Scuola, insegnanti, docenti, dirigenti scolastici, personale ATA
 
IndiceIndice  CercaCerca  FAQFAQ  RegistratiRegistrati  AccediAccedi  

Ultimi argomenti
Link sponsorizzati
Condividere | 
 

 ricorsi, certificazioni dsa, bocciature e altro

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
AutoreMessaggio
comp_xt



Messaggi : 1558
Data d'iscrizione : 10.12.15

MessaggioTitolo: ricorsi, certificazioni dsa, bocciature e altro   Ven Lug 14, 2017 5:14 pm

Invito tutti alla lettura di queste sentenze.

Per trovarne altre è sufficiente fare una semplice ricerca nel sito della Giustizia Amministrativa.

Morale della favola: dovremmo avere meno paura dei ricorsi.

https://www.giustizia-amministrativa.it/cdsintra/cdsintra/AmministrazionePortale/DocumentViewer/index.html?ddocname=IAW6BCHIPJV66EB6WK7J64ZFUE&q=istruzione%20or%20esame%20or%20conclusivo%20or%20secondaria%20or%20superiore

https://www.giustizia-amministrativa.it/cdsintra/cdsintra/AmministrazionePortale/DocumentViewer/index.html?ddocname=O7VAQXX5NKYHTIS5I3QVUB2HMY&q=disturbi%20or%20specifici%20or%20apprendimento

https://www.giustizia-amministrativa.it/cdsintra/cdsintra/AmministrazionePortale/DocumentViewer/index.html?ddocname=LIEZMYAIJX5DS657S7PHX375IM&q=disturbi%20or%20specifici%20or%20apprendimento
Tornare in alto Andare in basso
carla75

avatar

Messaggi : 4796
Data d'iscrizione : 26.10.10

MessaggioTitolo: Re: ricorsi, certificazioni dsa, bocciature e altro   Dom Lug 16, 2017 6:41 pm

Il passaggio che ritengo inquietante è questo: L’attività dei due docenti di sostegno della classe, posta ad ausilio anche del ricorrente, rileva a vantaggio delle esigenze di apprendimento dell’interessato, pur non essendo stata prevista nel piano didattico specifico. Tale intervento rileva come misura aggiuntiva, e non sostitutiva, talché non è condivisibile la censura al riguardo formulata dalla parte istante (pagine 18 e 19 dei motivi aggiunti). mi spiego meglio. Da quanto si legge si capisce che due insegnanti di sostegno siano stati messi anche per ragazzo con PDP quando sappiamo benissimo invece che le due figure di sostegno possono essere attribuite solamente in presenza di un ragazzo beneficiario della legge 104. Probabilmente, me lo spiego in questo modo, in quella classe erano presenti ragazzi con disabilita'. In caso contrario mi viene da pensare che il dirigente abbia utilizzato le ore di sostegno in maniera illegittima . Infatti si legge contestualmente che nel PDP non è stato considerato come misura compensativa la presenza degli stessi, come del resto non potrebbe essere assolutamente. Nonostante questo addirittura c'è stata una doglianza da parte della famiglia che riteneva la figura dell'insegnante di sostegno sostitutiva degli impegni del figlio! La cosa che mi stupisce di più della sentenza non è la rimostranza della famiglia, ma il fatto che il giudice riconosca l'insegnante di sostegno come misura aggiuntiva ai bisogni dei ragazzi con DSA quando sappiamo che non è assolutamente così.
Tornare in alto Andare in basso
avidodinformazioni



Messaggi : 19946
Data d'iscrizione : 10.06.13
Località : Torino, la città più grande della Calabria

MessaggioTitolo: Re: ricorsi, certificazioni dsa, bocciature e altro   Dom Lug 16, 2017 6:54 pm

carla75 ha scritto:
Il passaggio che ritengo inquietante è questo: L’attività dei due docenti di sostegno della classe, posta ad ausilio anche del ricorrente, rileva a vantaggio delle esigenze di apprendimento dell’interessato, pur non essendo stata prevista nel piano didattico specifico. Tale intervento rileva come misura aggiuntiva, e non sostitutiva, talché non è condivisibile la censura al riguardo formulata dalla parte istante (pagine 18 e 19 dei motivi aggiunti). mi spiego meglio. Da quanto si legge si capisce che due insegnanti di sostegno siano stati messi anche per ragazzo con PDP quando sappiamo benissimo invece che le due figure di sostegno possono essere attribuite solamente in presenza di un ragazzo beneficiario della legge 104. Probabilmente, me lo spiego in questo modo, in quella classe erano presenti ragazzi con disabilita'. In caso contrario mi viene da pensare che il dirigente abbia utilizzato le ore di sostegno in maniera illegittima . Infatti si legge contestualmente che nel PDP non è stato considerato come misura compensativa la presenza degli stessi, come del resto non potrebbe essere assolutamente. Nonostante questo addirittura c'è stata una doglianza da parte della famiglia che riteneva la figura dell'insegnante di sostegno sostitutiva degli impegni del figlio! La cosa che mi stupisce di più della sentenza non è la rimostranza della famiglia, ma il fatto che il giudice riconosca l'insegnante di sostegno come misura aggiuntiva ai bisogni dei ragazzi con DSA quando sappiamo che non è assolutamente così.
Calma.

Il docente di sostegno viene assegnato quando c'è un alunno disabile e non quando ci sono 100 DSA/BES, questo è vero, tuttavia il docente di sostegno non viene assegnato al disabile ma alla classe ... DSA compreso.

Il docente di sostegno sostiene la classe che altrimenti vedrebbe la didattica troppo rallentata; quel che fa solitamente è dedicarsi al disabile, magari creando appunti semplificati, rispiegando concetti ecc, ma spesso questi aiuti vengono fornito poi anche al DSA; comunque è un docente in più presente a lezione, che chiunque può interpellare se lo ritiene utile, chiunque, DSA compreso.
Tornare in alto Andare in basso
carla75

avatar

Messaggi : 4796
Data d'iscrizione : 26.10.10

MessaggioTitolo: Re: ricorsi, certificazioni dsa, bocciature e altro   Dom Lug 16, 2017 7:27 pm

Se tu avessi 100 DSA in classe e nessun disabile la tua didattica rallenterebbe? Il rallentare o meno della didattica non può dipendere dalla presenza dell'insegnante di sostegno. Faccio presente inoltre che l'insegnante di sostegno viene assegnato alla classe per integrare l'alunno disabile e per fare in modo che l'alunno disabile raggiunto gli obiettivi. La legge dice che la funzione dell'insegnante di sostegno è sempre quella di integrare l'alunno bisognoso ai sensi della legge 104. Tanto è vero che quando in classe è presente un ragazzo con programmazione differenziata l'insegnante di sostegno svolge il suo programma e collabora con docente curriculare affinché il ragazzo svolga attività per quanto possibile con e nel gruppo. Non lascia il ragazzo disabile senza far nulla mettendosi a semplificare il lavoro con ragazzi con difficoltà.
Tornare in alto Andare in basso
carla75

avatar

Messaggi : 4796
Data d'iscrizione : 26.10.10

MessaggioTitolo: Re: ricorsi, certificazioni dsa, bocciature e altro   Dom Lug 16, 2017 7:30 pm

Tanto è vero che il consiglio di classe si è ben guardato dal menzionare la presenza dell'insegnante di sostegno come risorsa aggiuntiva perché la legge non lo prevede
Tornare in alto Andare in basso
comp_xt



Messaggi : 1558
Data d'iscrizione : 10.12.15

MessaggioTitolo: Re: ricorsi, certificazioni dsa, bocciature e altro   Dom Lug 16, 2017 9:54 pm

Non so se avete letto bene il contenuto della terza sentenza.

Il tar in sede cautelare rilevava una carenza di motivazione nel verbale dello scrutinio di giugno e invitava pertanto l'amministrazione scolastica a rinnovare il giudizio.

"Rinnovare il giudizio" non significa "promuovere lo studente", come taluni pensano.

Il consiglio di classe, riunitosi nuovamente ad agosto, ribadiva la non ammissione dello studente alla classe successiva, questa volta motivando adeguatamente la decisione.

I genitori dello studente presentavano ricorso con "motivi aggiuntivi" per chiedere l'annullamento della delibera di non ammissione di agosto.

Il tar, nel giudizio di merito, ribadiva l'annullamento della delibera di giugno ma respingeva la richiesta di annullamento della delibera di agosto.
In breve: confermava la bocciatura.
Tornare in alto Andare in basso
carla75

avatar

Messaggi : 4796
Data d'iscrizione : 26.10.10

MessaggioTitolo: Re: ricorsi, certificazioni dsa, bocciature e altro   Dom Lug 16, 2017 10:21 pm

I motivi di soccombenza possono essere di tre tipi: non aver predisposto il PDP , non aver rispettato quanto prescritto dal PDP , non motivare adeguatamente la bocciatura dell'alunno. Una volta rispettato i tre criteri all'amministrazione non può essere contestato nulla. Nel caso di vizi di forma come nell'ipotesi di un giudizio scarso il Tar può ordinare di redigere nuovamente l'atto e quindi il Consiglio deve procedere ad una nuova delibera, questa volta adeguatamente motivata secondo le indicazioni del Tar. Fatta la procedura corretta il Tar non può entrare più nel merito. Così è stato.
Tornare in alto Andare in basso
comp_xt



Messaggi : 1558
Data d'iscrizione : 10.12.15

MessaggioTitolo: Re: ricorsi, certificazioni dsa, bocciature e altro   Dom Lug 16, 2017 10:50 pm

carla75 ha scritto:
I motivi di soccombenza possono essere di tre tipi: non aver predisposto il PDP , non aver rispettato quanto prescritto dal PDP ,  non motivare adeguatamente la bocciatura dell'alunno. Una volta rispettato i tre criteri all'amministrazione non può essere contestato nulla. Nel caso di vizi di forma come nell'ipotesi di un giudizio scarso il Tar può ordinare di redigere nuovamente l'atto e quindi il Consiglio deve procedere ad una nuova delibera, questa volta adeguatamente motivata secondo le indicazioni del Tar. Fatta la procedura corretta il Tar non può entrare più nel merito. Così è stato.

Esatto.
Questo è il motivo per cui ritengo interessante la lettura di questa e altre sentenze, perché molti docenti vivono nella paura (immotivata) dei ricorsi, alimentata spesso dai DS, con la conseguenza che preferiscono regalare una promozione che esporsi al rischio di soccombere davanti al tar.
Tornare in alto Andare in basso
carla75

avatar

Messaggi : 4796
Data d'iscrizione : 26.10.10

MessaggioTitolo: Re: ricorsi, certificazioni dsa, bocciature e altro   Mar Lug 18, 2017 10:51 am

Quello che volevo dire è che l'insegnante di sostegno in presenza di Bes non è una risorsa aggiuntiva, semmai eventuale. Io stessa ho provveduto a fornire materiale ai ragazzi con difficoltà o aiutarli . Ma ad esempio nella predisposizione dell'orario mi sono ben guardata dal mettere materie in cui il mio alunno non aveva problemi mentre tutti gli altri ragazzi Bes sì. Ovviamente mi è stato chiesto ma io ho risposto che l'orario viene stabilito in funzione delle esigenze del ragazzo disabile e non certo degli altri.
Tornare in alto Andare in basso
udl



Messaggi : 2020
Data d'iscrizione : 04.04.12

MessaggioTitolo: Re: ricorsi, certificazioni dsa, bocciature e altro   Mar Lug 18, 2017 2:23 pm

Ti ringrazio Comp per queste sentenze: l'anno prossimo, agli scrutini, le stamperò e le terrò pronte per ogni evenienza
Tornare in alto Andare in basso
 
ricorsi, certificazioni dsa, bocciature e altro
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» ma tra un tentativo e l'altro?
» Un altro sogno infranto
» Buon compleannno Jady
» mai altro forum mi ispirò così :-D
» Dosaggi ormonali e altro.........

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
OrizzonteScuola :: Didattica-
Andare verso: