Scuola, insegnanti, docenti, dirigenti scolastici, personale ATA
 
IndiceIndice  CercaCerca  FAQFAQ  RegistratiRegistrati  AccediAccedi  

Ultimi argomenti
» precedenza a parità di punteggio nelle Graduatorie ISTITUTO 2017-20
Oggi alle 3:30 am Da Dec

» MAD docente di ruolo
Oggi alle 3:24 am Da Dec

» Messa a disposizione MAD
Oggi alle 3:22 am Da Dec

» Dubbio punteggio su cdc diverse
Oggi alle 3:18 am Da Dec

» Info cattedre disponibili per A028 VARESE
Oggi alle 3:16 am Da Dec

» IN GRADUATORIA SE LA CDC NON C'E'?
Oggi alle 3:08 am Da Dec

» GRADUATORIA AD ESAURIMENTO FROSINONE
Oggi alle 3:06 am Da Dec

» MAD, GI e sostegno
Oggi alle 3:01 am Da Dec

» MAD compilazione e invio
Oggi alle 2:58 am Da Dec

Link sponsorizzati
Condividere | 
 

 Gruppo di studio.

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
Andare alla pagina : Precedente  1, 2, 3  Seguente
AutoreMessaggio
Ospite
Ospite



MessaggioTitolo: Gruppo di studio.   Ven Lug 28, 2017 11:24 pm

Promemoria primo messaggio :

Apro questo topic per invitare più persone possibili per scanbiarci notizie sul concorso per Dirigenti; inizio io chiedendovi su quali testi vi preparerete e se si sono dimostrati affidabili in passato...
Ciao e spero che diventeremo molti.
Tornare in alto Andare in basso

AutoreMessaggio
Dorian Gray

avatar

Messaggi : 279
Data d'iscrizione : 01.08.12

MessaggioTitolo: Re: Gruppo di studio.   Gio Ago 10, 2017 11:50 am

sicuramente il primo scoglio da superare è la preselettiva con cui viene fatta la prima cernita.a preoccuparmi maggiormente sono le domande a risposta aperta perché il gap tra mero nozionismo fornito dai libri e quello che effettivamente richiedono di sapere, mostrando capacità gestinali e problem solving, sembra ampio...non ho mai avuto esperienze di collaborazione a stretto contatto col ds ragion per cui mi sento penalizzato. sto rivedendo il manuale acquistato l'inverno scorso e a livello legislativo mi sembra un po' carente. la 107 sarà sicuramente oggetto di studio approfondito
Tornare in alto Andare in basso
semplicemente

avatar

Messaggi : 1189
Data d'iscrizione : 01.10.09

MessaggioTitolo: Re: Gruppo di studio.   Gio Ago 10, 2017 11:54 am

In cosa consiste la preselettiva ?
Tornare in alto Andare in basso
Dorian Gray

avatar

Messaggi : 279
Data d'iscrizione : 01.08.12

MessaggioTitolo: Re: Gruppo di studio.   Gio Ago 10, 2017 11:58 am

penso si tratterà di quiz a risposta multipla sulla falsariga del concorso a cattedra 2012. non so se nel concorso 2011 poer ds, invece, questa fosse presente o meno
Tornare in alto Andare in basso
elirpe



Messaggi : 101
Data d'iscrizione : 02.08.17

MessaggioTitolo: Re: Gruppo di studio.   Ven Ago 11, 2017 7:40 pm

Ho iniziato a studiare il Salvi; voi cosa ne pensate di questo manuale?
Tornare in alto Andare in basso
semplicemente

avatar

Messaggi : 1189
Data d'iscrizione : 01.10.09

MessaggioTitolo: Re: Gruppo di studio.   Ven Ago 11, 2017 8:14 pm

Io non lo conosco. Il mio della Simone non è male, ma molto ripetitivo . Per me, letterata, ci sono concetti molto difficili da digerire...
Tornare in alto Andare in basso
elirpe



Messaggi : 101
Data d'iscrizione : 02.08.17

MessaggioTitolo: Re: Gruppo di studio.   Ven Ago 11, 2017 8:22 pm

semplicemente ha scritto:
Io non lo conosco. Il mio della Simone non è male, ma molto ripetitivo . Per me, letterata, ci sono concetti molto difficili da digerire...

Anche per me non sono argomenti digeribili; secondo me però occorre tentare perchè non ci saranno molti altri concorsi con numeri così alti... comunque il test preselettivo da solo è un bel fuoco di sbarramento, al massimo io faccio 58 con mininterno...
Tornare in alto Andare in basso
semplicemente

avatar

Messaggi : 1189
Data d'iscrizione : 01.10.09

MessaggioTitolo: Re: Gruppo di studio.   Ven Ago 11, 2017 9:04 pm

Hai ragione .... Saresti così gentile da linkarmi la pagina ? Grazie mille
Tornare in alto Andare in basso
elirpe



Messaggi : 101
Data d'iscrizione : 02.08.17

MessaggioTitolo: Re: Gruppo di studio.   Dom Ago 13, 2017 10:45 pm

semplicemente ha scritto:
Hai ragione .... Saresti così gentile da linkarmi la pagina ? Grazie mille

E' l'Homepage. Scrivi "mininterno" e poi clicca su Dirigenti Scolastici e inizierà il Test.

P.s. Leggendo la parte introduttiva su "chi è" il Dirigente scolastico mi è venuto un dubbio: può il Dirigente Scolastico tenere alcune ore di docenza? Qualcuno ne è informato?

Come vanno gli studi?
Tornare in alto Andare in basso
semplicemente

avatar

Messaggi : 1189
Data d'iscrizione : 01.10.09

MessaggioTitolo: Re: Gruppo di studio.   Lun Ago 14, 2017 7:35 am

Grazie elirpe
Tornare in alto Andare in basso
Akom



Messaggi : 2
Data d'iscrizione : 14.08.17

MessaggioTitolo: Re: Gruppo di studio.   Lun Ago 14, 2017 11:51 am

Anch'io vorrei partecipare al prossimo concorso... personalmente ho letto il manuale di Pace della casa editrice Tecnodid " Elementi di legislazione scolastica" e l' ho trovato buono; se non sbaglio hanno pubblicato anche un manualetto specifico sulla legge107 e uno dei decreti delegati approvati quest'anno.
Anche per me è molto difficile mantenere la motivazione a causa dei continui rinvii dell'uscita del bando... il materiale da studiare è talmente vasto che si rischia di dimenticare argomenti letti in passato.
Schemitazzare mi è risultato particolarmente utile magari integrando con l'aiuto di internet se l'argomento è particolarmente ostico :(((
Tornare in alto Andare in basso
eneide



Messaggi : 45
Data d'iscrizione : 19.11.15

MessaggioTitolo: Re: Gruppo di studio.   Lun Ago 14, 2017 7:01 pm

Anch'io sto cercando la motivazione per
continuare a studiare. L'estate scorsa mi ero impegnata molto ora a seguito dei continui rimandi sono piuttosto demotivata. Durante l'anno scolastico ho fatto poco essendo vicaria senza distacco in sede a reggenza .. mi mancava proprio il tempo...ora mi manca la voglia ... . Anch'io mi trovo bene a schematizzare. Il problema è che dimentico molto e in fretta :). Sarà importante capire se ci sarà la banca dati per la preselettiva. Questo secondo me farà la differenza. Teniamoci aggiornati: in gruppo si lavora meglio.
Tornare in alto Andare in basso
elirpe



Messaggi : 101
Data d'iscrizione : 02.08.17

MessaggioTitolo: Re: Gruppo di studio.   Lun Ago 14, 2017 8:39 pm

eneide ha scritto:
Anch'io sto cercando la motivazione per
continuare a studiare. L'estate scorsa mi ero impegnata molto ora a seguito dei continui rimandi sono piuttosto demotivata. Durante l'anno scolastico ho fatto poco essendo vicaria senza distacco in sede a reggenza .. mi mancava proprio il tempo...ora mi manca la voglia ... . Anch'io mi trovo bene a schematizzare. Il problema è che dimentico molto e in fretta :). Sarà importante capire se ci sarà la banca dati per la preselettiva. Questo secondo me farà la differenza. Teniamoci aggiornati: in gruppo si lavora meglio.

La mia speranza è che a questo punto il bando esca a Giugno, in modo che ci sia modo di studiare seriamente... io sono ai ferri corti con il Valli; l'ultimo punteggio sul mininterno è stato un glorioso 55... cosa intendi per banca dati per la preselettiva?

P.s. Ho trovato la risposta che cercavo. Il DS non può mantenere ore di insegnamento anche se esistono proposte di legge in tal senso.
Tornare in alto Andare in basso
eneide



Messaggi : 45
Data d'iscrizione : 19.11.15

MessaggioTitolo: Re: Gruppo di studio.   Lun Ago 14, 2017 9:14 pm

Banca dati: so che nel concorso DS 2011 i candidati hanno avuto a disposizione, circa un mese prima, una banca dati di quiz da cui sono stati poi estratti quelli della prova preselettiva. Nel regolamento per il prossimo concorso si parla di nuovo di banca dati, ma il Consiglio di Stato, pur dando parere favorevole al regolamento, ha "criticato" la modalità. Bisogna vedere adesso, quando pubblicheranno il regolamento definitivo, se hanno deciso di mantenere invariata la parte dedicata alla preselettiva. Se ci sarà la banca dati, la modalità di studio sarà diversa.
Su Mininterno tieni conto che non hanno aggiornato i quiz alla normativa recente quindi ci sono alcuni "errori".
A presto.
Tornare in alto Andare in basso
siracide68



Messaggi : 10
Data d'iscrizione : 16.01.16

MessaggioTitolo: Re: Gruppo di studio.   Mer Ago 16, 2017 11:37 am

Mi inserisco in questo topic perchè è dal 2015 che ho questo desiderio di provare il concorso...sono di ruolo dal 2008...per anni ho fatto solo e sempre la docente senza alcuna collaborazione col Dirigente...da un anno a questa parte mi sto cimentando in realizzazione di progetti per la mia scuola e capisco sempre di più le difficoltà nel districarsi nelle pastoie burocratiche della programmazione scolastica...e poco so della parte amministrativa...non ho idea se con la mia preparazione alquanto frammentaria e frammentata nel tempo per via di queste continue proroghe che si susseguono da 2 anni, che mi hanno tolto parte dell'entusiasmo, riuscirò mai a passare neppure la preselettiva...nè so quanta voglia ho (qualora mai miracolosamente riuscissi a passare) di smettere di essere un'insegnante per diventare una manager preoccupata dei budget e il raggiungimento degli obiettivi che mi verrebbero imposti...poi mi preoccupa il tempo che toglierei alla mia famiglia e a me stessa...e infatti da questo sorge la mia domanda dopo aver letto alcuni interventi qui...senza intenti polemici sia chiaro..ma solo per capire se veramente si ha qui la più pallida idea di cosa significhi diventare dirigente...io ho quasi 50 anni...3 figlie grandi che sanno autogestirsi...ma chi ha ancora figli piccoli è veramente sicuro di quello che succederebbe se passasse il concorso?...
Ribadisco...nessuna polemica nè intenti sessisti...sono donna..sono madre e so cosa significa...ma avete presente cosa vuol dire stare a scuola anche il sabato e la domenica se necessario?...fino a sera?...ho una amica dirigente e so che il primo anno di dirigenza piangeva con me al telefono per gli impegni che le impedivano di stare a casa con la figlia...impegni fisici ed emotivi..poi tutto vale la candela...ovvio...se no neanche io ci proverei (e vi garantisco che 20 ore su 24 al giorno se ci penso mi chiedo chi me lo faccia fare...)...ma so anche di essere ad un punto della mia vita e della mia carriera in cui mi piacerebbe mettermi in gioco...e cosa meglio di questo?...
In un topic che ho letto sempre in questa sezione un amministrativo elencava le difficoltà nel fare il Dirigente...ve lo copio qui
"Da assistente amm.vo un consiglio che posso dare a tutti gli aspiranti docenti che forse non conoscono il lavoro che si accingeranno a svolgere in caso di superamento del concorso è di leggersi uno dei pochi libri che racconta nel concreto il lavoro del Dirigente Scolastico, che essenzialmente è un lavoro di gestione burocratica di una scuola, in stretta collaborazione con il Dsga, la segreteria e gli organi collegiali; la difficoltà principale è che con l'autonomia (caotica e con mezzi scarsi) spinta della scuola attuale tutte le responsabilità sono in carico al Dirigente Scolastico che spesso è privo di un middle management in grado di distribuire oneri e carichi (in soldoni: un'azienda privata di 130+ dipendenti ha un ufficio legale, un ufficio acquisti, un ufficio contabilità, etc,etc..nelle scuole tutto questo non c'è e ragionerie e provveditorati continuano a scaricare sulle scuole oneri e responsabilità).
Deve essere un lavoro che piace, altrimenti è molto facile pentirsene, quotidianemente dovrete studiarvi circolari, leggi, adempimenti (inutili ma da adottare) che dovrete attuare o far attuare nella vostra scuola, oltre a dover supervisionare un centinaio di docenti e decine di ata, tra segreteria e collaboratori scolastici (si anche loro, dopo che i comuni dopo il 2000 hanno scaricato questo personale alla gestione della scuola, quindi alla gestione del Dirigente Scolastico). ^_^
Il carico di lavoro è imparagonabile rispetto a quello di un docente, ma credo che questo sia ovvio e scontato (almeno spero).

http://www.fga.it/it/news/tutte-le-news/dettaglio/article/gli-equilibristi-una-ricerca-sui-dirigenti-scolastici-558.html

Qui un sunto:

Nei quattro casi descritti dal libro, il preside trascorre, infatti, gran parte delle sue ore di lavoro facendo fronte ad attività di carattere amministrativo e in senso lato organizzativo, alle necessità di relazione con gli enti locali, con studenti e genitori, e talvolta addirittura a obblighi di natura giudiziaria in luogo dell’avvocatura dello Stato. Manca quasi del tutto, invece, la leadership educativa: in nessuna delle scuole investigate il dirigente è colto mentre discute con il collegio o i singoli docenti degli specifici indirizzi educativi della scuola, dei pregi o dei limiti delle attuali pratiche didattiche adottate (e come possibilmente rinnovarle), dei problemi di questa o quella classe o di questo o quel dipartimento. È difficile dire se questa scelta sia legata alla volontà di mantenere il “quieto vivere” nella scuola, astenendosi dall’interferire in un ambito che è spesso percepito di stretta e unica competenza del corpo docente, oppure se più semplicemente ai dirigenti manca il tempo – o talvolta le competenze - per dedicarsi agli aspetti didattici. In ogni caso, si tratta di un problema serio: se il preside – per una ragione o per l’altra – perde di vista l’oggetto stesso della sua azione, la sua efficacia non può che essere ridotta."
Se siete aiutati a casa...se siete disposti a rinunciare comunque a quello che è un impegno compatibile con altre attività (in primis, per quello che ho letto, la famiglia)...perfetto...diversamente sarei interessata a conoscere la vostra spinta..perchè ne ho bisogno anche io... ;-)
Tornare in alto Andare in basso
elirpe



Messaggi : 101
Data d'iscrizione : 02.08.17

MessaggioTitolo: Re: Gruppo di studio.   Mer Ago 16, 2017 12:32 pm

La spinta è la seguente: tutto, visto dall'esterno, sembra più difficile di quello che è; inoltre fare un concorso non significa certamente vincerlo, quindi penso che la questione della difficoltà del ruolo del DS per tutti noi sia davvero lontanissima.

Tornare in alto Andare in basso
gugu

avatar

Messaggi : 30294
Data d'iscrizione : 28.09.09

MessaggioTitolo: Re: Gruppo di studio.   Mer Ago 16, 2017 12:37 pm

Chi fa il concorso per DS lo fa perché vuole diventare Dirigente.
Lo stipendio è, in genere, l'ultimo degli obiettivi (anche perché un docente con 24 ore guadagna quanto un DS).
Chi fa il concorso lo fa perché non vuole stare in classe, vuole essere leader (cioè vuole comandare), vuole avere a che fare con la burocrazia (che da sempre contraddistingue questo ruolo).

Chi dice di non avere questi obiettivi ma dice di volerlo fare semplicemente...mente.
Tornare in alto Andare in basso
siracide68



Messaggi : 10
Data d'iscrizione : 16.01.16

MessaggioTitolo: Re: Gruppo di studio.   Mer Ago 16, 2017 1:01 pm

elirpe ha scritto:
La spinta è la seguente: tutto, visto dall'esterno, sembra più difficile di quello che è; inoltre fare un concorso non significa certamente vincerlo, quindi penso che la questione della difficoltà del ruolo del DS per tutti noi sia davvero lontanissima.

In questo caso credo che sia tutt'altro che così...anzi..credo che sia molto più complicato di quello che si pensi...tuttavia con la giusta motivazione (e confermo che quella economica non lo è!) si può affrontare tutto...altrimenti non sarei qui a studiare!
Tornare in alto Andare in basso
eneide



Messaggi : 45
Data d'iscrizione : 19.11.15

MessaggioTitolo: Re: Gruppo di studio.   Mer Ago 16, 2017 1:09 pm

Sono d'accordo con te Elirpe. Adesso abbiamo altro a cui pensare, poi eventualmente ci sarà l'anno di prova x valutare la compatibilità del lavoro con la propria vita. La mia scuola è a reggenza da anni e ogni anno cambia ds, ho così avuto modo di vedere diverse tipologie di ds in azione e i più bravi sono stati quelli che lavoravano da leader educativi con passione limitando gli aspetti burocratici, che tendono invece a soffocare i ds di temperamento più ansioso. Come in ogni lavoro molto dipende dall'attitudine personale. Adesso studiamo anche se dobbiamo goderci ancora un po' quello che resta dell'estate
Tornare in alto Andare in basso
Gabrielap



Messaggi : 388
Data d'iscrizione : 04.09.12

MessaggioTitolo: Re: Gruppo di studio.   Mer Ago 16, 2017 2:10 pm

Ciao a tutti... ci penso da un po' e leggendo qui mi sono convinta; ho appena acquistato i manuali sul sito Simone. Certo che, se poi esce il bando ed il concorso lo faranno tra un mese, rimanderò al successivo. In ruolo da due anni e con conoscenze nel settore pari a zero... diciamo che sarà un tentativo dalle modestissime ambizioni. Incoraggiatemi, dai!
Tornare in alto Andare in basso
semplicemente

avatar

Messaggi : 1189
Data d'iscrizione : 01.10.09

MessaggioTitolo: Re: Gruppo di studio.   Mer Ago 16, 2017 3:11 pm

GabrielaP la tua partenza é uguale alla mia ... abbiamo pure lo stesso manuale :-p incoraggiamoci a vicenda perché qua mi sa si batte la fiacca
Tornare in alto Andare in basso
elirpe



Messaggi : 101
Data d'iscrizione : 02.08.17

MessaggioTitolo: Re: Gruppo di studio.   Mer Ago 16, 2017 4:18 pm

Siamo tutti allo stesso livello, è secondo me un concorso da tentare, ma senza che questo cambi la propria esistenza e senza riporre eccessive aspettative; approfitto per chiedere a voi ulteriori delucidazioni:
1. Il concorso nelle altre occasioni è stato svolto a Roma o viene fatto in ogni regione?
2. Nell'ultima edizione le prove sono state: preselettiva, domanda aperta e orale, giusto?
Tornare in alto Andare in basso
eneide



Messaggi : 45
Data d'iscrizione : 19.11.15

MessaggioTitolo: Re: Gruppo di studio.   Mer Ago 16, 2017 5:13 pm

Negli anni il concorso per ds è stato fatto sia a livello nazionale che regionale. Nel 2011 è stato svolto in regione con graduatoria regionale. Il prossimo, se il regolamento sarà confermato, produrrà una graduatoria nazionale, ogni candidato proporrà l'ordine di preferenza delle regioni in cui presterà eventuale servizio da ds, ma le prove dovrebbero essere svolte a livello regionale perché prevedono sottocommissioni regionali.
Nel 2011 hanno avuto preselettiva da banca dati, 2 scritti ( di cui uno studio di caso) 1 orale. Per il prossimo concorso sono previsti: preselettiva, 1 scritto con 5 quesiti brevi di cui uno in lingua, 1 orale. Seguiranno poi il corso, il tirocinio e una prova finale. Lunghissimo :)))
Tornare in alto Andare in basso
Gabrielap



Messaggi : 388
Data d'iscrizione : 04.09.12

MessaggioTitolo: Re: Gruppo di studio.   Mer Ago 16, 2017 7:41 pm

Bene, teniamoci aggiornati allora... a giorni mi arrivano i testi e già so che saranno letture "pesanti"... ma l'abbiamo detto: è un (vano) tentativo :-)
Tornare in alto Andare in basso
Akom



Messaggi : 2
Data d'iscrizione : 14.08.17

MessaggioTitolo: Re: Gruppo di studio.   Mer Ago 16, 2017 8:59 pm

È un impegno di non poco conto. Richiede molta energia, forza di volontà, investimenti importanti in termini di denaro, tempo, sacrifici soprattutto se si hanno figli piccoli. Poi certo la retribuzione non è un fattore di motivazione ma oltre alla retribuzione ordinaria (circa 1000 euro mensili in piu rispetto allo stipendio da docente) c'è anche la retribuzione accessoria assegnata triennalmente sulla base dei risultati raggiunti in base agli obiettivi assegnati, non so a quanto ammonti esattamente ma è sempre qualcosa. Personalmente il fattore determinante è stata la voglia di mettermi in gioco e di percorrere nuove strade...chiamatela ambizione, voglia di novità... fatto sta che mi accorgo di riuscire a fare meglio anche il lavoro di docente dopo aver intrapreso lo studio per il concorso. Si cresce in termini di consapevolezza sul funzionamento e l'organizzazione della scuola, si conoscono aspetti che spesso restano in ombra e si acquisisce maggior competenza professionale. Già questo per me è un piccolo traguardo.
Buono studio !
Tornare in alto Andare in basso
eneide



Messaggi : 45
Data d'iscrizione : 19.11.15

MessaggioTitolo: Re: Gruppo di studio.   Mer Ago 16, 2017 9:25 pm

Questo è proprio lo spirito giusto!
Tornare in alto Andare in basso
 
Gruppo di studio.
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 2 di 3Andare alla pagina : Precedente  1, 2, 3  Seguente
 Argomenti simili
-
» PONTE DI BRENTA (PD) - GRUPPO PAVANELLO SANITA' - Scheda
» contrattazione gruppo sanguigno....
» Gruppo sanguino compatibile
» Giappone, Gruppo Sanguigno e Personalità
» CAMPANIA - GRAGNANO (Na) - Studio A.G.O.I. del Dott. A. M. Irollo

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
OrizzonteScuola :: Concorso Dirigenti-
Andare verso: