Scuola, insegnanti, docenti, dirigenti scolastici, personale ATA
 
IndiceIndice  CercaCerca  FAQFAQ  RegistratiRegistrati  AccediAccedi  

Ultimi argomenti
Link sponsorizzati
Condividere | 
 

 Tradurre un testo...dall italiano.

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
AutoreMessaggio
Masaniello



Messaggi : 3233
Data d'iscrizione : 26.10.16

MessaggioTitolo: Tradurre un testo...dall italiano.   Lun Lug 03, 2017 11:19 pm

http://m.orizzontescuola.it/aziende-vogliono-assumere-candidati-scarse-competenze-conoscenza-inglese/
Qualcuno mi aiuta a capire cosa c è scritto?non si capisce nulla...
Tornare in alto Andare in basso
Online
franco71



Messaggi : 1268
Data d'iscrizione : 14.11.14

MessaggioTitolo: Re: Tradurre un testo...dall italiano.   Mar Lug 04, 2017 12:14 am

Ironico?
Tornare in alto Andare in basso
Masaniello



Messaggi : 3233
Data d'iscrizione : 26.10.16

MessaggioTitolo: Re: Tradurre un testo...dall italiano.   Mar Lug 04, 2017 12:44 am

No. Hai osservato la sintassi, la struttura del testo?
Tornare in alto Andare in basso
Online
ushikawa

avatar

Messaggi : 3518
Data d'iscrizione : 15.07.15

MessaggioTitolo: Re: Tradurre un testo...dall italiano.   Mar Lug 04, 2017 6:58 am

La sintassi faticosa a mio avviso rivela l'intento del pezzo, cioè quello di creare un titolo acchiappa-click a corredo di un articolo parecchio deboluccio.

Leggendo con attenzione, infatti, più che la sintassi disturba la mancanza delle informazioni chiave per comprendere la statistica presentata, ad esempio come è costituito il campione, a quale realtà territoriale si riferisce, quali domande sono state poste e a chi, e in definitiva quali "aziende" sono state interpellate, chi ha svolto la ricerca e chi gliel'ha commissionata.

Se volete avere un quadro più preciso della notizia, eccovi il link

http://www.padovanews.it/2017/07/03/randstad-stupidita-funzionale-dipendenti-riduce-creativita/

(p.s.: anche questo pezzo è scritto in un cattivo italiano)

il pezzo di repubblica, con gli stessi difetti di quello postato da Masaniello, che ne è un sunto fatto male

http://milano.repubblica.it/cronaca/2017/07/03/news/milano_cattolica_assunzioni_aziende_candidati_idonei-169871951/

un articolo scritto un po' meglio, che finalmente delimita l'ambito della ricerca

https://agensir.it/quotidiano/2017/7/3/lavoro-universita-cattolica-e-randstad-8-aziende-su-10-pronte-ad-assumere-nel-2017-ma-la-maggior-parte-trova-candidati-non-idonei/

Tradotto in italiano:

Da una ricerca compiuta dall'università Cattolica di Milano, per la quale sono stati intervistati più di 300 dirigenti delle più importanti imprese italiane, emerge un problema di competenze sia tra i candidati che arrivano al colloquio, sia tra il personale interno all'azienda stessa.

Gli intervistati lamentano che tra i candidati esaminati manchino le competenze specifiche, l'esperienza lavorativa e il possesso di un buon inglese; dalle loro risposte emerge inoltre che all'interno delle ditte prevale la logica dell' "attaccare l'asino dove vuole il padrone", che limita la capacità innovativa dell'azienda e ostacola la creazione di un buon clima di lavoro.
Tornare in alto Andare in basso
ushikawa

avatar

Messaggi : 3518
Data d'iscrizione : 15.07.15

MessaggioTitolo: Re: Tradurre un testo...dall italiano.   Mar Lug 04, 2017 7:43 am

Il che non dovrebbe stupire: sono trent'anni che si predica e si attua la flessibilità, che altro non è che una riduzione di diritti e retribuzioni per lavoratori, che diventano così molto più ricattabili di un tempo; e Randstadt, una delle più grandi agenzie di lavoro interinale, ne dovrebbe sapere qualcosa.

I lavoratori contemporanei, che sanno di essere perennemente in bilico non solo per la propria inefficienza o per tagli al personale, evitano anche di contraddire i propri superiori o di mettersi troppo in mostra proponendo delle soluzioni alternative a problemi relativi ad una commessa. La flessibilità, oltre ai diritti e agli stipendi dei lavoratori, ne soffoca anche il talento e tende ad inquadrarli in una rigida gerarchia piramidale all'interno dell'azienda.
Tornare in alto Andare in basso
Masaniello



Messaggi : 3233
Data d'iscrizione : 26.10.16

MessaggioTitolo: Re: Tradurre un testo...dall italiano.   Mar Lug 04, 2017 10:20 am

Tra l altro cosa c entra l Alta Scuola di Psicologia (c è anche quella bassa? )
Sempre che questi dati siano veri, Randstadt non è che una delle molte agenzie interinali e non rispecchia il mercato del lavoro tout cour.
Inoltre esiste tutto un universo di piccole medie imprese che non si appoggiano alle Agenzie, quindi di che numeri parliamo?
Tornare in alto Andare in basso
Online
Paolo Santaniello



Messaggi : 2406
Data d'iscrizione : 15.09.13

MessaggioTitolo: Re: Tradurre un testo...dall italiano.   Mar Lug 04, 2017 7:18 pm

ushikawa ha scritto:
Il che non dovrebbe stupire: sono trent'anni che si predica e si attua la flessibilità, che altro non è che una riduzione di diritti e retribuzioni per lavoratori, che diventano così molto più ricattabili di un tempo; e Randstadt, una delle più grandi agenzie di lavoro interinale, ne dovrebbe sapere qualcosa.

I lavoratori contemporanei, che sanno di essere perennemente in bilico non solo per la propria inefficienza o per tagli al personale, evitano anche di contraddire i propri superiori o di mettersi troppo in mostra proponendo delle soluzioni alternative a problemi relativi ad una commessa. La flessibilità, oltre ai diritti e agli stipendi dei lavoratori, ne soffoca anche il talento e tende ad inquadrarli in una rigida gerarchia piramidale all'interno dell'azienda.

La rigida gerarchia, il servilismo dei megapresidenti, e tutto il pacchetto completo che tu descrivi veniva preso in giro da Fantozzi già negli anni '70, ci abbiamo riso per decenni. L'Italia rideva di se stessa ma intanto approvava pure lo Statuto dei Lavoratori (1970) che stabiliva per legge importanti diritti del lavoro. Villaggio è morto ieri, e lo statuto è già stato "ritoccato" in uno dei suoi articoli più importanti. Mi sa che dai prossimi anni Fantozzi non farà più ridere, ma piangere, perchè sarà molto più vicino alla realtà che alla parodia.
Tornare in alto Andare in basso
Masaniello



Messaggi : 3233
Data d'iscrizione : 26.10.16

MessaggioTitolo: Re: Tradurre un testo...dall italiano.   Mar Lug 04, 2017 8:12 pm

Quindi anche noi il prossimo anno a partecipare alla coppa cobram?
Tornare in alto Andare in basso
Online
seasparrow



Messaggi : 2437
Data d'iscrizione : 16.01.16
Età : 58
Località : Venezia

MessaggioTitolo: Re: Tradurre un testo...dall italiano.   Mer Lug 05, 2017 1:17 pm

ushikawa ha scritto:
flessibilita', che altro non e' che una riduzione di diritti e retribuzioni per lavoratori
il problema e' che c'e' chi ha ampiamente abusato dei diritti
Tornare in alto Andare in basso
 
Tradurre un testo...dall italiano.
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» dall'uomo a dio o da dio all'uomo?
» Se fossi il legislatore italiano...
» Produrre petrolio dall'aria
» non riesco a scrivere in italiano!
» Visita dall'allergologo

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
OrizzonteScuola :: Didattica-
Andare verso: