Scuola, insegnanti, docenti, dirigenti scolastici, personale ATA
 
IndiceIndice  CercaCerca  FAQFAQ  RegistratiRegistrati  AccediAccedi  

Ultimi argomenti
Link sponsorizzati
Condividere | 
 

 Esami integrativi e trasferimento

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
Vai alla pagina : 1, 2  Seguente
AutoreMessaggio
haran banjo

avatar

Messaggi : 541
Data d'iscrizione : 07.05.12

MessaggioTitolo: Esami integrativi e trasferimento    Sab Lug 22, 2017 12:35 pm

Sono di ruolo e nella mia sede attuale, in cui sono dall1/9/16, appena arrivato fui incaricato di svolgere esami e scrutini integrativi per alunni che da altri percorsi volevano iscriversi nel mio ipsia.
Mi hanno incaricato anche per il prossimo settembre per la stessa mansione, ma ho appena avuto il trasferimento quindi dal 1 settembre 2017 sarò in altra scuola.
Secondo voi l'incarico rimarrà a me o dovranno nominare un altro docente magari neo arrivato?
Tornare in alto Andare in basso
Ciope1981



Messaggi : 136
Data d'iscrizione : 13.02.14

MessaggioTitolo: Re: Esami integrativi e trasferimento    Sab Lug 22, 2017 12:42 pm

Direi al nuovo arrivato se dopo il 31/08.
Tornare in alto Andare in basso
haran banjo

avatar

Messaggi : 541
Data d'iscrizione : 07.05.12

MessaggioTitolo: Re: Esami integrativi e trasferimento    Sab Lug 22, 2017 1:21 pm

Sì, gli esami integrativi si terranno dal 7 settembre, mentre quelli di recupero del debito formativo termineranno il 4 settembre. A questi ultimi sono sicuro di dover partecipare.
Tornare in alto Andare in basso
balanzoneXXI



Messaggi : 1382
Data d'iscrizione : 21.09.13

MessaggioTitolo: Re: Esami integrativi e trasferimento    Sab Lug 22, 2017 2:33 pm

haran banjo ha scritto:
Sì, gli esami integrativi si terranno dal 7 settembre, mentre quelli di recupero del debito formativo termineranno il 4 settembre. A questi ultimi sono sicuro di dover partecipare.

Ma se ti sei trasferito in un' altra scuola!

A meno che non esista una norma apposita.

Immaginiamo che io da Crotone mi trasferisca ad Aosta.Quindi il primo settembre
dovrei presentarmi nella scuola di Aosta per poi tornare nelle Calabrie ad esaminare
i rimandati? Che cosa strana.
Tornare in alto Andare in basso
haran banjo

avatar

Messaggi : 541
Data d'iscrizione : 07.05.12

MessaggioTitolo: Re: Esami integrativi e trasferimento    Sab Lug 22, 2017 2:59 pm

Per gli esami dei rimandati sono dispensati dopo il 1 settembre i docenti trasferiti in altra regione. Anche perché dovrebbero svolgersi entro il 31 agosto
Tornare in alto Andare in basso
avidodinformazioni



Messaggi : 19892
Data d'iscrizione : 10.06.13
Località : Torino, la città più grande della Calabria

MessaggioTitolo: Re: Esami integrativi e trasferimento    Sab Lug 22, 2017 5:16 pm

haran banjo ha scritto:
Sì, gli esami integrativi si terranno dal 7 settembre, mentre quelli di recupero del debito formativo termineranno il 4 settembre. A questi ultimi sono sicuro di dover partecipare.
Devi fare gli esami di settembre nella vecchia sede se i DS si accordano in tal senso, come è ragionevole che sia.

Se però tu sei l'unico docente della tua materia o si dovesse verificare una situazione tale che la tua assenza dalla nuova sede crei problemi alla nuova sede, è ragionevole supporre che il DS si metterebbe di traverso, e credo che avrebbe ragione a farlo.

Quindi chiarisci la situazione con entrambi i DS.
Tornare in alto Andare in basso
haran banjo

avatar

Messaggi : 541
Data d'iscrizione : 07.05.12

MessaggioTitolo: Re: Esami integrativi e trasferimento    Sab Lug 22, 2017 6:18 pm

@avido quando parli di esami di settembre ti riferisci anche agli integrativi?
Oltre a me ci sono altri 4 docenti nella sede vecchia per la stessa cdc
Tornare in alto Andare in basso
avidodinformazioni



Messaggi : 19892
Data d'iscrizione : 10.06.13
Località : Torino, la città più grande della Calabria

MessaggioTitolo: Re: Esami integrativi e trasferimento    Sab Lug 22, 2017 6:22 pm

haran banjo ha scritto:
@avido quando parli di esami di settembre ti riferisci anche agli integrativi?
Oltre a me ci sono altri 4 docenti nella sede vecchia per la stessa cdc
parlo solo degli esami di recupero debito.

Gli integrativi li deve fare il personale della scuola, e tu sei personale di altra scuola; il tuo posto è stato preso da qualcun'altro ed è lui che li deve fare; il tuo posto come docente della classe dell'anno scorso non è stato preso da nessuno ed è auspicabile che sia tu a fare quel lavoro.

Comunque tranne casi eccezionali i DS non fanno i furbi, ti permetteranno/imporranno di farli nella vecchia sede.
Tornare in alto Andare in basso
haran banjo

avatar

Messaggi : 541
Data d'iscrizione : 07.05.12

MessaggioTitolo: Re: Esami integrativi e trasferimento    Dom Lug 23, 2017 7:59 am

avidodinformazioni ha scritto:
haran banjo ha scritto:
@avido quando parli di esami di settembre ti riferisci anche agli integrativi?
Oltre a me ci sono altri 4 docenti nella sede vecchia per la stessa cdc
parlo solo degli esami di recupero debito.

Gli integrativi li deve fare il personale della scuola, e tu sei personale di altra scuola; il tuo posto è stato preso da qualcun'altro ed è lui che li deve fare; il tuo posto come docente della classe dell'anno scorso non è stato preso da nessuno ed è auspicabile che sia tu a fare quel lavoro.

Comunque tranne casi eccezionali i DS non fanno i furbi, ti permetteranno/imporranno di farli nella vecchia sede.
Quindi, stando alla tua ultima frase, secondo te mi toccheranno anche gli integrativi?
Tornare in alto Andare in basso
Disillusa



Messaggi : 8097
Data d'iscrizione : 01.05.11

MessaggioTitolo: Re: Esami integrativi e trasferimento    Dom Lug 23, 2017 8:08 am

non sei più in servizio nella vecchia scuola. Avvertili in tempo così si organizzano, ma solo per cortesia personale
Tornare in alto Andare in basso
@melia

avatar

Messaggi : 1676
Data d'iscrizione : 12.07.15
Età : 58
Località : Padova

MessaggioTitolo: Re: Esami integrativi e trasferimento    Dom Lug 23, 2017 9:56 am

haran banjo ha scritto:

Quindi, stando alla tua ultima frase, secondo te mi toccheranno anche gli integrativi?
Noo! Ti toccano le attività relative all'anno scolastico 2016-17 nella vecchia sede fino al 31/08 e, se i DS si accordano e le attività in oggetto debordano ai primi giorni di settembre, al completamento di tali attività.
Gli esami integrativi fanno parte dell'anno scolastico 2017-18. Potresti doverli fare nella nuova sede, se il docente che vai a sostituire era l'incaricato a tali esami.
Tornare in alto Andare in basso
Online
haran banjo

avatar

Messaggi : 541
Data d'iscrizione : 07.05.12

MessaggioTitolo: Re: Esami integrativi e trasferimento    Dom Lug 23, 2017 10:20 am

Grazie mille
Tornare in alto Andare in basso
avidodinformazioni



Messaggi : 19892
Data d'iscrizione : 10.06.13
Località : Torino, la città più grande della Calabria

MessaggioTitolo: Re: Esami integrativi e trasferimento    Dom Lug 23, 2017 11:07 am

haran banjo ha scritto:
avidodinformazioni ha scritto:
haran banjo ha scritto:
@avido quando parli di esami di settembre ti riferisci anche agli integrativi?
Oltre a me ci sono altri 4 docenti nella sede vecchia per la stessa cdc
parlo solo degli esami di recupero debito.

Gli integrativi li deve fare il personale della scuola, e tu sei personale di altra scuola; il tuo posto è stato preso da qualcun'altro ed è lui che li deve fare; il tuo posto come docente della classe dell'anno scorso non è stato preso da nessuno ed è auspicabile che sia tu a fare quel lavoro.

Comunque tranne casi eccezionali i DS non fanno i furbi, ti permetteranno/imporranno di farli nella vecchia sede.
Quindi, stando alla tua ultima frase, secondo te mi toccheranno anche gli integrativi?
No, la mia ultima frase era riferita solo agli esami di riparazione.
Tornare in alto Andare in basso
balanzoneXXI



Messaggi : 1382
Data d'iscrizione : 21.09.13

MessaggioTitolo: Re: Esami integrativi e trasferimento    Dom Lug 23, 2017 11:52 am

avidodinformazioni ha scritto:
haran banjo ha scritto:
@avido quando parli di esami di settembre ti riferisci anche agli integrativi?
Oltre a me ci sono altri 4 docenti nella sede vecchia per la stessa cdc
parlo solo degli esami di recupero debito.

Gli integrativi li deve fare il personale della scuola, e tu sei personale di altra scuola; il tuo posto è stato preso da qualcun'altro ed è lui che li deve fare; il tuo posto come docente della classe dell'anno scorso non è stato preso da nessuno ed è auspicabile che sia tu a fare quel lavoro.

Comunque tranne casi eccezionali i DS non fanno i furbi, ti permetteranno/imporranno di farli nella vecchia sede.

Ma esiste una norma che imponga al docente di fare gli esami di riparazione dopo il 31 agosto nella vecchia sede di servizio?

Gli esami di riparazione sono una faccenda personale tra l' alunno e l' insegnante che l' ha rimandato?

Immaginiamo che a Vigata un boss mafioso, con la coppola e i baffi d' ordinanza, uno di quelli che secondo il camerata non esistono piu', intimi a un prof che gli ha fatto uno sgarbo di lasciare la comunita':montelusana entro il 31 agosto.Il malcapitato dovrebbe dunque sfidare la lupara perché a Vigata e' costretto ad esaminare alcuni alunni nei primi giorni di settembre, essendosi messi d' accordo il ds vigatese e quello astigiano?

Tornare in alto Andare in basso
Masaniello



Messaggi : 3233
Data d'iscrizione : 26.10.16

MessaggioTitolo: Re: Esami integrativi e trasferimento    Dom Lug 23, 2017 12:19 pm

Ma "il padrino" e " la piovra" te li riguardi in videocassetta tutte le sere?me li fai vedere sti boss con coppola e baffoni nel 2017? Dai,posta la foto
Tornare in alto Andare in basso
balanzoneXXI



Messaggi : 1382
Data d'iscrizione : 21.09.13

MessaggioTitolo: Re: Esami integrativi e trasferimento    Dom Lug 23, 2017 12:36 pm

Masaniello ha scritto:
Ma "il padrino" e " la piovra" te li riguardi in videocassetta tutte le sere?me li fai vedere sti  boss con coppola e baffoni nel 2017? Dai,posta la foto

Si' , adesso vado a Vigata a fotografarli per fare un piacere a te.Mi faccio impallinare per un camerata pantofobo.Ma fammi il piacere...
Tornare in alto Andare in basso
@melia

avatar

Messaggi : 1676
Data d'iscrizione : 12.07.15
Età : 58
Località : Padova

MessaggioTitolo: Re: Esami integrativi e trasferimento    Dom Lug 23, 2017 12:38 pm

balanzoneXXI ha scritto:
Ma esiste una norma che imponga al docente di fare gli esami di riparazione  dopo il 31 agosto nella vecchia sede di servizio?
Certo che no, soprattutto se si è nominati in una diversa regione. Tuttavia se l'esame comincia il 29/08 e gli orali o gli scrutini sono il 2/09, forse il collega ha piacere di terminare ciò che ha incominciato. Il decreto sulla sospensione del giudizio parla di continuità del consiglio di classe, che, nei limiti del possibile, deve essere lo stesso che ha sospeso il giudizio a giugno.

balanzoneXXI ha scritto:

Immaginiamo che a Vigata un boss mafioso,  con la coppola e i baffi d' ordinanza, uno di quelli che secondo il camerata non esistono piu', intimi a un prof che gli ha fatto uno sgarbo di lasciare la comunita':montelusana entro il 31 agosto.Il malcapitato dovrebbe dunque sfidare la lupara perché a Vigata e' costretto ad  esaminare alcuni alunni nei primi giorni di settembre, essendosi messi d' accordo il ds vigatese e quello astigiano?
Fuori Regione, non c'entra! :-)
Tornare in alto Andare in basso
Online
haran banjo

avatar

Messaggi : 541
Data d'iscrizione : 07.05.12

MessaggioTitolo: Re: Esami integrativi e trasferimento    Dom Lug 23, 2017 3:01 pm

In merito agli esami di recupero il mio DS disse al collegio di giugno che i docenti dall'1/9 su altra scuola (per supplenza, trasferimento, assegnazione o utilizzo, ecc.), salvo che fuori regione, avrebbero dovuto partecipare con PRIORITA' agli esami di recupero sulla vecchia scuola in quanto gli esami si protraggono oltre il 31/8 per "giusta causa".
Tornare in alto Andare in basso
avidodinformazioni



Messaggi : 19892
Data d'iscrizione : 10.06.13
Località : Torino, la città più grande della Calabria

MessaggioTitolo: Re: Esami integrativi e trasferimento    Dom Lug 23, 2017 3:11 pm

balanzoneXXI ha scritto:
avidodinformazioni ha scritto:
haran banjo ha scritto:
@avido quando parli di esami di settembre ti riferisci anche agli integrativi?
Oltre a me ci sono altri 4 docenti nella sede vecchia per la stessa cdc
parlo solo degli esami di recupero debito.

Gli integrativi li deve fare il personale della scuola, e tu sei personale di altra scuola; il tuo posto è stato preso da qualcun'altro ed è lui che li deve fare; il tuo posto come docente della classe dell'anno scorso non è stato preso da nessuno ed è auspicabile che sia tu a fare quel lavoro.

Comunque tranne casi eccezionali i DS non fanno i furbi, ti permetteranno/imporranno di farli nella vecchia sede.

Ma esiste una norma che imponga al docente di fare gli esami di riparazione  dopo il 31 agosto nella vecchia sede di servizio?

Gli esami di riparazione  sono una faccenda personale tra l' alunno e l' insegnante che l' ha rimandato?

Immaginiamo che a Vigata un boss mafioso,  con la coppola e i baffi d' ordinanza, uno di quelli che secondo il camerata non esistono piu', intimi a un prof che gli ha fatto uno sgarbo di lasciare la comunita':montelusana entro il 31 agosto.Il malcapitato dovrebbe dunque sfidare la lupara perché a Vigata e' costretto ad  esaminare alcuni alunni nei primi giorni di settembre, essendosi messi d' accordo il ds vigatese e quello astigiano?

Esiste la norma per cui lo scrutinio di giudizio sospeso debba essere composto dagli stessi docenti dello scrutinio finale, a quel punto l'esame di settembre lo farebbe il docente trasferito.

Quella norma consente di assumere per pochissimi giorni i precari con contratto scaduto e persino i pensionati.

Quella norma può essere bellamente ignorata da chi non ha un contratto (precari e pensionati), ovviamente da chi è malato o altro, dai trasferiti lontano (fuori regione o provincia non so) e penso anche da chi ha impegni più importanti in altra scuola.
Tornare in alto Andare in basso
balanzoneXXI



Messaggi : 1382
Data d'iscrizione : 21.09.13

MessaggioTitolo: Re: Esami integrativi e trasferimento    Dom Lug 23, 2017 4:03 pm

avidodinformazioni ha scritto:
balanzoneXXI ha scritto:
avidodinformazioni ha scritto:
haran banjo ha scritto:
@avido quando parli di esami di settembre ti riferisci anche agli integrativi?
Oltre a me ci sono altri 4 docenti nella sede vecchia per la stessa cdc
parlo solo degli esami di recupero debito.

Gli integrativi li deve fare il personale della scuola, e tu sei personale di altra scuola; il tuo posto è stato preso da qualcun'altro ed è lui che li deve fare; il tuo posto come docente della classe dell'anno scorso non è stato preso da nessuno ed è auspicabile che sia tu a fare quel lavoro.

Comunque tranne casi eccezionali i DS non fanno i furbi, ti permetteranno/imporranno di farli nella vecchia sede.

Ma esiste una norma che imponga al docente di fare gli esami di riparazione  dopo il 31 agosto nella vecchia sede di servizio?

Gli esami di riparazione  sono una faccenda personale tra l' alunno e l' insegnante che l' ha rimandato?

Immaginiamo che a Vigata un boss mafioso,  con la coppola e i baffi d' ordinanza, uno di quelli che secondo il camerata non esistono piu', intimi a un prof che gli ha fatto uno sgarbo di lasciare la comunita':montelusana entro il 31 agosto.Il malcapitato dovrebbe dunque sfidare la lupara perché a Vigata e' costretto ad  esaminare alcuni alunni nei primi giorni di settembre, essendosi messi d' accordo il ds vigatese e quello astigiano?

Esiste la norma per cui lo scrutinio di giudizio sospeso debba essere composto dagli stessi docenti dello scrutinio finale, a quel punto l'esame di settembre lo farebbe il docente trasferito.

Quella norma consente di assumere per pochissimi giorni i precari con contratto scaduto e persino i pensionati.

Quella norma può essere bellamente ignorata da chi non ha un contratto (precari e pensionati), ovviamente da chi è malato o altro, dai trasferiti lontano (fuori regione o provincia non so) e penso anche da chi ha impegni più importanti in altra scuola.


Cioè, questa norma "congela" coattivamente  il trasferimento, fino a quando il trasferito non completa gli esami di riparazione nella sua "vecchia"scuola,prevedendo magari una deroga per chi ha cambiato regione?Questa deroga,se esiste,mi sembra ragionevole,per quanto uno potrebbe essersi trasferito per non vedere più  certe facce ,essendo arrivato al momento in cui la classica goccia farebbe traboccare il vaso,goccia che potrebbe stillare proprio in quella settimana di esami.
Oppure non posso andare in pensione prima di aver espletato quest'ultimo compito?

Forse,dico forse,la norma cui fai riferimento vuole semplicemente evitare situazioni di questo tipo:il preside del liceo classico di Montelusa non vuole che la fidanzata del figlioccio venga esaminata a settembre dal suo insegnante,latinista  insigne e severissimo, che molto probabilmente boccerebbe  la somarella, impreparatissima e abbronzatissima dopo un' estate trascorsa sulla Costa Brava a scandalizzare i Masanielli iberici con i suoi tanga e perizomi da " bottana".Allora che fa?Istituisce una commissione ad hoc,escludendone il latinista  insigne o comunque
affiancandogli prof più malleabili.
Tornare in alto Andare in basso
avidodinformazioni



Messaggi : 19892
Data d'iscrizione : 10.06.13
Località : Torino, la città più grande della Calabria

MessaggioTitolo: Re: Esami integrativi e trasferimento    Dom Lug 23, 2017 5:35 pm

No, non blocca la pensione, come ho scritto la norma perde di efficacia con chi non ha un contratto; al pensionato devono proporre di fare gli esami di settembre ma lui può rifiutare; idem il precario.

Il fuori regione è esentato sicuramente per una questione di soldi: l'1/9 è obbligato ad essere nella regione nuova per prendere servizio, ovviamente non può essere anche nella regione vecchia ed altrettanto ovviamente l'eventuale viaggio di andata e ritorno del 2/9 dovrebbe essere a carico dello stato.
Tornare in alto Andare in basso
Masaniello



Messaggi : 3233
Data d'iscrizione : 26.10.16

MessaggioTitolo: Re: Esami integrativi e trasferimento    Dom Lug 23, 2017 8:01 pm

Impallinare? Forse da un cacciatore miope nella stagione venatoria.
La mafia è innocua dai Georgofili del 1993. Rilassati
Tornare in alto Andare in basso
balanzoneXXI



Messaggi : 1382
Data d'iscrizione : 21.09.13

MessaggioTitolo: Re: Esami integrativi e trasferimento    Lun Lug 24, 2017 12:47 am

Ho trovato la normativa proprio su questo sito.Ebbene, dopo il 31 agosto chi si e' trasferito in un altro istituto non ha nessun obbligo di svolgere gli esami di recupero nella scuola che ha appena lasciato; cio' indipendentemente dal luogo in cui e' andato a finire.Se accetta graziosamente di fare questi benedette prove , gli va corrisposto un rimborso spese.

In fondo ,se ci pensiamo bene , al dirigente non conviene insistere perche' trasferiti e / o neopensionati, cioe' gente che non si trova piu' sotto la sua augusta autorità, accettino questa incombenza.
Tornare in alto Andare in basso
Paolo Santaniello



Messaggi : 2406
Data d'iscrizione : 15.09.13

MessaggioTitolo: Re: Esami integrativi e trasferimento    Lun Lug 24, 2017 12:30 pm

Ecco perchè gli esami andrebbero finiti entro il 31 agosto.
In ogni caso dopo quella data non si più in servizio su quella scuola dunque non vi hai più alcun obbligo.
Tornare in alto Andare in basso
@melia

avatar

Messaggi : 1676
Data d'iscrizione : 12.07.15
Età : 58
Località : Padova

MessaggioTitolo: Re: Esami integrativi e trasferimento    Lun Lug 24, 2017 1:15 pm

L'anno in cui ho avuto il trasferimento sono passata da una scuola in cui gli esami iniziavano il primo settembre ad una in cui terminavano il 31 agosto. NON ho fatto gli esami.
Tornare in alto Andare in basso
Online
 
Esami integrativi e trasferimento
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 2Vai alla pagina : 1, 2  Seguente
 Argomenti simili
-
» Esami genetici
» celiachia esami
» esami ormonali e spermiogramma
» esami per eterologa
» Esami: dosaggi ormonali

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
OrizzonteScuola :: Didattica-
Andare verso: