Scuola, insegnanti, docenti, dirigenti scolastici, personale ATA
 
IndiceIndice  CercaCerca  FAQFAQ  RegistratiRegistrati  AccediAccedi  

Ultimi argomenti
Link sponsorizzati
Condividere | 
 

 Per Fradacla, sul part time

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
AutoreMessaggio
Aomame



Messaggi : 308
Data d'iscrizione : 08.01.13

MessaggioTitolo: Per Fradacla, sul part time   Gio Lug 27, 2017 6:42 pm

Ciao,


Ho scritto anche su mobilità e ho chiesto di spostarmi il post, ma è rimasto là, quindi ti scrivo nuovamente.

Faccio riferimento al post di ieri

http://www.orizzontescuolaforum.net/t144760-passaggio-di-ruoloil-part-time-si-perde

in cui mi riaprivi la speranza sul part time. Vorrei, se possibile, avere conferma sulla possibilità di avere un part time a 8 ore o comunque mantenerlo al 50% con le modalità che ho elencato.

Io ho trovato alcuni riferimenti tipo: O.M. n.446, del 22 luglio dove all'art 4, comma 3 c'è scritto:

3. Qualora tale rapporto di lavoro, per esigenze connesse alla scindibilità dell'orario della classe di concorso, debba essere costituito per una percentuale inferiore all'entità indicata al precedente comma, la retribuzione relativa deve essere corrisposta in misura proporzionale all'orario attribuito. Per le prestazioni delle attività di insegnamento e di quelle aggiuntive all'insegnamento si fa rinvio a quanto disciplinato dal successivo art. 7.

Inoltre ho trovato un riferimento al part time che non deve essere inferiore al 30%.

Ti riferivi a questo ieri?

Grazie!
Tornare in alto Andare in basso
fradacla
Moderatore
Moderatore


Messaggi : 18251
Data d'iscrizione : 24.08.10

MessaggioTitolo: Re: Per Fradacla, sul part time   Gio Lug 27, 2017 10:10 pm

Mi riferisco all'OM 446/97, art. 4 comma 2
Lo svolgimento di attività di lavoro subordinato o comunque di altra attività non ammessa per il personale a tempo pieno comporta, ai sensi dell'art. 1, comma 56, della legge n. 662/96, che il relativo rapporto a tempo parziale non può venir costituito con orario superiore al 50 per cento di quello previsto per l'analogo personale a tempo pieno.

Se si combina questa norma con quella relativa alla scindibilità della cattedra, ne discende che
- non superiore al 50% significa non più di 9 ore
- moduli orari di 2 ore non possono essere attribuiti per un totale di 10 ore

Lascia perdere il part time ciclico: se lavori full time 6 mesi a scuola, puoi fare il secondo lavoro solo negli altri 6 mesi
Assolutamente improponibile alternare 10 e 8 ore nello stesso anno scolastico, a meno che non dipenda da una diversa articolazione interna dell'orario settimanale prevista dalla scuola per i diversi trimestri. In sostanza, alcune scuole prevedono per la stessa classe due o tre unità orarie nei diversi trimestri e l'insegnante si adegua. Ma lì il punto è tutt'altro perché, su base annua, il monte ore totale della classe resta invariato.
Tornare in alto Andare in basso
Aomame



Messaggi : 308
Data d'iscrizione : 08.01.13

MessaggioTitolo: Re: Per Fradacla, sul part time   Gio Lug 27, 2017 10:26 pm

Perfetto, sei stata chiarissima. Farò in modo da ottenere le 8 ore. Dato che credo sia una situazione piuttosto rara, spero non mi facciano troppi problemi!
Tornare in alto Andare in basso
Aomame



Messaggi : 308
Data d'iscrizione : 08.01.13

MessaggioTitolo: Re: Per Fradacla, sul part time   Mar Ago 01, 2017 6:42 pm

Ciao, come immaginavo ho avuto la scuola con i moduli da 2 ore.

Ora, per favore, aiutatemi ad avere dei punti fermi.

Ho trovato questa circolare che anche se non è della mia regione di riferimento, mi sembra molto chiara e sintetica

http://www.cislscuola-alessandria-asti.it/images/part-time/nota.pdf

In particolare c'è scritto:

La durata della prestazione lavorativa, per i docenti in Part Time, deve essere di norma
pari al 50% di quella a tempo pieno mentre per il personale ATA non può essere inferiore al
50% di quella a tempo pieno.
Come previsto dalla circolare n. 8 del 21 ottobre 1997 del Dipartimento della Funzione
Pubblica, l’attività lavorativa del personale docente non può scendere al di sotto del 30%
dell’orario previsto per il Tempo Pieno.

Questo può bastare per fugare tutti i dubbi e ottenere un part time inferiore al 50%?
Mi sembra chiaro che l'impossibilità di scendere sotto il 50% riguardi esclusivamente il personale ATA.
Io interpreto che solitamente i docenti hanno un part time al 50%, ma si può arrivare al 30% purché non si scenda ulteriormente.

Quindi essendo moduli da 2 ore e dunque non potendo mantenere le mie 9 ore di part time che corrispondono al 50% esatto, posso avere le 8 ore?

So che sono ripetitiva nella richiesta, ma ho estremo bisogno di avere supporto su questo punto.
Inoltre ho trovato su forum varie domande di questo tipo, penso che un chiarimento sarebbe utile a tantissime persone.

Grazie!!!
Tornare in alto Andare in basso
fradacla
Moderatore
Moderatore


Messaggi : 18251
Data d'iscrizione : 24.08.10

MessaggioTitolo: Re: Per Fradacla, sul part time   Mar Ago 01, 2017 10:05 pm

Io sono solo un moderatore, cioè collaboratore del forum che cerca di agevolarne il funzionamento.
Non ho competenze sindacali, non sono mai stato un DS, insomma leggo la normativa e, di solito, cerco di interpretarla con l'ausilio del semplice senso comune.
Non posso quindi darti un chiarimento che sia definitivo, perché, nonostante le norme citate siano abbastanza chiare, potrai trovare sempre un responsabile di AT o un DS convinti di avere la verità in tasca.
In quel caso, auguri!
Tornare in alto Andare in basso
Aomame



Messaggi : 308
Data d'iscrizione : 08.01.13

MessaggioTitolo: Re: Per Fradacla, sul part time   Mar Ago 01, 2017 10:31 pm

Ok, grazie comunque per la risposta. Pensi ci possa essere qualcun altro che possa aiutarmi? (Paolo, Lalla...)
Tornare in alto Andare in basso
 
Per Fradacla, sul part time
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» Cerco impiego come onicotecnica e estetista part time Roma
» Half Life 2 Episodio 3... ?
» Risolto finalmente il problema nido!!
» parere esami LUPUS ANTICOAGULANT (LAC) e inibina B
» parto con ovodonazione

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
OrizzonteScuola :: Ferie, assenze, permessi, stipendi, cedolini, disoccupazione-
Andare verso: