Scuola, insegnanti, docenti, dirigenti scolastici, personale ATA
 
IndiceIndice  CercaCerca  FAQFAQ  RegistratiRegistrati  AccediAccedi  

Ultimi argomenti
Link sponsorizzati
Condividere | 
 

 La motivazione l'avrete persa voi

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
Vai alla pagina : Precedente  1, 2, 3, 4, 5 ... 11, 12, 13  Seguente
AutoreMessaggio
Ospite
Ospite



MessaggioTitolo: La motivazione l'avrete persa voi   Lun Lug 10, 2017 4:47 pm

Promemoria primo messaggio :

http://www.orizzontescuola.it/stipendio-docenti-italiani-meno-pagati-deuropa-greci-dal-2004-al-2015-salari-scesi-del-7/

Nel focus, come riferito da Repubblica, si evidenzia che i salari hanno un impatto diretto su preparazione e motivazione dei docenti, persa quest’ultima da molti insegnanti del nostro Paese.

La motivazione non dipende dai soldi (anche se ho incontrato docenti anche di questo forum che la pensano così) ma si trova facendo il proprio lavoro seriamente e onestamente ogni giorno consapevoli dell'importanza del nostro ruolo.
Tornare in alto Andare in basso

AutoreMessaggio
Lenar



Messaggi : 1368
Data d'iscrizione : 15.07.12
Località : Porzione settentrionale della Padania più profonda

MessaggioTitolo: Re: La motivazione l'avrete persa voi   Mar Lug 11, 2017 2:25 pm

rita 76 ha scritto:
Lenar ha scritto:
Dec ha scritto:
avidodinformazioni ha scritto:
Ire ha scritto:
Che ha fatto una scelta di vita diversa... perchè non la facevi anche tu?
Perchè siamo persone di serie B; quelle di serie A le hai fatte scappare, se fai scappare anche noi poi passi a quelle di serie C; io non tirerei troppo la corda.

Quando mi sono diplomato con il massimo dei voti, erano tutti disperati perché iscrivendomi a lettere avrei potuto fare solo l'insegnante e avrei fatto la fame, mentre secondo loro avrei potuto ambire a ben altro. Io non ho mai messo i soldi al primo posto e ho fatto la mia scelta ben consapevole che non mi sarei mai arricchito in questo modo e non mi sento per niente una persona di serie B rispetto a chi ha fatto altre scelte. Mi sembra strano che qualcuno invece pensasse che fosse un mestiere con cui si guadagnava bene, visto che è risaputo dalla notte dei tempi che gli insegnanti guadagnano poco.

Tra guadagnare poco e non arrivare alla fine del mese c'è una bella differenza. Nessuno pretende di "arricchirsi". Quello che si dovrebbe, a mio avviso, pretendere è almeno il rispetto della costituzione: "Il lavoratore ha diritto ad una retribuzione proporzionata alla quantità e qualità del suo lavoro e in ogni caso sufficiente ad assicurare a sé e alla famiglia un'esistenza libera e dignitosa." (Articolo 36).

Attualmente le cose non stanno così.

Attualmente lo stipendio degli insegnanti è bloccato da 8 anni.

Attualmente rileva l'ISTAT, i docenti italiani sono gli unici, assieme ai colleghi greci, che hanno visto il valore del loro stipendio diminuire dal 2010 ad oggi. In ogni altro paese europeo è avvenuto il contrario.

Attualmente la mia collega, divorziata e con due figlie, con un marito balordo che non le gira neppure una lira di mantenimento per la prole, con il suo stipendio di docente di ruolo non può permettersi di portare le ragazze al mare, deve pregare che la sua utilitaria, vecchia di 11 anni, non la lasci a piedi perché, altrimenti, non avrebbe i soldi per ripararla, deve pagare il dentista "a rate" etc etc...

Carissima Ire... impossibile essere poveri con uno stipendio? Vieni tu a vedere come campa la mia collega con lo stipendio che, secondo te, è pure troppo.

L'unico che ha capito il senso del discorso mi pare Avido... pagateci ancora di meno, levateci ancora qualcosa. Alla fine vedrete cosa vi resterà in mano

Qualcuno ha detto alla tua cara collega di avere figli e di divorziare da uni che non le passa i soldi del mantenimento? Stava attenta prima visto che "chi è causa del suo male pianga se stesso"


Di fronte a questo tipo di ragionamento non ci sono parole da aggiungere.
Tornare in alto Andare in basso
avidodinformazioni



Messaggi : 19943
Data d'iscrizione : 10.06.13
Località : Torino, la città più grande della Calabria

MessaggioTitolo: Re: La motivazione l'avrete persa voi   Mar Lug 11, 2017 2:27 pm

rita 76 ha scritto:
Certo, Ire... anche se si offrisse loro uno stipendio da milioni di euro, avrebbero, cmq, da ridire
Allora siete duri di comprendonio ! Lo stato non offrirebbe mai LORO uno stipendio più alto, lo stato offrirebbe a chiunque uno stipendio più alto; se lo facesse arriverebbero i laureati di serie A (quelli che soddisferebbero Ire) e noi non riusciremmo a farci assumere.

Io sono qui perchè tutti quelli migliori di me non hanno provato ed essere qui e tutti quelli peggiori di me li ho tagliati fuori; io sono il meglio che potevate permettervi con i soldi che avete messo sul piatto.

E lo stesso tu rita.
Tornare in alto Andare in basso
Lenar



Messaggi : 1368
Data d'iscrizione : 15.07.12
Località : Porzione settentrionale della Padania più profonda

MessaggioTitolo: Re: La motivazione l'avrete persa voi   Mar Lug 11, 2017 2:30 pm

avidodinformazioni ha scritto:
rita 76 ha scritto:
Certo, Ire... anche se si offrisse loro uno stipendio da milioni di euro, avrebbero, cmq, da ridire
Allora siete duri di comprendonio ! Lo stato non offrirebbe mai LORO uno stipendio più alto, lo stato offrirebbe a chiunque uno stipendio più alto; se lo facesse arriverebbero i laureati di serie A (quelli che soddisferebbero Ire) e noi non riusciremmo a farci assumere.

Io sono qui perchè tutti quelli migliori di me non hanno provato ed essere qui e tutti quelli peggiori di me li ho tagliati fuori; io sono il meglio che potevate permettervi con i soldi che avete messo sul piatto.

E lo stesso tu rita.

Chapeau.

Tornare in alto Andare in basso
avidodinformazioni



Messaggi : 19943
Data d'iscrizione : 10.06.13
Località : Torino, la città più grande della Calabria

MessaggioTitolo: Re: La motivazione l'avrete persa voi   Mar Lug 11, 2017 2:34 pm

Ire ha scritto:
Essere famosi e far soldi non necessariamente significa essere il meglio del meglio che c'è, non è detto che Eco sia il miglior linguista, forse lo è fra quelli noti.  Che ne sai che non ci sia tra le persone qualcuno meglio di lui cui non importava diventare Eco.

E' una cosa che tu non concepisci.  Pensi che queste persone siano idiote perchè non colgono l'opportunità  ma è una cosa che puoi pensare solo riferita a te stesso.  Devi lasciare agli altri la possibilità di scegliere cosa fare nella vita, e di decidere come utilizzare i propri talenti.

Non ci sono persone di serie B,  ci sono persone diverse da te.  
Essere ricchi non è la cosa più importante del mondo, lo so anch'io, ma scrivere un libro, essere apprezzato a livello internazionale, essere citato, contribuire alla cultura nazionale, sono cose su cui nessuno sputerebbe, neanche Dec.

Perchè Dec non ha scritto i libri di Eco ? Perchè non ne è stato capace.

Perchè io non ho partecipato alla progettazione di ITER ? Perchè non ho le palle per farlo ! Però ho le palle per insegnare; mi accontento.

Sono di serie B, non di serie C e neanche scapoli e ammogliati.

Se rinuncio a giocare tu assumi un giocatore di serie C e poi sbatti la testa contro il muro dicendo "ma chi me lo ha fatto fare a farlo andare via ?"
Tornare in alto Andare in basso
Ospite
Ospite



MessaggioTitolo: Re: La motivazione l'avrete persa voi   Mar Lug 11, 2017 2:36 pm

avidodinformazioni ha scritto:
rita 76 ha scritto:
Certo, Ire... anche se si offrisse loro uno stipendio da milioni di euro, avrebbero, cmq, da ridire
Allora siete duri di comprendonio ! Lo stato non offrirebbe mai LORO uno stipendio più alto, lo stato offrirebbe a chiunque uno stipendio più alto; se lo facesse arriverebbero i laureati di serie A (quelli che soddisferebbero Ire) e noi non riusciremmo a farci assumere.

Io sono qui perchè tutti quelli migliori di me non hanno provato ed essere qui e tutti quelli peggiori di me li ho tagliati fuori; io sono il meglio che potevate permettervi con i soldi che avete messo sul piatto.

E lo stesso tu rita.

È vero!
Tornare in alto Andare in basso
avidodinformazioni



Messaggi : 19943
Data d'iscrizione : 10.06.13
Località : Torino, la città più grande della Calabria

MessaggioTitolo: Re: La motivazione l'avrete persa voi   Mar Lug 11, 2017 2:41 pm

Galadriel ha scritto:
Quanto alle serie delle persone... boh. Ogni tanto non capisco di che si parla.
Vi ritenete di serie B? Buon per voi.
Umberto Eco è di serie A? Ma pure A+. Ma pure A++, se preferisci.
Io sarò in serie B, C, Z.
Bel divertimento. Mi chiedo se hai pure alunni di serie A e B o C, o se ritieni ci siano scuole di serie A ecc.
Have fun.
Serie B è una metafora, una semplificazione; cosa dovrei dire ?

Ci sono persone intelligenti, che capiscono al volo, altre che capiscono solo se glielo spieghi nel migliore dei modi, altre che non sono in grado di capire.

Ci sono persone con grande forza di volontà, altre arrendevoli.

Ci sono persone che profondono il loro massimo impegno in ogni cosa, altre solo in quel che gli piace, altre solo in quel che li conviene, altre in nulla.

Ci sono persone che aiutano altre che ostacolano.

Ci sono persone altruiste altre strafottenti ed altre ti distruggono se ne trovano una minima convenienza.

siamo tutti uguali ? No, dovrei fare una valutazione multidimensionale ? Se dico serie B ci si capisce no ?
Tornare in alto Andare in basso
balanzoneXXI



Messaggi : 1395
Data d'iscrizione : 21.09.13

MessaggioTitolo: Re: La motivazione l'avrete persa voi   Mar Lug 11, 2017 2:43 pm

Ragazzi, invece di accapigliarci sulle motivazioni perché non facciamo qualcosa di costruttivo?Fondiamo la lega per l'abolizione del congiuntivo, questa anticaglia mediterranea che gli angli, dominatori del mondo, hanno rottamato da tempo.
Il lavoro dei prof di italiano ne verrebbe facilitato.
Come direbbe qualcuno,il congiuntivo e' lento,l'indicativo è rock.
Tornare in alto Andare in basso
Masaniello



Messaggi : 3282
Data d'iscrizione : 26.10.16

MessaggioTitolo: Re: La motivazione l'avrete persa voi   Mar Lug 11, 2017 2:44 pm

Vadi avanti lei, balanzone. .
Tornare in alto Andare in basso
Online
Ospite
Ospite



MessaggioTitolo: Re: La motivazione l'avrete persa voi   Mar Lug 11, 2017 2:46 pm

Masaniello ha scritto:
Vadi avanti lei, balanzone.

Applausi... applausi... applausi!!!

Anzi... io ci aggiungerei pure "DA SOLO"


Ultima modifica di rita 76 il Mar Lug 11, 2017 2:47 pm, modificato 1 volta
Tornare in alto Andare in basso
Ire



Messaggi : 9810
Data d'iscrizione : 02.10.10

MessaggioTitolo: Re: La motivazione l'avrete persa voi   Mar Lug 11, 2017 2:47 pm

avidodinformazioni ha scritto:
rita 76 ha scritto:
Certo, Ire... anche se si offrisse loro uno stipendio da milioni di euro, avrebbero, cmq, da ridire
Allora siete duri di comprendonio ! Lo stato non offrirebbe mai LORO uno stipendio più alto, lo stato offrirebbe a chiunque uno stipendio più alto; se lo facesse arriverebbero i laureati di serie A (quelli che soddisferebbero Ire) e noi non riusciremmo a farci assumere.

Io sono qui perchè tutti quelli migliori di me non hanno provato ed essere qui e tutti quelli peggiori di me li ho tagliati fuori; io sono il meglio che potevate permettervi con i soldi che avete messo sul piatto.

E lo stesso tu rita.

la cosa davvero ingiusta è che una volta dentro non si esca più

Un anno di prova dove si accetta di tutto, valutati da persone ugualmente dipendenti che se sbagliano nella valutazione ci rimettono nulla, e ci ritroviamo spesso in alto mare e ci rimaniamo, magari un anno dopo di te sarebbe pronto un docente molto meglio di te ma non può subentrarti.

E anche questo è un benefit.

In altri posti, chi si dimostra meglio, qualsiasi età abbia purchè abbia i titoli, scavalca e mangia sulla testa ai peggio. Voi siete fissi lì e non avete bisogno di darvi una mossa.
Tornare in alto Andare in basso
http://www.dis-tranoi.it/forum
avidodinformazioni



Messaggi : 19943
Data d'iscrizione : 10.06.13
Località : Torino, la città più grande della Calabria

MessaggioTitolo: Re: La motivazione l'avrete persa voi   Mar Lug 11, 2017 2:48 pm

Masaniello ha scritto:
Un auto di 11 anni non mi sembra così vecchia..
Posso sapere che tipo di cellulare hanno le figlie della tua collega divorziata?
L'anno prossimo avrà 12 anni; pensi che a breve arriveranno stipendi tali da poterla cambiare ? Eppure fra pochi anni dovrà cambiarla, perchè i costi di manutenzione e riparazione cresceranno esponenzialmente.

Io sono di indole tirchia, aspetto che le macchine cedano e le rottamo, non ho mai venduto una macchina di seconda mano.

La mia auto più vecchia ha avuto 15 anni e non era un'auto super automatizzata di oggi.
Tornare in alto Andare in basso
balanzoneXXI



Messaggi : 1395
Data d'iscrizione : 21.09.13

MessaggioTitolo: Re: La motivazione l'avrete persa voi   Mar Lug 11, 2017 2:49 pm

Ragazzi, invece di accapigliarci sulle motivazioni perché non facciamo qualcosa di costruttivo?Fondiamo la lega per l'abolizione del congiuntivo, questa anticaglia mediterranea che gli angli, dominatori del mondo, hanno rottamato da tempo.
Il lavoro dei prof di italiano ne verrebbe facilitato.
Come direbbe qualcuno,il congiuntivo e' lento,l'indicativo è rock.
Tornare in alto Andare in basso
avidodinformazioni



Messaggi : 19943
Data d'iscrizione : 10.06.13
Località : Torino, la città più grande della Calabria

MessaggioTitolo: Re: La motivazione l'avrete persa voi   Mar Lug 11, 2017 2:52 pm

rita 76 ha scritto:
Qualcuno ha detto alla tua cara collega di avere figli e di divorziare da uni che non le passa i soldi del mantenimento? Stava attenta prima visto che "chi è causa del suo male pianga se stesso"

Io non ho figli e sto 'benissimo' (si fa per dire) e tra l'altro vivo pure in uno dei posti più costosi d' Italia (ahimè) in quanto turistico. In un altro posto, magari al sud, vivrei ancora meglio.

Con questo non voglio dire che non voglio l' aumento dello stipendio... me ne guarderei bene dall' affermare ciò...
Temo che tu abbia perso molti punti con Ire !

Figliola, l'amore è uno stato di alterazione mentale, se uno si innamora della persona sbagliata difficilmente ha la lucidità per capirlo; la natura ha fatto in modo che fosse così ... per fortuna, altrimenti la razza umana si sarebbe estinta.
Tornare in alto Andare in basso
Ospite
Ospite



MessaggioTitolo: Re: La motivazione l'avrete persa voi   Mar Lug 11, 2017 2:53 pm

Ire ha scritto:
avidodinformazioni ha scritto:
rita 76 ha scritto:
Certo, Ire... anche se si offrisse loro uno stipendio da milioni di euro, avrebbero, cmq, da ridire
Allora siete duri di comprendonio ! Lo stato non offrirebbe mai LORO uno stipendio più alto, lo stato offrirebbe a chiunque uno stipendio più alto; se lo facesse arriverebbero i laureati di serie A (quelli che soddisferebbero Ire) e noi non riusciremmo a farci assumere.

Io sono qui perchè tutti quelli migliori di me non hanno provato ed essere qui e tutti quelli peggiori di me li ho tagliati fuori; io sono il meglio che potevate permettervi con i soldi che avete messo sul piatto.

E lo stesso tu rita.

la cosa davvero ingiusta è che una volta dentro non si esca più

Un anno di prova dove si accetta di tutto, valutati da persone ugualmente dipendenti che se sbagliano nella valutazione ci rimettono nulla, e ci ritroviamo spesso in alto mare e ci rimaniamo, magari un anno dopo di te sarebbe pronto un docente molto meglio di te ma non può subentrarti.

E anche questo è un benefit.

In altri posti, chi si dimostra meglio, qualsiasi età abbia purchè abbia i titoli, scavalca e mangia sulla testa ai peggio.  Voi siete fissi lì e non avete bisogno di darvi una mossa.

Sull' anno di prova stendiamo un velo pietoso che è meglio...

Molto spesso chi valuta ne sa di meno dell' esaminato.

Avevo la vicaria che un giorno in assenza della ds si è messa a favore della tutor dandomi contro tutto il tempo e questo io ovviamente l' ho riferito a chi di dovere.

Ecco, per la vicaria bisogna dire (ironicamente): W l' imparzialità (per la quale veniva pagata).

La tutor poi se sapeva alcune cose più di me ne sapeva altre di meno.

Anche con la ds ho avuto qualcosa da dire ma lei, al contrario di tutti gli altri, si è resa conto cambiando in certi aspetti.

Tornare in alto Andare in basso
Ospite
Ospite



MessaggioTitolo: Re: La motivazione l'avrete persa voi   Mar Lug 11, 2017 2:55 pm

avidodinformazioni ha scritto:
rita 76 ha scritto:
Qualcuno ha detto alla tua cara collega di avere figli e di divorziare da uni che non le passa i soldi del mantenimento? Stava attenta prima visto che "chi è causa del suo male pianga se stesso"

Io non ho figli e sto 'benissimo' (si fa per dire) e tra l'altro vivo pure in uno dei posti più costosi d' Italia (ahimè) in quanto turistico. In un altro posto, magari al sud, vivrei ancora meglio.

Con questo non voglio dire che non voglio l' aumento dello stipendio... me ne guarderei bene dall' affermare ciò...
Temo che tu abbia perso molti punti con Ire !

Figliola, l'amore è uno stato di alterazione mentale, se uno si innamora della persona sbagliata difficilmente ha la lucidità per capirlo; la natura ha fatto in modo che fosse così ... per fortuna, altrimenti la razza umana si sarebbe estinta.

Capisco... per carità... ma che almeno avesse insistito per farsi dare i soldi del mantenimento visto che i danni ormai erano stati fatti
Tornare in alto Andare in basso
avidodinformazioni



Messaggi : 19943
Data d'iscrizione : 10.06.13
Località : Torino, la città più grande della Calabria

MessaggioTitolo: Re: La motivazione l'avrete persa voi   Mar Lug 11, 2017 2:55 pm

balanzoneXXI ha scritto:
Ragazzi, invece di accapigliarci  sulle motivazioni perché non facciamo qualcosa di costruttivo?Fondiamo la lega per l'abolizione del congiuntivo, questa anticaglia mediterranea che gli angli, dominatori del mondo, hanno rottamato da tempo.
Il lavoro dei prof di italiano ne verrebbe facilitato.
Come direbbe qualcuno,il congiuntivo e' lento,l'indicativo è rock.
Per abolirlo bisognerebbe riconoscerlo; io non ti posso aiutare.
Tornare in alto Andare in basso
avidodinformazioni



Messaggi : 19943
Data d'iscrizione : 10.06.13
Località : Torino, la città più grande della Calabria

MessaggioTitolo: Re: La motivazione l'avrete persa voi   Mar Lug 11, 2017 3:00 pm

Ire ha scritto:
avidodinformazioni ha scritto:
rita 76 ha scritto:
Certo, Ire... anche se si offrisse loro uno stipendio da milioni di euro, avrebbero, cmq, da ridire
Allora siete duri di comprendonio ! Lo stato non offrirebbe mai LORO uno stipendio più alto, lo stato offrirebbe a chiunque uno stipendio più alto; se lo facesse arriverebbero i laureati di serie A (quelli che soddisferebbero Ire) e noi non riusciremmo a farci assumere.

Io sono qui perchè tutti quelli migliori di me non hanno provato ed essere qui e tutti quelli peggiori di me li ho tagliati fuori; io sono il meglio che potevate permettervi con i soldi che avete messo sul piatto.

E lo stesso tu rita.

la cosa davvero ingiusta è che una volta dentro non si esca più

Un anno di prova dove si accetta di tutto, valutati da persone ugualmente dipendenti che se sbagliano nella valutazione ci rimettono nulla, e ci ritroviamo spesso in alto mare e ci rimaniamo, magari un anno dopo di te sarebbe pronto un docente molto meglio di te ma non può subentrarti.

E anche questo è un benefit.

In altri posti, chi si dimostra meglio, qualsiasi età abbia purchè abbia i titoli, scavalca e mangia sulla testa ai peggio.  Voi siete fissi lì e non avete bisogno di darvi una mossa.
Gioia bella, sul mio contratto c'erano due righe scritte:

riga 1: non guadagnerai un cazzo !

riga 2: stupra pure le allieve tanto non ti licenzieremo mai !

Come dici tu io ho accettato il contratto (non mi interessava stuprare le allieve, ma se non mi licenziano per quello non mi licenziano neanche per altro) ma lo ha fatto anche lo stato, ora uno dei due dovrebbe recedere unilaterlamente dalla parte che non gli fa comodo ? Io posso recedere dal "non guadagnerai un cazzo! ?
Tornare in alto Andare in basso
avidodinformazioni



Messaggi : 19943
Data d'iscrizione : 10.06.13
Località : Torino, la città più grande della Calabria

MessaggioTitolo: Re: La motivazione l'avrete persa voi   Mar Lug 11, 2017 3:01 pm

rita 76 ha scritto:
avidodinformazioni ha scritto:
rita 76 ha scritto:
Qualcuno ha detto alla tua cara collega di avere figli e di divorziare da uni che non le passa i soldi del mantenimento? Stava attenta prima visto che "chi è causa del suo male pianga se stesso"

Io non ho figli e sto 'benissimo' (si fa per dire) e tra l'altro vivo pure in uno dei posti più costosi d' Italia (ahimè) in quanto turistico. In un altro posto, magari al sud, vivrei ancora meglio.

Con questo non voglio dire che non voglio l' aumento dello stipendio... me ne guarderei bene dall' affermare ciò...
Temo che tu abbia perso molti punti con Ire !

Figliola, l'amore è uno stato di alterazione mentale, se uno si innamora della persona sbagliata difficilmente ha la lucidità per capirlo; la natura ha fatto in modo che fosse così ... per fortuna, altrimenti la razza umana si sarebbe estinta.

Capisco... per carità... ma che almeno avesse insistito per farsi dare i soldi del mantenimento visto che i danni ormai erano stati fatti
Tieniti forte ! Non basta insistere.
Tornare in alto Andare in basso
Ospite
Ospite



MessaggioTitolo: Re: La motivazione l'avrete persa voi   Mar Lug 11, 2017 3:03 pm

avidodinformazioni ha scritto:
rita 76 ha scritto:
avidodinformazioni ha scritto:
rita 76 ha scritto:
Qualcuno ha detto alla tua cara collega di avere figli e di divorziare da uni che non le passa i soldi del mantenimento? Stava attenta prima visto che "chi è causa del suo male pianga se stesso"

Io non ho figli e sto 'benissimo' (si fa per dire) e tra l'altro vivo pure in uno dei posti più costosi d' Italia (ahimè) in quanto turistico. In un altro posto, magari al sud, vivrei ancora meglio.

Con questo non voglio dire che non voglio l' aumento dello stipendio... me ne guarderei bene dall' affermare ciò...
Temo che tu abbia perso molti punti con Ire !

Figliola, l'amore è uno stato di alterazione mentale, se uno si innamora della persona sbagliata difficilmente ha la lucidità per capirlo; la natura ha fatto in modo che fosse così ... per fortuna, altrimenti la razza umana si sarebbe estinta.

Capisco... per carità... ma che almeno avesse insistito per farsi dare i soldi del mantenimento visto che i danni ormai erano stati fatti
Tieniti forte ! Non basta insistere.

Sì, lo so.

Insomma... hai capito cosa voglio dire...
Tornare in alto Andare in basso
Paolo Santaniello



Messaggi : 2411
Data d'iscrizione : 15.09.13

MessaggioTitolo: Re: La motivazione l'avrete persa voi   Mar Lug 11, 2017 3:44 pm

Sul piatto della bilancia non c'è solo lo stipendio.
C'è anche la possibilità di essere liberi e di poter esprimere liberamente le proprie opinioni e scegliersi da soli il modo di fare le cose che si amano.
La libertà di insegnamento è importante, ed è uno dei pochi settori dove la libertà professionale si può esprimere davvero.
Se i venti continuano a soffiare dove hanno soffiato negli ultimi anni, piano piano fra poco ci levano pure quella , la libertà intellettuale. Quello sarà il momento in cui cambierò lavoro, e ci sto già pensando.
Tornare in alto Andare in basso
paniscus_2.0



Messaggi : 8589
Data d'iscrizione : 21.02.14

MessaggioTitolo: Re: La motivazione l'avrete persa voi   Mar Lug 11, 2017 3:47 pm

Masaniello ha scritto:
Un auto di 11 anni non mi sembra così vecchia..
Posso sapere che tipo di cellulare hanno le figlie della tua collega divorziata?

Io ho un'auto del 2006 (che si è girata tutta l'Europa senza problemi, e si farà altri giri analoghi nel prossimo mese) e un telefonino che non mi ricordo se sia del 2001 o del 2002.

E per questo tu mi hai sistematicamente presa in giro, bollandomi come babbiona contraria al progresso e attaccata a pregiudizi di vecchiume insostenibile, quando invece le persone veramente moderne e aggiornate dovrebbero correre immediatamente ad adeguarsi gli ultimissimi ritrovati della tecnologia.

Deciditi, per favore.
Tornare in alto Andare in basso
Online
chicca70



Messaggi : 2901
Data d'iscrizione : 26.12.14

MessaggioTitolo: Re: La motivazione l'avrete persa voi   Mar Lug 11, 2017 3:54 pm

avidodinformazioni ha scritto:
rita 76 ha scritto:
Qualcuno ha detto alla tua cara collega di avere figli e di divorziare da uni che non le passa i soldi del mantenimento? Stava attenta prima visto che "chi è causa del suo male pianga se stesso"

Io non ho figli e sto 'benissimo' (si fa per dire) e tra l'altro vivo pure in uno dei posti più costosi d' Italia (ahimè) in quanto turistico. In un altro posto, magari al sud, vivrei ancora meglio.

Con questo non voglio dire che non voglio l' aumento dello stipendio... me ne guarderei bene dall' affermare ciò...
Temo che tu abbia perso molti punti con Ire !

Figliola, l'amore è uno stato di alterazione mentale, se uno si innamora della persona sbagliata difficilmente ha la lucidità per capirlo; la natura ha fatto in modo che fosse così ... per fortuna, altrimenti la razza umana si sarebbe estinta.

Non solo. Una persona può essere giusta per un periodo della vita e non essere giusta per sempre. Una separazione può accadere a tutti, anche dopo decenni di matrimonio, quindi non posso essere sicura che non mi separerò mai. Non avrei dovuto far figli per questo? Ma ci mancherebbe! Mi sembra un discorso fatto da una persona che è stata al mondo due giorni e che ha zero esperienza di vita. Sono parecchio allibita.
Tornare in alto Andare in basso
chicca70



Messaggi : 2901
Data d'iscrizione : 26.12.14

MessaggioTitolo: Re: La motivazione l'avrete persa voi   Mar Lug 11, 2017 3:58 pm

rita 76 ha scritto:
avidodinformazioni ha scritto:
rita 76 ha scritto:
avidodinformazioni ha scritto:
rita 76 ha scritto:
Qualcuno ha detto alla tua cara collega di avere figli e di divorziare da uni che non le passa i soldi del mantenimento? Stava attenta prima visto che "chi è causa del suo male pianga se stesso"

Io non ho figli e sto 'benissimo' (si fa per dire) e tra l'altro vivo pure in uno dei posti più costosi d' Italia (ahimè) in quanto turistico. In un altro posto, magari al sud, vivrei ancora meglio.

Con questo non voglio dire che non voglio l' aumento dello stipendio... me ne guarderei bene dall' affermare ciò...
Temo che tu abbia perso molti punti con Ire !

Figliola, l'amore è uno stato di alterazione mentale, se uno si innamora della persona sbagliata difficilmente ha la lucidità per capirlo; la natura ha fatto in modo che fosse così ... per fortuna, altrimenti la razza umana si sarebbe estinta.

Capisco... per carità... ma che almeno avesse insistito per farsi dare i soldi del mantenimento visto che i danni ormai erano stati fatti
Tieniti forte ! Non basta insistere.

Sì, lo so.

Insomma... hai capito cosa voglio dire...

No, veramente non si capisce bene. L'unico caso in cui si può essere certi che il mantenimento dei figli arriverà sempre puntuale è quando l'ex coniuge è dipendente pubblico. Non perde mai il lavoro e, se ci sono problemi, il mantenimento viene detratto alla fonte.
Tornare in alto Andare in basso
paniscus_2.0



Messaggi : 8589
Data d'iscrizione : 21.02.14

MessaggioTitolo: Re: La motivazione l'avrete persa voi   Mar Lug 11, 2017 4:09 pm

per Avido: non mi risulta proprio che sia vero, in generale, che chi ha scelto di andare a insegnare l'abbia fatto "perché non era abbastanza bravo per fare altro".

Tu stesso hai sempre riferito di aver abbandonato il lavoro tecnico in azienda, NON perché "non ti sentissi abbastanza bravo per riuscire a farlo", o perché "non eri abbastanza bravo da essere scelto per poterlo fare", ma semplicemente perché non ti andava di sottostare alle condizioni che ti imponeva l'azienda, ossia di trasferirti lontano da casa e di creare disagi alla tua famiglia.

Questo francamente non c'entra niente con la bravura in sé.

Magari al posto tuo è stato assunto qualcuno MENO capace di te, ma che poteva spostarsi facilmente perché non aveva famiglia, oppure qualcuno che aveva famiglia ma non gliene fregava niente di vederla solo una volta ogni due settimane, o di farla spostare in blocco costringendo tutti a cambiare vita, abitudini e frequentazioni.

Ma non vuol dire che quello fosse più bravo di te...
Tornare in alto Andare in basso
Online
lucetta10



Messaggi : 6249
Data d'iscrizione : 17.01.12

MessaggioTitolo: Re: La motivazione l'avrete persa voi   Mar Lug 11, 2017 4:54 pm

balanzoneXXI ha scritto:
avidodinformazioni ha scritto:
Indigenza più nera è esagerato; 1500€ se sei solo non sono un gran che ma la povertà è un'altra cosa, idem se si hanno 2500 in due o 3.

Certo mantenere la famiglia con un reddito unico di 1500 € non va più bene, quella è povertà, anche se non la più nera.

Conta molta anche il fatto di avere o non avere la casa di proprietà.  

... e dove si vive
Tornare in alto Andare in basso
Online
 
La motivazione l'avrete persa voi
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 4 di 13Vai alla pagina : Precedente  1, 2, 3, 4, 5 ... 11, 12, 13  Seguente
 Argomenti simili
-
» mi sono persa con i calcoli...
» Ebrei
» Perdere la fede, ritrovarla, capire che e' una trappola, scappare.
» non mi sento una buona madre, mi sono persa
» Motivazione per far frequenze pre e post scuola

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
OrizzonteScuola :: Didattica-
Andare verso: