Scuola, insegnanti, docenti, dirigenti scolastici, personale ATA
 
IndiceIndice  CercaCerca  FAQFAQ  RegistratiRegistrati  AccediAccedi  

Ultimi argomenti
Link sponsorizzati
Condividere | 
 

 Rifiuto di eseguire una verifica scritta

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
Vai alla pagina : Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6
AutoreMessaggio
Hoffnung2



Messaggi : 1686
Data d'iscrizione : 16.05.14

MessaggioTitolo: Rifiuto di eseguire una verifica scritta   Ven Mag 19, 2017 11:41 am

Promemoria primo messaggio :

Cosa avreste fatto?
Non mi era mai capitato. Avrei voluto fargliela fare lo stesso dal momento che:
1.era presente
2.ho bisogno della valutazione
3.era stata presente ad almeno una lezione sull'argomento
4.la verifica era fissata da settimane

Mi sono consultata con la coordinatrice, scoprendo che non è la prima volta che si comporta così, quindi, visto che sono nuova in quella scuola e alcune dinamiche mi sfuggono, si è deciso di mandarla fuori dall'aula e di recuperarla la prossima volta (+interrogazione a tappeto).
Mi sono pentita di questa scelta, non ero pronta. Se dovesse capitarmi non mi farò commuovere e metterò n.c.
P.S. è una classe finale, hanno l'esame.
Tornare in alto Andare in basso

AutoreMessaggio
avidodinformazioni



Messaggi : 19943
Data d'iscrizione : 10.06.13
Località : Torino, la città più grande della Calabria

MessaggioTitolo: Re: Rifiuto di eseguire una verifica scritta   Mar Mag 23, 2017 4:33 pm

paniscus_2.0 ha scritto:
Anche se l'espressione "scimmia antropomorfa" è entrata nell'uso comune, ristabiliamo la verità biologica: non sono le scimmie ad essere antropomorfe, siamo noi che siamo pitecomorfi, per evidenti motivi.
No, la scimmia può avere forma umana o meno, l'uomo ha forma scimmiesca se prendi ad esempio una particolare scimmia o non averla se ne prendi un'altra; l'uomo non può essere contemporaneamente pitecomorfo o no, una particolare scimmia può essere antropomorfa o in alternativa non esserlo.

Chi è arrivato prima non ha importanza.
Tornare in alto Andare in basso
paniscus_2.0



Messaggi : 8589
Data d'iscrizione : 21.02.14

MessaggioTitolo: Re: Rifiuto di eseguire una verifica scritta   Mar Mag 23, 2017 4:49 pm

Mi spiego meglio: non è che noi siamo "scimmiomorfi", semplicemente noi siamo scimmie.

Ci sono circa 200 specie di scimmie, piuttosto diverse l'una dall'altra (più altrettante di lemuri, che sempre primati sono) e una di queste 200 specie siamo noi.

Che poi, assomigliamo di più allo scimpanzé piuttosto che alla bertuccia, o che assomigliamo di più all'orango piuttosto che allo uistiti, cambia poco, sempre scimmie siamo...
Tornare in alto Andare in basso
Online
Dec
Moderatore
Moderatore


Messaggi : 57305
Data d'iscrizione : 23.08.10

MessaggioTitolo: Re: Rifiuto di eseguire una verifica scritta   Mer Mag 24, 2017 1:47 am

rita 76 ha scritto:
Dec ha scritto:
Scusa, la particolare situazione che avrebbe dovuto comunicare al consiglio era che tizio era figlio di una sua amica? Per quanto siano spregiudicati certi dirigenti, la vedo dura approvare dei criteri per imporre un evidente favoritismo personale. Molto più semplice fare pressioni sul consiglio inventando pretesti e sperando che nessuno scoprisse la verità, come effettivamente è stato.

In teoria dovresti avere ragione tu; in pratica ti racconto cosa è successo in una scuola..

Un ragazzino molto problematico era figlio di amici della DS. Questo ragazzino avrebbe dovuto essere sospeso più volte ma in realtà questo non è mai avvenuto perché alcuni docenti  (coordinatore ed altri che erano lì da tempo) sapevano la verità.  Ed ogni santa volta usciva fuori una scusa del tipo "diamogli ancora tempo" oppure "lo spendiamo al prossimo cdc".  Insomma, solo alcuni docenti di cui la ds si fidava erano a conoscenza della verità.

Ma il bello è che una docente tra gli ultimi arrivati è venuta a sapere il vero motivo della mancanza di provvedimenti verso il ragazzino proprio dal ragazzino stesso che istintivamente ha raccontato l' amicizia della sua famiglia con la DS. A quel punto la docente ultima arrivata si è spiegata tutto.

Ovviamente, formalmente, nessuno sapeva niente e sono venuti fuori dei pretesti ma, realmente, una parte del cdc era a conoscenza del reale 'problema'

Io non mi stupisco di niente, figurati. In una scuola in cui ho lavorato una mamma ha telefonato in portineria pretendendo di parlarmi fuori dell'orario di ricevimento e il bidello stesso mi ha detto che dovevo accontentarla perché era amica del Ds. Io l'avrei ricevuta lo stesso, anche se non fosse stata amica di nessuno, ma certe cose mi fanno sorridere. E naturalmente allo scrutinio il Ds era tutto preoccupato dei suoi voti.
Tornare in alto Andare in basso
Dec
Moderatore
Moderatore


Messaggi : 57305
Data d'iscrizione : 23.08.10

MessaggioTitolo: Re: Rifiuto di eseguire una verifica scritta   Mer Mag 24, 2017 1:53 am

rita 76 ha scritto:
Dec ha scritto:
Scusa, la particolare situazione che avrebbe dovuto comunicare al consiglio era che tizio era figlio di una sua amica? Per quanto siano spregiudicati certi dirigenti, la vedo dura approvare dei criteri per imporre un evidente favoritismo personale. Molto più semplice fare pressioni sul consiglio inventando pretesti e sperando che nessuno scoprisse la verità, come effettivamente è stato.

Per i criteri (mettere le cose in chiaro) intendevo questo:

Paolino è figlio di amici della ds e ha 3 insufficienze  (troppe persone la ds).

A quel punto i casi sono due:

1) si stabilisce che 3 insufficienze sono troppe PER TUTTI e dei 5 passano a 6 (è sbagliato ma è cmq sbagliato il fatto di agevolare Pierino perché amico della ds)

2) si dice qualche 5 diventa 6  SOLO nel suo caso per l' attenzione e l' impegno dimostrati nonostante le difficoltà.  

Certamente NON si può riconvocare un cdc dopo che è già stato effettuato

Probabilmente chi ha sbagliato in tal senso non sapeva di tutte queste insufficienze o, cmq, sperava ce ne fossero di meno. In ogni caso NON è giustificabile quanto fatto perché i problemi vanno evitati e, SOLO se non si possono evitare, devono essere risolti successivamente. E questo perché "prevenire è meglio che curare"

Non ho capito niente di questa conclusione. Chiaramente non voglio commentare più di tanto il caso specifico, ma per come ci è stato raccontato da paniscus c'è stata una pesante ingerenza della Ds per favorire una famiglia di suoi amici. L'unica che ha sbagliato è stata lei perché ha commesso un abuso di potere. Naturalmente qualche insegnante si è piegato per quieto vivere, come sempre accade. Ma non capisco cosa voglia dire che chi ha sbagliato non sapeva di tutte queste insufficienze o sperava che ce ne fossero di meno: allo scrutinio avranno ben visto quante insufficienze aveva il ragazzo e comunque, se anche lo avessero saputo prima, cosa avrebbero dovuto fare? Mettergli 6 perché era già insufficiente in altre materie? Non diciamo enormità, per favore.
Tornare in alto Andare in basso
Ospite
Ospite



MessaggioTitolo: Re: Rifiuto di eseguire una verifica scritta   Mer Mag 24, 2017 6:35 am

Dec ha scritto:
rita 76 ha scritto:
Dec ha scritto:
Scusa, la particolare situazione che avrebbe dovuto comunicare al consiglio era che tizio era figlio di una sua amica? Per quanto siano spregiudicati certi dirigenti, la vedo dura approvare dei criteri per imporre un evidente favoritismo personale. Molto più semplice fare pressioni sul consiglio inventando pretesti e sperando che nessuno scoprisse la verità, come effettivamente è stato.

Per i criteri (mettere le cose in chiaro) intendevo questo:

Paolino è figlio di amici della ds e ha 3 insufficienze  (troppe persone la ds).

A quel punto i casi sono due:

1) si stabilisce che 3 insufficienze sono troppe PER TUTTI e dei 5 passano a 6 (è sbagliato ma è cmq sbagliato il fatto di agevolare Pierino perché amico della ds)

2) si dice qualche 5 diventa 6  SOLO nel suo caso per l' attenzione e l' impegno dimostrati nonostante le difficoltà.  

Certamente NON si può riconvocare un cdc dopo che è già stato effettuato

Probabilmente chi ha sbagliato in tal senso non sapeva di tutte queste insufficienze o, cmq, sperava ce ne fossero di meno. In ogni caso NON è giustificabile quanto fatto perché i problemi vanno evitati e, SOLO se non si possono evitare, devono essere risolti successivamente. E questo perché "prevenire è meglio che curare"

Non ho capito niente di questa conclusione. Chiaramente non voglio commentare più di tanto il caso specifico, ma per come ci è stato raccontato da paniscus c'è stata una pesante ingerenza della Ds per favorire una famiglia di suoi amici. L'unica che ha sbagliato è stata lei perché ha commesso un abuso di potere. Naturalmente qualche insegnante si è piegato per quieto vivere, come sempre accade. Ma non capisco cosa voglia dire che chi ha sbagliato non sapeva di tutte queste insufficienze o sperava che ce ne fossero di meno: allo scrutinio avranno ben visto quante insufficienze aveva il ragazzo e comunque, se anche lo avessero saputo prima, cosa avrebbero dovuto fare? Mettergli 6 perché era già insufficiente in altre materie? Non diciamo enormità, per favore.

Se non ho capito male dal racconto fatto, la ds era assente allo scrutinio (se ho capito male mi si corregga, per favore)
Tornare in alto Andare in basso
Dec
Moderatore
Moderatore


Messaggi : 57305
Data d'iscrizione : 23.08.10

MessaggioTitolo: Re: Rifiuto di eseguire una verifica scritta   Mer Mag 24, 2017 9:49 am

Non capisco cosa cambi. Avrà delegato qualcuno (verosimilmente il coordinatore) a presiederlo e quanto deciso è comunque valido.
Tornare in alto Andare in basso
 
Rifiuto di eseguire una verifica scritta
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 6 di 6Vai alla pagina : Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6
 Argomenti simili
-
» La poesia più bella mai scritta.
» chi usa...
» ieri fatta isteroscopia
» Le tasche piene di sassi...
» Nuove faccine

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
OrizzonteScuola :: Didattica-
Andare verso: