Scuola, insegnanti, docenti, dirigenti scolastici, personale ATA
 
IndiceIndice  CercaCerca  FAQFAQ  RegistratiRegistrati  AccediAccedi  

Ultimi argomenti
Link sponsorizzati
Condividi | 
 

 Trasbordi X trasferta

Andare in basso 
AutoreMessaggio
scaliment



Messaggi : 63
Data d'iscrizione : 22.07.13

MessaggioTitolo: Trasbordi X trasferta   Lun Lug 03, 2017 3:34 pm

Salve la segreteria mi annuncia che per il compenso di trasferta non devono essere considerati i tempi di trasbordo o attesa delle coincidenze. È vero?
Torna in alto Andare in basso
gugu

avatar

Messaggi : 33541
Data d'iscrizione : 28.09.09

MessaggioTitolo: Re: Trasbordi X trasferta   Lun Lug 03, 2017 3:37 pm

E' vero.
Torna in alto Andare in basso
scaliment



Messaggi : 63
Data d'iscrizione : 22.07.13

MessaggioTitolo: Re: Trasbordi X trasferta   Lun Lug 03, 2017 3:45 pm

Ma davvero? Che truffa
Torna in alto Andare in basso
Tiria



Messaggi : 542
Data d'iscrizione : 21.06.17

MessaggioTitolo: Re: Trasbordi X trasferta   Lun Lug 03, 2017 4:02 pm

E' così dal lontano 1995
Torna in alto Andare in basso
scaliment



Messaggi : 63
Data d'iscrizione : 22.07.13

MessaggioTitolo: Re: Trasbordi X trasferta   Lun Lug 03, 2017 4:05 pm

Che gli venisse un colpo
Torna in alto Andare in basso
Tiria



Messaggi : 542
Data d'iscrizione : 21.06.17

MessaggioTitolo: Re: Trasbordi X trasferta   Lun Lug 03, 2017 7:37 pm

scaliment ha scritto:
Che gli venisse un colpo

Giusto per fare un po' di storia. Fino al 1994, i commissari esterni fruivano di un rimborso sulla base delle spese documentate, perciò si presentava alla scuola "ospitante" scontrini e fatture per pernottamento in albergo, pranzi al ristorante, biglietti di aereo, treno, autobus e via dicendo. Non ricordo come funzionava (e se c'era) il rimborso spese per l'uso di un mezzo proprio. Ricordo che si chiedeva l'autorizzazione al provveditorato per l'uso del mezzo proprio, ma non ricordo se c'era un rimborso.

In ogni modo, questo sistema alimentava una sorta di mangiatoia che coinvolgeva i diretti interessati ma anche gli interessi di albergatori e ristoratori. In sostanza molti insegnanti approfittavano di questo sistema per farsi una ventina di giorni di vacanze pagate, allora si arrivava anche a metà luglio, e c'era anche chi si portava famiglia al seguito. Questo perché albergatori e ristoratori gonfiavano le fatture. Inutile rimarcare che erano piuttosto gettonate le trasferte in altre regioni e, soprattutto, in località di villeggiatura.

Nel 1995 si scatenò una campagna demagogica nei confronti degli insegnanti truffatori alimentata ad arte dall'indignazione dell'allora presidente del consiglio, tale Berlusconi Silvio, che platealmente dichiarò che questa vergogna nazionale doveva cessare. Berlusconi e D'Onofrio vararono perciò una nuova norma che fissava l'indennità di funzione e un rimborso forfettario basato sui tempi di percorrenza tra la sede d'esame e la sede più conveniente per l'amministrazione (residenza o sede di servizio). Non solo: escogitarono anche altri stratagemmi che implicavano il minor costo possibile per l'amministrazione. Ad esempio, chi veniva chiamato a sostituire un commissario residente o con la sede di servizio nello stesso comune della sede d'esame doveva fruire dello stesso rimborso forfettario di chi sostituiva. Era successo a me, che avevo residenza e sede di servizio in un comune a 50 km dalla sede d'esame per sostituire un commissario esterno residente nel comune della sede d'esame. Questa disposizione fu poi ritirata. Non solo, ma si prendevano in considerazione tempi di percorrenza basati sul mezzo più veloce: ad esempio, per i treni si prendevano in considerazione gli orari dei rapidi di I classe e non i treni a percorrenza locale e così via.

Il 1995 fu un anno famoso perché si scatenò un'epidemia tra gli insegnanti nominati che portò ad una caterva di defezioni per malattia. Ulteriore occasione per inasprire la campagna demagogica contro gli insegnanti ladroni e truffatori.

In seguito la norma per il compenso e il rimborso fu modificata e ammorbidita, ma nella sostanza non è variata di molto.

Edit: chiedo scusa, era il 95
Torna in alto Andare in basso
@melia

avatar

Messaggi : 2156
Data d'iscrizione : 12.07.15
Età : 59
Località : Padova

MessaggioTitolo: Re: Trasbordi X trasferta   Lun Lug 03, 2017 7:50 pm

Tiria ha scritto:
Ricordo che si chiedeva l'autorizzazione al provveditorato per l'uso del mezzo proprio, ma non ricordo se c'era un rimborso.
C'era un rimborso al chilometro ed eventuali spese di autostrada. Non era granché. Ricordo che, fatti due conti, ho preferito la diaria completa, accollandomi le spese di trasporto, anziché quella decurtata con pagamento delle spese.
Torna in alto Andare in basso
demarin



Messaggi : 64
Data d'iscrizione : 16.07.15

MessaggioTitolo: Re: Trasbordi X trasferta   Gio Lug 06, 2017 4:32 pm

Peggio è questa.
Da casa mia alla scuola nella quale sto lavorando come commissario esterno ci vuole grosso modo un'oretta. Ma poichè la normativa dice che " La quota è determinata in base ai tempi di percorrenza desumibili dagli orari ufficiali dei mezzi di linea extra- urbani più veloci per raggiungere la sede d’esami in tempo utile", secondo loro bastano poco piu di 10 minuti, perchè questo è il tempo relativo al tratto di metropolitana extra-urbano; il resto è tratta urbana, quindi niente. Non si conta. Non vale. La tratta urbana, che ci si impieghi un minuto o tre ore, è esclusa dal calcolo.
Notizia fresca di stamattina, da parte del DSGA.
Torna in alto Andare in basso
@melia

avatar

Messaggi : 2156
Data d'iscrizione : 12.07.15
Età : 59
Località : Padova

MessaggioTitolo: Re: Trasbordi X trasferta   Gio Lug 06, 2017 5:21 pm

Pensa ai residenti a Venezia: per muoversi dal Lido alla terraferma ci vogliono ore, ma resti all'interno della tratta urbana.
Torna in alto Andare in basso
demarin



Messaggi : 64
Data d'iscrizione : 16.07.15

MessaggioTitolo: Re: Trasbordi X trasferta   Gio Lug 06, 2017 7:16 pm

Vero. Ma non per questo giusto!
Torna in alto Andare in basso
@melia

avatar

Messaggi : 2156
Data d'iscrizione : 12.07.15
Età : 59
Località : Padova

MessaggioTitolo: Re: Trasbordi X trasferta   Gio Lug 06, 2017 7:17 pm

demarin ha scritto:
Vero. Ma non per questo giusto!
Concordo.
Torna in alto Andare in basso
Perplessa



Messaggi : 1495
Data d'iscrizione : 02.03.11

MessaggioTitolo: Re: Trasbordi X trasferta   Ven Lug 07, 2017 1:14 pm

@melia ha scritto:
Pensa ai residenti a Venezia: per muoversi dal Lido alla terraferma ci vogliono ore, ma resti all'interno della tratta urbana.
idem Genova, che è lunga 30 km...
Torna in alto Andare in basso
 
Trasbordi X trasferta
Torna in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» Pagamento trasferta e compenso commissario esterno
» Calcolo della trasferta.
» PAGAMENTO COMPENSO ESAMI DI STATO
» Compenso indennità di trasferta commissario interno 171€

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
OrizzonteScuola :: Esami di stato-
Vai verso: