Scuola, insegnanti, docenti, dirigenti scolastici, personale ATA
 
IndiceIndice  CercaCerca  FAQFAQ  RegistratiRegistrati  AccediAccedi  

Ultimi argomenti
Link sponsorizzati
Condividere | 
 

 richiesta anno di aspettativa

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
Vai alla pagina : 1, 2, 3  Seguente
AutoreMessaggio
disorientata71



Messaggi : 276
Data d'iscrizione : 14.01.14

MessaggioTitolo: richiesta anno di aspettativa   Gio Giu 08, 2017 12:20 pm

Buongiorno, sono alle prese con la richiesta di un anno di aspettativa per motivi famigliari e vi chiedo questo: come giorno di inizio sarà il Primo settembre del 2017, ma come fine si mette il 30/6/2018? In questo caso significa che il Primo luglio devo prendere servizio? Oppure io posso anche mettere come fine il 30 luglio stesso?
E durante la mia aspettativa, quando a marzo uscirà la domanda per gli esami di Stato (sono alle superiori) io dovrò farla?

Grazie, ma non ho mai fatto una richiesta simile.
Chiederò certamente alla mia segreteria ma volevo sapere anche da voi che siete certamente più esperti.

Tornare in alto Andare in basso
fradacla
Moderatore
Moderatore


Messaggi : 18245
Data d'iscrizione : 24.08.10

MessaggioTitolo: Re: richiesta anno di aspettativa   Gio Giu 08, 2017 4:07 pm

Puoi chiedere quello che vuoi, 9 mesi, 10 mesi, 11 mesi, giorni, settimane....
Al termine del periodo, rientri in servizio.

Il docente il cui rientro sia previsto per una data successiva all'inizio dell'esame di stato non può presentare domanda.
Tornare in alto Andare in basso
disorientata71



Messaggi : 276
Data d'iscrizione : 14.01.14

MessaggioTitolo: Re: richiesta anno di aspettativa   Gio Giu 08, 2017 5:05 pm

Grazie mille
Tornare in alto Andare in basso
LisaLisa



Messaggi : 15
Data d'iscrizione : 17.06.17

MessaggioTitolo: Re: richiesta anno di aspettativa   Lun Giu 19, 2017 10:32 pm

Salve, l'aspettativa per realizzare l'esperienza di un'altra attività lavorativa (Art. 18, comma 3, CCNL) si può chiedere in qualunque momento dell'anno?
So comunque che dura un anno scolastico, cioè fino al 31 agosto e non è frazionabile, ma si può chiedere anche a Novembre, ad es?
Tornare in alto Andare in basso
fradacla
Moderatore
Moderatore


Messaggi : 18245
Data d'iscrizione : 24.08.10

MessaggioTitolo: Re: richiesta anno di aspettativa   Mar Giu 20, 2017 8:16 am

L’aspettativa può avere anche durata inferiore all’anno scolastico tenendo presente che la norma fa riferimento esclusivo ad “un anno scolastico” da intendere ad un determinato anno scolastico e non ad un periodo massimo di durata comprensivo della sommatoria di più mesi fino alla concorrenza di un anno.
http://www.orizzontescuola.it/docente-o-ata-che-svolge-altro-lavoro-aspettativa-non-retribuita/
Tornare in alto Andare in basso
LisaLisa



Messaggi : 15
Data d'iscrizione : 17.06.17

MessaggioTitolo: Re: richiesta anno di aspettativa   Mar Giu 20, 2017 10:02 am

Grazie mille "fradacla" per la risposta!!
Ero a conoscenza della durata (come ho scritto nella mio post), la mia domanda sarebbe: si può chiedere in qualunque momento dell'anno scolastico, ad es. da Novembre in poi (cioè fino al 31/08)?
Inoltre, mi piacerebbe capire meglio la natura di questa altra attività lavorativa (perché nel contratto non si specifica): cosa bisogna presentare nella domanda di questa aspettativa, come prova che si svolgerà un'altra attività?
So che può valere anche per svolgere attività da lavoratore indipendente, quindi mi par di capire che non serve presentare un vero e proprio contratto... ad esempio, posso dire che svolgerò attività di ricerca presso un'università e presentare una certificazione di appartenenza a quella università (ma non avrò un contratto formale e retribuito, solo nel caso reperisca fondi esterni).
Grazie fin d'ora se potrai rispondere!
Tornare in alto Andare in basso
fradacla
Moderatore
Moderatore


Messaggi : 18245
Data d'iscrizione : 24.08.10

MessaggioTitolo: Re: richiesta anno di aspettativa   Mar Giu 20, 2017 3:43 pm

Non hai letto l'articolo linkato, evidentemente.
Ci sono le risposte ad entrambi i tuoi dubbi.
Tornare in alto Andare in basso
LisaLisa



Messaggi : 15
Data d'iscrizione : 17.06.17

MessaggioTitolo: Re: richiesta anno di aspettativa   Mar Giu 20, 2017 4:38 pm

Grazie ancora per la risposta!
A dire il vero, avevo letto bene l'articolo linkato prima di porre le domande, ma non vi trovo le risposte...
Capisco che può partire da Novembre in poi (fino al 31/08) ma non sono certa se si può chiedere "fisicamente" quando l'anno è già iniziato (es. ad Ottobre).
Inoltre, non mi è molto chiaro se svolgere attività di ricerca presso un'università in un paese straniero (il mio caso), rientra tra l'esperienza lavorativa presso un ente pubblico o soggetto privato, e cosa si intende per certificazione che attesti la nuova esperienza lavorativa: è un vero e proprio contratto?

Tornare in alto Andare in basso
gugu

avatar

Messaggi : 31010
Data d'iscrizione : 28.09.09

MessaggioTitolo: Re: richiesta anno di aspettativa   Mar Giu 20, 2017 6:31 pm

Se invece volessi chiedere l'aspettativa per motivi personali il primo anno di ruolo, cioè subito dopo l'assunzione, c'è la possibilità che il DS la neghi? La motivazione può essere semplicemente che non si desidera prendere servizio in quella sede per quell'anno scolastico?
Tornare in alto Andare in basso
fradacla
Moderatore
Moderatore


Messaggi : 18245
Data d'iscrizione : 24.08.10

MessaggioTitolo: Re: richiesta anno di aspettativa   Mar Giu 20, 2017 11:23 pm

LisaLisa ha scritto:
Grazie ancora per la risposta!
A dire il vero, avevo letto bene l'articolo linkato prima di porre le domande, ma non vi trovo le risposte...
Capisco che può partire da Novembre in poi (fino al 31/08) ma non sono certa se si può chiedere "fisicamente" quando l'anno è già iniziato (es. ad Ottobre).

Scusa, ma che c'entra il momento in cui si fa domanda? E' ovvio che la domanda si fa quando si prospetta un'offerta di lavoro, che può essere anche a gennaio. Quello che conta è che si deve restare entro i termini di un anno scolastico.

Inoltre, non mi è molto chiaro se svolgere attività di ricerca presso un'università in un paese straniero (il mio caso), rientra tra l'esperienza lavorativa presso un ente pubblico o soggetto privato, e cosa si intende per certificazione che attesti la nuova esperienza lavorativa: è un vero e proprio contratto?

Se quella determinata università sia pubblica o privata è irrilevante, trattandosi di un paese diverso dall'Italia; una certificazione non è un contratto.


Tornare in alto Andare in basso
fradacla
Moderatore
Moderatore


Messaggi : 18245
Data d'iscrizione : 24.08.10

MessaggioTitolo: Re: richiesta anno di aspettativa   Mar Giu 20, 2017 11:27 pm

gugu ha scritto:
Se invece volessi chiedere l'aspettativa per motivi personali il primo anno di ruolo, cioè subito dopo l'assunzione, c'è la possibilità che il DS la neghi? La motivazione può essere semplicemente che non si desidera prendere servizio in quella sede per quell'anno scolastico?

Un motivo meritevole di apprezzamento e tutela? Avrei qualche dubbio.

Per motivi personali e familiari:
in questo caso le esigenze del lavoratore possono identificarsi con tutte quelle situazioni configurabili come meritevoli di apprezzamento e di tutela secondo il comune consenso, in quanto attengono al benessere, allo sviluppo ed al progresso dell’impiegato inteso come membro di una famiglia o anche come persona singola (Corte Conti, sez. contr., 3 febbraio 1984, n.1415).
Tornare in alto Andare in basso
LisaLisa



Messaggi : 15
Data d'iscrizione : 17.06.17

MessaggioTitolo: Re: richiesta anno di aspettativa   Mar Giu 20, 2017 11:59 pm

fradacla ha scritto:
LisaLisa ha scritto:
Grazie ancora per la risposta!
A dire il vero, avevo letto bene l'articolo linkato prima di porre le domande, ma non vi trovo le risposte...
Capisco che può partire da Novembre in poi (fino al 31/08) ma non sono certa se si può chiedere "fisicamente" quando l'anno è già iniziato (es. ad Ottobre).

Scusa, ma che c'entra il momento in cui si fa domanda? E' ovvio che la domanda si fa quando si prospetta un'offerta di lavoro, che può essere anche a gennaio. Quello che conta è che si deve restare entro i termini di un anno scolastico.

Inoltre, non mi è molto chiaro se svolgere attività di ricerca presso un'università in un paese straniero (il mio caso), rientra tra l'esperienza lavorativa presso un ente pubblico o soggetto privato, e cosa si intende per certificazione che attesti la nuova esperienza lavorativa: è un vero e proprio contratto?

Se quella determinata università sia pubblica o privata è irrilevante, trattandosi di un paese diverso dall'Italia; una certificazione non è un contratto.



Perfetto, grazie mille ancora, questa risposta mi ha salvato la vita!
Tornare in alto Andare in basso
gugu

avatar

Messaggi : 31010
Data d'iscrizione : 28.09.09

MessaggioTitolo: Re: richiesta anno di aspettativa   Mer Giu 21, 2017 8:48 am

fradacla ha scritto:
gugu ha scritto:
Se invece volessi chiedere l'aspettativa per motivi personali il primo anno di ruolo, cioè subito dopo l'assunzione, c'è la possibilità che il DS la neghi? La motivazione può essere semplicemente che non si desidera prendere servizio in quella sede per quell'anno scolastico?

Un motivo meritevole di apprezzamento e tutela? Avrei qualche dubbio.

Per motivi personali e familiari:
in questo caso le esigenze del lavoratore possono identificarsi con tutte quelle situazioni configurabili come meritevoli di apprezzamento e di tutela secondo il comune consenso, in quanto attengono al benessere, allo sviluppo ed al progresso dell’impiegato inteso come membro di una famiglia o anche come persona singola (Corte Conti, sez. contr., 3 febbraio 1984, n.1415).


Una sede estremamente difficile da raggiungere non può ricadere in questo caso?
Se il docente fosse costretto a lunghi viaggi ogni giorno e non potesse affittare una casa in loco non sarebbe motivo da prendere in considerazione?
Tornare in alto Andare in basso
fradacla
Moderatore
Moderatore


Messaggi : 18245
Data d'iscrizione : 24.08.10

MessaggioTitolo: Re: richiesta anno di aspettativa   Mer Giu 21, 2017 11:42 am

Può darsi di sì, ma è il DS ad avere l'ultima parola in merito.
Tornare in alto Andare in basso
gugu

avatar

Messaggi : 31010
Data d'iscrizione : 28.09.09

MessaggioTitolo: Re: richiesta anno di aspettativa   Mer Giu 21, 2017 11:46 am

Ci vorrebbe che Francesca4 tornasse sul forum; lei aveva detto di aver ottenuto l'aspettativa in 5 minuti...
Tornare in alto Andare in basso
LisaLisa



Messaggi : 15
Data d'iscrizione : 17.06.17

MessaggioTitolo: Re: richiesta anno di aspettativa   Mer Giu 21, 2017 12:35 pm

Scusa ancora Fradacla, ma ho un ultimo importante dubbio sull'aspettativa per svolgere altra attività lavorativa.
Nell'art. 18 comma 3 del CCNL, si dice che il dipendente è collocato a domanda in aspettativa, non lasciando pertanto alla scuola alcun margine di discrezionalità legato ad esigenze di servizio (come viene anche precisato nel vostro articolo).
Nella Legge 183 del 2010, l'attuale norma che ha modificato in parte l'art. 18/3 omettendo nell'ambito di altro comparto della P.A., si dice invece "L'aspettativa e' concessa dall'amministrazione, tenuto conto delle esigenze organizzative", quindi è a discrezione del Dirigente.
Qual è la vigente interpretazione?
Tornare in alto Andare in basso
fradacla
Moderatore
Moderatore


Messaggi : 18245
Data d'iscrizione : 24.08.10

MessaggioTitolo: Re: richiesta anno di aspettativa   Mer Giu 21, 2017 2:53 pm

La L. 83/10 (il cosiddetto Collegato lavoro) non ha modificato l'art. 18 del CCNL Scuola, né avrebbe potuto.

Nel CCNL Scuola si parla di aspettativa per l'esperienza di diversa attività lavorativa, presso soggetti pubblici o privati. Il Collegato Lavoro aggiunge un'altra opportunità, che non ha niente a che fare con ciò che interessa a te.

1. I dipendenti pubblici possono essere collocati in aspettativa, senza assegni e senza decorrenza dell'anzianita' di servizio, per un periodo massimo di dodici mesi, anche per avviare attivita' professionali e imprenditoriali. L'aspettativa e' concessa dall'amministrazione, tenuto conto delle esigenze organizzative, previo esame della documentazione prodotta dall'interessato.

Tornare in alto Andare in basso
LisaLisa



Messaggi : 15
Data d'iscrizione : 17.06.17

MessaggioTitolo: Re: richiesta anno di aspettativa   Mer Giu 21, 2017 3:01 pm

Grazie stragrazie, sei un vero portento!
Ora mi sento davvero sicura di poter chiedere ciò che mi serve, thanks!


Ultima modifica di LisaLisa il Mer Giu 21, 2017 9:25 pm, modificato 1 volta
Tornare in alto Andare in basso
Pitt

avatar

Messaggi : 1159
Data d'iscrizione : 15.11.16

MessaggioTitolo: Re: richiesta anno di aspettativa   Mer Giu 21, 2017 8:33 pm

fradacla, in merito all'aspettativa per motivi familiari e validità dell'anno di servizio: l'importante è non andare sotto i 180 gg giusto?
Tornare in alto Andare in basso
fradacla
Moderatore
Moderatore


Messaggi : 18245
Data d'iscrizione : 24.08.10

MessaggioTitolo: Re: richiesta anno di aspettativa   Mer Giu 21, 2017 9:34 pm

Per la validità dell'anno di servizio bastano 180 gg, certo.
Tornare in alto Andare in basso
Pitt

avatar

Messaggi : 1159
Data d'iscrizione : 15.11.16

MessaggioTitolo: Re: richiesta anno di aspettativa   Mer Giu 21, 2017 9:46 pm

fradacla ha scritto:
Per la validità dell'anno di servizio bastano 180 gg, certo.

ok volevo conferma.
Tornare in alto Andare in basso
Pitt

avatar

Messaggi : 1159
Data d'iscrizione : 15.11.16

MessaggioTitolo: Re: richiesta anno di aspettativa   Mer Giu 21, 2017 9:50 pm

Non conferma che 180gg validano l'anno di servizio ma nel caso del docente di ruolo in aspettativa ecc., hai capito :-)
Tornare in alto Andare in basso
fradacla
Moderatore
Moderatore


Messaggi : 18245
Data d'iscrizione : 24.08.10

MessaggioTitolo: Re: richiesta anno di aspettativa   Gio Giu 22, 2017 12:30 am

Qualunque sia il motivo della mancata prestazione lavorativa (aspettativa, fine del contratto...) il punto è sempre lo stesso.
Tornare in alto Andare in basso
Pitt

avatar

Messaggi : 1159
Data d'iscrizione : 15.11.16

MessaggioTitolo: Re: richiesta anno di aspettativa   Gio Giu 22, 2017 8:19 am

ok
Tornare in alto Andare in basso
disorientata71



Messaggi : 276
Data d'iscrizione : 14.01.14

MessaggioTitolo: Re: richiesta anno di aspettativa   Mer Lug 26, 2017 9:32 am

Domanda tecnica. Una volta che il DS ha accettato verbalmente di concedere l'aspettativa, è il caso di farsi dare anche comunicazione scritta di tale consenso?
Tornare in alto Andare in basso
 
richiesta anno di aspettativa
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 3Vai alla pagina : 1, 2, 3  Seguente
 Argomenti simili
-
» tanti auguri di buon anno a tutte
» Il primo dell anno in ps....
» Richiesta parere
» considerazioni di fine anno
» Storia della Terra in un anno: l'insignificanza dell'uomo

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
OrizzonteScuola :: Ferie, assenze, permessi, stipendi, cedolini, disoccupazione-
Andare verso: