Scuola, insegnanti, docenti, dirigenti scolastici, personale ATA
 
IndiceIndice  CercaCerca  FAQFAQ  RegistratiRegistrati  AccediAccedi  

Ultimi argomenti
Link sponsorizzati
Condividi | 
 

 valutazione e conversione contratti atipici

Andare in basso 
AutoreMessaggio
frafry88



Messaggi : 10
Data d'iscrizione : 19.06.17

MessaggioTitolo: valutazione e conversione contratti atipici   Lun Giu 19, 2017 7:09 pm

Salve a tutti,
sentito il parere favorevole dei sindacati, dovrei inserire come titolo di servizio tre anni di collaborazione presso un istituto privato di preparazione didattica, rapporto regolato da un contratto d'opera. Il titolare sarebbe disposto a prepararmi un'attestazione, in cui indicherebbe che ho effettivamente collaborato per tre anni scolastici e le relative classi di concorso. Tuttavia la nota 22 del modulo recita esplicitamente che per questo tipo di contratto va indicato il numero di giorni di effettivo lavoro e non il periodo. Io posso risalire solamente alle ore svolte, tramite le buste paga, ma non saprei quantificare con precisione i giorni. Come tipo di servizio, cosa devo indicare? La "N" di "Non paritaria"?
Stessa cosa per quanto riguarda un contratto di tutor universitario, il quale si basava su di un monte ore e non su giorni. Anche in questo caso cosa indico come tipo di servizio (come classe di concorso ovviamente "ALTR")?

Grazie a chi risponderà
Tornare in alto Andare in basso
 
valutazione e conversione contratti atipici
Tornare in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» valutazione servizio CON CONTRATTI ATIPICI in GAE
» III fascia valutazione contratti atipici università
» Contratti atipici curriculari in scuola paritaria modello A1 pag7
» La conversione di Odifreddi
» Valutazione e selezione degli ovociti per la fecondazione in vitro

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
OrizzonteScuola :: Graduatorie - Supplenze-
Andare verso: