Scuola, insegnanti, docenti, dirigenti scolastici, personale ATA
 
IndiceIndice  CercaCerca  FAQFAQ  RegistratiRegistrati  AccediAccedi  

Ultimi argomenti
Link sponsorizzati
Condividi | 
 

 URGENTE CHIAMATA DIRETTA NEI COLLEGI

Andare in basso 
Vai alla pagina : Precedente  1, 2, 3  Seguente
AutoreMessaggio
bog



Messaggi : 1980
Data d'iscrizione : 26.02.15

MessaggioTitolo: URGENTE CHIAMATA DIRETTA NEI COLLEGI   Mar Mag 16, 2017 4:05 pm

Promemoria primo messaggio :

Buon giorno colleghi.
Vorrei parlarvi di una questione che nei prossimi giorni assumerà una grande importanza ed è quella per cui quest’anno non sarà il Dirigente Scolastico ad avere la responsabilità della elaborazione dei criteri per la cosiddetta “Chiamata Diretta” dei docenti ma che sarà il Collegio dei Docenti ad essere chiamato ad una delibera sulle proposte del DS.
Novità questa introdotta con il recente contratto integrativo sulla mobilità e che attribuisce una importante responsabilità ai Collegi Docenti che dovrebbe puntare ad attenuare il carattere soggettivo per l’assegnazione dei docenti dall’ambito territoriale alle scuole ma che in realtà non cambia la sostanza delle cose perché é proprio sbagliato il principio che ci sia qualcuno chiamato a dover scegliere qualcun'altro.
Le scuole, un tempo, le sceglievano gli interessati e questo “tutelava” innanzitutto la “libertà di insegnamento” mentre sappiamo bene che la “chiamata per competenze” ha creato di fatto le condizioni per cui non esistono requisiti reali, oggettivi, trasparenti e verificabili per l’assegnazione dei docenti.
La stessa Autorità nazionale anticorruzione (Anac) lo scorso anno
dichiarò che nella attività di conferimento di incarichi di docenza c'era il rischio di "discriminazioni e favoritismi nell’individuazione all’interno degli ambiti territoriali del personale cui conferire incarichi".
In realtà si tratta, con ogni evidenza, di un modo per rendere accettabile un processo di balcanizzazione della scuola pubblica sostituendo alle graduatorie basate su titoli ed anzianità e, di conseguenza nonostante tutti i limiti inevitabili, trasparenti criteri diversi scuola per scuola e tali da permettere di "scegliersi" i colleghi ai quali "concedere" il trasferimento.
È evidente che le associazioni sindacali dei dirigenti considerano questa "concessione" eccessiva, una mera perdita di tempo ma è altrettanto evidente che una riverniciatura "democratica" non cambia la sostanza di un meccanismo che si presta a mille arbitri e che concorre a distruggere il carattere unitario della scuola pubblica.

Il Ministero, attraverso nota specifica, ha dato la tempistica per le delibere e per le pubblicazioni degli avvisi che potranno contenere soltanto 6 dell’elenco di criteri pubblicato nell’allegato 1 del contratto.
Per la primaria la scadenza è il 19 maggio.
Personalmente credo sia il caso di ribadire il nostro secco NO alla CHIAMATA DIRETTA e alla LEGGE 107.
In che modo?
Facendo mancare il numero legale o astenenendoci TUTTI da qualunque decisione in merito o in alternativa adottando una delibera contraria alla chiamata diretta sulla base di un modello che i sindacati stessi hanno predisposto.
Un’ultima cosa su cui credo valga la pena di riflettere è che un parere contrario del Collegio tutelerebbe anche i Dirigenti sovrastati da enormi responsabilità a cui non corrisponde “una giusta remunerazione economica”.
Vi ringrazio in anticipo per l’attenzione.

Questo il modello da utilizzare....
PROPOSTA di MOZIONE dei COBAS Scuola
per i Collegi dei Docenti sui criteri/requisiti per la chiamata diretta
dei docenti dall’ambito territoriale per incarico triennale su scuola

Vista la convocazione del Collegio dei Docenti al fine di individuare il numero e la specifica dei requisiti tra quelli di cui all’allegato A della “ipotesi” di Contratto Collettivo Nazionale Integrativo sul passaggio da ambito territoriale a scuola per l'a.s. 2017/2018, ai sensi dell'articolo 1, commi 79 e successivi, della legge 13 luglio 2015, n. 107;

Vista la Legge n. 107 del 13 luglio 2015 ed in particolare i commi 79, 80, 81 e 82 dell’art. 1 nei quali si prevede, tra l’altro, che, “…il dirigente scolastico propone gli incarichi ai docenti di ruolo assegnati all'ambito territoriale di riferimento…”, che … l'incarico ha durata triennale ed è rinnovato purché in coerenza con il piano dell'offerta formativa…” e che …l'incarico è assegnato dal dirigente scolastico e si perfeziona con l'accettazione del docente. Il docente che riceva più proposte di incarico opta tra quelle ricevute. L'ufficio scolastico regionale provvede al conferimento degli incarichi ai docenti che non abbiano ricevuto o accettato proposte e comunque in caso di inerzia del dirigente scolastico”;

Vista la “ipotesi” di CCNI (non ancora “perfezionata”) nella quale si prevede al comma 3 che:
“Il dirigente scolastico formula la proposta di passaggio da ambito a scuola in coerenza con il Piano triennale dell'offerta formativa. A tal fine il dirigente, previa deliberazione del collegio dei docenti su proposta del dirigente medesimo, individua sino a un massimo di sei titoli ed esperienze specifiche tra quelle di cui all'allegato A, per ciascun posto vacante e disponibile, ovvero per gruppi di posti, in coerenza con il PTOF e il Piano di Miglioramento dell'istituzione scolastica. Qualora il collegio dei docenti correttamente convocato non si esprima entro 7 giorni dalla data prevista, il dirigente scolastico procede comunque all'individuazione dei requisiti e alla pubblicazione dell'avviso, nel rispetto dei termini previsti a livello nazionale”.

Vista la nota MIUR del 19 aprile 2017, prot. n. 16977 con la quale si comunica che l’ipotesi di CCNI “introduce la necessità di una deliberazione del Collegio dei docenti, su proposta del Dirigente scolastico, sul numero e la specifica dei requisiti da considerare utili ai fini dell'esame comparativo delle candidature dei docenti titolari su ambito territoriale” e comunica i termini entro i quali devono essere convocati i Collegi dei Docenti dei diversi gradi di istruzione;

il Collegio dei Docenti _____________________

ritiene di non condividere il sistema di mobilità con gli incarichi triennali delle/dei docenti, per chiamata diretta, da parte del preside (e ne chiede la abrogazione);

e ritiene, invece,
che la mobilità debba essere gestita esclusivamente con titolarità su scuola e secondo il relativo punteggio, eliminando la chiamata diretta e gli incarichi triennali decisi dal preside, garantendo la continuità della titolarità a tutte/i le/i docenti.

Ciò premesso, il Collegio dei Docenti in data ____________
DELIBERA
di NON APPROVARE ALCUN CRITERIO/REQUISITO per la cosiddetta chiamata diretta e di NON APPROVARE la proposta del Dirigente Scolastico sul numero e la specifica dei requisiti da considerare utili ai fini dell'esame comparativo delle candidature dei docenti titolari su ambito territoriale.
Torna in alto Andare in basso

AutoreMessaggio
avidodinformazioni



Messaggi : 20663
Data d'iscrizione : 10.06.13
Località : Torino, la città più grande della Calabria

MessaggioTitolo: Re: URGENTE CHIAMATA DIRETTA NEI COLLEGI   Dom Mag 21, 2017 6:25 pm

bog ha scritto:
........per chi è d'accordo con la 107 e la chiamata diretta non ha ben inteso la scuola pubblica...nel senso che allora avete sbagliato mestiere dovevate aprirvi un'agenzia formativa e facevate i manager di arruolmento personalee non i docenti.....la 107 insieme alla chiamata diretta va ABOLITA e avete sicruro smarrito il senso civico del  ruolo docente secondo Costituzione.
Io l'abolirei perchè inutile ed onerosa, tuttavia come si concilia il tuo "so tutto io e chi non è d'accordo con me è un incompetente" con la funzione docente ?

Non dovremmo educare i nostri alunni al rispetto delle opinioni altrui ?

L'espressione "il Collegio docenti che accetta la proposta del Preside è corresponsabile" non è un tantino minatoria ?

Mi vengono in mente i gulag, ai quali ho sempre preferito i lager; nei lager nessuno ti rompeva i coglioni prima di ucciderti nel tentativo di convincerti che eri uno stronzo, ti uccidevano e basta.
Torna in alto Andare in basso
gugu

avatar

Messaggi : 32843
Data d'iscrizione : 28.09.09

MessaggioTitolo: Re: URGENTE CHIAMATA DIRETTA NEI COLLEGI   Dom Mag 21, 2017 8:17 pm

arrubiu ha scritto:
1) Decisamente, c'è anche scritto nella nota ministeriale
2) Nei parametri che ha dato il miur non c'è né punteggio né anzianità di servizio. E quindi il preside non potrà usarlo come criterio per gli eventuali bandi che potrebbe pubblicare.

Nella mia scuola è passata la mozione "il collegio non vota la proposta del DS o alcun altro criterio sulla chiamata diretta, il collegio si occupa di didattica e non di reclutamento del personale".


Così però lasciate scegliere tutto al DS.

Guardate che pochi DS decideranno di non pubblicare bandi, soprattutto quando hanno il sentore che potrebbe arrivare qualcuno di poco gradito. La chiamata diretta ha l'obiettivo, per i DS, di non avere ulteriori problemi e se il bando può aiutarli...lo faranno.
Torna in alto Andare in basso
arrubiu
Moderatore
Moderatore
avatar

Messaggi : 15428
Data d'iscrizione : 24.10.14
Località : Casteddu70

MessaggioTitolo: Re: URGENTE CHIAMATA DIRETTA NEI COLLEGI   Dom Mag 21, 2017 8:24 pm

Il ds ha presentato i criteri, non li abbiamo votati.
Posso immaginare che farà i bandi sui criteri proposti e non votati.
Nello specifico di questa scuola non serviranno bandi, è una scuola stra-richiesta, se ci saranno posti andranno via con le preferenze su scuole.

Questa scelta di dare al collegio la possibilità di votare i criteri è un evidente contentino, per come la vedo io.
O crediamo che un togliere un criterio e mettere l'altro sia veramente importante?
Torna in alto Andare in basso
avidodinformazioni



Messaggi : 20663
Data d'iscrizione : 10.06.13
Località : Torino, la città più grande della Calabria

MessaggioTitolo: Re: URGENTE CHIAMATA DIRETTA NEI COLLEGI   Dom Mag 21, 2017 10:20 pm

arrubiu ha scritto:
Il ds ha presentato i criteri,  non li abbiamo votati.
Posso immaginare che farà i bandi sui criteri proposti e non votati.
Nello specifico di questa scuola non serviranno bandi, è una scuola stra-richiesta, se ci saranno posti andranno via con le preferenze su scuole.

Questa scelta di dare al collegio la possibilità di votare i criteri è un evidente contentino, per come la vedo io.
O crediamo che  un togliere un criterio e mettere l'altro sia veramente importante?
Sante parole ! E noi ci facciamo sopra un sacco di pipponi !
Torna in alto Andare in basso
Filosofo80

avatar

Messaggi : 1147
Data d'iscrizione : 11.02.13
Località : TRINACRIA

MessaggioTitolo: Re: URGENTE CHIAMATA DIRETTA NEI COLLEGI   Dom Mag 21, 2017 10:34 pm

Io invece capisco benissimo la posizione della scuola di arrubio: discutere dei criteri poteva avere un senso se si decidevano all'interno del collegio dei docenti, ma dato che alla fine decide comunque il preside/manager tutto diventa un'inutile perdita di tempo.
Torna in alto Andare in basso
Ospite
Ospite



MessaggioTitolo: Re: URGENTE CHIAMATA DIRETTA NEI COLLEGI   Lun Mag 22, 2017 2:43 am

bog ha scritto:
........per chi è d'accordo con la 107 e la chiamata diretta non ha ben inteso la scuola pubblica...nel senso che allora avete sbagliato mestiere dovevate aprirvi un'agenzia formativa e facevate i manager di arruolmento personalee non i docenti.....la 107 insieme alla chiamata diretta va ABOLITA e avete sicruro smarrito il senso civico del  ruolo docente secondo Costituzione.

Come non essere ammirati da tanta coerenza e spirito battagliero? Un vero paladino del senso civico del ruolo docente secondo la Costituzione  non si tira indietro di fronte a niente  nella sacrosanta battaglia contro la 107. Far votare in collegio mozioni autolesionistiche per la propria scuola potrebbe sembrare ancora troppo poco? Il vero combattente rinuncerà per coerenza a tutti i vantaggi con cui la 107 infame potrebbe fiaccare il suo spirito, a partire dal ruolo,  magari ottenuto vicino a casa proprio grazie alla vergognosa chiamata diretta, per ottenere la quale ha diligentemente spedito il curriculum a suo tempo.
Oppure, più semplicemente, scende dal piedistallo e accetta che gli altri non abbiano "sbagliato mestiere" ma abbiano idee diverse sull'opportunità di una specifica azione, proposta da uno specifico sindacato
Torna in alto Andare in basso
arrubiu
Moderatore
Moderatore
avatar

Messaggi : 15428
Data d'iscrizione : 24.10.14
Località : Casteddu70

MessaggioTitolo: Re: URGENTE CHIAMATA DIRETTA NEI COLLEGI   Lun Mag 22, 2017 8:43 am

Secondo me non votare i criteri non è una cosa autolesionistica per il collegio.
Se si è contro la chiamata diretta non vedo perché si debba contribuire alla sua applicazione definendo i criteri per la scelta dei docenti. L'unico criterio valido (il punteggio) non solo non è esprimibile ma non avrebbe proprio senso, nel senso che i presidi non dovrebbero *scegliere* i docenti rispetto al punteggio, ma dovrebbero essere i docenti che, in ordine di punteggio, scelgono la scuola dove andare, come si faceva in passato.
Tutto questo non si può più fare? Che siano i presidi allora a scegliersi i criteri. Anche loro dovranno basarsi su quelli definiti dal ministero, permettere al collegio di stare lì a sindacare è solo un modo per fare finta che sia una cosa "democratica", quando di "democratico" ha ben poco.
Torna in alto Andare in basso
Filosofo80

avatar

Messaggi : 1147
Data d'iscrizione : 11.02.13
Località : TRINACRIA

MessaggioTitolo: Re: URGENTE CHIAMATA DIRETTA NEI COLLEGI   Lun Mag 22, 2017 8:54 am

Perfettamente d'accordo con arrubiu...purtroppo molti colleghi non si rendono nemmeno conto della presa in giro...
Torna in alto Andare in basso
arrubiu
Moderatore
Moderatore
avatar

Messaggi : 15428
Data d'iscrizione : 24.10.14
Località : Casteddu70

MessaggioTitolo: Re: URGENTE CHIAMATA DIRETTA NEI COLLEGI   Lun Mag 22, 2017 9:05 am

gugu ha scritto:
arrubiu ha scritto:
1) Decisamente, c'è anche scritto nella nota ministeriale
2) Nei parametri che ha dato il miur non c'è né punteggio né anzianità di servizio. E quindi il preside non potrà usarlo come criterio per gli eventuali bandi che potrebbe pubblicare.

Nella mia scuola è passata la mozione "il collegio non vota la proposta del DS o alcun altro criterio sulla chiamata diretta, il collegio si occupa di didattica e non di reclutamento del personale".


Così però lasciate scegliere tutto al DS.

Guardate che pochi DS decideranno di non pubblicare bandi, soprattutto quando hanno il sentore che potrebbe arrivare qualcuno di poco gradito. La chiamata diretta ha l'obiettivo, per i DS, di non avere ulteriori problemi e se il bando può aiutarli...lo faranno.
Ma infatti non si chiede al DS di non fare il bando. O meglio: si può anche chiederlo ma poi il preside ha il diritto di fare quello che ritiene opportuno.
Torna in alto Andare in basso
Ezia



Messaggi : 50
Data d'iscrizione : 02.08.11

MessaggioTitolo: Re: URGENTE CHIAMATA DIRETTA NEI COLLEGI   Mar Mag 23, 2017 1:17 pm

arrubiu ha scritto:
1) Decisamente, c'è anche scritto nella nota ministeriale
2) Nei parametri che ha dato il miur non c'è né punteggio né anzianità di servizio. E quindi il preside non potrà usarlo come criterio per gli eventuali bandi che potrebbe pubblicare.

Nella mia scuola è passata la mozione "il collegio non vota la proposta del DS o alcun altro criterio sulla chiamata diretta, il collegio si occupa di didattica e non di reclutamento del personale".

Come pensavo.
mi piace molto la vostra mozione, grazie Arrubiu!
Torna in alto Andare in basso
Filosofo80

avatar

Messaggi : 1147
Data d'iscrizione : 11.02.13
Località : TRINACRIA

MessaggioTitolo: Re: URGENTE CHIAMATA DIRETTA NEI COLLEGI   Mer Mag 24, 2017 12:26 pm

http://m.orizzontescuola.it/chiamata-diretta-sara-sempre-ds-scegliere-legittimi-voti-contrari-le-mancate-delibere-del-collegio-docenti/


Come volevasi dimostrare... e il bello (o brutto) è che i sindacati e molti colleghi sono contenti di essere stati presi in giro... che dire: come categoria ci meritiamo proprio politici come Gelmini, Berlusconi, Renzi, Giannini, Fedeli e tutta la compagnia di nani e ballerine che hanno legiferato sulla scuola...
Torna in alto Andare in basso
mordekayn



Messaggi : 3333
Data d'iscrizione : 19.07.11
Età : 28

MessaggioTitolo: Re: URGENTE CHIAMATA DIRETTA NEI COLLEGI   Mer Mag 24, 2017 1:00 pm

Il punto è che  chi non attiverà la chiamata diretta evitando di fare il bando rischierà di pregiudicarsi la facoltà di avere quei pochi docenti precari storici che han vinto il concorso e che assolutamente vale la pena di avere nei successivi tre anni.

L'anno scorso era diverso: è chiaro che con i deportati (penso alla primaria) scegliere Pippo o scegliere Pluto non è che faceva tanto differenza..quest'anno è diverso.
Le scuole non possono nella maniera più assoluta andar avanti con decine di cosidetti deportati perennemente assenti per un motivo o un altro...una volta che c'è la possibilità di avere lavoratori presenti l'opportunità va colta nell'attesa che la mobilità e i posti al sud ci liberino dei regali di Mr Renzi.
Qui forse molti non han capito il disastro che ha combinato la mobilità della legge 107 nelle scuole del nord italia...mai visto un bordello del genere nelle primarie.


Ultima modifica di mordekayn il Mer Mag 24, 2017 1:10 pm, modificato 1 volta
Torna in alto Andare in basso
Filosofo80

avatar

Messaggi : 1147
Data d'iscrizione : 11.02.13
Località : TRINACRIA

MessaggioTitolo: Re: URGENTE CHIAMATA DIRETTA NEI COLLEGI   Mer Mag 24, 2017 1:09 pm

mordekyan la chiamata diretta sarà attivata a prescindere dalla pagliacciata a cui i sindacati e molti colleghi "ingenui" stanno partecipando.
Quello che sta avvenendo nei collegi non è altro che fuffa/presa in giro.

Nel mio collegio ho provato a far passare una soluzione simile a quella del collegio di arrubiu, ma purtroppo ero in minoranza... pazienza, almeno rimarrà a verbale la mia proposta.
Torna in alto Andare in basso
mordekayn



Messaggi : 3333
Data d'iscrizione : 19.07.11
Età : 28

MessaggioTitolo: Re: URGENTE CHIAMATA DIRETTA NEI COLLEGI   Mer Mag 24, 2017 1:12 pm

Criteri troppo rigidi poi darebbero luogo a contestazioni. Meglio che i criteri (6 da mettere in ordine da parte del collegio) siano "lassi".

Bando-> posti-> vai sul sidi individui per competenze e la si chiude lì. Almeno ti pigli quei pochi di sostegno che ci sono evitando che ti arrivino quelli dello zoo di Berlino il 1 settembre che poi non rivedrai più per tutto l'anno perchè è scoppiata la peste e il cimurro. ah,ah,ah.

Il sostegno è importante. Come ho già scritto nelle GI di istituto abbiamo 34 candidati in 2 fascia. Una parte di questi 34 già lavora da noi ce li dobbiamo ogni anno condividere con 10 istituti, i neoimmessi in ruolo storici ce li arraffiamo tutti noi (almeno chi ha vinto il sostegno, chi non l'ha vinto dovrà accontentarsi del 31/08 o del 30/06 o l'anno prossimo dovremo chiamare gente con la messa a disposizione per mancanza di candidati o rischiare il terno al lotto del provveditorato che l'anno scorso sulla primaria è stato disastroso.
Io sò terra terrà: ho dei buchi da riempire se la mia Ds non avesse avuto l'intenzione di far chiamata diretta per la primaria mi sarei messo io in malattia per tutto l'anno prossimo. LOL.
Avete idea del bordello che è dover gestire na decina di malati/assenti perenni e tutto il casino di pratiche che c'è da fare per questa gente?


Ultima modifica di mordekayn il Mer Mag 24, 2017 1:21 pm, modificato 1 volta
Torna in alto Andare in basso
Stefania Biancani



Messaggi : 4065
Data d'iscrizione : 01.07.16

MessaggioTitolo: Re: URGENTE CHIAMATA DIRETTA NEI COLLEGI   Mer Mag 24, 2017 1:21 pm

mordekayn ha scritto:
Il punto è che  chi non attiverà la chiamata diretta evitando di fare il bando rischierà di pregiudicarsi la facoltà di avere quei pochi docenti precari storici che han vinto il concorso e che assolutamente vale la pena di avere nei successivi tre anni.

L'anno scorso era diverso: è chiaro che con i deportati (penso alla primaria) scegliere Pippo o scegliere Pluto non è che faceva tanto differenza..quest'anno è diverso.
Le scuole non possono nella maniera più assoluta andar avanti con decine di cosidetti deportati perennemente assenti per un motivo o un altro...una volta che c'è la possibilità di avere lavoratori presenti l'opportunità va colta nell'attesa che la mobilità e i posti al sud ci liberino dei regali di Mr Renzi.

Ti prego, Mordekayn, tu sei una presenza importante nel forum perché ci aiuti a vedere la desolazione di questa riforma da un'altra prospettiva, quindi hai la mia stima, però... per favore, cancella l'infamia dell'abuso della parola "deportati" dal tuo vocabolario. Proprio non si può sentire, non si può leggere, è un'offesa per chi lo è stato davvero, per chi ha avuto parenti, ma anche per chi ha avuto la fortuna di nascere in un altro periodo storico. Che la 107 abbia provocato una massa enorme di fuori sede collocati a centinaia di km di distanza è un fatto, che questo abbia causato enormi disagi per gli stessi e per le scuole che improvvisamente li hanno dovuti "accogliere" è un altro fatto, che sia stata un'operazione gestita senza apparente logica (se non di superficialissima propaganda elettorale) pure, però, per favore, la "deportazione" è un'altra cosa.
Torna in alto Andare in basso
mordekayn



Messaggi : 3333
Data d'iscrizione : 19.07.11
Età : 28

MessaggioTitolo: Re: URGENTE CHIAMATA DIRETTA NEI COLLEGI   Mer Mag 24, 2017 1:26 pm

Li possiamo chiamare come vi pare ma la sostanza non cambia.
Quello che aumenta è il conto dei contratti ad oggi siamo a 197 un pulviscolo di fottute supplenze brevi e saltuarie per coprire i regali di Renzi e con docenti TI di cui il nord  necessitava  ^_^

Come fai poi a non mandarlo afff.... ah,ah,ah.
https://ibb.co/gbVXqv

Il monitoraggio spesa oggi non funzia ma saremo sui 150k euro di spesa che ha dovuto pagare Padoan per mannà avanti l'allegra baracca.
Torna in alto Andare in basso
Filosofo80

avatar

Messaggi : 1147
Data d'iscrizione : 11.02.13
Località : TRINACRIA

MessaggioTitolo: Re: URGENTE CHIAMATA DIRETTA NEI COLLEGI   Mer Mag 24, 2017 1:38 pm

...lo so benissimo quanto sia importante il sostegno ;-)
E capisco benissimo il tuo punto di vista burocratico/formale, ci mancherebbe.
Il mio era un punto di vista molto più generale e di principio, diciamo così ;-)
Torna in alto Andare in basso
Stefania Biancani



Messaggi : 4065
Data d'iscrizione : 01.07.16

MessaggioTitolo: Re: URGENTE CHIAMATA DIRETTA NEI COLLEGI   Mer Mag 24, 2017 1:40 pm

mordekayn ha scritto:
Li possiamo chiamare come vi pare ma la sostanza non cambia.
Quello che aumenta è il conto dei contratti ad oggi siamo a 197 un pulviscolo di fottute supplenze brevi e saltuarie per coprire i regali di Renzi e con  docenti TI di cui il nord  necessitava  ^_^

Come fai poi a non mandarlo afff.... ah,ah,ah.
https://ibb.co/gbVXqv

Il monitoraggio spesa oggi non funzia ma saremo sui 150k euro di spesa che ha dovuto pagare Padoan per mannà avanti l'allegra baracca.

La sostanza no. Una riforma disastrosa. Però se usiamo altri termini è meglio. :-)
Torna in alto Andare in basso
mordekayn



Messaggi : 3333
Data d'iscrizione : 19.07.11
Età : 28

MessaggioTitolo: Re: URGENTE CHIAMATA DIRETTA NEI COLLEGI   Mer Mag 24, 2017 1:56 pm

Filosofo80 ha scritto:
...lo so benissimo quanto sia importante il sostegno ;-)
E capisco benissimo il tuo punto di vista burocratico/formale, ci mancherebbe.
Il mio era un punto di vista molto più generale e di principio, diciamo così ;-)


E' una guerraaaaaa, facciamo decidere alla rete. ^_______^
Torna in alto Andare in basso
bog



Messaggi : 1980
Data d'iscrizione : 26.02.15

MessaggioTitolo: Re: URGENTE CHIAMATA DIRETTA NEI COLLEGI   Gio Mag 25, 2017 4:58 pm

gugu ha scritto:
arrubiu ha scritto:
1) Decisamente, c'è anche scritto nella nota ministeriale
2) Nei parametri che ha dato il miur non c'è né punteggio né anzianità di servizio. E quindi il preside non potrà usarlo come criterio per gli eventuali bandi che potrebbe pubblicare.

Nella mia scuola è passata la mozione "il collegio non vota la proposta del DS o alcun altro criterio sulla chiamata diretta, il collegio si occupa di didattica e non di reclutamento del personale".


Così però lasciate scegliere tutto al DS. No perchè lo può fare ugualmente il "Parere del collegio NON è vincolante"

Guardate che pochi DS decideranno di non pubblicare bandi, soprattutto quando hanno il sentore che potrebbe arrivare qualcuno di poco gradito. La chiamata diretta ha l'obiettivo, per i DS, di non avere ulteriori problemi e se il bando può aiutarli...lo faranno. NO consente solo di formare clientelismo e nepotismo
Torna in alto Andare in basso
bog



Messaggi : 1980
Data d'iscrizione : 26.02.15

MessaggioTitolo: Re: URGENTE CHIAMATA DIRETTA NEI COLLEGI   Gio Mag 25, 2017 5:02 pm

avidodinformazioni ha scritto:
bog ha scritto:
........per chi è d'accordo con la 107 e la chiamata diretta non ha ben inteso la scuola pubblica...nel senso che allora avete sbagliato mestiere dovevate aprirvi un'agenzia formativa e facevate i manager di arruolmento personalee non i docenti.....la 107 insieme alla chiamata diretta va ABOLITA e avete sicruro smarrito il senso civico del  ruolo docente secondo Costituzione.
Io l'abolirei perchè inutile ed onerosa Io l'abolirei perchè INCOSTITUZIONALE, tuttavia come si concilia il tuo "so tutto io e chi non è d'accordo con me è un incompetente" con la funzione docente ? Non ho detto questo ho solamente precisato la funzione costituzionale di un collegio che non è quello di scegliere altri colleghi come me dato che costituzionalmente si occupa di didattica ok!

Non dovremmo educare i nostri alunni al rispetto delle opinioni altrui ?.di cosa parli?

L'espressione "il Collegio docenti che accetta la proposta del Preside è corresponsabile" non è un tantino minatoria ? Perchè minatoria?...è ovvio che il collegio diventa "corresponsabile" accettando la delibera in merito, lo diventa perchè si rende partecipe a deliberare quanto viene considerato INCOSTITUZIONALE come la chiamata diretta.

Mi vengono in mente i gulag, ai quali ho sempre preferito i lager; nei lager nessuno ti rompeva i coglioni prima di ucciderti nel tentativo di convincerti che eri uno stronzo, ti uccidevano e basta....non esagerare e non conosci le situazioni in altre scuole...devi sapere che il potere del DS sta dando già pessimi risultati


Ultima modifica di bog il Gio Mag 25, 2017 5:14 pm, modificato 5 volte
Torna in alto Andare in basso
bog



Messaggi : 1980
Data d'iscrizione : 26.02.15

MessaggioTitolo: Re: URGENTE CHIAMATA DIRETTA NEI COLLEGI   Gio Mag 25, 2017 5:05 pm

ai collegi si vota "CONTRARI"...e non abbiate timore di esprimervi in totale libertà!
Torna in alto Andare in basso
mordekayn



Messaggi : 3333
Data d'iscrizione : 19.07.11
Età : 28

MessaggioTitolo: Re: URGENTE CHIAMATA DIRETTA NEI COLLEGI   Gio Mag 25, 2017 11:58 pm

Più che Il potere dei ds ad avere un effetto devastante sul funzionamento degli istituti scolastici (ribadisco..l'anno che sta per concludersi è stato persino peggiore del primo anno da introduzione 107) è stato il concretarsi della riforma, a prescindere della chiamata diretta. Non puoi fare quasi 90000 assunzioni in così breve tempo ( in Lombardia hanno assunto la dimensione di uno tsunami ) e chiamare una operazione del genere "buona scuola". Dal mio osservatorio vedo l'intero settore amministrativo (dalle segreterie alle ragionerie financo a usr ust) in gravissimo affanno e se le cose continueranno in questo modo ci saranno problemi più di quanti ve ne sono tutt'ora. Anche per i DS che oramai sin responsabili di tutto ma non hanno i mezzi operativi per gestire al meglio le scuole.
Torna in alto Andare in basso
mordekayn



Messaggi : 3333
Data d'iscrizione : 19.07.11
Età : 28

MessaggioTitolo: Re: URGENTE CHIAMATA DIRETTA NEI COLLEGI   Ven Mag 26, 2017 12:07 am

Imho la scuola andrà in una situazione di normalità dal 2018/2019. Finché rimarranno in trappola per tre anni decine di ex sciampiste ex lavoratrici Call center ex donne pulizie miracolate da 107 e ca va sans dire assenti eterne e perenni la normalità sarà solo una chimera. I padrini politici di questo scempio hanno un nome e un cognome.
Torna in alto Andare in basso
bog



Messaggi : 1980
Data d'iscrizione : 26.02.15

MessaggioTitolo: Re: URGENTE CHIAMATA DIRETTA NEI COLLEGI   Dom Mag 28, 2017 6:56 pm

geo&geo a te sfugge che il ruolo ci doveva essere dato per legge di stato poi si sono inventati la 107 e abbiamo inviato la domanda di assunzione ma io quando ho accettato mi sono detta che l'unico modo per abbatterla è essere di ruolo perchè è da dentro che s'incomincia!
Torna in alto Andare in basso
 
URGENTE CHIAMATA DIRETTA NEI COLLEGI
Torna in alto 
Pagina 2 di 3Vai alla pagina : Precedente  1, 2, 3  Seguente
 Argomenti simili
-
» in chiamata diretta il preside non ti sceglie ma tu hai messo quella scuola di partenza
» Abolizione chiamata diretta
» Info chiamata diretta
» urgente, chiamata supplenza 6 ore, accetto?
» URGENTE!!! CHIAMATA III FASCIA CON CONTRATTO DI ASSUNZIONE

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
OrizzonteScuola :: Riforme-
Vai verso: