Scuola, insegnanti, docenti, dirigenti scolastici, personale ATA
 
IndiceIndice  CercaCerca  FAQFAQ  RegistratiRegistrati  AccediAccedi  

Ultimi argomenti
Link sponsorizzati
Condividere | 
 

 valutazione agli scrutini

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
AutoreMessaggio
franci75



Messaggi : 584
Data d'iscrizione : 31.08.10

MessaggioTitolo: valutazione agli scrutini   Ven Mag 19, 2017 3:04 pm

Mi domando, siccome ne ho viste molte, se un consiglio sia legittimato a votare per alzare 7, 8 insufficienze, delle quali quasi tutti 4. Qual è il regolamento in termini di valutazione?
Tornare in alto Andare in basso
cha



Messaggi : 240
Data d'iscrizione : 21.07.11

MessaggioTitolo: Re: valutazione agli scrutini   Ven Mag 19, 2017 3:09 pm


il consigio lo può fare
forse non sempre è opportuno

solitamente nel collegio docenti di maggio si approvano le regole per condurre gli scrutini e si analizzano i casi più frequenti, finendo per regolare la materia con una frase del tipo "si esclude di assegnare più di tre esami a settembre"

poi, quel che succede nei cdc è, spesso, lontano da ogni tipo di logica
e, come in conclave, chi entra papa esce cardinale
Tornare in alto Andare in basso
mac67



Messaggi : 5581
Data d'iscrizione : 09.04.12
Località : Pianeta Terra

MessaggioTitolo: Re: valutazione agli scrutini   Ven Mag 19, 2017 4:40 pm

Se lo studente è insufficiente per molti docenti, per quale motivo dovrebbero volerlo promuovere?

Detto ciò, il cdc attribuisce i voti e nel farlo non è vincolato dalle proposte di voto dei docenti.
Tornare in alto Andare in basso
Online
franci75



Messaggi : 584
Data d'iscrizione : 31.08.10

MessaggioTitolo: Re: valutazione agli scrutini   Ven Mag 19, 2017 4:48 pm

Perché alcuni docenti insegnano più materie, ma hanno poi un voto. Oltre al fatto che le cose che capitano negli scrutini sono surreali, insistenze dei Ds ecc. Ma in termini tecnici mi chiedevo come sia possibile che un collega che vota in più o in meno possa far alzare 4 o 5 gravi insufficienze in materie di indirizzo o materie di "base". I docenti possono rifiutarsi di portare tutti i 4 a 6?
Tornare in alto Andare in basso
mac67



Messaggi : 5581
Data d'iscrizione : 09.04.12
Località : Pianeta Terra

MessaggioTitolo: Re: valutazione agli scrutini   Ven Mag 19, 2017 4:55 pm

franci75 ha scritto:
Perché alcuni docenti insegnano più materie, ma hanno poi un voto. Oltre al fatto che le cose che capitano negli scrutini sono surreali, insistenze dei Ds ecc. Ma in termini tecnici mi chiedevo come sia possibile che un collega che vota in più o in meno possa far alzare 4 o 5 gravi insufficienze in materie di indirizzo o materie di "base". I docenti possono rifiutarsi di portare tutti i 4 a 6?

I voti di ogni materia sono stabiliti dal cdc a maggioranza (in caso di parità, il voto del presidente vale doppio). Questo è tutto. Impara a rispettare questa norma e vedrai che la gastrite sparirà. Se non ce la fai, dosi massicce di "minnifuttu" (cerca in rete).
Tornare in alto Andare in basso
Online
Titti76



Messaggi : 473
Data d'iscrizione : 22.08.10

MessaggioTitolo: Re: valutazione agli scrutini   Ven Mag 19, 2017 4:58 pm

mac67 ha scritto:
franci75 ha scritto:
Perché alcuni docenti insegnano più materie, ma hanno poi un voto. Oltre al fatto che le cose che capitano negli scrutini sono surreali, insistenze dei Ds ecc. Ma in termini tecnici mi chiedevo come sia possibile che un collega che vota in più o in meno possa far alzare 4 o 5 gravi insufficienze in materie di indirizzo o materie di "base". I docenti possono rifiutarsi di portare tutti i 4 a 6?

I voti di ogni materia sono stabiliti dal cdc a maggioranza (in caso di parità, il voto del presidente vale doppio). Questo è tutto. Impara a rispettare questa norma e vedrai che la gastrite sparirà. Se non ce la fai, dosi massicce di "minnifuttu" (cerca in rete).

Fai mettere a verbale per ogni valutazione portata da 4 a 6 che ti esprimi con voto contrario... è tutto quello che puoi fare.
Tornare in alto Andare in basso
Paolo Santaniello



Messaggi : 2410
Data d'iscrizione : 15.09.13

MessaggioTitolo: Re: valutazione agli scrutini   Ven Mag 19, 2017 7:01 pm

Il consiglio di classe in quanto organo collegiale è sovrano nella decisione e può cambiare tutti i voti che vuole.
In caso di disaccordo prevale la maggioranza.
In caso di pareggio il presidente (preside o suo delegato) vale come tie-breaker.

E in tre righe ho detto tutto !
Tornare in alto Andare in basso
 
valutazione agli scrutini
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» Agli occhi di Dio sono tutti uguali.
» Affidare la Chiesa agli Atei
» Scherzi agli sposi!
» non fare agli altri ciò che non vorresti fosse fatto a te
» Valutazione e selezione degli ovociti per la fecondazione in vitro

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
OrizzonteScuola :: Didattica-
Andare verso: