Scuola, insegnanti, docenti, dirigenti scolastici, personale ATA
 
IndiceIndice  CercaCerca  FAQFAQ  RegistratiRegistrati  AccediAccedi  

Ultimi argomenti
Link sponsorizzati
Condividere | 
 

 i genitori chiedono un'assemblea: siamo tenuti a farla?

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
AutoreMessaggio
mapi71



Messaggi : 30
Data d'iscrizione : 08.08.12

MessaggioTitolo: i genitori chiedono un'assemblea: siamo tenuti a farla?   Dom Mag 14, 2017 11:05 am

Intanto mi scuso qualora avessi sbagliato sezione del forum per porre il quesito che segue.
La questione è questa: subito dopo l'incontro programmato con il rappresentante dei genitori in cui le maestre informano sull'andamento generale della classe, riceviamo la richiesta, dallo stesso rappresentante, di indire un'assemblea a cui avrebbero voluto partecipare tutti i genitori così da confrontarci tutti insieme sulle problematiche emerse e trovare soluzioni condivise. Come insegnanti ci siamo rifiutate perchè ritenevamo non fosse opportuno in sede allargata discutere di problematiche che, è vero che influiscono sull'andamento generale, ma dipendono dalle caratteristiche dei singoli alunni. Abbiamo risposto che avremmo affrontato ai colloqui individuali, che erano prossimi, le difficoltà coi singoli genitori.
Non l'hanno presa bene, perchè abbiamo mortificato il loro desiderio di aiutarci, la loro disponibilità, lo spirito costruttivo ecc ecc.
Infatti al consiglio di istituto hanno posto la domanda: possono i docenti rifiutarsi di accogliere una richiesta di assemblea voluta dai genitori?
Ecco, vi giro la domanda. Che ne dite? cosa dice la normativa? grazie
Tornare in alto Andare in basso
mac67



Messaggi : 5566
Data d'iscrizione : 09.04.12
Località : Pianeta Terra

MessaggioTitolo: Re: i genitori chiedono un'assemblea: siamo tenuti a farla?   Dom Mag 14, 2017 11:38 am

Visto che state per fare il ricevimento (se non ho capito male) unite le due cose: prima cdc allargato ai genitori, a seguire ricevimento. Capisco che se ne va un pomeriggio, ma non mi pare una buona idea dire "no". Piuttosto coglierei l'occasione del cdc allargato per dire che molte delle cose che vorreste dire le direte a quattr'occhi con i genitori interessati.
Tornare in alto Andare in basso
mapi71



Messaggi : 30
Data d'iscrizione : 08.08.12

MessaggioTitolo: Re: i genitori chiedono un'assemblea: siamo tenuti a farla?   Dom Mag 14, 2017 11:47 am

E' tutto già accaduto!
Chiedevo solo per evitare in futuro situazioni simili....e comunque capire se la normativa ci consente di scegliere, motivando ovviamente, circa l'opportunità di concedere o meno questi ulteriori incontri. Comunque grazie mac67
Tornare in alto Andare in basso
mac67



Messaggi : 5566
Data d'iscrizione : 09.04.12
Località : Pianeta Terra

MessaggioTitolo: Re: i genitori chiedono un'assemblea: siamo tenuti a farla?   Dom Mag 14, 2017 11:50 am

Formalmente, è il DS che convoca il cdc. Per quel che ne so, non ha obblighi in caso di richieste.
Tornare in alto Andare in basso
Paolo Santaniello



Messaggi : 2406
Data d'iscrizione : 15.09.13

MessaggioTitolo: Re: i genitori chiedono un'assemblea: siamo tenuti a farla?   Dom Mag 14, 2017 2:17 pm

il collegio docenti dovrebbe stabilire con quali modalità avvengono gli incontri con le famiglie (non i soli rappresentanti, ma tutte le famiglie).
Di solito delibera due o tre incontri all'anno in date prefissate.
Tornare in alto Andare in basso
avidodinformazioni



Messaggi : 19892
Data d'iscrizione : 10.06.13
Località : Torino, la città più grande della Calabria

MessaggioTitolo: Re: i genitori chiedono un'assemblea: siamo tenuti a farla?   Dom Mag 14, 2017 3:31 pm

mac67 ha scritto:
Formalmente, è il DS che convoca il cdc. Per quel che ne so, non ha obblighi in caso di richieste.
Esatto; per altro il DS rende operative le decisioni del CD che ad inizio anno calendarizza tutti gli incontri almeno in via approssimata; poi se succede qualcosa di speciale il DS può indire un cdc straordinario, obbligatorio se non si sono superate le 40 ore.

I genitori hanno tutto il diritto di chiedere in cdc straordinaro ed il DS ha tutto il diritto di rifiutarlo, se lo indice voi avete il dovere di farlo se non avete superato le ore.

Le domande però sono: le problematiche sono intervenute dopo l'ultimo cdc ? Non se n'è mai parlato prima ? Le problematiche non saranno coperta da privacy ? Il genitore di Pierino che è tanto bravo (Pierino) che contributo può dare se Giovannino rompe le balle ?
Tornare in alto Andare in basso
giovanna onnis

avatar

Messaggi : 18834
Data d'iscrizione : 15.04.12

MessaggioTitolo: Re: i genitori chiedono un'assemblea: siamo tenuti a farla?   Dom Mag 14, 2017 5:25 pm

Qui però non si parla di Cdc, ma di assemblea dei genitori e questo è un loro diritto

DL n.297/1994

Art. 12 - Diritto di assemblea

1. Gli studenti della scuola secondaria superiore e i genitori degli alunni delle scuole di ogni ordine e grado hanno diritto di riunirsi in assemblea nei locali della scuola [....]


Art. 15 - Assemblee dei genitori

1. Le assemblee dei genitori possono essere di sezione, di classe o di istituto.
2. I rappresentanti dei genitori nei consigli di intersezione, di interclasse o di classe possono esprimere un comitato dei genitori del circolo o dell'istituto.
3. Qualora le assemblee si svolgano nei locali del circolo o istituto, la data e l'orario di svolgimento di ciascuna di esse debbono essere concordate di volta in volta con il direttore didattico o preside.
4. Nel caso previsto dal comma 3 l'assemblea di sezione o di classe è convocata su richiesta dei genitori eletti nei consigli di intersezione, di interclasse o di classe; l'assemblea di istituto è convocata su richiesta del presidente dell'assemblea, ove sia stato eletto, o della maggioranza del comitato dei genitori, oppure qualora la richiedano cento genitori negli istituti con popolazione scolastica fino a 500, duecento negli istituti con popolazione scolastica fino a 1000, trecento negli altri.
5. Il direttore didattico o il preside, sentita la giunta esecutiva del consiglio di circolo o di istituto, autorizza la convocazione e i genitori promotori ne danno comunicazione mediante affissione di avviso all'albo, rendendo noto anche l'ordine del giorno. L'assemblea si svolge fuori dell'orario delle lezioni.
6. L'assemblea dei genitori deve darsi un regolamento per il proprio funzionamento che viene inviato in visione al consiglio di circolo o di istituto.
7. In relazione al numero dei partecipanti e alla disponibilità dei locali, l'assemblea di istituto può articolarsi in assemblee di classi parallele.
8. All'assemblea di sezione, di classe o di istituto possono partecipare con diritto di parola il direttore didattico o il preside e i docenti rispettivamente della sezione, della classe o dell'istituto.


I docenti, chiaramente, possono essere invitati, ma non hanno l'obbligo di partecipare.

Dire "no" a parer mio rappresenta una chiusura non utile nei rapporti scuola-famiglia
Tornare in alto Andare in basso
Scuola70



Messaggi : 864
Data d'iscrizione : 28.02.14

MessaggioTitolo: Re: i genitori chiedono un'assemblea: siamo tenuti a farla?   Dom Mag 14, 2017 5:41 pm

Le assemblee dei genitori sono in assoluto la cosa più inutile e perfino dannosa che esista, sono un'occasione per accuse reciproche, per illazioni, per critiche ai docenti e agli alunni meno bravi, per violazione implicita di privacy, per stress. I genitori degli alunni migliori o somari che siano non possono dare nessun contributo, NESSUNO, alla risoluzione dei problemi, che devono essere risolti da DS e insegnanti: che diritto hanno i genitori a dire quale provvedimento prendere e che cosa fare? Sarebbe come se ad un medico gli si dicesse di operare un paziente o di non farlo, spetta al medico  decidere.
Lo stesso è se un gruppo di genitori dicesse: "Sarebbe opportuno sospendere i più scalmanati, far intervenire lo psicologo, ecc....", io posso anche non prendere questi provvedimenti avendo buone ragioni per questo, ma il medico non viene mai importunato, gli insegnanti e anche i DS  ricevono sempre  più pressioni da questi genitori arroganti che pretendono di stabilire come i docenti debbano educare e i DS gestire gli istituti. Si dovrebbe vietare ai genitori di partecipare a qualsiasi riunione, altroché, sarò estremo ma sarebbe la migliore soluzione.
Tornare in alto Andare in basso
Ospite
Ospite



MessaggioTitolo: Re: i genitori chiedono un'assemblea: siamo tenuti a farla?   Dom Mag 14, 2017 6:15 pm

giovanna onnis ha scritto:
Dire "no" a parer mio rappresenta una chiusura non utile nei rapporti scuola-famiglia

Concordo: prima li si ascolta e poi si decide il da farsi...

Non si può negare un colloquio a priori senza neanche sapere le effettive richieste, ecc.
Tornare in alto Andare in basso
Ire



Messaggi : 9801
Data d'iscrizione : 02.10.10

MessaggioTitolo: Re: i genitori chiedono un'assemblea: siamo tenuti a farla?   Dom Mag 14, 2017 6:30 pm

Scuola70 ha scritto:
Le assemblee dei genitori sono in assoluto la cosa più inutile e perfino dannosa che esista, sono un'occasione per accuse reciproche, per illazioni, per critiche ai docenti e agli alunni meno bravi, per violazione implicita di privacy, per stress. I genitori degli alunni migliori o somari che siano non possono dare nessun contributo, NESSUNO, alla risoluzione dei problemi, che devono essere risolti da DS e insegnanti: che diritto hanno i genitori a dire quale provvedimento prendere e che cosa fare? Sarebbe come se ad un medico gli si dicesse di operare un paziente o di non farlo, spetta al medico  decidere.
Lo stesso è se un gruppo di genitori dicesse: "Sarebbe opportuno sospendere i più scalmanati, far intervenire lo psicologo, ecc....", io posso anche non prendere questi provvedimenti avendo buone ragioni per questo, ma il medico non viene mai importunato, gli insegnanti e anche i DS  ricevono sempre  più pressioni da questi genitori arroganti che pretendono di stabilire come i docenti debbano educare e i DS gestire gli istituti. Si dovrebbe vietare ai genitori di partecipare a qualsiasi riunione, altroché, sarò estremo ma sarebbe la migliore soluzione.


scuola, senza "i genitori" tu questo tuo lavoro non ce l'avresti. Ti forniscono la materia prima, sulla quale hanno responsabilità. La loro partecipazione è obbligatoria e doverosa, per loro, e per voi.
Tornare in alto Andare in basso
http://www.dis-tranoi.it/forum
Ospite
Ospite



MessaggioTitolo: Re: i genitori chiedono un'assemblea: siamo tenuti a farla?   Dom Mag 14, 2017 6:33 pm

Ire ha scritto:
Scuola70 ha scritto:
Le assemblee dei genitori sono in assoluto la cosa più inutile e perfino dannosa che esista, sono un'occasione per accuse reciproche, per illazioni, per critiche ai docenti e agli alunni meno bravi, per violazione implicita di privacy, per stress. I genitori degli alunni migliori o somari che siano non possono dare nessun contributo, NESSUNO, alla risoluzione dei problemi, che devono essere risolti da DS e insegnanti: che diritto hanno i genitori a dire quale provvedimento prendere e che cosa fare? Sarebbe come se ad un medico gli si dicesse di operare un paziente o di non farlo, spetta al medico  decidere.
Lo stesso è se un gruppo di genitori dicesse: "Sarebbe opportuno sospendere i più scalmanati, far intervenire lo psicologo, ecc....", io posso anche non prendere questi provvedimenti avendo buone ragioni per questo, ma il medico non viene mai importunato, gli insegnanti e anche i DS  ricevono sempre  più pressioni da questi genitori arroganti che pretendono di stabilire come i docenti debbano educare e i DS gestire gli istituti. Si dovrebbe vietare ai genitori di partecipare a qualsiasi riunione, altroché, sarò estremo ma sarebbe la migliore soluzione.


scuola, senza "i genitori"  tu questo tuo lavoro non ce l'avresti. Ti forniscono la materia prima, sulla quale hanno responsabilità.  La loro partecipazione è obbligatoria e doverosa, per loro, e per voi.

E' vero, Ire: senza i genitori noi saremmo disoccupati

Ed è quello che mi dice sempre anche mia mamma...
Tornare in alto Andare in basso
mapi71



Messaggi : 30
Data d'iscrizione : 08.08.12

MessaggioTitolo: Re: i genitori chiedono un'assemblea: siamo tenuti a farla?   Dom Mag 14, 2017 8:06 pm

Grazie dei consigli e anche degli spunti che mi portano alla considerazione che anche nei termini bisogna essere precisi.
I genitori hanno chiesto un incontro coi docenti per discutere quanto emerso nell'incontro (già programmato ad inizio anno) con il loro rappresentante. Chiamasi assemblea??? non so! Fatto sta che noi abbiamo ritenuto non necessario ridiscutere le stesse cose, invece che solo con uno, loro rappresentante eletto, con tutti! Il quesito è: se viene fatta una richiesta di ulteriore incontro fra docenti e genitori, non programmato, abbiamo possibilità di scegliere sull'opportunità di farlo??? o bisogna dire : SI?
Tornare in alto Andare in basso
Ospite
Ospite



MessaggioTitolo: Re: i genitori chiedono un'assemblea: siamo tenuti a farla?   Dom Mag 14, 2017 8:08 pm

mapi71 ha scritto:
Grazie dei consigli e anche degli spunti che mi portano alla considerazione che anche nei termini bisogna essere precisi.
I genitori hanno chiesto un incontro coi docenti per discutere quanto emerso nell'incontro (già programmato ad inizio anno) con il loro rappresentante. Chiamasi assemblea??? non so! Fatto sta che noi abbiamo ritenuto non necessario ridiscutere le stesse cose, invece che solo con uno, loro rappresentante eletto,  con tutti! Il quesito è: se viene fatta una richiesta di ulteriore incontro fra docenti e genitori, non programmato, abbiamo possibilità di scegliere sull'opportunità di farlo??? o bisogna dire : SI?

posso dirti cosa penso?

che, generalmente (che non significa sempre), quando chiedono questi incontri è perchè ci sono dei problemi che vogliono risolvere.

non mi chiedere quali possono essere perchè questo lo può sapere solo chi è dentro le situazioni
Tornare in alto Andare in basso
avidodinformazioni



Messaggi : 19892
Data d'iscrizione : 10.06.13
Località : Torino, la città più grande della Calabria

MessaggioTitolo: Re: i genitori chiedono un'assemblea: siamo tenuti a farla?   Dom Mag 14, 2017 9:50 pm

mapi71 ha scritto:
Grazie dei consigli e anche degli spunti che mi portano alla considerazione che anche nei termini bisogna essere precisi.
I genitori hanno chiesto un incontro coi docenti per discutere quanto emerso nell'incontro (già programmato ad inizio anno) con il loro rappresentante. Chiamasi assemblea??? non so! Fatto sta che noi abbiamo ritenuto non necessario ridiscutere le stesse cose, invece che solo con uno, loro rappresentante eletto,  con tutti! Il quesito è: se viene fatta una richiesta di ulteriore incontro fra docenti e genitori, non programmato, abbiamo possibilità di scegliere sull'opportunità di farlo??? o bisogna dire : SI?
Tra i tuoi doveri ci sono i consigli di classe (anche straordinari) e gli incontri scuola famiglia, i primi entro le 40 ore di cdc i secondi credo anche ma se non è così sono all'interno delle 40 ore dei CD.

Oltre i doveri contrattuali può andare il senso di collaborazione, se si ritiene che collaborare sia proficuo.
Tornare in alto Andare in basso
Ospite
Ospite



MessaggioTitolo: Re: i genitori chiedono un'assemblea: siamo tenuti a farla?   Dom Mag 14, 2017 9:52 pm

avidodinformazioni ha scritto:
mapi71 ha scritto:
Grazie dei consigli e anche degli spunti che mi portano alla considerazione che anche nei termini bisogna essere precisi.
I genitori hanno chiesto un incontro coi docenti per discutere quanto emerso nell'incontro (già programmato ad inizio anno) con il loro rappresentante. Chiamasi assemblea??? non so! Fatto sta che noi abbiamo ritenuto non necessario ridiscutere le stesse cose, invece che solo con uno, loro rappresentante eletto,  con tutti! Il quesito è: se viene fatta una richiesta di ulteriore incontro fra docenti e genitori, non programmato, abbiamo possibilità di scegliere sull'opportunità di farlo??? o bisogna dire : SI?
Tra i tuoi doveri ci sono i consigli di classe (anche straordinari) e gli incontri scuola famiglia, i primi entro le 40 ore di cdc i secondi credo anche ma se non è così sono all'interno delle 40 ore dei CD.

Oltre i doveri contrattuali può andare il senso di collaborazione, se si ritiene che collaborare sia proficuo.

forse questa era una riunione 'oltre' i cdc e i colloqui con i genitori. alcune volte capitano...
Tornare in alto Andare in basso
ushikawa

avatar

Messaggi : 3518
Data d'iscrizione : 15.07.15

MessaggioTitolo: Re: i genitori chiedono un'assemblea: siamo tenuti a farla?   Lun Mag 15, 2017 6:08 am

scusate, ma quella che si è richiesta non è una assemblea di genitori, ma di una riunione tra docenti e genitori che si può formalizzare o meno in un consiglio di classe allargato ai genitori.

Chi ha fatto la richiesta (mapi71) sa qual è la situazione e sa come è giusto comportarsi. Non credo che il problema sia normativo o contrattuale, ma è piuttosto di opportunità.

A parte rari casi, è sempre meglio cogliere un'opportunità per parlare. L'importante è evitare che la riunione si trasformi in un processo contro tizio alunno o caio genitore o sempronio docente.
Tornare in alto Andare in basso
 
i genitori chiedono un'assemblea: siamo tenuti a farla?
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» vabbe visto che siamo in vena di anneddoti ... e manie .. vi racconto quelle di Mau
» Non siamo tutti uguali
» Ma noi... siamo Dio?...
» vacanze per genitori single
» Mantenere i proprio genitori

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
OrizzonteScuola :: Didattica-
Andare verso: