Scuola, insegnanti, docenti, dirigenti scolastici, personale ATA
 
IndiceIndice  CercaCerca  FAQFAQ  RegistratiRegistrati  AccediAccedi  

Ultimi argomenti
Link sponsorizzati
Condividere | 
 

 Questa è la verità sulla nostra retribuzione. I poveracci della PA

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
AutoreMessaggio
sconcertato_1



Messaggi : 784
Data d'iscrizione : 14.12.15

MessaggioTitolo: Questa è la verità sulla nostra retribuzione. I poveracci della PA   Mar Ago 01, 2017 4:23 pm

Tornare in alto Andare in basso
fradacla
Moderatore
Moderatore


Messaggi : 18250
Data d'iscrizione : 24.08.10

MessaggioTitolo: Re: Questa è la verità sulla nostra retribuzione. I poveracci della PA   Mar Ago 01, 2017 6:05 pm

Ai cervelloni che scrivono questi articoli a effetto sfuggono dei dettagli che sarebbero evidenti se solo, prima di sparare numeri, collegassero il cervello.

Nel 2015 nel comparto pubblico, ...., la scuola si conferma il comparto più 'povero', con 28.343 euro.

Il dato della scuola più sconfortante però è forse un altro: tra il 2014 e il 2015 ha perso circa 800 euro, perchè l'anno prima era a 29.130 euro.

I resoconti stipendiali annui sono contenuti nelle tabelle dell'ultimo Annuario statistico della Ragioneria generale dello Stato, che ha aggiornato i dati delle buste paga dalla PA al 2015.

La RGS pubblica i numeri di quanto lo Stato ha speso per tutto il comparto scuola nel 2015 e lo divide per unità di personale*. Risulta che rispetto al 2014 la media è diminuita di 800 euro.
* Il numero delle unità di personale, da cui si ricava la retribuzione media, comprende solo tempo indeterminato e tempo determinato con contratto annuale in forza al 31 dicembre, ma la spesa totale comprende anche i supplenti brevi. La conseguenza è che le retribuzioni medie non sono comparabili con quelle di altri comparti, dove il numero di unità personale è preso su base annua.  

Infine, l'Annuario non lo dice, ma chi lavora nella scuola lo sa: nel 2015 ci sono state massicce immissioni in ruolo, di cui gran parte solo giuridiche (ricordate fase a, fase b, fase c...?). Infatti al 31/12/2015 risultano 45.000 unità a TI in più rispetto all'anno precedente. Gran parte di questi neo-immessi però nell'anno 2015 ha percepito retribuzioni da altri comparti o era disoccupata o, nella migliore delle ipotesi, precaria a scuola.
Non serve una mente matematica per capire cosa ne consegue circa la retribuzione media del comparto nel 2015
Tornare in alto Andare in basso
 
Questa è la verità sulla nostra retribuzione. I poveracci della PA
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» come si realizza questa forma
» cioao ragazze...per questa sera vado....ci vediamo domani
» questa proprio non ci voleva!!
» Vi segnalo questo interessante articolo sulla salute delle donne (aborto, legge 40 e chi più ne ha più ne metta)
» La Verità e il Divenire

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
OrizzonteScuola :: Ferie, assenze, permessi, stipendi, cedolini, disoccupazione-
Andare verso: