Scuola, insegnanti, docenti, dirigenti scolastici, personale ATA
 
IndiceIndice  CercaCerca  FAQFAQ  RegistratiRegistrati  AccediAccedi  

Ultimi argomenti
Link sponsorizzati
Condividi | 
 

 Piattaforma digitale S.O.F.I.A.

Andare in basso 
Vai alla pagina : Precedente  1, 2, 3  Seguente
AutoreMessaggio
Venturini



Messaggi : 267
Data d'iscrizione : 18.03.13

MessaggioTitolo: Piattaforma digitale S.O.F.I.A.   Lun Mag 22, 2017 8:49 pm

Promemoria primo messaggio :

Sono entrato in piattaforma ma non mi riconosce come possibile discente nè mi permette di compilare il portfolio.
Solo accreditamento enti o associazioni.
Sapete qualcosa?
Tornare in alto Andare in basso

AutoreMessaggio
avidodinformazioni



Messaggi : 20663
Data d'iscrizione : 10.06.13
Località : Torino, la città più grande della Calabria

MessaggioTitolo: Re: Piattaforma digitale S.O.F.I.A.   Lun Mag 29, 2017 11:44 am

Procopio ha scritto:
La metodologia CLIL avrebbe dovuto essere il livello successivo ma: a) era a domanda e non obbligatorio; b) era organizzato in una sede diversa da quella in cui ho frequentato e superato il mio CLIL-B2 (quando parlo di sede diversa intendo a tanti chilometri e con tanto tempo per gli spostamenti
Dunque mi sembra di capire che hai fatto un utilissimo corso d'inglese, che ha aumentato le tue "competenze trasversali" e la tua capacità di comunicare in ambito internazionale; bene, molto bene.

Mi sembra anche che se tu ora entrassi in classe a fare una lezione CLIL su "le ragioni della prima guerra mondiale" terresti una lezione non dissimile da quella che terrei io; magari con capacità linguistiche superiori alle mie (sono arruginito) ma senza capacità didattiche (CLIL) superiori.

Permettimi di rivolgerti una critica: perchè mai il MIUR dovrebbe spendere costose risorse per ottenere dai docenti qualcosa che i docenti sono entusiasti di dare gratis ?

Il tuo entusiasmo è il motivo per cui il MIUR se ne fotte di noi.

Permettimi di esprimermi alla mia maniera: se ci fossero più troie (ragazze facili) ci sarebbero meno puttane (ragazze a pagamento).

Noi docenti siamo troie troppo spesso, dovremmo cercare di imputtanirci un po'
Tornare in alto Andare in basso
tittybariw

avatar

Messaggi : 2035
Data d'iscrizione : 31.08.10

MessaggioTitolo: Re: Piattaforma digitale S.O.F.I.A.   Lun Mag 29, 2017 5:26 pm

ma i corsi fatti quest'anno dobbiamo inserirli qui? che fine fanno?
Tornare in alto Andare in basso
Scuola70



Messaggi : 1059
Data d'iscrizione : 28.02.14

MessaggioTitolo: Re: Piattaforma digitale S.O.F.I.A.   Lun Mag 29, 2017 6:05 pm

RIPETO, concretamente, come posso fare ad inserire i corsi che ho già fatto? Così com'è la piattaforma è impossibile, non c'è l'applicazione per farlo, ho visitato tutta la piattaforma in lungo e in largo, ma ti dice solo che "Non ci sono iniziative formative da segnalare" e non c'è possibilità di modifica. Sono perplesso e non poco.....
Tornare in alto Andare in basso
avidodinformazioni



Messaggi : 20663
Data d'iscrizione : 10.06.13
Località : Torino, la città più grande della Calabria

MessaggioTitolo: Re: Piattaforma digitale S.O.F.I.A.   Lun Mag 29, 2017 6:18 pm

Scuola70 ha scritto:
RIPETO, concretamente, come posso fare ad inserire i corsi che ho già fatto? Così com'è la piattaforma è impossibile, non c'è l'applicazione per farlo, ho visitato tutta la piattaforma in lungo e in largo, ma ti dice solo che "Non ci sono iniziative formative da segnalare" e non c'è possibilità di modifica. Sono perplesso e non poco.....
Non sono ancora entrato in quella piattaforma, ma da come è stata descritta è più finalizzata alla scelta (e quindi acquisto) dei corsi da fare in futuro che non alla dichiarazione di quelli fatti (e spesati) in passato.

Non è una piattaforma per l'aggiornamento professionale, è una piattaforma commerciale di vendita al dettaglio.

E' l'Amazon dei fuffocorsi; nessuno pretende che su Amazon si inseriscano le cose che ho comprato l'anno scorso, magari in negozio.
Tornare in alto Andare in basso
Scuola70



Messaggi : 1059
Data d'iscrizione : 28.02.14

MessaggioTitolo: Re: Piattaforma digitale S.O.F.I.A.   Lun Mag 29, 2017 6:24 pm

Sì, ma se io faccio molti corsi che vengono proposti dal mio istituto o altri che non sono sulla piattaforma e non posso inserirli, per il MIUR non avrò fatto NULLA, e ciò è ingiusto, perché è falso e dà un'idea di me diversa dalla realtà, per il MIUR sono il docente pigro che non si forma, mentre invece magari ho fatto corsi anche utili spendendo tempo e fatica. Non è così?
Tornare in alto Andare in basso
avidodinformazioni



Messaggi : 20663
Data d'iscrizione : 10.06.13
Località : Torino, la città più grande della Calabria

MessaggioTitolo: Re: Piattaforma digitale S.O.F.I.A.   Lun Mag 29, 2017 7:13 pm

Scuola70 ha scritto:
Sì, ma se io faccio molti corsi che vengono proposti dal mio istituto o altri che non sono sulla piattaforma e non posso inserirli, per il MIUR non avrò fatto NULLA, e ciò è ingiusto, perché è falso e dà un'idea di me diversa dalla realtà, per il MIUR sono il docente pigro che non si forma, mentre invece magari ho fatto corsi anche utili spendendo tempo e fatica. Non è così?
Cosa significa che per il MIUR sei pigro ?

Il MIUR ha opinioni ? I funzionari MIUR, che potrebbero avere opinioni, andranno a guardare la tua situazione ? Pensi di perdere degli aumenti stipendiali automatici ?

Da che mondo è mondo i fuffocorsi servono solo per scalare le graduatorie, gli unici che li degnano di attenzione sono i tuoi concorrenti, per il resto è come se non fossero mai esistiti.
Tornare in alto Andare in basso
crotone

avatar

Messaggi : 2007
Data d'iscrizione : 29.09.09

MessaggioTitolo: Re: Piattaforma digitale S.O.F.I.A.   Mar Mag 30, 2017 8:54 am

Un corso per essere utile alla formazione deve essere accreditato, altrimenti non ne fate

La mia scuola ha messo in moto un corso da 25 ore che sto seguendo sulle nuove tecnologie,coding ecc. Ecc. e lo ha fatto accreditare su Sofia. Corso gratuito.

Spero che altre scuole seguano l'esempio
Tornare in alto Andare in basso
Mary T

avatar

Messaggi : 1113
Data d'iscrizione : 25.10.15

MessaggioTitolo: Re: Piattaforma digitale S.O.F.I.A.   Mar Mag 30, 2017 9:34 am

Il problema è che alcuni enti, pur accreditati dal MIUR, non compaiono su SOFIA (vedi Oxford o EF).
Tornare in alto Andare in basso
Online
Dorian Gray

avatar

Messaggi : 320
Data d'iscrizione : 01.08.12

MessaggioTitolo: Re: Piattaforma digitale S.O.F.I.A.   Mar Mag 30, 2017 9:50 am

l'iscrizione è obbligatoria per i docenti di ruolo e non?
Tornare in alto Andare in basso
Procopio



Messaggi : 1198
Data d'iscrizione : 28.12.13
Località : Bari: la città più grande del Piemonte

MessaggioTitolo: Re: Piattaforma digitale S.O.F.I.A.   Mar Mag 30, 2017 12:01 pm

avidodinformazioni ha scritto:
Procopio ha scritto:
La metodologia CLIL avrebbe dovuto essere il livello successivo ma: a) era a domanda e non obbligatorio; b) era organizzato in una sede diversa da quella in cui ho frequentato e superato il mio CLIL-B2 (quando parlo di sede diversa intendo a tanti chilometri e con tanto tempo per gli spostamenti
Dunque mi sembra di capire che hai fatto un utilissimo corso d'inglese, che ha aumentato le tue "competenze trasversali" e la tua capacità di comunicare in ambito internazionale; bene, molto bene.

Mi sembra anche che se tu ora entrassi in classe a fare una lezione CLIL su "le ragioni della prima guerra mondiale" terresti una lezione non dissimile da quella che terrei io; magari con capacità linguistiche superiori alle mie (sono arruginito) ma senza capacità didattiche (CLIL) superiori.

Permettimi di rivolgerti una critica: perchè mai il MIUR dovrebbe spendere costose risorse per ottenere dai docenti qualcosa che i docenti sono entusiasti di dare gratis ?

Il tuo entusiasmo è il motivo per cui il MIUR se ne fotte di noi.

Permettimi di esprimermi alla mia maniera: se ci fossero più troie (ragazze facili) ci sarebbero meno puttane (ragazze a pagamento).

Noi docenti siamo troie troppo spesso, dovremmo cercare di imputtanirci un po'
Mi spiace di deluderti, ma nel corso del mio aggiornamento a livello europeo ho elaborato una attività di matematica con metodologia CLIL che è stata sottoposta ai colleghi europei e valutata positivamente.
Tornare in alto Andare in basso
russele



Messaggi : 574
Data d'iscrizione : 06.03.12

MessaggioTitolo: Re: Piattaforma digitale S.O.F.I.A.   Mar Mag 30, 2017 12:37 pm

crotone ha scritto:
Un corso per essere utile alla formazione deve essere accreditato, altrimenti non ne fate

La mia scuola ha messo in moto un corso da 25 ore che sto seguendo sulle nuove tecnologie,coding ecc. Ecc. e lo ha fatto accreditare su Sofia. Corso gratuito.

Spero che altre scuole seguano l'esempio

Chiaro ció che dici.
Ma intanto, tutti quelli che sono stati fatti prima della piattaforma, che fine fanno? Non c'è alcuna possibilitá di inserirli in questo fantomatico portfolio...Sono peró stati fatti e ao fini della cettificazione delle nostre attivitá valgono, eccome!
Io temo che questa roba sia l'ennesima cretinata per spendere il bonus come e dove vuole il MIUR (visto che ho colleghi che ci si sono comprati la lavatrice!!)
Tornare in alto Andare in basso
avidodinformazioni



Messaggi : 20663
Data d'iscrizione : 10.06.13
Località : Torino, la città più grande della Calabria

MessaggioTitolo: Re: Piattaforma digitale S.O.F.I.A.   Mar Mag 30, 2017 3:16 pm

Procopio ha scritto:
Mi spiace di deluderti, ma nel corso del mio aggiornamento a livello europeo ho elaborato una attività di matematica con metodologia CLIL che è stata sottoposta ai colleghi europei e valutata positivamente.
Non mi dispiace neanche un po'.

Dunque tu hai elaborato un'attività conforme alla metodologia CLIL, non so se l'hai attuata in classe, l'hai confrontata con tuoi pari all'estero, costoro non so se hanno lavorato in conformità alla metodologia CLIL ma comunque hanno espresso apprezzamento.

E' una buona base di partenza: puoi quindi aiutarmi a capire in cosa differiva la tua attività da una lezione tenuta da un madrelingua che nulla sa di CLIL.

Mi spiego meglio, avidòdinformazionì, famosissimo docente di storia presso un prestigioso liceo francese viene chiamato in Italia a fare una lezione in francese sulla rivoluzione francese (chi meglio di lui !).
Il luminare non sa una cippa di CLIL, non ha mai fatto nessun corso, ma sa il francese e la storia perfettamente.

Quando se ne torna a casa possiamo dire di aver esposto la classe ad una lezione in modalità CLIL ho possiamo solo dire che hanno fatto un seminario in francese su un argomento storico ?

Domanda vera, non retorica, quindi se la risposta è "no, non è CLIL" ti prego di arricchirla con un "perchè ....".
Tornare in alto Andare in basso
Procopio



Messaggi : 1198
Data d'iscrizione : 28.12.13
Località : Bari: la città più grande del Piemonte

MessaggioTitolo: Re: Piattaforma digitale S.O.F.I.A.   Mar Mag 30, 2017 4:27 pm

avidodinformazioni ha scritto:
Procopio ha scritto:
Mi spiace di deluderti, ma nel corso del mio aggiornamento a livello europeo ho elaborato una attività di matematica con metodologia CLIL che è stata sottoposta ai colleghi europei e valutata positivamente.
Non mi dispiace neanche un po'.

Dunque tu hai elaborato un'attività conforme alla metodologia CLIL, non so se l'hai attuata in classe, l'hai confrontata con tuoi pari all'estero, costoro non so se hanno lavorato in conformità alla metodologia CLIL ma comunque hanno espresso apprezzamento.

E' una buona base di partenza: puoi quindi aiutarmi a capire in cosa differiva la tua attività da una lezione tenuta da un madrelingua che nulla sa di CLIL.

Mi spiego meglio, avidòdinformazionì, famosissimo docente di storia presso un prestigioso liceo francese viene chiamato in Italia a fare una lezione in francese sulla rivoluzione francese (chi meglio di lui !).
Il luminare non sa una cippa di CLIL, non ha mai fatto nessun corso, ma sa il francese e la storia perfettamente.

Quando se ne torna a casa possiamo dire di aver esposto la classe ad una lezione in modalità CLIL ho possiamo solo dire che hanno fatto un seminario in francese su un argomento storico ?

Domanda vera, non retorica, quindi se la risposta è "no, non è CLIL" ti prego di arricchirla con un "perchè ....".
Mi inviti a nozze, anche perché dobbiamo smetterla di parlare di cose che solo perché sono inglesi sono "innovative" (anche se il termine da usare è diverso, ma mi censuro da solo). Il prof.x deve anzitutto esprimersi nel suo ambito e dunque, nella fattispecice quello matematico, in forma "problematica" e partendo da un caso concreto da esaminare. A titolo di esempio: si legge la notizia di un ritrovamento avvenuto della località y di cui vengono date le coordinate che però una volta inserite su Google Maps conducono da un'altra parte del mondo oppure in un luogo che non si trova a quella altitudine ma sul livello del mare. Partendo da questa situazione problematica, il docente x spiegherà l'arcano dicendo che esiste un sistema di riferimento WGS84 basato sull'ellissoide geocentrico ed un altro riferito al geoide terrestre: i due sistemi differiscono per la ondulazione geoidica (che in Italia si aggira sui 50 metri). Spero di esser stato chiaro. Quanto alla lingua inglese è ovvio che il tutto va spiegato in inglese e partecipato all'intero Istituto sul sito istituzionale (condiviso in rete con altre scuole europee) e coronato da ricerche indotte nei ragazzi sui due sistemi di riferimento per comprendere appieno l'uso. P.S.1: i miei scarsi ricordi di "greco" mi fanno associare il nome "SOFIA" a "SAPERE", ma a parte una raccolta di enti formatori che bramano i nostri "500", non vedo altro nel sito in questione. P.S.2: per fortuna io li ho già spesi!
Tornare in alto Andare in basso
avidodinformazioni



Messaggi : 20663
Data d'iscrizione : 10.06.13
Località : Torino, la città più grande della Calabria

MessaggioTitolo: Re: Piattaforma digitale S.O.F.I.A.   Mar Mag 30, 2017 10:20 pm

Sei stato chiaro, ti piace la didattica costruttivista e l'approccio per competenze; posso concordare, non si può far tutto in quel modo perchè i tempi non lo consentono (nulla è più diretto della didattica frontale, libro e lavagna), ma qualcosa andrebbe assolutamente fatto così, altrimenti quando avranno da fare qualcosa di utile per davvero non sapranno dove sbattere la testa.

Non vedo però tracce di CLIL, se non il loro rapporto con altri studenti esteri, che è CLIL solo in senso lato.

Insomma hai lavorato molto sul problema proposto e per nulla (o quasi) sulla modalità del proporlo.
Il corso CLIL mi risulta sia centrato sulle modalità.
Tornare in alto Andare in basso
Procopio



Messaggi : 1198
Data d'iscrizione : 28.12.13
Località : Bari: la città più grande del Piemonte

MessaggioTitolo: Re: Piattaforma digitale S.O.F.I.A.   Mer Mag 31, 2017 8:24 am

avidodinformazioni ha scritto:
Sei stato chiaro, ti piace la didattica costruttivista e l'approccio per competenze; posso concordare, non si può far tutto in quel modo perchè i tempi non lo consentono (nulla è più diretto della didattica frontale, libro e lavagna), ma qualcosa andrebbe assolutamente fatto così, altrimenti quando avranno da fare qualcosa di utile per davvero non sapranno dove sbattere la testa.

Non vedo però tracce di CLIL, se non il loro rapporto con altri studenti esteri, che è CLIL solo in senso lato.

Insomma hai lavorato molto sul problema proposto e per nulla (o quasi) sulla modalità del proporlo.
Il corso CLIL mi risulta sia centrato sulle modalità.
Pensavo fosse scontato che l'articolo di giornale citato nell'esempio era stato in realtà scritto da me per stimolare la discussione a livello di classe e che alla fine del lavoro fatto i ragazzi avrebbero concordato sul fatto che la notizia andava data con più precisione; come quando, a titolo di esempio, per introdurre i numeri interi relativi, dico sempre che andare in viaggio in una località in cui la temperatura è pari a 20°C non basta per decidere l'abbigliamento da portare con sé: se si tratta di 20 °C sotto lo zero (-20°C) è un conto, se invece di tratta di 20°C sopra lo zero (+20°C) è un altro.P.S.: dimenticavo di aggiungere che di tutto il lavoro viene redatto un Powerpoint esplicativo che, caricato sul sito istituzionale della suola, rimane condiviso (sharing) tra quanti ne volessero prendere visione.
Tornare in alto Andare in basso
tittybariw

avatar

Messaggi : 2035
Data d'iscrizione : 31.08.10

MessaggioTitolo: Re: Piattaforma digitale S.O.F.I.A.   Gio Giu 01, 2017 9:47 am

bastava mettere una funzione x inserire i corsi già fatti e avevamo e avevano un quadro completo della nostra formazione
Tornare in alto Andare in basso
sparviero.

avatar

Messaggi : 1102
Data d'iscrizione : 27.04.15

MessaggioTitolo: Re: Piattaforma digitale S.O.F.I.A.   Gio Giu 01, 2017 10:33 am

tittybariw ha scritto:
bastava mettere una funzione x inserire i corsi già fatti e avevamo e avevano un quadro completo della nostra formazione
Allora non avete capito quello che ha detto Avido: SOFIA vende e ripeto vende sogni. Se ne frega di quello che hai fatto in passato. Vuoi corsi da spendere, paga e ripeto paga e li avrai. Tutto il resto non conta.
Tornare in alto Andare in basso
Procopio



Messaggi : 1198
Data d'iscrizione : 28.12.13
Località : Bari: la città più grande del Piemonte

MessaggioTitolo: Re: Piattaforma digitale S.O.F.I.A.   Gio Giu 01, 2017 11:33 am

sparviero. ha scritto:
tittybariw ha scritto:
bastava mettere una funzione x inserire i corsi già fatti e avevamo e avevano un quadro completo della nostra formazione
Allora non avete capito quello che ha detto Avido: SOFIA vende e ripeto vende sogni. Se ne frega di quello che hai fatto in passato. Vuoi corsi da spendere, paga e ripeto paga e li avrai. Tutto il resto non conta.
Ergo se non voglio corsi da spendere, non pago e spendo i miei soldi in maniera diversa. Del resto, ammesso e non concesso che il bonus di 500 euro venga erogato anche il prossimo anno (io preferirei che finisse in busta paga ai fini pensionistici, personalmente), perché dovrei essere obbligato a spenderli come vogliono gli enti che si sono accreditati ed il MIUR? Ed il libero arbitrio? E la libertà di insegnamento e quindi di scelta di ciò su cui aggiornarsi?
Tornare in alto Andare in basso
avidodinformazioni



Messaggi : 20663
Data d'iscrizione : 10.06.13
Località : Torino, la città più grande della Calabria

MessaggioTitolo: Re: Piattaforma digitale S.O.F.I.A.   Gio Giu 01, 2017 2:41 pm

Infatti nessuno obbliga nessuno neanche ad entrare in SOFIA; sono (cert)i docenti che appena il MIUR scoreggia corrono ad annusare.
Tornare in alto Andare in basso
costanza15



Messaggi : 782
Data d'iscrizione : 03.04.15

MessaggioTitolo: Re: Piattaforma digitale S.O.F.I.A.   Gio Giu 01, 2017 3:46 pm

Per confermare la registrazione al portale S.O.F.I.A. è necessario inserire l'indirizzo email istituzionale; io non ce l'ho oppure ce l'ho ma non lo ricordo. Come faccio a verificare?
Tornare in alto Andare in basso
Online
Dec
Moderatore
Moderatore


Messaggi : 60972
Data d'iscrizione : 23.08.10

MessaggioTitolo: Re: Piattaforma digitale S.O.F.I.A.   Gio Giu 01, 2017 9:03 pm

L'indirizzo istituzionale è nome.cognome@istruzione.it. Al massimo puoi non ricordare la password (immagino che si possa recuperare, come in tutti i siti).
Tornare in alto Andare in basso
costanza15



Messaggi : 782
Data d'iscrizione : 03.04.15

MessaggioTitolo: Re: Piattaforma digitale S.O.F.I.A.   Gio Giu 01, 2017 9:59 pm

Ok. Grazie!
Tornare in alto Andare in basso
Online
tittybariw

avatar

Messaggi : 2035
Data d'iscrizione : 31.08.10

MessaggioTitolo: Re: Piattaforma digitale S.O.F.I.A.   Dom Giu 04, 2017 6:40 pm

mi sono iscritta ad un corso sofia gratuito, il cui inizio era previsto per 1.06.2017,ma non so come poter fruire del corso, non trovo dove sono i contenuti.come si fa?

quindi non tutti i corsi sono a pagamento
Tornare in alto Andare in basso
avidodinformazioni



Messaggi : 20663
Data d'iscrizione : 10.06.13
Località : Torino, la città più grande della Calabria

MessaggioTitolo: Re: Piattaforma digitale S.O.F.I.A.   Dom Giu 04, 2017 9:51 pm

tittybariw ha scritto:
mi sono iscritta ad un corso sofia gratuito, il cui inizio era previsto per 1.06.2017,ma non so come poter fruire del corso, non trovo dove sono i contenuti.come si fa?

quindi non tutti i corsi sono a pagamento
Specie quelli che non esistono; volevi pagare un corso inesistente ?
Tornare in alto Andare in basso
Procopio



Messaggi : 1198
Data d'iscrizione : 28.12.13
Località : Bari: la città più grande del Piemonte

MessaggioTitolo: Re: Piattaforma digitale S.O.F.I.A.   Dom Giu 04, 2017 11:59 pm

avidodinformazioni ha scritto:
tittybariw ha scritto:
mi sono iscritta ad un corso sofia gratuito, il cui inizio era previsto per 1.06.2017,ma non so come poter fruire del corso, non trovo dove sono i contenuti.come si fa?

quindi non tutti i corsi sono a pagamento
Specie quelli che non esistono; volevi pagare un corso inesistente ?
Ben scritto.
Tornare in alto Andare in basso
 
Piattaforma digitale S.O.F.I.A.
Tornare in alto 
Pagina 2 di 3Vai alla pagina : Precedente  1, 2, 3  Seguente
 Argomenti simili
-
» Uscita digitale per sacd
» White Gold Sublimis Pigreco ,Digitale.
» Convertire un negativo fotografico in digitale con GIMP - presto l'articolo e la videoguida
» [foto] parere su stick ovulazione come test precoce
» impronte digitali per carta d'identità

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
OrizzonteScuola :: Riforme-
Andare verso: