Scuola, insegnanti, docenti, dirigenti scolastici, personale ATA
 
IndiceIndice  CercaCerca  FAQFAQ  RegistratiRegistrati  AccediAccedi  

Ultimi argomenti
Link sponsorizzati
Condividere | 
 

 Umiliazioni vere o presunte?

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
AutoreMessaggio
Masaniello



Messaggi : 3233
Data d'iscrizione : 26.10.16

MessaggioTitolo: Umiliazioni vere o presunte?   Mar Lug 04, 2017 1:57 pm

http://www.scuolainforma.it/portale/2017/07/03/studente-dislessico-umiliato-allesame-maturita.html
A parte che queste cose vanno ricostruite pezzo per pezzo ascoltando le versioni di tutti.
A parte che,a quanto pare, al ragazzo è stato semplicemente detto di mettersi lontano dagli altri, OVVIAMENTE, IN QUANTO UTILIZZAVA MAPPE E SCHEMI, E FORSE NON È OPPORTUNO ALLA MATURITÀ CHE TUTTI POSSANO SCOPIAZZARE.
cara mamma che denunci il mondo per proteggere tuo figlio:
Lo sai che ha 18 anni,è maggiorenne e dovrebbe tutelarsi da solo?l azione della mamma pare più adatta per un figlio disabile ed incapace di intendere e volere che nei confronti di un ragazzo normale con LIEVE dislessia.
"Hanno rovinato la sua autostima"
Cara mamma, se dio vuole tuo figlio dovrà affrontare il mondo, quello vero,non quello coccoloso della scuola.sai quante randellate sui denti prenderà, a i colloqui di lavoro,con le donne, con i vicini di casa,con il suo datore di lavoro...
Non hai mai pensato di rafforzarlo e lasciare che se la sbrighi da solo,in questi 18 anni?
La Maturità è la partenza,non l arrivo.pensi di scortare e difendere con la spada tuo figlio per il resto della tua vita?lo accompagnerai ai colloqui, preparandogli le mappe concettuali? Denuncerai le ditte che non lo assumono?
O più semplicemente lo mantieni a casetta tutta la vita, con piatto di pasta e bavaglino al collo,per proteggerlo dal mondo esterno?
Forse chi dice che andrebbe ripristinata la leva obbligatoria non ha tutti i torti. ..
Tornare in alto Andare in basso
lucetta10



Messaggi : 6245
Data d'iscrizione : 17.01.12

MessaggioTitolo: Re: Umiliazioni vere o presunte?   Mar Lug 04, 2017 2:31 pm

Signora mia! È tutto un magna magna
Tornare in alto Andare in basso
Paolo Santaniello



Messaggi : 2406
Data d'iscrizione : 15.09.13

MessaggioTitolo: Re: Umiliazioni vere o presunte?   Mar Lug 04, 2017 2:50 pm

All'esame di stato i dislessici possono usare materiali vietati agli altri studenti e conseguire lo stesso diploma?
Tornare in alto Andare in basso
paniscus_2.0



Messaggi : 8568
Data d'iscrizione : 21.02.14

MessaggioTitolo: Re: Umiliazioni vere o presunte?   Mar Lug 04, 2017 2:57 pm

Certo, davvero non lo sapevi?

Hanno il diritto di usare gli stessi materiali che erano già abituati a usare durante il loro precedente percorso scolastico e che sono elencati nel pdp e rivisti e vidimati dagli insegnanti.

Poi, ogni tanto, succede anche l'imprevisto, tipo il soggetto che, di punto in bianco, il giorno stesso della prova dell'esame di stato, chiede di poter usare un qualcos'altro in più che non era mai stato scritto nel pdp e che non aveva mai usato durante le verifiche precedenti... ma in quel caso la commissione seria gli dice di no!
Tornare in alto Andare in basso
Online
chicca70



Messaggi : 2897
Data d'iscrizione : 26.12.14

MessaggioTitolo: Re: Umiliazioni vere o presunte?   Mar Lug 04, 2017 3:18 pm

In una prima o seconda prova, tutto il materiale dell'universo non serve a nulla perché occorre rielaborazione.
Tornare in alto Andare in basso
paniscus_2.0



Messaggi : 8568
Data d'iscrizione : 21.02.14

MessaggioTitolo: Re: Umiliazioni vere o presunte?   Mar Lug 04, 2017 5:04 pm

Infatti lo sappiamo benissimo che non gli serve a nulla, quindi tra impuntarsi per non farglielo usare rischiando infinite grane, contestazioni e rotture di scatole, e lasciarglielo usare sapendo appunto che è irrilevante per il risultato,buona la seconda...
Tornare in alto Andare in basso
Online
Ospite
Ospite



MessaggioTitolo: Re: Umiliazioni vere o presunte?   Mar Lug 04, 2017 5:55 pm

Comunque, se la frase è stata davvero quella, è completamente censurabile.

Con il principio generale sono invece d'accordo: l'ipertutela porta al fallimento.
Tornare in alto Andare in basso
Masaniello



Messaggi : 3233
Data d'iscrizione : 26.10.16

MessaggioTitolo: Re: Umiliazioni vere o presunte?   Mar Lug 04, 2017 6:36 pm

Noto però che, STRANAMENTE E MIRACOLOSAMENTE ,molti dislessici superano l esame teorico della patente, al primo colpo,senza portarsi strumenti compensativi ed effettuando normali prove in motorizzazione. ..
Tornare in alto Andare in basso
Paolo Santaniello



Messaggi : 2406
Data d'iscrizione : 15.09.13

MessaggioTitolo: Re: Umiliazioni vere o presunte?   Mar Lug 04, 2017 7:12 pm

io infatti non sarei contrario a fargli usare quel materiale, piuttosto lo farei usare anche a tutti gli altri. Cosa che normalmente faccio in classe quando ho uno studente per il quale sono stati previsti i cosidetti strumenti "compensativi". Li faccio usare a tutti. Così l'umiliazione è scongiurata.
Anzi, per la verità i compiti di matematica li faccio fare già a tutti, a prescindere da pdp etc, usando liberamente libri appunti e calcolatrici.
Tornare in alto Andare in basso
ushikawa

avatar

Messaggi : 3518
Data d'iscrizione : 15.07.15

MessaggioTitolo: Re: Umiliazioni vere o presunte?   Mer Lug 05, 2017 7:37 am

http://www.castedduonline.it/cagliari/centro-storico/24820/studente-dislessico-isolato-solo-perche-i-compagni-potevano-copiare.html

L'articolo presenta la versione dei fatti sull'accaduto fornita dai docenti, che sembra ridimensionare molto il presunto maltrattamento e mette in una luce diversa le accuse della madre.
Peraltro il giovanotto umiliato sembra aver riportato un voto molto alto e durante l'esame ha potuto consultare di tutto e di più: mappe, schemi, tabelle, codici, appunti.
Tornare in alto Andare in basso
mac67



Messaggi : 5566
Data d'iscrizione : 09.04.12
Località : Pianeta Terra

MessaggioTitolo: Re: Umiliazioni vere o presunte?   Mer Lug 05, 2017 12:09 pm

E' che dove l'hanno messo non poteva consultarsi con i compagni. Molto semplice.
Tornare in alto Andare in basso
comp_xt



Messaggi : 1552
Data d'iscrizione : 10.12.15

MessaggioTitolo: Re: Umiliazioni vere o presunte?   Mer Lug 05, 2017 2:55 pm

chicca70 ha scritto:
In una prima o seconda prova, tutto il materiale dell'universo non serve a nulla perché occorre rielaborazione.

Per la prima o per la seconda questi materiali non servono a nulla e potrebbero tranquillamente essere consentiti a tutti gli studenti, ma se utilizzati in una terza prova costituiscono un vero e proprio aiuto che falsa la valutazione.
Se uno dei quesiti fosse: "Il candidato illustri le cause della prima guerra mondiale", non penso che l'utilizzo di uno schemino ad hoc possa considerarsi un semplice strumento di lavoro.
Tornare in alto Andare in basso
chicca70



Messaggi : 2897
Data d'iscrizione : 26.12.14

MessaggioTitolo: Re: Umiliazioni vere o presunte?   Mer Lug 05, 2017 3:03 pm

comp_xt ha scritto:
chicca70 ha scritto:
In una prima o seconda prova, tutto il materiale dell'universo non serve a nulla perché occorre rielaborazione.

Per la prima o per la seconda questi materiali non servono a nulla e potrebbero tranquillamente essere consentiti a tutti gli studenti, ma se utilizzati in una terza prova costituiscono un vero e proprio aiuto che falsa la valutazione.
Se uno dei quesiti  fosse: "Il candidato illustri le cause della prima guerra mondiale", non penso che l'utilizzo di uno schemino ad hoc possa considerarsi un semplice strumento di lavoro.

Indubbiamente in terza prova sono più utili, sempre che lo studente sappia dove cercare una risposta. D'altra parte, se io sapessi che uno dei candidati ha la possibilità di utilizzare materiale, sterilizzerei il vantaggio con domande che richiedano confronti od operazioni più complesse rispetto ad una semplice esposizione e sarei un falco nel penalizzare ogni risposta pappagallesca, tipica di chi copia materiale.
Tornare in alto Andare in basso
lucetta10



Messaggi : 6245
Data d'iscrizione : 17.01.12

MessaggioTitolo: Re: Umiliazioni vere o presunte?   Mer Lug 05, 2017 3:22 pm

Dal prossimo anno non ci sarà più la terza prova, soluzione ancora più radicale
Tornare in alto Andare in basso
paniscus_2.0



Messaggi : 8568
Data d'iscrizione : 21.02.14

MessaggioTitolo: Re: Umiliazioni vere o presunte?   Mer Lug 05, 2017 3:33 pm

No, è più probabile che il problema vero sia stato questo:

"avendo rilevato la presenza, insieme a schemi e mappe concettuali, di APPUNTI di varie discipline, ho chiesto ai commissari delle discipline coinvolte nella prova di effettuarne il controllo e di selezionare il materiale permesso"

Finalmente uno che ha il coraggio di mettere il freno a questa simpatica usanza.

Molti di questi ragazzi hanno l'abitudine di portarsi dietro cartelle e raccoglitori strabordanti di pagine piene di testo scritto, che non sono affatto mappe o formulari, ma veri e propri riassunti di contenuti del programma (dal cui apprendimento non sono affatto esonerati, e che invece dovrebbero dimostrare di conoscere), definizioni, descrizioni, esposizioni varie, che spesso vengono direttamente copiati sul compito parola per parola.

Come si faccia pensare di "compensare la dislessia" portandosi dietro decine di pagine di testo scritto fitto fitto, che bisogna sfogliare una per una per individuare il paragrafo giusto, non l'ho mai capito.
Tornare in alto Andare in basso
Online
 
Umiliazioni vere o presunte?
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» Aiutatemi a volare basso: solo 5 PT... ho vomitato...

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
OrizzonteScuola :: Didattica-
Andare verso: