Scuola, insegnanti, docenti, dirigenti scolastici, personale ATA
 
IndiceIndice  CercaCerca  FAQFAQ  RegistratiRegistrati  AccediAccedi  

Ultimi argomenti
Link sponsorizzati
Condividere | 
 

 per giovanna onnis: votazione durante il collegio

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
AutoreMessaggio
Ospite
Ospite



MessaggioTitolo: per giovanna onnis: votazione durante il collegio   Lun Giu 19, 2017 5:40 am

http://www.gildalucca.it/?page_id=711

"Se qualcosa non convince e sembra una decisione illegittima, è bene chiedere che vengano verbalizzati gli eventuali voti contrari o astenuti con la relativa motivazione, sarà in tal modo garantita la possibilità di presentare un ricorso e non si verificherà corresponsabilità di delibere illegittime. «Il presidente ed i membri del collegio che hanno partecipato alla deliberazione sono responsabili in solido per le decisioni assunte a meno che non abbiano fatto constatare a verbale il proprio dissenso» (Art. 24 del DPR 10.1.1957 n. 3)"

art 24. (Responsabilità degli organi collegiali) del DPR 10.1.1957 n. 3
"Quando la violazione del diritto sia derivata da atti od operazioni di collegi amministrativi deliberanti, sono responsabili, in solido, il presidente ed i membri del collegio che hanno partecipato all'atto od all'operazione. La responsabilità è esclusa per coloro che abbiano fatto constatare nel verbale il proprio dissenso"

in altre parole, se uno afferma il proprio dissenso (alla proposta del DS, in questo caso) ma non fa mettere a verbale le motivazioni, è come se non avesse espresso la sua votazione CONTRARIA in quanto non è responsabile delle decisioni prese dalla maggioranza sia nel bene che nel male


quella in fondo è stata la mia interpretazione della normativa che ho citato con l' interpretazione della gilda di lucca che dice "è bene chiedere che vengano verbalizzati gli eventuali voti contrari o astenuti con la relativa MOTIVAZIONE".

visto che mi dici che è 'sbagliata' (non solo la mia ma anche quella della della gilda di lucca che corrisponde alla mia)  e visto che la normativa afferma "La responsabilità è esclusa per coloro che abbiano fatto constatare nel verbale il proprio dissenso" mi dici qual' è l' interpretazione giusta?

P.S. chiedo scusa a Dec per aver riaperto un topic che lui aveva chiuso ma a questo punto vorrei proprio sapere come va interpretata una normativa così CHIARA visto che lei mi ha detto che è sbagliata ma non mi (veramente a nessuno) ha dato l' interpretazione che secondo lei è corretta
Tornare in alto Andare in basso
balanzoneXXI



Messaggi : 1384
Data d'iscrizione : 21.09.13

MessaggioTitolo: Re: per giovanna onnis: votazione durante il collegio   Lun Giu 19, 2017 6:45 am

rita 76 ha scritto:
http://www.gildalucca.it/?page_id=711

"Se qualcosa non convince e sembra una decisione illegittima, è bene chiedere che vengano verbalizzati gli eventuali voti contrari o astenuti con la relativa motivazione, sarà in tal modo garantita la possibilità di presentare un ricorso e non si verificherà corresponsabilità di delibere illegittime. «Il presidente ed i membri del collegio che hanno partecipato alla deliberazione sono responsabili in solido per le decisioni assunte a meno che non abbiano fatto constatare a verbale il proprio dissenso» (Art. 24 del DPR 10.1.1957 n. 3)"

art 24. (Responsabilità degli organi collegiali) del DPR 10.1.1957 n. 3
"Quando la violazione del diritto sia derivata da atti od operazioni di collegi amministrativi deliberanti, sono responsabili, in solido, il presidente ed i membri del collegio che hanno partecipato all'atto od all'operazione. La responsabilità è esclusa per coloro che abbiano fatto constatare nel verbale il proprio dissenso"

Fa caldo.Vattene un po' al mare o in montagna a rinfrescarti le idee.

in altre parole, se uno afferma il proprio dissenso (alla proposta del DS, in questo caso) ma non fa mettere a verbale le motivazioni, è come se non avesse espresso la sua votazione CONTRARIA in quanto non è responsabile delle decisioni prese dalla maggioranza sia nel bene che nel male


quella in fondo è stata la mia interpretazione della normativa che ho citato con l' interpretazione della gilda di lucca che dice "è bene chiedere che vengano verbalizzati gli eventuali voti contrari o astenuti con la relativa MOTIVAZIONE".

visto che mi dici che è 'sbagliata' (non solo la mia ma anche quella della della gilda di lucca che corrisponde alla mia)  e visto che la normativa afferma "La responsabilità è esclusa per coloro che abbiano fatto constatare nel verbale il proprio dissenso" mi dici qual' è l' interpretazione giusta?

P.S. chiedo scusa a Dec per aver riaperto un topic che lui aveva chiuso ma a questo punto vorrei proprio sapere come va interpretata una normativa così CHIARA visto che lei mi ha detto che è sbagliata ma non mi (veramente a nessuno) ha dato l' interpretazione che secondo lei è corretta
Tornare in alto Andare in basso
ushikawa

avatar

Messaggi : 3528
Data d'iscrizione : 15.07.15

MessaggioTitolo: Re: per giovanna onnis: votazione durante il collegio   Lun Giu 19, 2017 6:52 am

Rita scusa ma stai parlando di tutt'altra fattispecie.

Faccio un paio di esempi volutamente banali comprensibili per renderti chiara la differenza.

1) Se il Collegio Docenti decide, ad esempio, di chiedere al CDI l'obbligatorietà del contributo volontario, sta di fatto violando una norma statale; in tal caso, e in tutti i casi in cui l'organo assembleare si dovesse deliberare qualcosa di dubbia legalità, è dovere di tutti i docenti contrari, fosse anche solo uno, di far verbalizzare i motivi del dissenso; anche per deresponsabilizzarsi rispetto a eventuali azioni legali. In questo caso i passi da te citai hanno un senso.

2) Se il collegio docenti invece sta decidendo su una qualunque iniziativa didattica o organizzativa (come ad esempio un progetto di educazione alla legalità, l'approvazione del calendario scolastico, il calendario delle attività eccetera) e un unico docente vota contro, quell'unico docente non ha alcun dovere di spiegare le motivazioni del suo voto contrario.
Tornare in alto Andare in basso
balanzoneXXI



Messaggi : 1384
Data d'iscrizione : 21.09.13

MessaggioTitolo: Re: per giovanna onnis: votazione durante il collegio   Lun Giu 19, 2017 7:51 am

ushikawa ha scritto:
Rita scusa ma stai parlando di tutt'altra fattispecie.

Faccio un paio di esempi volutamente banali comprensibili per renderti chiara la differenza.

1) Se il Collegio Docenti decide, ad esempio, di chiedere al CDI l'obbligatorietà del contributo volontario, sta di fatto violando una norma statale; in tal caso, e in tutti i casi in cui l'organo assembleare si dovesse deliberare qualcosa di dubbia legalità, è dovere di tutti i docenti contrari, fosse anche solo uno, di far verbalizzare i motivi del dissenso; anche per deresponsabilizzarsi rispetto a eventuali azioni legali. In questo caso i passi da te citai hanno un senso.

2) Se il collegio docenti invece sta decidendo su una qualunque iniziativa didattica o organizzativa (come ad esempio un progetto di educazione alla legalità, l'approvazione del calendario scolastico, il calendario delle attività eccetera) e un unico docente vota contro, quell'unico docente non ha alcun dovere di spiegare le motivazioni del suo voto contrario.

Ma anche nel primo caso il docente contrario non ha l'obbligo di motivare il suo voto ;per tutelarsi e' sufficiente far mettere a verbale la propria contrarietà .Sta' pur sicuro che il ds propugnatore dell'illegalità' non ha nessun interesse a pretendere la motivazione dai docenti recalcitranti.Comunque lascia perdere.Secondo me un lungo anno trascorso con alunni refrattari alle spiegazioni basta e avanza.
Tornare in alto Andare in basso
Ospite
Ospite



MessaggioTitolo: Re: per giovanna onnis: votazione durante il collegio   Lun Giu 19, 2017 8:11 am

Io avevo chiesto a Giovanna onnis visto che lei di normativa se ne intende molto più di tutti noi e a questo punto ci tengo a sapere la sua posizione.

Ringrazio ed apprezzo cmq Ushikawa per il suo contributo
Tornare in alto Andare in basso
Masaniello



Messaggi : 3257
Data d'iscrizione : 26.10.16

MessaggioTitolo: Re: per giovanna onnis: votazione durante il collegio   Lun Giu 19, 2017 8:42 am

Rita, oggi è una bella giornata.
Vai al mare,vai in piscina e rilassati. Non di può perdere il sonno per delle stupidaggini del genere
Tornare in alto Andare in basso
Ospite
Ospite



MessaggioTitolo: Re: per giovanna onnis: votazione durante il collegio   Lun Giu 19, 2017 9:13 am

Masaniello ha scritto:
Rita, oggi è una bella giornata.
Vai al mare,vai in piscina e rilassati. Non di può perdere il sonno per delle stupidaggini del genere

:-)
Tornare in alto Andare in basso
Ivanhoe00

avatar

Messaggi : 189
Data d'iscrizione : 15.09.12

MessaggioTitolo: Re: per giovanna onnis: votazione durante il collegio   Lun Giu 19, 2017 11:17 am

Richiamo la tua attenzione sull'incipit dell'articolo che parla di violazione del diritto.
Che cosa si intende?
Ad esempio in un Collegio Docenti il DS, per rimpinguare le magre casse della scuola, decide che ogni volta che una docente, che chiameremo tari 67, scriva una castroneria sul forum di OrizzonteScuola, debba avere una trattenuta pari ad 1/156 della RPD mensile.
Standing ovation del CD che approverebbe alla quasi unanimità ma c'è il collega Ballcrusher37 che chiede la parola e dice: pur ritenendo questa misura cosa buona e giusta, non siamo autorizzati a deliberarla perché non è materia di competenza del collegio e costituirebbe un illecito.
In questa maniera eventuali conseguenze della delibera "illegittima" non ricadrebbero sul docente che ha votato contro.

"La responsabilità è esclusa per coloro che abbiano fatto constatare nel verbale il proprio dissenso"
Questa frase non prevede in alcun modo che si debba motivare il proprio voto, magari potresti spiegarci tu, con la tua testa e non quella della sciura Gilda di Lucca, da dove l'hai dedotto.
Tornare in alto Andare in basso
Ospite
Ospite



MessaggioTitolo: Re: per giovanna onnis: votazione durante il collegio   Gio Giu 22, 2017 7:20 am

io sto ancora aspettando (e magari l' aspetto fino all' infinito perchè non arriverà MAI) la risposta di giovanna onnis visto che mi ha detto che la mia interpretazione è sbagliata ma non mi ha dato la motivazione e neanche la risposta con la sua interpretazione 'corretta'
Tornare in alto Andare in basso
mac67



Messaggi : 5578
Data d'iscrizione : 09.04.12
Località : Pianeta Terra

MessaggioTitolo: Re: per giovanna onnis: votazione durante il collegio   Gio Giu 22, 2017 5:20 pm

rita 76 ha scritto:
io sto ancora aspettando (e magari l' aspetto fino all' infinito perchè non arriverà MAI) la risposta di giovanna onnis visto che mi ha detto che la mia interpretazione è sbagliata ma non mi ha dato la motivazione e neanche la risposta con la sua interpretazione 'corretta'

Se ancora non hai capito perché la tua interpretazione è errata, temo che nessuno sia così bravo da fartelo capire.
Tornare in alto Andare in basso
 
per giovanna onnis: votazione durante il collegio
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» ..durante la preparazione per ovo..
» FAQ: durante la stimolazione
» Ma la cioccolata durante l'allattamento?
» Andare in malattia durante l'espletamento del protocollo ICSI
» durante la stimolazione si può........?????

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
OrizzonteScuola :: Didattica-
Andare verso: