Scuola, insegnanti, docenti, dirigenti scolastici, personale ATA
 
IndiceIndice  CercaCerca  FAQFAQ  RegistratiRegistrati  AccediAccedi  

Ultimi argomenti
Link sponsorizzati
Condividere | 
 

 La banalizzazione della democrazia

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
AutoreMessaggio
avidodinformazioni



Messaggi : 19946
Data d'iscrizione : 10.06.13
Località : Torino, la città più grande della Calabria

MessaggioTitolo: La banalizzazione della democrazia   Dom Mag 28, 2017 10:23 am

http://www.orizzontescuola.it/catania-g7-parallelo-degli-studenti-dallemigrazione-allo-sviluppo-sostenibile-temi-affrontati/

"è un’occasione per rendere consapevoli e partecipi gli studenti delle principali problematiche, che riguardano il nostro Pianeta, e far loro esercitare la democrazia diretta"

Queste iniziative mi hanno sempre fatto ridere (la prima di cui ho sentito è stata il "governo ombra" del PCI).

Trump, May, Merkel, Gentiloni, Macron e company non sono persone che vanno lì di propria iniziativa a dire le genialità o le cazzate che gli passano per la testa a titolo personale; sono espressioni dei propri popoli che portano lì le idee del proprio elettorato.

Quando Trump afferma che bisogna instaurare una qualche forma di protezionismo, non è lui ad affermarlo ma il suo Stato ed il suo popolo, quantomeno nella sua maggioranza.

Se Giovannino dice le stesse cose o cose opposte, non è democrazia è sfogo pubblico.

Insegnare la democrazia non consiste nell'insegnare a discutere di temi alti, quello è insegnare l'oratoria oltre che stimolare la maturità.

Insegnare la democrazia dovrebbe consistere nell'insegnare a vincere le elezioni affinchè quel che si ha da dire passi dal livello di "pensiero del l'ultimo imbecille" al livello di "posizione ufficiale di un governo".

Peggio mi sentirei se da quella manifestazione uscisse un'insulsa petizione da inviare ai potenti del pianeta; significherebbe sostenere che petulando si possa ottenere qualcosa di buono dagli altri.
Tornare in alto Andare in basso
Masaniello



Messaggi : 3282
Data d'iscrizione : 26.10.16

MessaggioTitolo: Re: La banalizzazione della democrazia   Dom Mag 28, 2017 10:36 am

Il g7 dei burattini delle élite bancarie e mondialiste, dei Soros, dei Rotschield. ...
Forse si salva Trump.
Il burattinaggio è contagioso. Alla propaganda mondialista debbono assoggettarsi anche gli studenti,e lo scopo di raggiunge meglio se sono ignoranti e alienati, e a questo pensa già la buona scuola e psicologi &c.
E i prof? Manovrati (pagati?) Anche loro,come dimostra quella ridicola protesta contro l OCSE Pisa.
Insomma,dietro il pastore banchiere che ci vuole tutti ignoranti, controllati alienati,soggiogato, poveri e consumatori il gregge è sempre più numeroso
Tornare in alto Andare in basso
chicca70



Messaggi : 2901
Data d'iscrizione : 26.12.14

MessaggioTitolo: Re: La banalizzazione della democrazia   Dom Mag 28, 2017 11:42 am

Masaniello ha scritto:
Il g7 dei burattini delle élite bancarie e mondialiste, dei Soros, dei Rotschield. ...
Forse si salva Trump.
Il burattinaggio è contagioso. Alla propaganda mondialista debbono assoggettarsi anche gli studenti,e lo scopo di raggiunge meglio se sono ignoranti e alienati, e a questo pensa già la buona scuola e psicologi &c.
E i prof? Manovrati  (pagati?) Anche loro,come dimostra quella ridicola protesta contro l OCSE Pisa.
Insomma,dietro il pastore banchiere che ci vuole tutti ignoranti, controllati  alienati,soggiogato, poveri e consumatori il gregge è sempre più numeroso

Complotti a go go. Mancano solo i protocolli dei savi di Sion e le scie chimiche.
Tornare in alto Andare in basso
Masaniello



Messaggi : 3282
Data d'iscrizione : 26.10.16

MessaggioTitolo: Re: La banalizzazione della democrazia   Dom Mag 28, 2017 12:17 pm

Mi pare che Soros sia venuto a trovare il Gentiloni. .così per amicizia..
Sai,lui è un filantropo benefattore.
Tornare in alto Andare in basso
balanzoneXXI



Messaggi : 1395
Data d'iscrizione : 21.09.13

MessaggioTitolo: Re: La banalizzazione della democrazia   Dom Mag 28, 2017 1:53 pm

[quote="chicca70"]
Masaniello ha scritto:
Il g7 dei burattini delle élite bancarie e mondialiste, dei Soros, dei Rotschield. ...
Forse si salva Trump.
Il burattinaggio è contagioso. Alla propaganda mondialista debbono assoggettarsi anche gli studenti,e lo scopo di raggiunge meglio se sono ignoranti e alienati, e a questo pensa già la buona scuola e psicologi &c.
E i prof? Manovrati  (pagati?) Anche loro,come dimostra quella ridicola protesta contro l OCSE Pisa.
Insomma,dietro il pastore banchiere che ci vuole tutti ignoranti, controllati  alienati,soggiogato, poveri e consumatori il gregge è sempre più numeroso

Complotti a go go. Mancano solo i protocolli dei savi di Sion e le scie chimiche.[/quhote]

Soros, Rotschild...anche a me e' venuto in mente il protocollo tarocco.
Tornare in alto Andare in basso
 
La banalizzazione della democrazia
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» Corriere della Sera del 6/10/2010 - COLPO ALLA LEGGE 40
» 8 maggio .... festa della mamma e non solo ...
» Democrazia laica
» Democrazia, valida o no?
» La settimana della passione (parlamentare)

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
OrizzonteScuola :: Didattica-
Andare verso: