Scuola, insegnanti, docenti, dirigenti scolastici, personale ATA
 
IndiceIndice  CercaCerca  FAQFAQ  RegistratiRegistrati  AccediAccedi  

Ultimi argomenti
Link sponsorizzati
Condividere | 
 

 Etilometro agli insegnanti

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
Vai alla pagina : Precedente  1, 2
AutoreMessaggio
alege76



Messaggi : 920
Data d'iscrizione : 09.07.12

MessaggioTitolo: Etilometro agli insegnanti   Gio Mag 11, 2017 12:35 pm

Promemoria primo messaggio :

http://www.orizzontescuola.it/test-etilometrico-agli-insegnanti-sorteggio-sanzione-650-euro-si-sottrae/

....e test per coca e altro ai nostri "cari" (...mooolto cari...) politici quando?
Tornare in alto Andare in basso

AutoreMessaggio
ushikawa

avatar

Messaggi : 3529
Data d'iscrizione : 15.07.15

MessaggioTitolo: Re: Etilometro agli insegnanti   Ven Mag 12, 2017 4:57 am

E' proprio perché anche io sono quasi astemio che non me ne strabatto i coglioni.
E' una breccia.
Oggi l'etilometro, domani chissà.

Per quanto riguarda gli uragani immagino che tu già faccia il tuo per contrastarli limitando ogni consumo di energia elettrica, usando la bici e l'auto elettrica, bandendo dal tuo menù la carne, i prodotti industriali, facendo una impeccabile differenziata e così via.
Tornare in alto Andare in basso
balanzoneXXI



Messaggi : 1395
Data d'iscrizione : 21.09.13

MessaggioTitolo: Re: Etilometro agli insegnanti   Ven Mag 12, 2017 8:28 am

precario_acciaio. ha scritto:
Per fortuna non è il nostro caso, ma di fronte a queste situazioni potrebbe venire in mente che si sta seguendo un iter ben preciso:

1) Attendere di trovare un insegnante ubriaco durante le lezioni.
2) Avviare una campagna "di sensibilizzazione" che riguardi indiscriminatamente tutta la categoria.
3) Introdurre norme che aumentino i controlli togliendo diritti.

Meno male che queste cose possono accadere solo nella fantasia.

Insomma, fantasia fino ad un certo punto.
Tornare in alto Andare in basso
Ospite
Ospite



MessaggioTitolo: Re: Etilometro agli insegnanti   Ven Mag 12, 2017 2:05 pm

ushikawa ha scritto:
E' proprio perché anche io sono quasi astemio che non me ne strabatto i coglioni.
E' una breccia.
Oggi l'etilometro, domani chissà.

Io sono COMPLETAMENTE astemia; quindi, un problema in meno :-)
Tornare in alto Andare in basso
Masaniello



Messaggi : 3282
Data d'iscrizione : 26.10.16

MessaggioTitolo: Re: Etilometro agli insegnanti   Ven Mag 12, 2017 2:50 pm

Affermare che l auto elettrica è una scelta ecologica è una farsa. Pensare di sostituire in Italia milioni di auto con motori elettrici vuol dire incrementare enormemente il consumo di energia elettrica e ,come il gatto che si morde la coda, nell ipotesi di rifiutare il nucleare vuol dire realizzare centrali elettriche turbogas, termoelettriche che consumano derivati del petrolio e siamo daccapo .
La soluzione esiste da decenni ,ma le scelte politiche schiave dei petrolieri l hanno distrutta anno dopo anno privilegiando il trasporto pubblico, privato e commerciale su strada.
Si chiama TRENO .l efficienza di un motore elettrico da 3500w che trasporta 500 persone è molto superiore a 120-130 auto private elettriche. Un treno merci degli anni 80,quando ancora il trasporto merci era fiorente, trasportava 7-800 tonnellate attraverso l Italia.
Oggi per lo stesso compito si usano 40 tir da 2km/l di consumo che si muovono sulle autostrade..
Non dimentichiamo infine che le batterie delle auto elettriche utilizzano molta energia per essere costruite ed utilizzano materiali rari e costosi.
Tornare in alto Andare in basso
Masaniello



Messaggi : 3282
Data d'iscrizione : 26.10.16

MessaggioTitolo: Re: Etilometro agli insegnanti   Ven Mag 12, 2017 3:19 pm

Ah..una chicca.
Almeno fino alla fine degli anni 80 molti villeggianti diretti al sud caricavano l auto sul treno nelle stazioni del nord ed arrivavano a destinazione consumando zero benzina e zero stress . Si chiamava "auto al seguito",nell 84 mio padre ci portò in Puglia con questo sistema.
Sparito da anni ovviamente ,insieme ai treni cuccette oggi presenti ma in misura limitata .
Inutile parlare di finta ecologia con il mezzo privato.occorrerebbe ripristinare,riammodernare sulle lunghe distanze il trasporto su treno,passeggeri e merci
Ma ormai i petrolieri dettano legge e le ferrovie chiudono.
Tornare in alto Andare in basso
hypernova

avatar

Messaggi : 473
Data d'iscrizione : 26.05.14

MessaggioTitolo: Re: Etilometro agli insegnanti   Ven Mag 12, 2017 10:32 pm

Io proporrei di farlo agli alunni...
Tornare in alto Andare in basso
udl



Messaggi : 2020
Data d'iscrizione : 04.04.12

MessaggioTitolo: Re: Etilometro agli insegnanti   Ven Mag 12, 2017 11:30 pm

Masaniello ha scritto:
Prima o poi arriverà il fenomeno di turno e proporrà di riattivare il Vajont e l impianto di Valgrisenche per "renderci autonomi"
Dallo sfregio paesaggistico in sud Italia, ricoperta di Pale eoliche spesso ferme,denunciato da tempo da Vittorio sgarbi, avrei detto che ormai con l eolico abbiamo risolto il problema energetico. ..

A puro titolo informativo, ieri sono andato con la mia classe a Edolo (Val Camonica) a visitare la centrale idroelettrica Enel, una delle più grandi d'Italia (1000 MW), un capolavoro ingegneristico, scavata nel cuore della montagna: era praticamente FERMA.

Sono rimasto allibito, la centrale è perfettamente funzionante, ogni tanto (solo ogni tanto) viene fatta funzionare una delle 8 turbine per sopperire ai picchi di richiesta di energia (una turbina entra in funzione in 2 minuti e 40 secondi).
Misteri della politica energetica
Tornare in alto Andare in basso
Masaniello



Messaggi : 3282
Data d'iscrizione : 26.10.16

MessaggioTitolo: Re: Etilometro agli insegnanti   Ven Mag 12, 2017 11:47 pm

Si è una meraviglia...anche la centrale di Venaus in val Susa è tutta in galleria.
Tornare in alto Andare in basso
 
Etilometro agli insegnanti
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 2 di 2Vai alla pagina : Precedente  1, 2
 Argomenti simili
-
» Scuola, il governo chiede indietro i soldi agli insegnanti.
» Agli occhi di Dio sono tutti uguali.
» Affidare la Chiesa agli Atei
» Scherzi agli sposi!
» non fare agli altri ciò che non vorresti fosse fatto a te

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
OrizzonteScuola :: Didattica-
Andare verso: