Scuola, insegnanti, docenti, dirigenti scolastici, personale ATA
 
IndiceIndice  CercaCerca  FAQFAQ  RegistratiRegistrati  AccediAccedi  

Ultimi argomenti
Link sponsorizzati
Condividi | 
 

 Obbligo di vaccini anche per noi docenti ??? Cambio subito lavoro

Andare in basso 
Vai alla pagina : Precedente  1 ... 9 ... 15, 16, 17, 18, 19  Seguente
AutoreMessaggio
mara88



Messaggi : 3969
Data d'iscrizione : 24.03.13

MessaggioTitolo: Obbligo di vaccini anche per noi docenti ??? Cambio subito lavoro    Sab Lug 08, 2017 8:05 pm

Promemoria primo messaggio :

http://www.orizzontescuola.it/obbligo-vaccini-anche-personale-scuola-emendamento-va-avanti-via-libera-alla-somministrazione-anche-farmacia-martedi-11-luglio-testo-aula/

L'obbligo dal 2018 anche per noi docenti ??? Quei 10 intrugli chimici se li butti in corpo la Lorenzin e quell'altra !! Me mi vedranno a binocoli ! Lo dicano chiaro che sto cambiando lavoro all'istante !


Ultima modifica di mara88 il Dom Lug 09, 2017 8:14 pm, modificato 1 volta
Tornare in alto Andare in basso

AutoreMessaggio
avidodinformazioni



Messaggi : 20663
Data d'iscrizione : 10.06.13
Località : Torino, la città più grande della Calabria

MessaggioTitolo: Re: Obbligo di vaccini anche per noi docenti ??? Cambio subito lavoro    Ven Lug 14, 2017 3:38 pm

paniscus_2.0 ha scritto:
Tiria ha scritto:
Effetto delle correlazioni positive nell'interpretazione carlonesca dei fenomeni:

1) le nidificazioni delle cicogne in Europa sono diminuite
2) le nascite in Europa sono diminuire

L'evidente correlazione positiva dimostra che i neonati sono portati dalle cicogne.

Oddìo, ci sarebbe da considerare anche la correlazione negativa tra l'incremento della vaccinazione in Europa e la riduzione delle nascite.
Quale genio ci ha provato a dimostrare che i vaccini causano sterilità? Insomma, non ci vuole molto a capirlo, eh

Io ho conosciuto personalmente una poveretta, comprensibilmente traumatizzata dalla scoperta della disabilità del figlio, che credeva sinceramente che il bimbo fosse stato danneggiato dal vaccino.

La cosa paradossale è che continuava a essere convinta di questa cosa, nonostante al bambino fosse stata diagnosticata una sindrome CROMOSOMICA, ovvero un difetto congenito sul tipo della sindrome di Down, con cui si nasce, e dovrebbe essere noto a tutti che ci si nasce. Si trattava di una patologia più rara, e quindi meno conosciuta, ma comunque il concetto di difetto cromosomico dovrebbe essere comprensibile a chiunque, visto che tutti conoscono i down e altri casi del genere.

Il punto è che questa patologia (che può causare ritardi mentali anche più gravi di quello dei down)... a differenza della sindrome di Down, non dà evidenze immediate sull'aspetto fisico del bambino già alla nascita, e viene diagnosticata solo dopo parecchi mesi, o anche più di un anno, quando si osserva che ci sono rallentamenti nello sviluppo di abilità sensoriali e intellettive che in un neonato non si vedrebbero comunque, e che emergono in seguito.

Per cui, è molto facile che i genitori si convincano che il bambino fosse nato sano e che sia successo qualcosa che l'ha fatto diventare invalido DOPO, e vanno disperatamente a caccia di quale sia questo misterioso evento colpevole.

Solo che, di fronte all'evidenza di una sindrome cromosomica, la maggior parte della gente normale dovrebbe ricondursi alla ragione, e solo qualche caso estremo di ostinazione disperata non vuole crederci.

Ma se invece un marcatore genetico preciso non c'è o non si trova, le cose cambiano; e questo è esattamente il fenomeno che succede con l'autismo, che è un disturbo che si rende evidente solo dopo parecchi mesi o anche dopo due o tre anni, e del quale, oltretutto, le cause dettagliate non si conoscono proprio.

La voglia disperata di trovare a tutti i costi "una spiegazione razionale" alla malattia, anche se questa spiegazione non c'è, o comunque non è chiara a nessuno, può benissimo portare a convincersi di qualsiasi teoria falsa, ma apparentemente soddisfacente, specialmente se questa è pompata e caldeggiata da comitati, da attivisti agguerritissimi e da comunità intere molto visibili socialmente...
Evidentemente la malattia era ereditaria; la mamma l'aveva in forma minore.

Gli ignoranti vanno istruiti, gli stupidi vanno sfruttati; perchè sprecare tempo a convincerli della bontà di un vaccino (impresa per altro impossibile) quando gli si può vendere un amuleto ?
Tornare in alto Andare in basso
avidodinformazioni



Messaggi : 20663
Data d'iscrizione : 10.06.13
Località : Torino, la città più grande della Calabria

MessaggioTitolo: Re: Obbligo di vaccini anche per noi docenti ??? Cambio subito lavoro    Ven Lug 14, 2017 3:40 pm

Mairu ha scritto:
Swallow ha scritto:

Semplicemente? Non mi piace essere supponente. E questo atteggiamento viene scambiato per ignoranza da parte di chi non ha la raffinatezza mentale per comprenderlo.

La conoscenza deve essere supponente contro il falso. Per me è impossibile essere aperti al dialogo con chi mi dice che secondo il suo punto di vista "ha" si dovrebbe scrivere senza "H" se si tratta del tempo presente indicativo terza persona singolare del verbo avere. Lo stesso vale per chi mi dice che secondo il suo punto di vista un atomo di ossigeno ha meno protoni di uno di idrogeno, o di uno che mi dice che secondo il suo punto di vista 5+6 fa 7. Lo stesso vale per chi scrive che secondo il suo punto di vista la polio non viene da un virus.
In quel caso divento supponente e dico proprio che il tizio che fa tali false affermazioni è ignorante. Punto.
5 + 6 non fa 7, ma 38 + 47 fa 49, e questo lo sanno tutti i docenti di matematica.
Tornare in alto Andare in basso
Mairu

avatar

Messaggi : 409
Data d'iscrizione : 14.03.16

MessaggioTitolo: Re: Obbligo di vaccini anche per noi docenti ??? Cambio subito lavoro    Ven Lug 14, 2017 3:41 pm

valeria.delgammba ha scritto:
Ringrazio gli utenti che, con pazienza e competenza, continuano a evidenziare la pochezza delle cialtronerie spacciate (per superficialità o malafede) come scientifiche.
Penso di avere sufficiente senso critico per accorgermi dell'inattendibilità di siti come quello del comilva, ma le risposte puntuali e chiare che leggo qui mi sono di conforto (anche per discutere con qualche genitore di amici dei figli)
Aggiungo che (riferendomi ad argomenti che mi sono più familiari) non so se avrei altrettanta pazienza a discutere con qualcuno che mi vuole convincere che un oggetto pesante arriva a terra prima di uno più leggero anche in assenza di aria, pretendendo che ascolti migliaia di motivazioni (inevitabilmente strampalate) perché altrimenti vuol dire che sono prevenuta e chiusa di cervello...

Purtroppo a volte si perde un po' la pazienza e questo viene confuso con una scarsa predisposizione al dialogo e all'accettare il punto di vista altrui.
Quello che più mi preme, continuando a cercare di spalare tanta m***a, se vogliamo riprendere le parole di chi ha scritto quanto riportato nel link postato da defraz, è che noi, che siamo insegnanti, nel nostro piccolo, dovremmo essere i primi a saper indirizzare i genitori verso fonti attendibili e fargli capire perché siti come quelli del Comilva sono feccia pura, in modo da poterli davvero informare e far sì che possano prendere consapevolmente una scelta ponderata.
Tornare in alto Andare in basso
Mairu

avatar

Messaggi : 409
Data d'iscrizione : 14.03.16

MessaggioTitolo: Re: Obbligo di vaccini anche per noi docenti ??? Cambio subito lavoro    Ven Lug 14, 2017 3:45 pm

avidodinformazioni ha scritto:
Mairu ha scritto:
Swallow ha scritto:

Semplicemente? Non mi piace essere supponente. E questo atteggiamento viene scambiato per ignoranza da parte di chi non ha la raffinatezza mentale per comprenderlo.

La conoscenza deve essere supponente contro il falso. Per me è impossibile essere aperti al dialogo con chi mi dice che secondo il suo punto di vista "ha" si dovrebbe scrivere senza "H" se si tratta del tempo presente indicativo terza persona singolare del verbo avere. Lo stesso vale per chi mi dice che secondo il suo punto di vista un atomo di ossigeno ha meno protoni di uno di idrogeno, o di uno che mi dice che secondo il suo punto di vista 5+6 fa 7. Lo stesso vale per chi scrive che secondo il suo punto di vista la polio non viene da un virus.
In quel caso divento supponente e dico proprio che il tizio che fa tali false affermazioni è ignorante. Punto.
5 + 6 non fa 7, ma 38 + 47 fa 49, e questo lo sanno tutti i docenti di matematica.

Ma sei sicuro che quei docenti di matematica non sostengano questo punto di vista solo perché sono pagati da Paperino nel Mondo della Matemagica?
Tornare in alto Andare in basso
Ospite
Ospite



MessaggioTitolo: Re: Obbligo di vaccini anche per noi docenti ??? Cambio subito lavoro    Ven Lug 14, 2017 4:01 pm

[OT] per "Tiria": magari mi sbaglio, ma è bello leggere post con il tuo stile, dopo tanto tempo di assenza[/OT]
Tornare in alto Andare in basso
Swallow



Messaggi : 722
Data d'iscrizione : 13.01.11

MessaggioTitolo: Re: Obbligo di vaccini anche per noi docenti ??? Cambio subito lavoro    Ven Lug 14, 2017 4:03 pm

Mairu ha scritto:

[...] noi, che siamo insegnanti, nel nostro piccolo, dovremmo essere i primi a saper indirizzare i genitori verso fonti attendibili e fargli capire perché siti come quelli del Comilva sono feccia pura, in modo da poterli davvero informare e far sì che possano prendere consapevolmente una scelta ponderata.

Beh, ora che hai visitato quel sito, sarai eventualmente in grado di parlarne con cognizione di causa con un genitore che dovesse citartelo. Vi saluto.
Tornare in alto Andare in basso
defraz



Messaggi : 677
Data d'iscrizione : 11.04.13

MessaggioTitolo: Re: Obbligo di vaccini anche per noi docenti ??? Cambio subito lavoro    Ven Lug 14, 2017 4:52 pm

Swallow ha scritto:
Purtroppo non si è capito quello che intendevo, e tutti hanno pontificato sulle mie capacità o su ipotetici miei giudizi o posizioni (mai espresse peraltro).
E’ tanto difficile capire che una persona può decidere di informarsi anche su quelle che sono le varie posizioni all’interno di un dibattito che sta coinvolgendo un gran numero di persone? Andare a leggere una ricerca pubblicata su un determinato sito non vuol dire automaticamente sposarla in toto! Vuol dire che si ritiene utile conoscere quelle che sono le motivazioni e le istanze portate avanti da una determinata posizione. Punto.

Sinceramente, chi si sia interessato anche incidentalmente della questione non può leggere il sito del comilva prendendolo seriamente. Come ti ho scritto gli errori sono enormi e pacchiani e non penso tu possa seriamente pensare che un virus sia una sostanza liquida e viscida... basta l'inizio per far capire a cosa ci troviamo davanti. E non si può neanche condividere in parte, se motivato in questo modo.

Un docente dovrebbe essere razionale al punto da non etichettare questo atteggiamento come complottista, anzi! E forse è anche per questo che non stanno partecipando molte persone a questo topic: qualsiasi intervento viene etichettato, temo, come favorevole o contrario ai vaccini.

Il sito che hai linkato è complottista, questo non vuol dire che chi lo legge o linka lo sia necessariamente. Quello però che dovremmo imparare, tutti, e soprattutto insegnare a scuola, è distinguere le fonti e la loro attendibilità. Quello linkato è indubitabilmente scum, per i motivi citati in precedenza. Comunque il topic mi pare ben partecipato, molto più di altri. Normalmente io sono un lurker anche perchè cerco di partecipare se ho qualcosa di sostanziale da dire, e su questo tema mi sembrava di poter portare elementi

Che poi, riflettendoci meglio, dovremmo principalmente parlare, avendone desiderio, dell’obbligatorietà, che è ciò che sta disturbando maggiormente le persone.

Ciò non autorizza a fare affermazioni antiscientifiche

Concludo con un appunto: santo cielo, ma dopo aver parlato per pagine e pagine di seria documentazione scientifica, proporre un sito dal nome “niente str****” con un titolo sulla teoria della montagna di m****… Beh, abbiate pazienza…

Forse ho poca pazienza ma ti assicuro che è molto meno scandaloso dello scrivere che i bambini morivano di poliomielite a causa della loro alimentazione. Nello stile surreale di Uriel Fanelli descrive molto bene una delle emergenze a cui siamo davanti negli ultimi tempi, underachiever o persone che in qualche modo pensano di dare senso alla propria vita sposando tesi improponibili e causando purtroppo danni reali

[CUT]

Sui media in questi giorni si parla forse poco di nanopatologie; certo, in pochi probabilmente sono davvero capaci di parlarne; peccato che in Italia la cosa venga sminuita se non peggio; chissà perché poi. E peccato che se ne discuta solo in “certi ambienti”. In futuro potremmo ricavare utili informazioni da questi studi, chi lo sa.

Non sono un esperto sulla nanotossicità, e qui torniamo al buon Fanelli e alla ricerca degli esperti in ogni campo. Qualche anno fa andavano di moda i nanotubi di carbonio, me li facevano mettere sui neuroni tipo la mozzarella sulla pizza per dimostrare i terribili danni, mi sono anche giocato un tubo da ultracentrifuga che non sono mai riuscito a pulire. Ho messo nanoparticelle di argento fino a rendere il medium nero, ordini di grandezza sopra quanto sarebbe mai possibile ottenere, e non ho visto nulla. Se non mettevi la parola nano in un grant dimezzavi le probabilità che fosse approvato, chi portava nanocosi per dimostrarne la tossicità aveva le porte spalancate. La mia impressione è che non se ne discuta perchè, per adesso e per quanto ne so e non avendo seguito gli ultimi sviluppi dell'argomento, nessuno ha mai dimostrato nulla di definito sul tema, il che non vuol dire che non potrà farlo in futuro, ma che per ora non abbiamo nessuna verità scientifica da discutere. Poi, visto che l'argomento va di moda qualcuno sostiene di aver capito tutto e chi gli altri non abbiano capito nulla, un po' come le staminali di Vannoni. Normale.

Per chi non avesse capito (ma certamente molti lettori del forum avranno colto questa sottigliezza): ho fatto riferimento a Comilva, ingredienti dei vaccini e nanopatologie perché questi sono i “temi” sui quali saremo chiamati probabilmente a discutere nei prossimi mesi con i genitori dei ragazzi. Pensate che i genitori non finiranno sul sito del Comilva?

Lo scopo del comilva è accalappiare dei gonzi, più o meno in buona fede, quindi sicuramente qualcuno con meno strumenti per comprendere la realtà si berrà tutta la storiella. Io considero parte del mio lavoro cercare di fornire questi strumenti.

Semplicemente? Non mi piace essere supponente. E questo atteggiamento viene scambiato per ignoranza da parte di chi non ha la raffinatezza mentale per comprenderlo.

Al di là delle etichette, l'importante è che tu abbia capito l'assurdità che c'è in quella pagina.
Tornare in alto Andare in basso
Mat07



Messaggi : 40
Data d'iscrizione : 18.05.13

MessaggioTitolo: Re: Obbligo di vaccini anche per noi docenti ??? Cambio subito lavoro    Ven Lug 14, 2017 5:08 pm

Chiedo scusa se qualcuno ha frainteso i miei toni, credetemi erano del tutto sereni... Volevo solo esprimere il mio favore per i vaccini e forse non ci sono riuscita nel modo giusto. Chiedo venia. Mi dileguo dalla discussione perché non amo le persone aggressive. Chiedo scusa a tutti. Buona continuazione ^^
Tornare in alto Andare in basso
@melia

avatar

Messaggi : 1910
Data d'iscrizione : 12.07.15
Età : 58
Località : Padova

MessaggioTitolo: Re: Obbligo di vaccini anche per noi docenti ??? Cambio subito lavoro    Ven Lug 14, 2017 5:48 pm

[quote="avidodinformazioni"][quote="Mairu"]
Swallow ha scritto:

5 + 6 non fa 7, ma 38 + 47 fa 49, e questo lo sanno tutti i docenti di matematica.
Ma 49 - 47 non fa 38, e questo lo sanno solo i laureati in matematica. :-)
Tornare in alto Andare in basso
Ospite
Ospite



MessaggioTitolo: Re: Obbligo di vaccini anche per noi docenti ??? Cambio subito lavoro    Ven Lug 14, 2017 5:54 pm

avidodinformazioni ha scritto:
38 + 47 fa 49, e questo lo sanno tutti i docenti di matematica.

solo quelli vecchi :-)
Tornare in alto Andare in basso
Tiria



Messaggi : 310
Data d'iscrizione : 21.06.17

MessaggioTitolo: Re: Obbligo di vaccini anche per noi docenti ??? Cambio subito lavoro    Ven Lug 14, 2017 6:32 pm

@geo&geo: ogni tanto è ragionevole concedersi uno stacco
Tornare in alto Andare in basso
avidodinformazioni



Messaggi : 20663
Data d'iscrizione : 10.06.13
Località : Torino, la città più grande della Calabria

MessaggioTitolo: Re: Obbligo di vaccini anche per noi docenti ??? Cambio subito lavoro    Ven Lug 14, 2017 7:02 pm

Tiria ha scritto:
@geo&geo: ogni tanto è ragionevole concedersi uno stacco
Dopo più di un attacco ci vuole uno stacco
Tornare in alto Andare in basso
Ospite
Ospite



MessaggioTitolo: Re: Obbligo di vaccini anche per noi docenti ??? Cambio subito lavoro    Ven Lug 14, 2017 7:12 pm

@Tiria
bentornato, e in gran forma
@avido
non stiamo parlando della stessa cosa
Tornare in alto Andare in basso
Ospite
Ospite



MessaggioTitolo: Re: Obbligo di vaccini anche per noi docenti ??? Cambio subito lavoro    Ven Lug 14, 2017 8:59 pm

Intervengo per esporre le mie considerazioni in merito:
1) Ritengo che opporsi ai vaccini nel 2017 sia una posizione inaffrontabile soprattutto perchè in questi anni mai è stata fatta una simile levata di scudi verso qualcosa considerato di prassi; onestamente è risibile che ci si opponga a qualcosa che tutti abbiamo dovuto fare da piccoli.
2) Ciò detto, trovo censurabile l'atteggiamento della politica che come di consueto passa da un estremo all'altro imponendo di punto in bianco obblighi onerosi come 12 vaccinazioni per i bambini con sanzioni pesantissime; tutta la questione a mio avviso doveva essere affrontata con ponderazione, gradualità e serenità e nessuna delle obiezioni medioevali sarebbe stata probabilmente suscitata.

Il dato di fatto che deve rimanere è che i vaccini sono la più grande conquista della civiltà, tuttavia la politica deve sapere anche veicolare i messaggi dando anche il tempo di informarsi e ponderare al meglio i passi obbligatori da svolgere.
Tornare in alto Andare in basso
franco71



Messaggi : 1585
Data d'iscrizione : 14.11.14

MessaggioTitolo: Re: Obbligo di vaccini anche per noi docenti ??? Cambio subito lavoro    Sab Lug 15, 2017 2:36 pm

Tutto il mondo è paese:
http://www.repubblica.it/sport/vari/2017/07/15/news/nuoto_mondiali_allarme_morbillo_per_il_settebello_tre_cambi_in_squadra-170846005/
Tornare in alto Andare in basso
Online
gugu

avatar

Messaggi : 32042
Data d'iscrizione : 28.09.09

MessaggioTitolo: Re: Obbligo di vaccini anche per noi docenti ??? Cambio subito lavoro    Gio Lug 20, 2017 1:46 pm

Ma allora dovremo farli anche noi? A nostre spese?

http://www.lastampa.it/2017/07/20/italia/politica/il-senato-approva-il-decreto-sui-vaccini-ora-passa-alla-camera-ZgFYbo5W7UFTzyCHhbHgkJ/pagina.html
Tornare in alto Andare in basso
avidodinformazioni



Messaggi : 20663
Data d'iscrizione : 10.06.13
Località : Torino, la città più grande della Calabria

MessaggioTitolo: Re: Obbligo di vaccini anche per noi docenti ??? Cambio subito lavoro    Gio Lug 20, 2017 1:53 pm

gugu ha scritto:
Ma allora dovremo farli anche noi? A nostre spese?

http://www.lastampa.it/2017/07/20/italia/politica/il-senato-approva-il-decreto-sui-vaccini-ora-passa-alla-camera-ZgFYbo5W7UFTzyCHhbHgkJ/pagina.html
"Autocertificazione medici e insegnanti  
Un emendamento al testo approvato dal Senato prevede che anche gli operatori scolastici, gli operatori socio sanitari e gli operatori sanitari possano presentare una autocertificazione attestante la copertura vaccinale. "

Non c'è scritto nulla sull'obbligo; mi pare che fosse stato stralciato proprio perchè lo stato non poteva pagarlo; è cambiato qualcosa ?

Io temo di potermi sentire male per una settimana dopo ogni vaccino pagato da me, si sa che la psiche ha potenti effetti somatici.
Tornare in alto Andare in basso
Cozza

avatar

Messaggi : 9167
Data d'iscrizione : 08.11.10

MessaggioTitolo: Re: Obbligo di vaccini anche per noi docenti ??? Cambio subito lavoro    Gio Lug 20, 2017 3:49 pm

come temevo...
non riescono ad imporli agli alunni e li impongono a noi.
(ribadisco di non essere assolutamente contraria ai vaccini ma continuo, fermamente, a dichiararmi scettica rispetto alle modalità di imposizione, al numero di vaccini cambiati in corsa, alle sanzioni ipotizzate per i genitori novax che ora, se ho capito bene, pagando solo una multa...di fatto diventeranno, per legge, immuni).
Tornare in alto Andare in basso
Ale90



Messaggi : 46
Data d'iscrizione : 23.05.14

MessaggioTitolo: Re: Obbligo di vaccini anche per noi docenti ??? Cambio subito lavoro    Gio Lug 20, 2017 5:17 pm

Questa storia dei vaccini è davvero l'ultima grande rottura di scatole a cui il governo poteva pensare, anche se i vaccini sono utili e anche per chi come me li ha fatti quasi tutti. Purtroppo sul mio libretto dei vaccini, in alcuni casi c'è scritta la data ma non il nome, quindi non sono sicura di cosa si tratti. Mi tocca fare le analisi per capire a cosa immune e a cosa no? E poi fare i vaccini che mancano? E poi presentare un'autocertificazione in cui li ho fatti tutti? Inoltre su orizzonte scuola è scritto che vi sono vaccini "la cui obbligatorietà è sottoposta a verifica triennale sono antimorbillo, antirosolia, antiparotite, antivaricella ". Vorrei che almeno rilasciassero una guida precisa su cosa fare, non intendo spendere soldi e perdere tempo per analisi e vaccini che non mi servono ... Sapremo qualcosa di definitivo solo dopo l'ultimo passaggio in camera, entro il 6 agosto?
Tornare in alto Andare in basso
avidodinformazioni



Messaggi : 20663
Data d'iscrizione : 10.06.13
Località : Torino, la città più grande della Calabria

MessaggioTitolo: Re: Obbligo di vaccini anche per noi docenti ??? Cambio subito lavoro    Gio Lug 20, 2017 6:57 pm

Ale90 ha scritto:
Questa storia dei vaccini è davvero l'ultima grande rottura di scatole a cui il governo poteva pensare, anche se i vaccini sono utili e anche per chi come me li ha fatti quasi tutti. Purtroppo sul mio libretto dei vaccini, in alcuni casi c'è scritta la data ma non il nome, quindi non sono sicura di cosa si tratti. Mi tocca fare le analisi per capire a cosa immune e a cosa no? E poi fare i vaccini che mancano? E poi presentare un'autocertificazione in cui li ho fatti tutti? Inoltre su orizzonte scuola è scritto che vi sono vaccini "la cui obbligatorietà è sottoposta a verifica triennale sono antimorbillo, antirosolia, antiparotite, antivaricella ". Vorrei che almeno rilasciassero una guida precisa su cosa fare, non intendo spendere soldi e perdere tempo per analisi e vaccini che non mi servono ... Sapremo qualcosa di definitivo solo dopo l'ultimo passaggio in camera, entro il 6 agosto?
Continuo a pensare che per noi non ci sia l'obbligo
Tornare in alto Andare in basso
Cozza

avatar

Messaggi : 9167
Data d'iscrizione : 08.11.10

MessaggioTitolo: Re: Obbligo di vaccini anche per noi docenti ??? Cambio subito lavoro    Gio Lug 20, 2017 8:03 pm

autocertifichi di non essere immune e di non aver fatto nessun vaccino?
e la cosa finisce lì? mi par strano...
Tornare in alto Andare in basso
avidodinformazioni



Messaggi : 20663
Data d'iscrizione : 10.06.13
Località : Torino, la città più grande della Calabria

MessaggioTitolo: Re: Obbligo di vaccini anche per noi docenti ??? Cambio subito lavoro    Gio Lug 20, 2017 9:16 pm

tellina ha scritto:
autocertifichi di non essere immune e di non aver fatto nessun vaccino?
e la cosa finisce lì? mi par strano...
"possano presentare una autocertificazione"

Mi sembra un rimasuglio di comma, che aveva senso quando si pensava all'obbligo, caduto l'obbligo rimane il comma anche se vuoto di utilità, almeno per il momento.

In futuro, trovando la copertura economica, potrebbe essere riproposto l'obbligo, ed ecco già pronta l'autocertificazione.

Se ho fatto il morbillo da bambino, chi autocertifica ? Io o mia mamma ?
Tornare in alto Andare in basso
JaneEyre



Messaggi : 1785
Data d'iscrizione : 25.11.11

MessaggioTitolo: Re: Obbligo di vaccini anche per noi docenti ??? Cambio subito lavoro    Ven Lug 21, 2017 12:07 pm

Ale90 ha scritto:
Questa storia dei vaccini è davvero l'ultima grande rottura di scatole a cui il governo poteva pensare, anche se i vaccini sono utili e anche per chi come me li ha fatti quasi tutti. Purtroppo sul mio libretto dei vaccini, in alcuni casi c'è scritta la data ma non il nome, quindi non sono sicura di cosa si tratti. Mi tocca fare le analisi per capire a cosa immune e a cosa no?

Basta chiedere il certificato delle vaccinazioni alla ASL.
Se hai fatto tutte le vaccinazioni nello stesso posto non sarà un problema.
Tornare in alto Andare in basso
Cozza

avatar

Messaggi : 9167
Data d'iscrizione : 08.11.10

MessaggioTitolo: Re: Obbligo di vaccini anche per noi docenti ??? Cambio subito lavoro    Ven Lug 21, 2017 12:36 pm

avidodinformazioni ha scritto:
tellina ha scritto:
autocertifichi di non essere immune e di non aver fatto nessun vaccino?
e la cosa finisce lì? mi par strano...
"possano presentare una autocertificazione"

Mi sembra un rimasuglio di comma, che aveva senso quando si pensava all'obbligo, caduto l'obbligo rimane il comma anche se vuoto di utilità, almeno per il momento.

In futuro, trovando la copertura economica, potrebbe essere riproposto l'obbligo, ed ecco già pronta l'autocertificazione.

Se ho fatto il morbillo da bambino, chi autocertifica ? Io o mia mamma ?
Ma sai che proprio ieri ho chiesto a mia madre di fare una listina di malattie che ho contratto da piccina?
Io ho vari ricordi ma una mamma, mi son detta, certe cose le sa.
Mia madre deve essere un po' atipica... Dice che ci penserà ma ricorda solo la pertosse.
Son spacciata, toccherà fare esami specifici per vedere a cosa io sia realmente immune... Uff
Tornare in alto Andare in basso
Cloretta

avatar

Messaggi : 441
Data d'iscrizione : 23.06.15

MessaggioTitolo: Re: Obbligo di vaccini anche per noi docenti ??? Cambio subito lavoro    Ven Lug 21, 2017 12:44 pm

precario_acciaio. ha scritto:

Il dato di fatto che deve rimanere è che i vaccini sono la più grande conquista della civiltà

Gesummìo...
Non si sa se ridere o piangere.
Tornare in alto Andare in basso
 
Obbligo di vaccini anche per noi docenti ??? Cambio subito lavoro
Tornare in alto 
Pagina 16 di 19Vai alla pagina : Precedente  1 ... 9 ... 15, 16, 17, 18, 19  Seguente
 Argomenti simili
-
» Arrestato il cappellano di San vittore.
» I primi vaccini
» Cambio dottore cambiato tutto?
» aspirinetta da subito?
» quale prodotto per lavare il culetto al cambio pannolino?

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
OrizzonteScuola :: Riforme-
Andare verso: