Scuola, insegnanti, docenti, dirigenti scolastici, personale ATA
 
IndiceIndice  CercaCerca  FAQFAQ  RegistratiRegistrati  AccediAccedi  

Ultimi argomenti
Link sponsorizzati
Condividere | 
 

 Cosa faranno i vostri studenti di quinta?

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
Vai alla pagina : 1, 2, 3, 4, 5  Seguente
AutoreMessaggio
Ospite
Ospite



MessaggioTitolo: Cosa faranno i vostri studenti di quinta?   Lun Giu 12, 2017 6:05 pm

Nella mia quinta scienze applicate le scelte indicative sono queste:

10 ingegneria (prevalentemente meccanica).
13 tenteranno le facoltà paramediche (prevalentemente fisioterapia e infermieristica).
5 escludono di proseguire gli studi.
2 non hanno ancora deciso.

In generale prevale il senso di sfiducia sulle possibilità occupazionali future; com'è la situazione da voi?
Tornare in alto Andare in basso
Masaniello



Messaggi : 3257
Data d'iscrizione : 26.10.16

MessaggioTitolo: Re: Cosa faranno i vostri studenti di quinta?   Lun Giu 12, 2017 7:01 pm

Ho solo una quarta ma hanno le idee chiare.
A parte i soliti ignoti che andranno a fare non si sa cosa (scienze del Farsi Mantenere da Papà ), i bravi si dividono tra medicina e ingegneria,che tra l altro sono tra quelle con i migliori sbocchi occupazionali.
Tornare in alto Andare in basso
@melia

avatar

Messaggi : 1676
Data d'iscrizione : 12.07.15
Età : 58
Località : Padova

MessaggioTitolo: Re: Cosa faranno i vostri studenti di quinta?   Lun Giu 12, 2017 7:12 pm

dei miei
6 ingegnerie varie
1 scienze motorie, e fa bene, è sportivo di nuoto a buon livello
1 scienze della formazione primaria
5 vari corsi della facoltà di scienze mfn (chimica, biologia, fisica, farmacia)
1 infermieristica
2 psicologia
1 odontoiatria
1 economia
1 non ricordo.
Tornare in alto Andare in basso
mac67



Messaggi : 5578
Data d'iscrizione : 09.04.12
Località : Pianeta Terra

MessaggioTitolo: Re: Cosa faranno i vostri studenti di quinta?   Lun Giu 12, 2017 7:15 pm

Solite cose: ingegneria (qualcuno ha già passato i test), medicina se ce la fanno, biologia se non passano in attesa di riprovarci, qualcuno paramedico, poi economia, architettura, qualche psicologo.

Quest'anno raggiungo il top delle scienze dure: uno a matematica (o forse a fisica) e uno a fisica.
Tornare in alto Andare in basso
chicca70



Messaggi : 2901
Data d'iscrizione : 26.12.14

MessaggioTitolo: Re: Cosa faranno i vostri studenti di quinta?   Lun Giu 12, 2017 8:08 pm

Liceo scienze umane. Non ricordo i numeri ma i corsi di laurea sono questi: scienze delle formazione primaria, psicologia, infermieristica, lettere moderne, filosofia, giurisprudenza. Alcune (4 o 5) non intendono proseguire gli studi. Una ragazza addirittura vuole smettere di studiare per sposarsi e "fare la mamma".
Tornare in alto Andare in basso
Masaniello



Messaggi : 3257
Data d'iscrizione : 26.10.16

MessaggioTitolo: Re: Cosa faranno i vostri studenti di quinta?   Lun Giu 12, 2017 8:13 pm

Immagine tenerissima,in questo medioevo buio della maternità, di una ragazza che ancora "desidera fare figli "
Specie in via di estinzione,da tutelare. A volte le cose del buone del passato,in infinitesimale percentuali,rimangono.ad averne. ..
Tornare in alto Andare in basso
avvocatodeldiavolo



Messaggi : 1115
Data d'iscrizione : 22.01.12

MessaggioTitolo: Re: Cosa faranno i vostri studenti di quinta?   Lun Giu 12, 2017 8:21 pm

chicca70 ha scritto:
Liceo scienze umane. Non ricordo i numeri ma i corsi di laurea sono questi: scienze delle formazione primaria, psicologia, infermieristica, lettere moderne, filosofia, giurisprudenza. Alcune (4 o 5) non intendono proseguire gli studi. Una ragazza addirittura vuole smettere di studiare per sposarsi e "fare la mamma".

Poi magari chiedere il divorzio, fottere la casa all'ex e andarci col nuovo e rompere le scatole sempre all'ex per vari motivi
Tornare in alto Andare in basso
chicca70



Messaggi : 2901
Data d'iscrizione : 26.12.14

MessaggioTitolo: Re: Cosa faranno i vostri studenti di quinta?   Lun Giu 12, 2017 8:22 pm

Masaniello ha scritto:
Immagine tenerissima,in questo medioevo buio della maternità, di una ragazza che ancora "desidera fare figli "
Specie in via di estinzione,da tutelare. A volte le cose del buone del passato,in infinitesimale percentuali,rimangono.ad averne. ..

Immagine tenerissima???? Il ritratto dell'incoscienza. Senza un lavoro non si è niente, non si conta niente, si è in balia del marito. Fare la madre non è un lavoro e chi lo prende come tale rischia non poco. È assurdo che una ragazza di oggi non se ne accorga. Questo non significa non avere figli o non seguirli, anzi.
Tornare in alto Andare in basso
luna7



Messaggi : 142
Data d'iscrizione : 23.02.16

MessaggioTitolo: Re: Cosa faranno i vostri studenti di quinta?   Lun Giu 12, 2017 8:32 pm

chicca70 ha scritto:
Masaniello ha scritto:
Immagine tenerissima,in questo medioevo buio della maternità, di una ragazza che ancora "desidera fare figli "
Specie in via di estinzione,da tutelare. A volte le cose del buone del passato,in infinitesimale percentuali,rimangono.ad averne. ..

Immagine tenerissima???? Il ritratto dell'incoscienza. Senza un lavoro non si è niente, non si conta niente, si è in balia del marito. Fare la madre non è un lavoro e chi lo prende come tale rischia non poco. È assurdo che una ragazza di oggi non se ne accorga. Questo non significa non avere figli o non seguirli, anzi.

Anch'io la penso come te, ma la realtà non sempre ci da ragione. Conosco personalmente almeno 2 ragazze, anzi 2 donne, una del 79 e una del 84 che hanno fatto per scelta le mamme e sono felici, con i loro alti e bassi ovviamente. Per alcuni aspetti le vedo più felici di altre che conosco che non hanno figli ma hanno il lavoro.
Poi la felicità è un" concetto" talmente soggettivo...comunque non mi sento di dire che tra 10 anni questa ragazza sarà meno realizzata delle compagne.
Tornare in alto Andare in basso
paniscus_2.0



Messaggi : 8587
Data d'iscrizione : 21.02.14

MessaggioTitolo: Re: Cosa faranno i vostri studenti di quinta?   Lun Giu 12, 2017 8:37 pm

Masaniello ha scritto:
Immagine tenerissima,in questo medioevo buio della maternità, di una ragazza che ancora "desidera fare figli "

Ah, certo, e (a meno di non essere fidanzata con un ragazzo con parecchi anni di più che ha già un lavoro stabile e sicuro, il che è improbabile), chi gliela mantiene la famigliola romantica, se lei non vuole né cercare lavoro né proseguire gli studi per avere prospettive di lavoro dopo, ma vuole solo fare la mamma casalinga?

Che con i ritmi modaioli di "vita liquida" che vanno per la maggiore adesso, tale ragazza tanto tenera e tanto idealista, nel giro di due o tre anni te la ritrovi separata, senza lavoro, senza titoli di studio decenti, con ex compagno che se ne frega del bambino, e costretta a tornare con la coda tra le gambe nella casa dei propri genitori, che dovranno mantenere la figlia e il nipotino almeno per i prossimi 10 anni.

Davvero augurabile a una figla, non c'è che dire...
Tornare in alto Andare in basso
paniscus_2.0



Messaggi : 8587
Data d'iscrizione : 21.02.14

MessaggioTitolo: Re: Cosa faranno i vostri studenti di quinta?   Lun Giu 12, 2017 8:41 pm

avvocatodeldiavolo ha scritto:
chicca70 ha scritto:
Liceo scienze umane. Non ricordo i numeri ma i corsi di laurea sono questi: scienze delle formazione primaria, psicologia, infermieristica, lettere moderne, filosofia, giurisprudenza. Alcune (4 o 5) non intendono proseguire gli studi. Una ragazza addirittura vuole smettere di studiare per sposarsi e "fare la mamma".

Poi magari chiedere il divorzio, fottere la casa all'ex e andarci col nuovo e rompere le scatole sempre all'ex per vari motivi

Come dicevo sopra, a quell'età è molto più facile che non ci sia nessuna "casa da fottere all'ex", perché l'ex è anche lui un ragazzino che vive di lavoretti precari e col cavolo che possiede una casa, o nemmeno che la possiedano insieme.

Semplicemente, ognuno dei due tornerebbe nella casa della famiglia d'origine, nelle quali ognuno dei due continuerebbe a farsi mantenere dai rispettivi genitori come se non fosse successo niente, e riprenderebbe a fare la vita da giovane post-adolescente irresponsabile... con l'unica differenza che i nonni materni sarebbero più coinvolti nel mantenimento e nella gestione del nipotino rispetto a quelli paterni.
Tornare in alto Andare in basso
Masaniello



Messaggi : 3257
Data d'iscrizione : 26.10.16

MessaggioTitolo: Re: Cosa faranno i vostri studenti di quinta?   Lun Giu 12, 2017 9:08 pm

Non mi pare il caso di criticare quelle mosche bianche che non sono interessate a troieggiare, o allevare pittbull, o sballarsi alla Erasmus. Ripeto: ce ne fossero.! E invece ci sono più tigri Albine che ragazze vecchia maniera
Tornare in alto Andare in basso
luna7



Messaggi : 142
Data d'iscrizione : 23.02.16

MessaggioTitolo: Re: Cosa faranno i vostri studenti di quinta?   Lun Giu 12, 2017 10:03 pm

Ma non è scritto però da nessuna parte che una maternità in giovane età precluda un lavoro futuro. La mamma di un mio alunno è rimasta incinta a 22 anni, ha terminato l università col bimbo piccolo ed ha superato il concorso ,non L ultimo ,e ora è di ruolo su inglese alla secondaria inferiore.
Certo è stata molto fortunata, famiglia di origine super collaborativa e comprensiva, marito d oro e lei molto seria.
Questo bambino in giovane età non le ha precluso niente anzi le ha arricchito la vita.
Tornare in alto Andare in basso
chicca70



Messaggi : 2901
Data d'iscrizione : 26.12.14

MessaggioTitolo: Re: Cosa faranno i vostri studenti di quinta?   Lun Giu 12, 2017 10:30 pm

luna7 ha scritto:
chicca70 ha scritto:
Masaniello ha scritto:
Immagine tenerissima,in questo medioevo buio della maternità, di una ragazza che ancora "desidera fare figli "
Specie in via di estinzione,da tutelare. A volte le cose del buone del passato,in infinitesimale percentuali,rimangono.ad averne. ..

Immagine tenerissima???? Il ritratto dell'incoscienza. Senza un lavoro non si è niente, non si conta niente, si è in balia del marito. Fare la madre non è un lavoro e chi lo prende come tale rischia non poco. È assurdo che una ragazza di oggi non se ne accorga. Questo non significa non avere figli o non seguirli, anzi.

Anch'io la penso come te, ma la realtà non sempre ci da ragione. Conosco personalmente almeno 2 ragazze, anzi 2 donne, una del 79 e una del 84 che hanno fatto per scelta le mamme e sono felici, con i loro alti e bassi ovviamente. Per alcuni aspetti le vedo più felici di altre che conosco che non hanno figli ma hanno il lavoro.
Poi la felicità è un" concetto" talmente soggettivo...comunque non mi sento di dire che tra 10 anni questa ragazza sarà meno realizzata delle compagne.

È nel medio lungo periodo che si vede il problema. Se si rinuncia allo studio, si rinuncia per sempre, riprendere dopo tanti anni è difficilissimo. Queste due ragazze possono sembrarti più felici ora, ma non sono persone libere. Sono donne costrette ad accettare tutto perchè funziona così quando non si ha un reddito proprio. E, se il marito le abbandona, ipotesi non infrequente, si ritrovano con il sedere per terra, altro che felicità. Le mie nonne, mia madre, tutte le donne della mia vita hanno studiato e lavorato, ed hanno cresciuto figli. Io lavoro ed ho cresciuto un figlio e, continuando a lavorare, crescerò anche il secondo.
Tornare in alto Andare in basso
chicca70



Messaggi : 2901
Data d'iscrizione : 26.12.14

MessaggioTitolo: Re: Cosa faranno i vostri studenti di quinta?   Lun Giu 12, 2017 10:35 pm

Masaniello ha scritto:
Non mi pare il caso di criticare quelle mosche bianche che non sono interessate a troieggiare, o allevare pittbull, o sballarsi alla Erasmus. Ripeto: ce  ne fossero.! E invece ci sono più tigri Albine che ragazze vecchia maniera

Finiscila di essere offensivo! Quelle che tu chiami ragazze alla vecchia maniera sono solo ragazze sciocche e credulone. Il fatto che una donna lavori e dia alla maternità in giusto spazio all'età giusta (e non a 20 anni) non implica che essa "troieggi". Capisco sempre di più la madre di tuo figlio che ti ha mollato. Lo avrebbe fatto anche una santa votata al martirio.
Tornare in alto Andare in basso
luna7



Messaggi : 142
Data d'iscrizione : 23.02.16

MessaggioTitolo: Re: Cosa faranno i vostri studenti di quinta?   Lun Giu 12, 2017 10:47 pm

chicca70 ha scritto:
luna7 ha scritto:
chicca70 ha scritto:
Masaniello ha scritto:
Immagine tenerissima,in questo medioevo buio della maternità, di una ragazza che ancora "desidera fare figli "
Specie in via di estinzione,da tutelare. A volte le cose del buone del passato,in infinitesimale percentuali,rimangono.ad averne. ..

Immagine tenerissima???? Il ritratto dell'incoscienza. Senza un lavoro non si è niente, non si conta niente, si è in balia del marito. Fare la madre non è un lavoro e chi lo prende come tale rischia non poco. È assurdo che una ragazza di oggi non se ne accorga. Questo non significa non avere figli o non seguirli, anzi.

Anch'io la penso come te, ma la realtà non sempre ci da ragione. Conosco personalmente almeno 2 ragazze, anzi 2 donne, una del 79 e una del 84 che hanno fatto per scelta le mamme e sono felici, con i loro alti e bassi ovviamente. Per alcuni aspetti le vedo più felici di altre che conosco che non hanno figli ma hanno il lavoro.
Poi la felicità è un" concetto" talmente soggettivo...comunque non mi sento di dire che tra 10 anni questa ragazza sarà meno realizzata delle compagne.

È nel medio lungo periodo che si vede il problema. Se si rinuncia allo studio, si rinuncia per sempre, riprendere dopo tanti anni è difficilissimo. Queste due ragazze possono sembrarti più felici ora, ma non sono persone libere. Sono donne costrette ad accettare tutto perchè funziona così quando non si ha un reddito proprio. E, se il marito le abbandona, ipotesi non infrequente, si ritrovano con il sedere per terra, altro che felicità. Le mie nonne, mia madre, tutte le donne della mia vita hanno studiato e lavorato, ed hanno cresciuto figli. Io lavoro ed ho cresciuto un figlio e, continuando a lavorare, crescerò anche il secondo.

Ma io Chicca sono d accordo con te e per me stessa lo ho appunto applicato. Solo che osservando la realtà trovo molte più sfumature rispetto a :non ha il lavoro se il marito la molla è finita/ ha il lavoro è una persona libera . Poi penso che quando si è innamorati follemente ( eh dai ...per un pochino lo si può essere. ..) La libertà economica non la si contempli neanche....lo so che è da pazzi....beninteso
Tornare in alto Andare in basso
paniscus_2.0



Messaggi : 8587
Data d'iscrizione : 21.02.14

MessaggioTitolo: Re: Cosa faranno i vostri studenti di quinta?   Lun Giu 12, 2017 11:07 pm

Guardate, io non ho nessuna avversione per principio verso chi aspira a a farsi una famiglia presto, anzi, posso pure simpatizzare con loro. Però penso sinceramente che siano davvero poche le coppie giovani tanto stabili, tanto consapevoli e tanto autonome da poterci riuscire senza problemi.

Queste poche hanno tutta la mia solidarietà... però continuo a sostenere che sia molto comodo e molto immaturo fare figli dando per scontato che li manterrà qualcun altro.
Tornare in alto Andare in basso
balanzoneXXI



Messaggi : 1384
Data d'iscrizione : 21.09.13

MessaggioTitolo: Re: Cosa faranno i vostri studenti di quinta?   Mar Giu 13, 2017 7:01 am

Masaniello ha scritto:
Immagine tenerissima,in questo medioevo buio della maternità, di una ragazza che ancora "desidera fare figli "
Specie in via di estinzione,da tutelare. A volte le cose del buone del passato,in infinitesimale percentuali,rimangono.ad averne. ..

La donna " angelo del focolare" ...Un' idea davvero innovativa.Bravo, camerata!
Tornare in alto Andare in basso
balanzoneXXI



Messaggi : 1384
Data d'iscrizione : 21.09.13

MessaggioTitolo: Re: Cosa faranno i vostri studenti di quinta?   Mar Giu 13, 2017 7:06 am

Masaniello ha scritto:
Non mi pare il caso di criticare quelle mosche bianche che non sono interessate a troieggiare, o allevare pittbull, o sballarsi alla Erasmus. Ripeto: ce  ne fossero.! E invece ci sono più tigri Albine che ragazze vecchia maniera

"Troieggiare"...Sei mitico!

Mi sembra di sentire il professor Marcellini ( macchietta degli anni 70).
Tornare in alto Andare in basso
@melia

avatar

Messaggi : 1676
Data d'iscrizione : 12.07.15
Età : 58
Località : Padova

MessaggioTitolo: Re: Cosa faranno i vostri studenti di quinta?   Mar Giu 13, 2017 8:13 am

chicca70 ha scritto:
Una ragazza addirittura vuole smettere di studiare per sposarsi e "fare la mamma".
Una delle mie sorelle si è sposata pochi anni dopo aver finito il liceo e ha avuto subito due bambini. Ha fatto la mamma per 10-12 anni, quando i figli sono arrivati alla scuola media ha iniziato a lavorare in un ingrosso di cancelleria. Adesso è responsabile di magazzino e ... guadagna più di me.
Tornare in alto Andare in basso
Masaniello



Messaggi : 3257
Data d'iscrizione : 26.10.16

MessaggioTitolo: Re: Cosa faranno i vostri studenti di quinta?   Mar Giu 13, 2017 9:51 am

Ecco infatti. Finiamola di mettere in croce ed emarginare donne coraggiose, di sani principi che garantiscono per ora la sopravvivenza degli italiani e le iscrizioni nelle scuole.
Finiamola di stare dietro a queste mode deleterie e perverse secondo cui se una donna non diventa amministratore delegato è colpa dei figli, del fatto che sia stata discriminata e costretta a casa dal marito.
Vedo purtroppo, Con orrore, situazioni opposte, con uomini grandi e grossi al guinzaglio di mogli arroganti e comandanti, sottomessi e depressi che devono chiedere il permesso alla moglie per uscire una volta al mese con gli amici.
Tornare in alto Andare in basso
chicca70



Messaggi : 2901
Data d'iscrizione : 26.12.14

MessaggioTitolo: Re: Cosa faranno i vostri studenti di quinta?   Mar Giu 13, 2017 9:56 am

@melia ha scritto:
chicca70 ha scritto:
Una ragazza addirittura vuole smettere di studiare per sposarsi e "fare la mamma".
Una delle mie sorelle si è  sposata pochi anni dopo aver finito il liceo e ha avuto subito due bambini. Ha fatto la mamma per 10-12 anni, quando i figli sono arrivati alla scuola media ha iniziato a lavorare in un ingrosso di cancelleria. Adesso è responsabile di magazzino e ... guadagna più di me.

In parte altri tempi, in parte fortuna. Ora chi si sposa a 20 anni, per lo più a 30 è separato. E ritrovarsi con bambini a dover cercare un lavoro scarsamente qualificato in fretta e furia, non è ciò che vorrei per una figlia.
Tornare in alto Andare in basso
Masaniello



Messaggi : 3257
Data d'iscrizione : 26.10.16

MessaggioTitolo: Re: Cosa faranno i vostri studenti di quinta?   Mar Giu 13, 2017 10:15 am

Solitamente si trovano subito un altro che le mantiene. Solitamente riescono a dissanguare l ex marito con l assegno familiare.
Per grazia divina una recente sentenza della Corte Costituzionale ha messo fine a questo abuso ed abominio.
La colpa comunque è di questi pazzi masochisti di uomini che appongono la firma sull atto di matrimonio, firmando di fatto la propria condanna alla rovina.
Tornare in alto Andare in basso
sconcertato_1



Messaggi : 724
Data d'iscrizione : 14.12.15

MessaggioTitolo: Re: Cosa faranno i vostri studenti di quinta?   Mar Giu 13, 2017 10:30 am

paniscus_2.0 ha scritto:
Masaniello ha scritto:
Immagine tenerissima,in questo medioevo buio della maternità, di una ragazza che ancora "desidera fare figli "

Ah, certo, e (a meno di non essere fidanzata con un ragazzo con parecchi anni di più che ha già un lavoro stabile e sicuro, il che è improbabile), chi gliela mantiene la famigliola romantica, se lei non vuole né cercare lavoro né proseguire gli studi per avere prospettive di lavoro dopo, ma vuole solo fare la mamma casalinga?

Che con i ritmi modaioli di "vita liquida" che vanno per la maggiore adesso, tale ragazza tanto tenera e tanto idealista, nel giro di due o tre anni te la ritrovi separata, senza lavoro, senza titoli di studio decenti, con ex compagno che se ne frega del bambino, e costretta a tornare con la coda tra le gambe nella casa dei propri genitori, che dovranno mantenere la figlia e il nipotino almeno per i prossimi 10 anni.

Davvero augurabile a una figla, non c'è che dire...

Poi, mentre passeggia tranquilla nel parco le cadrà un albero in testa e quando sanguinante chiederà aiuto a qualche baldo giovane riceverà solo insulti sessisti e proposte oscene.
Decide quindi di tornare ancora una volta a casa da mamma e papà ma un cane le morde la gamba e rallenta la sua resa incondizionata e così esausta decide di sedersi ed attendere l'aiuto di un'altra disperata che aveva deciso di procreare dopo il diploma, consapevole che le altre sono troppo superiori per darle una mano. Nel frattempo, col cappello in mano, chiederà anche l'elemosina, tanto per potersi comprare un panino.
Ma ahimè, il destino è beffardo ed un fulmine a ciel sereno la colpisce in pieno. Elettrizzata e moribonda penserà: era meglio fare l'insegnante e lasciare ai migranti questo incauto lavoro di "mamma".


Ultima modifica di sconcertato_1 il Mar Giu 13, 2017 10:37 am, modificato 1 volta
Tornare in alto Andare in basso
chicca70



Messaggi : 2901
Data d'iscrizione : 26.12.14

MessaggioTitolo: Re: Cosa faranno i vostri studenti di quinta?   Mar Giu 13, 2017 10:36 am

Masaniello ha scritto:
Solitamente si trovano subito un altro che le mantiene. Solitamente riescono a dissanguare l ex marito con l assegno familiare.
Per grazia divina una recente sentenza della Corte Costituzionale ha messo fine a questo abuso ed abominio.
La colpa comunque è di questi pazzi masochisti di uomini che appongono la firma sull atto di matrimonio, firmando di fatto la propria condanna alla rovina.

Nessuno è più contento di me di questa sentenza, ma per motivi opposti ai tuoi. Forse servirà a far capire che bisogna essere economicamente autonome. Mica tutti gli ex mariti sono frustrati ed incattiviti come te. Mio marito ha una ex moglie da cui ha avuto un figlio. Concorrono al mantenimento del ragazzo e basta. Nessuno ha dissanguato nessuno.
Tornare in alto Andare in basso
 
Cosa faranno i vostri studenti di quinta?
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 5Vai alla pagina : 1, 2, 3, 4, 5  Seguente
 Argomenti simili
-
» cosa posso regalare ho bisogno di consigli
» La vita non ti chiede mai di cosa hai voglia o no!
» Cosa desiderate?
» chi o cosa ha creato tutto
» Buona domenica:cosa cucinate oggi?

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
OrizzonteScuola :: Didattica-
Andare verso: