Scuola, insegnanti, docenti, dirigenti scolastici, personale ATA
 
IndiceIndice  CercaCerca  FAQFAQ  RegistratiRegistrati  AccediAccedi  

Ultimi argomenti
Link sponsorizzati
Condividi | 
 

 Chiarimento tecnico su concorsi riservati ai precari con almeno 3 anni di servizio

Andare in basso 
AutoreMessaggio
matomino



Messaggi : 4
Data d'iscrizione : 13.06.17

MessaggioTitolo: Chiarimento tecnico su concorsi riservati ai precari con almeno 3 anni di servizio   Ven Giu 30, 2017 1:59 pm

Lavoro in una scuola paritaria da due anni (classe di concorso A-027), e mi appresto ad affrontare il terzo in un'altra scuola paritaria. Pensavo con questo di poter sostenere nel 2018 il famoso concorso di cui all'articolo 17, comma 7 del Decreto Legislativo 13 aprile 2017 n.59, riservato (tra gli altri) ai docenti che abbiano "un servizio di almeno tre anni scolastici anche non continuativi negli otto anni precedenti".

Purtroppo, a differenza dei pareri parlamentari precedenti il Decreto, il testo in Gazzetta Ufficiale non specifica la tipologia di scuola (statale o paritaria) interessata dal servizio, rimandando probabilmente il tutto al bando stesso del concorso.

Sono da una parte propenso a credere che verrà data pari dignità al servizio nella statale come nella paritaria: questa idea è suffragata dal fatto che ai fini dell'iscrizione in III fascia delle GI il servizio prestato vale esattamente allo stesso modo (12 punti per anno) sia che si tratti di scuola statale che di scuola paritaria. La stessa pari dignità era data in sede di bando del PAS, in cui era esplicitamente detto che il percorso abilitante era aperto ai docenti con "almeno tre anni di servizio in scuole statali o paritarie".

Dall'altra mi lascia pensare il contrario il doppio canale abilitante che si verrà a creare con la legge 107/2015, che darà di fatto ai docenti che vogliono insegnare nella paritaria l'obbligo di frequentare solo il primo dei tre anni di FIT. In questo senso il D.Leg. 13 aprile 2017 n.59 salvaguardia già i docenti che abbiano maturato tre anni di servizio nella paritaria dando loro "titolo prioritario per l’ammissione al corso di specializzazione" (ossia proprio il primo dei tre anni FIT).

Mi piacerebbe chiedervi quale secondo voi può essere la corretta chiave interpretativa. Grazie.
Torna in alto Andare in basso
 
Chiarimento tecnico su concorsi riservati ai precari con almeno 3 anni di servizio
Torna in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» Bi-Wiring - Chiarimento Tecnico
» un chiarimento
» Formazione precari
» Titoli Assistente tecnico con Maturità Scientifica
» Mansioni assistente tecnico

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
OrizzonteScuola :: Concorso docenti-
Andare verso: