a loro volta interruzione di servizio pubblico?

I ds queste cose le sanno benissimo ma danno ragione agli alunni, cmq, perché temono di perderli, ecc

In quinta liceo, ad un mese dall'esame e con una preparazione pessima? Dove potrebbero andare? L'unico rischio di perderli è che prendano un diploma regalato, ma confidiamo (non troppo) nei commissari esterni. Io credo ormai che in certi Ds scattino degli automatismi che non hanno nessuna spiegazione razionale.
Tornare in alto Andare in basso
Paolo Santaniello



Messaggi : 2401
Data d'iscrizione : 15.09.13

MessaggioTitolo: Re: Censura verbale   Mar Mag 09, 2017 7:20 am

Avresti interrotto il pubblico servizio se avessi abbandonato la classe o simile.
Hai invece soltanto esercitato la costituzionale libertà d'insegnamento, scegliendo di cambiare la didattica che fino a quel momento non aveva funzionato e limitandoti alla tua funzione di sorveglianza.
Nessun dirigente (nè tantomeno alunno) può dirti COME fare il tuo mestiere, a meno che non entri nel merito, con un ispettore. Qualsiasi provvedimento voglia quindi prendere nei tuoi confronti, sappi che deve farlo per iscritto e hai diritto a difenderti, e al 99% avresti ragione perchè non ci sono i presupposti per nessun richiamo, nemmeno il più lieve.

In futuro, se ti ricapita questa situazione, interrompi la lezione e sul registro metti per iscritto una nota spiegando che il comportamento della classe ti impedisce di fare quel tipo di spiegazione. Ovviamente rimani in classe e li sorvegli, magari assegnando degli esercizi (che non svolgeranno se non vogliono) o offrendoti di dare spiegazioni per i loro dubbi curriculari.
Tornare in alto Andare in basso
Ire



Messaggi : 9791
Data d'iscrizione : 02.10.10

MessaggioTitolo: Re: Censura verbale   Mar Mag 09, 2017 8:18 am

anche io la vedo come avido.

Non credo ti ricapiterà una situazione del genere ma nel caso tu decidessi in futuro di interrompere la lezione ricordati che lo fai solo perchè è arrivato il momento di assegnare verifica scritta su quanto testè spiegato non come punizione, naturalmente, ma per verificare che tutti abbiano capito.
Il furbetto che ti accusasse di interruzione di pubblico servizio andrebbe immediatamente annotato per aver calunniato un pubblico ufficiale e con la sua condotta irrequieta averne interrotto il servizio
Tornare in alto Andare in basso
http://www.dis-tranoi.it/forum
Ospite
Ospite



MessaggioTitolo: Re: Censura verbale   Mar Mag 09, 2017 8:35 am

Dec ha scritto:
rita 76 ha scritto:
precario_acciaio. ha scritto:
Sarebbe curioso chiedere al DS in questione: gli studenti che stavano impedendo la lezione non stavano forse facendo a loro volta interruzione di servizio pubblico?

I ds queste cose le sanno benissimo ma danno ragione agli alunni, cmq, perché temono di perderli, ecc

In quinta liceo, ad un mese dall'esame e con una preparazione pessima? Dove potrebbero andare? L'unico rischio di perderli è che prendano un diploma regalato, ma confidiamo (non troppo) nei commissari esterni. Io credo ormai che in certi Ds scattino degli automatismi che non hanno nessuna spiegazione razionale.

Capisco perfettamente quello che vuoi dire e mi limito ad aggiungere che la cosa più importante per un ds è sapersi gestire le 'piccole' (che poi non sono piccole) situazioni quotidiane.
Tornare in alto Andare in basso
ushikawa

avatar

Messaggi : 3488
Data d'iscrizione : 15.07.15

MessaggioTitolo: Re: Censura verbale   Mar Mag 09, 2017 8:52 am

Sarà sempre peggio se si continua

1) a non pretendere, come docenti di un consiglio di classe unito, la disciplina e l'attenzione da tutti gli alunni e con tutti i docenti

2) a pensare che la lezione frontale sia il demonio e che un alunno, abbia 6 o 18 anni, non sia in grado di ascoltare una lezione di più di 20 minuti.

La capacità e l'abitudine all'ascolto e all'attenzione sono in costante calo, e non solo per la presunta mutazione genetica, per i videogames o gli smartphone, ma perché la scuola li abitua così sin dalla prima elementare.

L'idea di risolvere il problema attraverso lezioni sempre più coinvolgenti o accattivanti, flipped classroom, battutine attira-attenzione, attività laboratoriali è fallimentare: è il classico cane che si morde la coda. Anzi, nelle classi agitate più metti in atto queste strategie più dai il pretesto agli alunni per farsi gli affari propri.

Personalmente quando la situazione va oltre il limite della mia personale sopportazione smetto di spiegare e non ho rimorsi di sorta.
Tornare in alto Andare in basso
Ospite
Ospite



MessaggioTitolo: Re: Censura verbale   Mar Mag 09, 2017 8:56 am

ushikawa ha scritto:
Personalmente quando la situazione va oltre il limite della mia personale sopportazione smetto di spiegare e non ho rimorsi di sorta.

E' proprio quello che bisogna fare: smettere di spiegare
Così facendo prima o poi la smetteranno visto che ci sono sempre e cmq (anche se non sono molti) quelli che vogliono andare avanti ed apprendere e questi possono fare leva sugli altri affinché tutto si sistemi e la lezione possa riprendere regolarmente
Tornare in alto Andare in basso
balanzoneXXI



Messaggi : 1359
Data d'iscrizione : 21.09.13

MessaggioTitolo: Re: Censura verbale   Mar Mag 09, 2017 5:19 pm

rita 76 ha scritto:
ushikawa ha scritto:
Personalmente quando la situazione va oltre il limite della mia personale sopportazione smetto di spiegare e non ho rimorsi di sorta.

E' proprio quello che bisogna fare: smettere di spiegare
Così facendo prima o poi la smetteranno visto che ci sono sempre e cmq  (anche se non sono molti) quelli che vogliono andare avanti ed apprendere e questi possono fare leva sugli altri affinché tutto si sistemi e la lezione possa riprendere regolarmente

Mi sembri troppo ottimista ,dato che i pochi possono avere paura dei molti.Anzi,capita che i molti temano pochi bulli.Siamo noi che dovremmo mantenere l'ordine, rimuovendo disturbatori e provocatori..
Tornare in alto Andare in basso
Ospite
Ospite



MessaggioTitolo: Re: Censura verbale   Mar Mag 09, 2017 5:24 pm

balanzoneXXI ha scritto:
rita 76 ha scritto:
ushikawa ha scritto:
Personalmente quando la situazione va oltre il limite della mia personale sopportazione smetto di spiegare e non ho rimorsi di sorta.

E' proprio quello che bisogna fare: smettere di spiegare
Così facendo prima o poi la smetteranno visto che ci sono sempre e cmq  (anche se non sono molti) quelli che vogliono andare avanti ed apprendere e questi possono fare leva sugli altri affinché tutto si sistemi e la lezione possa riprendere regolarmente

Mi sembri troppo  ottimista ,dato che i pochi possono avere paura dei molti.Anzi,capita che i molti temano pochi bulli.Siamo noi che dovremmo mantenere l'ordine, rimuovendo  disturbatori e provocatori..

Dipende da quanto i pochi sono influenti sulla classe.

Anche se non capita sempre e in tutte le classi, alcune volte i 'leader positivi' riescono ad imporsi sugli altri.

Per cui noi cerchiamo di mantenere il silenzio, ecc ma se ci sono alcuni alunni che vogliono imparare, tanto di guadagnato
Tornare in alto Andare in basso
donadoni



Messaggi : 883
Data d'iscrizione : 21.04.16

MessaggioTitolo: Re: Censura verbale   Mar Mag 09, 2017 5:28 pm

rimuovendo fisicamente...aggiungo io, e questa cosa la puoi fare solo se si inizia a mettere note e rapporti, verba volant scripta menent
Tornare in alto Andare in basso
balanzoneXXI



Messaggi : 1359
Data d'iscrizione : 21.09.13

MessaggioTitolo: Re: Censura verbale   Mar Mag 09, 2017 7:01 pm

rita 76 ha scritto:
balanzoneXXI ha scritto:
rita 76 ha scritto:
ushikawa ha scritto:
Personalmente quando la situazione va oltre il limite della mia personale sopportazione smetto di spiegare e non ho rimorsi di sorta.

E' proprio quello che bisogna fare: smettere di spiegare
Così facendo prima o poi la smetteranno visto che ci sono sempre e cmq  (anche se non sono molti) quelli che vogliono andare avanti ed apprendere e questi possono fare leva sugli altri affinché tutto si sistemi e la lezione possa riprendere regolarmente

Mi sembri troppo  ottimista ,dato che i pochi possono avere paura dei molti.Anzi,capita che i molti temano pochi bulli.Siamo noi che dovremmo mantenere l'ordine, rimuovendo  disturbatori e provocatori..

Dipende da quanto i pochi sono influenti sulla classe.

Anche se non capita sempre e in tutte le classi, alcune volte i 'leader positivi' riescono ad imporsi sugli altri.

Per cui noi cerchiamo di mantenere il silenzio, ecc  ma se ci sono alcuni alunni che vogliono imparare, tanto di guadagnato

Forse ai tempi di Garrone i "leader positiv" erano più numerosi, adesso e'piu' difficile trovarli e del resto non possiamo pretendere che l'adolescente medio abbia più spina dorsale del docente medio.I ragazzi in genere temono l'isolamento,ancorché dorato,e l'epiteto secchione divenne quasi un titolo d'infamia .Ad ogni modo, è un po' avvilente sperare che i pochi
"Garrone"ci tolgano le castagne dal fuoco.
Tornare in alto Andare in basso
balanzoneXXI



Messaggi : 1359
Data d'iscrizione : 21.09.13

MessaggioTitolo: Re: Censura verbale   Mar Mag 09, 2017 7:16 pm

donadoni ha scritto:
rimuovendo fisicamente...aggiungo io, e questa cosa la puoi fare solo se si inizia a mettere note e rapporti, verba volant scripta menent

Appunto, il Malleus bullorum mafeficorum ci vuole.Bisognerebbe martellare i birbanti con sospensioni su sospensioni finché non si stancano.Pura utopia:abbiamo troppa paura di dirigenti e genitori.
Tornare in alto Andare in basso
 
Censura verbale
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 2 di 2Andare alla pagina : Precedente  1, 2
 Argomenti simili
-
» La casta dei radical chic: esiste la censura culturale?
» Prossima mossa Censura della rete?
» Siti bloccati dalla censura
» Censura? Ipazia - il film che l'Italia non vedrà
» Verbale Chiesa - Firenze - R2S

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
OrizzonteScuola :: Didattica-
Andare verso: