Scuola, insegnanti, docenti, dirigenti scolastici, personale ATA
 
IndiceIndice  CercaCerca  FAQFAQ  RegistratiRegistrati  AccediAccedi  

Ultimi argomenti
Link sponsorizzati
Condividere | 
 

 Aspettativa per Ricercatore Tempo Determinato non Universitario

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
AutoreMessaggio
Cyborg68



Messaggi : 2
Data d'iscrizione : 13.06.17

MessaggioTitolo: Aspettativa per Ricercatore Tempo Determinato non Universitario   Mer Giu 14, 2017 9:31 am

Buongiorno,

la legge 240 del 30 dicembre 2010 attualmente in vigore prevede che ai dipendenti pubblici che conseguono un contratto come Ricercatore  a Tempo Determinato presso una Università venga concessa l'aspettativa senza assegni per motivi di studio e ricerca per tutta la durata del contratto (Art. 24 comma 9bis).
La stessa legge all'Art 22 prevede la concessione dell'aspettativa anche per gli Assegnisti di Ricerca, universitari e degli enti di ricerca, tipo INFN, INAF, INGV, CNR e per alcune agenzie, tipo l'ENEA o l'ASI.

Avendo conseguito un contratto da Ricercatore a Tempo Determinato presso un ente di ricerca, vorrei sapere se  anch'io ho diritto all'aspettativa per motivi di ricerca per tutta la durata del contratto.

Purtroppo non sono riuscito a trovare indicazioni specifiche per il mio caso nel forum.
Qualunque informazione in proposito sarà molto gradita.

Grazie
Tornare in alto Andare in basso
pl28



Messaggi : 4
Data d'iscrizione : 19.09.17

MessaggioTitolo: Re: Aspettativa per Ricercatore Tempo Determinato non Universitario   Mer Set 20, 2017 9:33 pm

Ciao, poi hai risolto? Interessa anche a me. Grazie
Tornare in alto Andare in basso
Cyborg68



Messaggi : 2
Data d'iscrizione : 13.06.17

MessaggioTitolo: Re: Aspettativa per Ricercatore Tempo Determinato non Universitario   Gio Set 21, 2017 8:49 am

Ciao pl28, purtroppo ho trovato solo una soluzione tampone visto che nessuno di quelli che ho contattato ha saputo dirimere la questione. Alla fine, su suggerimento dei sindacati, ho fatto una richiesta di aspettativa di un anno per svolgere una diversa attività lavorativa, possibilità prevista dal CCNL, ma che puoi chiedere per un solo anno e non è ripetibile. Quindi, se concessa, ti risolve i problema per un anno ma poi il problema si ripresenta. Se ti capita di trovare notizie in proposito resto quindi interessato.
Ciao
Tornare in alto Andare in basso
pl28



Messaggi : 4
Data d'iscrizione : 19.09.17

MessaggioTitolo: Re: Aspettativa per Ricercatore Tempo Determinato non Universitario   Gio Set 21, 2017 10:32 am

grazie Cyborg68, mi sembra molto lacunosa giuridicamente la situazione. A livello di punteggio con l'aspettativa per altro lavoro lo perdi però..
per buon senso dovebbe essere equiparato al congedo straordinario per motivi di studio e ricerca previsti per dottorato e assegni vista l'attività svolta, ma la logica e la legge seguono spesso strade diverse..
Tornare in alto Andare in basso
 
Aspettativa per Ricercatore Tempo Determinato non Universitario
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» Il tempo
» il tempo esiste?
» TEMPO TRA INIZIO TERAPIA E GIORNO DEL PICK UP
» In quanto tempo le beta si azzerano?
» Dopo la cura di antibiotico, quanto tempo si deve aspettare per ripetere spermiogramma e spermiocultura?

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
OrizzonteScuola :: Ferie, assenze, permessi, stipendi, cedolini, disoccupazione-
Andare verso: