Scuola, insegnanti, docenti, dirigenti scolastici, personale ATA
 
IndiceIndice  CercaCerca  FAQFAQ  RegistratiRegistrati  AccediAccedi  

Ultimi argomenti
Link sponsorizzati
Condividere | 
 

 Precedenza interprovinciale perdente posto.

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
Andare alla pagina : 1, 2  Seguente
AutoreMessaggio
hugoal



Messaggi : 275
Data d'iscrizione : 07.03.13

MessaggioTitolo: Precedenza interprovinciale perdente posto.   Mer Mag 17, 2017 6:32 pm

Chi può aiutarmi a rispondere a questi quesiti?

1) Il predente posto che inserisce nelle preferenze scuole ed ambiti di altre province ha precedenza anche nei trasferimenti interprovinciali in quanto perdente posto o ha precedenza solamente nelle scuole dell'attuale provincia di titolarità?

2) In caso di risposta affermativa alla domanda n. 1) la precedenza la si ha solo se si propone domanda condizionata?

3) Nel caso si ottenesse il trasferimento in seguito alla proposizione di domanda condizionata, se non si volesse più rientrare nella scuola di titolarità attuale in cui si è perdenti posto basta non presentare più domanda di trasferimento nei prossimi anni?

4) Se si dovesse ottenere il trasferimento in una sede gradita, ma anche lì in futuro si dovesse risultare perdenti posto e quindi costretti alla mobilità, comunque ci verrà richiesto di indicare nuovamente 5 scuole e quindi se si volesse rimanere in provincia basterebbe non indicare tra le 5 preferenza quella in cui si è attualmente perdenti posto con diritto al rientro nell'ottennio?

5) La più importante: Se si è perdenti posto e si ottiene il trasferimento interprovinciale, se la domanda è stata presentata come condizionata e si dovesse liberare un nuovo posto nella scuola di attuale titolarità, si verrebbe reinseriti in questa scuola perdendo quindi il trasferimento interprovinciale gradito? Vi espongo il mio dubbio. Perdente posto in provincia di Roma chiede trasferimento nella propria provincia di residenza e presenta domanda condizionata per avere la precedenza su tutti i normali trasferimenti (sempre se la risposta alla domanda n. 1 dovesse essere affermativa). Se per caso dovesse ottenere il trasferimento proprio nella propria città di residenza e poi si dovesse liberare un posto nella scuola dove attualmente insegna, verrebbe ricollocato nella sede attuale (quindi fuori provincia) poiché la domanda era stata presentata come condizionata?

Un saluto ed un grazie a tutti coloro che potranno aiutarmi.
Tornare in alto Andare in basso
Dec
Moderatore
Moderatore


Messaggi : 54005
Data d'iscrizione : 23.08.10

MessaggioTitolo: Re: Precedenza interprovinciale perdente posto.   Gio Mag 18, 2017 1:57 am

1) Ha la precedenza solo per il rientro nella ex-scuola di titolarità o per il trasferimento d'ufficio (se non ottiene il trasferimento volontario.
2) No.
3) Sì.
4) Non si sa se nei prossimi anni ci saranno ancora le conque scuole o quali saranno le regole.
5) Sì. Se si ricrea il posto nella scuola di ex-titolarità, in presenza di domanda condizionata bisogna rimanere lì.
Tornare in alto Andare in basso
Online
hugoal



Messaggi : 275
Data d'iscrizione : 07.03.13

MessaggioTitolo: Re: Precedenza interprovinciale perdente posto.   Gio Mag 18, 2017 6:41 am

Dec grazie mille per la risposta. Il mio dubbio è: come si fa ad avere la precedenza solo nel trasferimento d'ufficio? Se si mette no, significa che si sta presentando domanda di trasferimento solo poichè si è perdenti posto, quindi ad ogni modo il trasferimento lo si dovrebbe considerare "forzato". Ad ogni modo la mia perplessità è sul fatto che se la precedenza la si ha solo sul trasferimento d'ufficio, cioè dopo non esser stati accontentati nelle preferenze, di fatto è come non avere nessuna precedenza, visto che comunque tutti I poati sono stati occupati dai trasferimneti "normali" visto che sono contemporanei a quelli dei perdenti posto. Mi spiego l'insegnate X è perdente posto a Genzano (provincia di Roma) tra le sue preferenze inserisce 5 scuole in provincia didi Roma es. Lanuvio, Pomezia, Anzio, Velletri e Ariccia. Benissimo se mi dite che non ha priorità su queste 5 opzioni indicate vuol dire che partono le valutazioni sulle richieste di tutti I trasferimenti e che quindi non viene valutata prima la domanda di questo insegnante perdente posto. Seguendo questa strada questo insegnante, con pochi punti, non ottiene nessuna di queste 5 preferenze perchè scavalcato da altri. Benissimo ora quindi gli spetterebbe la priorità sul trasferimento d'ufficio... ma priorità su chi? Visto che I trasferimenti sonoyou già avvenuti e la domanda di mobilità è già stata valutata a tutti coloro che l'hanno presentata? L'unica risposta logica che mi do è che la domanda didi trasferimento del perdente posto viene valutata prima di tutte le altre, se le scuole da lui scelte non hanno posti disponibili allora verrà trasferito d'ufficio alla scuola con posti liberi più vicina a quella didi perdenza posto. In questo momento scatta la valutazione della mobilità di tutti coloro che han presentato domanda volontaria ed in questo caso il perdente posto ha la precedenza sugli altri. Dec dimmi se e dove sbaglio nel mio ragionamento logico e grazie ancora.
Tornare in alto Andare in basso
Mary T

avatar

Messaggi : 899
Data d'iscrizione : 25.10.15

MessaggioTitolo: Re: Precedenza interprovinciale perdente posto.   Gio Mag 18, 2017 6:53 am

Seguo, anche io non ho le idee chiare. Soprattutto perché col trasferimento d'ufficio concorri con il punteggio della graduatoria interna, quindi con meno punti rispetto ad altri che fanno valere per intero gli anni pre ruolo. Dunque altro che precedenza, passi un coda agli altri e sei impossibilitato a concorrere ad armi pari!
Tornare in alto Andare in basso
Dec
Moderatore
Moderatore


Messaggi : 54005
Data d'iscrizione : 23.08.10

MessaggioTitolo: Re: Precedenza interprovinciale perdente posto.   Gio Mag 18, 2017 8:02 pm

hugoal ha scritto:
Dec grazie mille per la risposta. Il mio dubbio è: come si fa ad avere la precedenza solo nel trasferimento d'ufficio? Se si mette no, significa che si sta presentando domanda di trasferimento solo poichè si è perdenti posto, quindi ad ogni modo il trasferimento lo si dovrebbe considerare "forzato". Ad ogni modo la mia perplessità è sul fatto che se la precedenza la si ha solo sul trasferimento d'ufficio, cioè dopo non esser stati accontentati nelle preferenze, di fatto è come non avere nessuna precedenza, visto che comunque tutti I poati sono stati occupati dai trasferimneti "normali" visto che sono contemporanei a quelli dei perdenti posto. Mi spiego l'insegnate X è perdente posto a Genzano (provincia di Roma) tra le sue preferenze inserisce 5 scuole in provincia didi Roma es. Lanuvio, Pomezia, Anzio, Velletri e Ariccia. Benissimo se mi dite che non ha priorità su queste 5 opzioni indicate vuol dire che partono le valutazioni sulle richieste di tutti I trasferimenti e che quindi non viene valutata prima la domanda di questo insegnante perdente posto. Seguendo questa strada questo insegnante, con pochi punti, non ottiene nessuna di queste 5 preferenze perchè scavalcato da altri. Benissimo ora quindi gli spetterebbe la priorità sul trasferimento d'ufficio... ma priorità su chi? Visto che I trasferimenti sonoyou già avvenuti e la domanda di mobilità è già stata valutata a tutti coloro che l'hanno presentata? L'unica risposta logica che mi do è che la domanda didi trasferimento del perdente posto viene valutata prima di tutte le altre, se le scuole da lui scelte non hanno posti disponibili allora verrà trasferito d'ufficio alla scuola con posti liberi più vicina a quella didi perdenza posto. In questo momento scatta la valutazione della mobilità di tutti coloro che han presentato domanda volontaria ed in questo caso il perdente posto ha la precedenza sugli altri. Dec dimmi se e dove sbaglio nel mio ragionamento logico e grazie ancora.

No. Io ho capito (poi se Giovanna o qualcun altro più informato vuole correggermi ben venga) che prima verificano se ti spetta un posto nelle scuole che hai scelto in base al tuo punteggio. Se non è così, i trasferimenti d'ufficio avvengono prima di quelli a domanda perché non possono mandarti troppo lontano: già ti mandano in una scuola che non vorresti, almeno che sia vicina; insomma uno dei soliti compromessi all'italiana.
Tornare in alto Andare in basso
Online
Stefania Biancani



Messaggi : 2744
Data d'iscrizione : 01.07.16

MessaggioTitolo: Re: Precedenza interprovinciale perdente posto.   Gio Mag 18, 2017 9:59 pm

Anch'io ho capito così, ma non sono un'esperta.
Tornare in alto Andare in basso
hugoal



Messaggi : 275
Data d'iscrizione : 07.03.13

MessaggioTitolo: Re: Precedenza interprovinciale perdente posto.   Ven Mag 19, 2017 6:27 am

E come fanno a capire se ti spetta se prima non calcolano tutto inserendo ad uno ad uno ogni docente? A meno che prima non facciano solo una assegnazione "teorica", ma inseriscono nelle seei di preferenza solo I perdenti posto, poi fanno le assegnazioni d'ufficio ed infine ricalcolano tutti I trasferimenti in seguito all'occupazione di alcuni posti assegnati ai perdenti posto. In segreteria comunque han detto che la precedenza del perdente posto è anche interprovinciale, ma spesso anche in segreteria sbagliano.
Tornare in alto Andare in basso
Dec
Moderatore
Moderatore


Messaggi : 54005
Data d'iscrizione : 23.08.10

MessaggioTitolo: Re: Precedenza interprovinciale perdente posto.   Ven Mag 19, 2017 11:33 am

Il lavoro lo fa un computer, quindi non è così difficile come sembra.
Ripeto: prima fanno tutti i trasferimenti tenendo conto di punteggio e preferenze; poi controllano se i perdenti posto sono stati soddisfatti o no; se non lo sono e nella loro ex-scuola non si è liberato nessun posto, assegnano loro una scuola d'ufficio nell'ambito di titolarità secondo le varie tabelle di viciniorietà e necessariamente spostano il trasferito a domanda che aveva ottenuto quella sede (se esiste) e gli danno un'altra sede tra quelle scelte e così via, finché non si trova un posto che era rimasto libero.
Più o meno dovrebbe funzionare così.
Tornare in alto Andare in basso
Online
hugoal



Messaggi : 275
Data d'iscrizione : 07.03.13

MessaggioTitolo: Re: Precedenza interprovinciale perdente posto.   Ven Mag 19, 2017 12:55 pm

Ok, ho capito. Tanto immagino che nessuno possa sapere che gli era stata assegnata la sede X poi girata d'ufficio al perdente posto, visto che alla fine del gioco ci si ritrova solamete su istanze on line con la sede "definitiva", senza nessuna spiegazione ulteriore. Grazie di tutto Dec.
Tornare in alto Andare in basso
Stefania Biancani



Messaggi : 2744
Data d'iscrizione : 01.07.16

MessaggioTitolo: Re: Precedenza interprovinciale perdente posto.   Ven Mag 19, 2017 12:59 pm

hugoal ha scritto:
Ok, ho capito. Tanto immagino che nessuno possa sapere che gli era stata assegnata la sede X poi girata d'ufficio al perdente posto, visto che alla fine del gioco ci si ritrova solamete su istanze on line con la sede "definitiva", senza nessuna spiegazione ulteriore. Grazie di tutto Dec.

Non lo saprà e comunque non potrebbe far niente, perché i perdenti posto hanno la precedenza.
Tornare in alto Andare in basso
Mary T

avatar

Messaggi : 899
Data d'iscrizione : 25.10.15

MessaggioTitolo: Re: Precedenza interprovinciale perdente posto.   Ven Mag 19, 2017 1:16 pm

Scusate se insisto, ma allora cosa vuol dire che la mobilità d'ufficio avviene con il punteggio della graduatoria interna d'istituto e non con quella della mobilità volontaria?
Tornare in alto Andare in basso
Stefania Biancani



Messaggi : 2744
Data d'iscrizione : 01.07.16

MessaggioTitolo: Re: Precedenza interprovinciale perdente posto.   Ven Mag 19, 2017 1:27 pm

Non so niente di mobilità d'ufficio, ma se è così e stiamo a quanto spiegato chiaramente da Dec, dovrebbe essere:
1. se hai chiesto mobilità volontaria (= entro il 6 maggio hai fatto domanda su istanzeonline) partecipi ai movimenti con il tuo punteggio per mobilità volontaria: se vieni accontentata puoi dimenticarti della mobilità d'ufficio.
2. se invece non vieni accontentata partecipi alla mobilità d'ufficio sul tuo ambito-ambito viciniore-ambito un po' più in là-provincia. Qui hai la PRECEDENZA su chi ha richiesto trasferimento, quindi vieni PRIMA di loro. Il fatto che, come affermi (mi fido, non ho controllato la normativa), tu possa partecipare a questa fase col punteggio della mobilità d'ufficio riguarderà gli altri perdenti posto da accontentare: quelli rimasti senza posto verranno sistemati PRIMA di tutti gli altri, ma tra loro concorreranno con il punteggio della mobilità d'ufficio (probabilmente vi valutano con questo punteggio perché questo è incrementato dalla continuità: chi ha fatto molti anni nella stessa scuola ha un punteggio aggiuntivo).
Tornare in alto Andare in basso
Paolo1974
Moderatore
Moderatore
avatar

Messaggi : 6901
Data d'iscrizione : 28.09.09

MessaggioTitolo: Re: Precedenza interprovinciale perdente posto.   Ven Mag 19, 2017 4:52 pm

Mary T ha scritto:
Scusate se insisto, ma allora cosa vuol dire che la mobilità d'ufficio avviene con il punteggio della graduatoria interna d'istituto e non con quella della mobilità volontaria?

Concorri con gli altri perdenti posto trasferiti d'ufficio. E vi muovono prima di quelli a domanda.
Tornare in alto Andare in basso
Mary T

avatar

Messaggi : 899
Data d'iscrizione : 25.10.15

MessaggioTitolo: Re: Precedenza interprovinciale perdente posto.   Ven Mag 19, 2017 5:56 pm

Paolo1974 ha scritto:
Mary T ha scritto:
Scusate se insisto, ma allora cosa vuol dire che la mobilità d'ufficio avviene con il punteggio della graduatoria interna d'istituto e non con quella della mobilità volontaria?

Concorri con gli altri perdenti posto trasferiti d'ufficio. E vi muovono prima di quelli a domanda.

Adesso è chiaro, grazie!
Tornare in alto Andare in basso
speranza



Messaggi : 1295
Data d'iscrizione : 20.08.10

MessaggioTitolo: Re: Precedenza interprovinciale perdente posto.   Ven Mag 19, 2017 6:27 pm

Ho tantissimi dubbi:sono titolare in una scuola fuori mia prov di residenza e NON gradita e quindi ho presentato domanda di trasferimento,ora mi è stato comunicato che sono soprann.
Nella domanda di trasferimento ho 34 punti, in quella interna 32.
Che devo fare?Non presento domanda cartacea o la presento SENZA condizionarla?
Che vantaggi avrei in quanto soprannumeraria nel trasf interprovinciale nella mia prov di residenza?
Illuminatemi,vi prego,sono nel panico...




Tornare in alto Andare in basso
Stefania Biancani



Messaggi : 2744
Data d'iscrizione : 01.07.16

MessaggioTitolo: Re: Precedenza interprovinciale perdente posto.   Ven Mag 19, 2017 6:36 pm

speranza ha scritto:
Ho tantissimi dubbi:sono titolare in una scuola fuori mia prov di residenza e NON gradita e quindi ho presentato domanda di trasferimento,ora mi è stato comunicato che sono soprann.
Nella domanda di trasferimento ho 34 punti, in quella interna 32.
Che devo fare?Non presento domanda cartacea o la presento SENZA condizionarla?
Che vantaggi avrei in quanto soprannumeraria nel trasf interprovinciale nella mia prov di residenza?
Illuminatemi,vi prego,sono nel panico...

Nessun vantaggio per i trasferimenti interprovinciali.
Però, se non sarai accontentata in questi (mobilità volontaria), l'usp della tua attuale scuola ti dovrà cercare un altro posto, prima nell'ambito a cui la scuola appartiene, poi in quello più vicino, poi negli altri secondo la catena di viciniorietà, fino a coprire tutta la provincia.
Se vuoi rientrare nella tua attuale scuola devi presentare domanda condizionata: questa annulla quella già inviata su iol e potrai compilarla come vuoi.
Tornare in alto Andare in basso
speranza



Messaggi : 1295
Data d'iscrizione : 20.08.10

MessaggioTitolo: Re: Precedenza interprovinciale perdente posto.   Ven Mag 19, 2017 6:44 pm

Ma se io presento la domanda cartacea senza condizionarla,con quale punteggio lavorano la mia domanda di trasferimento interprovinciale,34 o 32 cioè quello della grad interna?Questo non ho capito..
Tornare in alto Andare in basso
Stefania Biancani



Messaggi : 2744
Data d'iscrizione : 01.07.16

MessaggioTitolo: Re: Precedenza interprovinciale perdente posto.   Ven Mag 19, 2017 6:51 pm

Il punteggio della graduatoria interna è legato alla mobilità d'ufficio.
La tua domanda di trasferimento interprovinciale partecipa alla mobilità volontaria, non d'ufficio.

La mobilità d'ufficio si attua all'interno della provincia in cui ricade la tua scuola di titoarità.
Questa avrà luogo solo se la tua domanda di mobilità volontaria non sarà soddisfatta.
Tornare in alto Andare in basso
speranza



Messaggi : 1295
Data d'iscrizione : 20.08.10

MessaggioTitolo: Re: Precedenza interprovinciale perdente posto.   Ven Mag 19, 2017 7:51 pm

Quindi è meglio non presentarla affatto la domanda cartacea o invece presentarla senza condizionarla?
Tornare in alto Andare in basso
Stefania Biancani



Messaggi : 2744
Data d'iscrizione : 01.07.16

MessaggioTitolo: Re: Precedenza interprovinciale perdente posto.   Ven Mag 19, 2017 7:56 pm

Se la presenti uguale senza condizionarla non succede niente, né in positivo né in negativo.

Credo invece che tu possa presentarla anche senza condizionarla se vuoi cambiare qualcosa nell'ordine delle preferenze espresse.
Non sono sicurissima, però..
Tornare in alto Andare in basso
speranza



Messaggi : 1295
Data d'iscrizione : 20.08.10

MessaggioTitolo: Re: Precedenza interprovinciale perdente posto.   Ven Mag 19, 2017 8:08 pm

Se non presento la domanda cartacea e NON ottengo il trasferimento cosa mi succede se resto soprannumeraria?
Tornare in alto Andare in basso
Stefania Biancani



Messaggi : 2744
Data d'iscrizione : 01.07.16

MessaggioTitolo: Re: Precedenza interprovinciale perdente posto.   Ven Mag 19, 2017 8:15 pm

L'USP dove ricade la tua attuale scuola ti cerca, dandoti precedenza, un'altra scuola nello stesso ambito, poi in quello viciniore e così via fino ad coprire tutta la provincia.
Tornare in alto Andare in basso
speranza



Messaggi : 1295
Data d'iscrizione : 20.08.10

MessaggioTitolo: Re: Precedenza interprovinciale perdente posto.   Ven Mag 19, 2017 8:21 pm

Che significa che mi dà precedenza,rispetto a chi?
Tornare in alto Andare in basso
Stefania Biancani



Messaggi : 2744
Data d'iscrizione : 01.07.16

MessaggioTitolo: Re: Precedenza interprovinciale perdente posto.   Ven Mag 19, 2017 8:30 pm

Rispetto a chi ha fatto domanda di trasferimento volontario sulle scuole/ambiti della provincia dove hai perso il posto.
Tornare in alto Andare in basso
costanza15



Messaggi : 748
Data d'iscrizione : 03.04.15

MessaggioTitolo: Re: Precedenza interprovinciale perdente posto.   Sab Mag 20, 2017 6:08 pm

speranza ha scritto:
Se non presento la domanda cartacea e NON ottengo il trasferimento cosa mi succede se resto soprannumeraria?

Anch'io vorrei un chiarimento su questo punto.
Ho prodotto domanda interprovinciale e nel frattempo sono stata dichiarata perdente posto nel mio ambito di titolarità. Non ho presentato domanda condizionata. Se non ci fossero posti nelle sedi da me scelte per la mobilità interprovinciale, con quale criterio mi troveranno una nuova sede? Non ci sono, nella mia domanda, altre preferenze oltre quelle interprovinciali.
Tornare in alto Andare in basso
 
Precedenza interprovinciale perdente posto.
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 2Andare alla pagina : 1, 2  Seguente
 Argomenti simili
-
» Oggi al posto al sole
» mi consigliate un posto carino e romantico vicino a Milano?
» Cosa vedremmo se al posto della Luna ci fossero i pianeti
» Esiste un posto senza religione?
» un mondo senza religioni

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
OrizzonteScuola :: Mobilità, utilizzazioni, assegnazioni provvisorie, graduatoria interna istituto-
Andare verso: