Scuola, insegnanti, docenti, dirigenti scolastici, personale ATA
 
IndiceIndice  CercaCerca  FAQFAQ  RegistratiRegistrati  AccediAccedi  

Ultimi argomenti
» cedolino novembre
Oggi alle 1:22 am Da Dec

» Cedolino Ottobre disponibile su NoiPA
Oggi alle 1:21 am Da Dec

» Cedolino Ott-Nov
Oggi alle 1:17 am Da Dec

» IL MIUR HA PROPOSTO APPELLO - ITP IN II FASCIA
Oggi alle 1:13 am Da Dec

» Diventare insegnante - cambiare vita!
Oggi alle 1:02 am Da Dec

» Punteggi per concorso 2018 non abilitati
Oggi alle 12:58 am Da Dec

» FIT or fuck?
Oggi alle 12:56 am Da Dec

» FIT: Neolaurati durante fase transitoria
Oggi alle 12:52 am Da Dec

» Concorso scuola 2018 dubbio classe concorso
Oggi alle 12:46 am Da Dec

Link sponsorizzati
Condividere | 
 

 L'inganno del concorso 2016!!!

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
AutoreMessaggio
Ciccio2015



Messaggi : 42
Data d'iscrizione : 04.10.15

MessaggioTitolo: L'inganno del concorso 2016!!!   Mar Ago 01, 2017 6:32 pm

Una breve cronistoria e alcune sintetiche considerazioni.

Buona lettura!!!

Nel febbraio del 2016 viene finalmente pubblicato dopo due mesi di ritardo il bando del concorso per titoli ed esami riservato ai docenti abilitati.
Al decreto  vengono allegate le tabelle con i posti ( vacanti e disponibili ) previsti nel triennio 2016/19.

In base a ciò che si legge nel testo della L 107 sembrerebbe che le scuole abbiano indicato il fabbisogno di docenti entro l’ottobre del 2015 nel piano triennale dell’offerta  formativa (triennio 2016/19) e che il MIUR abbia tenuto conto di tale fabbisogno nello stabilire il numero dei posti da mettere a bando.

Prestate attenzione alle date: il PTOF si riferisce al triennio 2016/19.

Sicuramente non è stato l'unico dato preso in considerazione, ma preferisco non approfondire sul "come" il MIUR abbia stabilito i posti da mettere a bando.

Nel testo del bando e nel TU della scuola modificato dalla L 107, si legge che i docenti nelle GM saranno assunti in base ai posti vacanti e disponibili del triennio di validità delle GM, ma anche su ulteriori posti che potrebbero rendersi vacanti e disponibili nel medesimo triennio.

Nel testo della L 107 al comma 108, però si legge che il MIUR è autorizzato nel anno scolastico 2016/17 (il primo anno del triennio di previsione dei posti messi a bando) ad attuare un piano straordinario di mobilità su tutti i posti vacanti dell’organico dell’autonomia.


Qualcuno, nel 2015, al MIUR e in Parlamento si è chiesto quali effetti avrebbe potuto produrre una sovrapposizione tra mobilità su tutti i posti vacanti dell’organico e concorso docenti sulle immissioni in ruolo per i futuri vincitori del concorso?

Dati i risultati sembrerebbe proprio di no.

Credo che molti tra coloro i quali quest’anno non avranno un contratto di docenza  a tempo indeterminato abbiano compreso quali sono state le conseguenze.
Un esempio numerico, però, non fa male a nessuno, soprattutto, a una parte di quei "geni" che lavorano negli USP, USR e negli uffici del MIUR.

Prendo in considerazione tre casi:
1. La mobilità è prevalentemente orientata in uscita.
2. La mobilità è orientata in ingresso, ma il numero di docenti in ingresso è esiguo.
3. La mobilità è prevalentemente orientata in ingresso.

Nel primo caso, i vincitori del concorso possono stare tranquilli, perché il numero di posti per loro disponibili aumenterà.
Nel secondo caso, i vincitori del concorso non devono preoccuparsi più di tanto.
Nel terzo caso, tutti o alcuni dei vincitori del concorso rischiano di non essere mai assunti nel triennio.



Perché?

Pongo pari a 10 il numero di posti messi a bando.
Come sono ripartiti per anno nel triennio i 10 posti?





Nei casi A1 e A2, la maggior parte dei posti si rende disponibile nel primo anno del triennio esattamente in coincidenza del piano di mobilità straordinario su tutti i posti vacanti dell’organico dell’autonomia.
Nel caso A1,  se la previsione del MIUR è corretta, non verrà assunto nessuno.
Nel caso A2, verranno assunti forse solo una parte di quei  4 (dipende da eventuali nuovi piani di mobilità, quest'anno deroga).
Nel caso B, verranno assunti forse solo una parte di quei 7.
Nel caso C, verranno assunti quasi tutti i vincitori.

Se la previsione del MIUR è per difetto, ci sono ovviamente margini di miglioramento (state più tranquilli), ma resta il fatto che i posti utilizzati per il piano di mobilità straordinaria non potranno mai essere recuperati.

Se la previsione del MIUR invece è per eccesso, le probabilità di assunzione si ridurranno drasticamente.

Certamente avrete notato che ho scritto “una parte di” e sono stato largo di manica, ve lo assicuro!!!

Alcuni tra voi forse si chiederanno: “perché?”
Cerco di fare chiarezza con un ultimo esempio numerico relativo a quanto è accaduto quest’anno.

Secondo il MIUR quest’anno le cattedre disponibili sarebbero state divise tra docenti trasferiti e docenti neoimmessi in ruolo, 40% ai primi, 60% ai secondi.
Sono andate veramente così le cose?

Purtroppo no, perché come potete leggee sul CCNI di quest’anno, per disponibili si intendono i posti residui dopo la mobilità provinciale (interna alla provincia).




Se ciò non bastasse con il passaggio da DOP a DOR (dotazione organica regionale), gli esuberi di una provincia possono annullare le disponibilità di un’altra.

Se a ciascuno degli esempi 1 e 2 corrisponde una provincia della stessa regione, le disponibilità dell’esempio 1 compensano gli esuberi dell’esempio 2 e quindi, se nella regione ci sono solo due province, le immissioni sono pari a zero.

Quindi, che cosa ha determinato e purtroppo determinerà, per alcuni dei vincitori, una mancata assunzione?

Senza alcun dubbio l’interferenza tra mobilità straordinaria, assunzioni straordinarie (marginalmente) e concorso docenti.

A tali motivazioni posso aggiungere sicuramente l’incapacità del MIUR e dei relativi uffici locali nel pianificare e gestire simili procedure.

Rammento, inoltre, che anche i posti del TFA sono stati stabiliti in base a un fabbisogno di personale docente annuale (anno 2011 e anno 2014).

Ma gli esuberi da dove sono sbucati?

In generale i docenti in soprannumero sono causati da una riduzione delle classi.

>[Quest’anno sono diventati "soprannumerari" i docenti di potenziamento ai quali non è stato riconfermato il posto di potenziamento nello stesso istituto dell'anno precedente.]<

In altri termini nel 2016/17 il potenziamento è stato utilizzato in alcune province per creare posti in più e favorire i trasferimenti.

Infine quali saranno i risultati di una simile gestione del problema del precariato della scuola pubblica?

Assunzioni impossibili nel triennio, esuberi nel sud Italia (dovuti a...piano di assunzione straordinaria, due anni di mobilità straordinaria e potenziamento), carenza di personale docente nel nord Italia (aggravata da due anni consecutivi di mobilità straordinaria),  impossibilità o ritardi nell’avviare il FIT.

È stato risolto il precariato? No.

Questo modo di procedere potrà ridurre il numero di precari? No.

Anzi, vi ricordo che sono state riaperte le graduatorie di terza fascia, ma questo è un altro discorso...

I vincitori che vinsero un premio inesistente


Ultima modifica di Ciccio2015 il Gio Ago 03, 2017 12:02 pm, modificato 6 volte
Tornare in alto Andare in basso
Dec
Moderatore
Moderatore


Messaggi : 58206
Data d'iscrizione : 23.08.10

MessaggioTitolo: Re: L'inganno del concorso 2016!!!   Mar Ago 01, 2017 7:02 pm

Ciccio2015 ha scritto:
Quest’anno sono diventati soprannumerari i docenti di potenziamento ai quali non è stato confermato il posto di potenziamento.

Non mi risulta che questo sia possibile.
Tornare in alto Andare in basso
Ciccio2015



Messaggi : 42
Data d'iscrizione : 04.10.15

MessaggioTitolo: Re: L'inganno del concorso 2016!!!   Mer Ago 02, 2017 4:01 pm

Non so... forse è una mia valutazione errata o mi sono espresso male, ma in un istituto si è passati da 1 doc 2 catt e 1 pot anno 2016/17 a 2 doc 1 catt quest'anno 2017/18. Uno dei due docenti è stato trasferito su un posto vacante in altra provincia. Correggo in caso di errore, ma ciò non inficia il resto della mia analisi. Preferisco non andare off topic.
Tornare in alto Andare in basso
Ciccio2015



Messaggi : 42
Data d'iscrizione : 04.10.15

MessaggioTitolo: Re: L'inganno del concorso 2016!!!   Gio Ago 03, 2017 12:04 pm

C'è anche da aggiungere che per alcune cdc le GaE non sono esaurite.
Tornare in alto Andare in basso
Ciccio2015



Messaggi : 42
Data d'iscrizione : 04.10.15

MessaggioTitolo: Re: L'inganno del concorso 2016!!!   Dom Ago 13, 2017 5:13 pm

Aggiungo schematicamente qualche precisazione:

1) il grosso delle assunzioni in base alla L 107 sarebbe dovuto avvenire a partire dall'anno 2016, infatti erano previsti incrementi della dotazione organica del personale docente nei limiti di spesa pari a 544 milioni nel 2015, 1828 milioni nel 2016 e 1839 milioni nel 2017 (notare le differenze minime tra il 2016 e il 2017).

2) i posti messi a bando sono stati stabiliti in base ai rilevamenti del 5 dicembre 2015.

3) i posti al sud non esistono più

Scusate se mi ripeto...

I posti che erano destinati ai vincitori del concorso al sud  sono stati usati per i trasferimenti da nord verso sud e ora essi se vogliono lavorare sono costretti a trasferirsi al nord. Non sarebbe stato più corretto bandire il numero esatto di posti e riservarli al concorso dopo aver ultimato tutte le procedure (mobilità e assunzioni straordinarie)? Tutto ciò sembra essere l'operato degno di un imbroglione.


Ultima modifica di Ciccio2015 il Mar Set 12, 2017 11:06 am, modificato 1 volta
Tornare in alto Andare in basso
alessandrobalsimini



Messaggi : 912
Data d'iscrizione : 26.04.14

MessaggioTitolo: Re: L'inganno del concorso 2016!!!   Dom Ago 13, 2017 5:18 pm

Più che di un imbroglione di qualcuno che, non avendo la più pallida idea del mostro che stava creando, pensava di poter fare calcoli esatti sui posti vacanti mettendo insieme piano nazionale, concorso, mobilità straordinaria sul 100% dei posti e deroga annuale al vincolo triennale.
Tornare in alto Andare in basso
Disillusa



Messaggi : 8158
Data d'iscrizione : 01.05.11

MessaggioTitolo: Re: L'inganno del concorso 2016!!!   Dom Ago 13, 2017 6:18 pm

se una legge dice che la mobilità riguarda tutti i posti vacanti al miur sapevano benissimo che questo avrebbe tolto posti al concorso 2016.
Anche senza mobilità straordinaria i vincitoi del concorso non avrebbero trovato posto. In alcune cdc i posti non esistono, ma il miur che lo sapeva ha deciso ugualmente di bandire posti qua e là per accontentare i tieffini.
E aggiungo un'altra cosa, con lo spopolamento delle scuole al sud il miur dovrebbero centellinare i post o ci troviamo tutti perdenti posto, docenti di ruolo e neoimmessi. Trasformare l'of in od è stata una mossa azzardata, controproducente perchè darà perdenti posto già l'anno prossimo, visto che per creare qualche posto in più hanno trasformato spezzoni per niente stabili.
Tornare in alto Andare in basso
alessandrobalsimini



Messaggi : 912
Data d'iscrizione : 26.04.14

MessaggioTitolo: Re: L'inganno del concorso 2016!!!   Dom Ago 13, 2017 6:46 pm

Ma infatti, bisognava avere il buon senso di scegliere: o concorso o piano nazionale con relativa mobilità senza vincoli. Renzi ha voluto fare il figo e questo è il risultato.
Tornare in alto Andare in basso
Ciccio2015



Messaggi : 42
Data d'iscrizione : 04.10.15

MessaggioTitolo: Re: L'inganno del concorso 2016!!!   Mar Set 12, 2017 10:52 am

Per chi fosse interessato a leggere di persona...

Legge 107/2015 Art 1 comma 108
" Per  l'anno  scolastico  2016/2017  e'   avviato   un   piano
straordinario di mobilita' territoriale e professionale   su  tutti  i
posti  vacanti  dell'organico  dell'autonomia
,  rivolto  ai   docenti
assunti a tempo indeterminato entro l'anno scolastico 2014/2015. Tale
personale partecipa, a domanda, alla mobilita' per tutti  gli  ambiti
territoriali a livello nazionale, in deroga al vincolo  triennale  di
permanenza nella provincia, di cui all'articolo  399,  comma  3,  del
testo unico di cui al decreto legislativo 16 aprile 1994, n.  297,  e
successive modificazioni, per tutti i  posti  vacanti  e  disponibili
inclusi quelli assegnati  in  via  provvisoria  nell'anno  scolastico
2015/2016 ai soggetti di cui al comma  96,  lettera  b),  assunti  ai
sensi del comma 98, lettere b) e c). Successivamente,  i  docenti  di
cui al comma 96, lettera b), assunti a tempo indeterminato a  seguito
del piano straordinario di assunzioni ai sensi del comma 98,  lettere
b) e c), e  assegnati  su  sede  provvisoria  per  l'anno  scolastico
2015/2016,  partecipano  per   l'anno   scolastico   2016/2017   alle
operazioni di mobilita' su tutti gli ambiti  territoriali  a  livello
nazionale,  ai  fini   dell'attribuzione   dell'incarico   triennale.
Limitatamente all'anno scolastico  2015/2016,  i  docenti  assunti  a
tempo indeterminato  entro  l'anno  scolastico  2014/2015,  anche  in
deroga  al  vincolo  triennale  sopra  citato,   possono   richiedere
l'assegnazione provvisoria interprovinciale. Tale  assegnazione  puo'
essere disposta dal  Ministero  dell'istruzione,  dell'universita'  e
della  ricerca  nel  limite  dei  posti  di  organico  dell'autonomia
disponibili e autorizzati. "

CCNI 2017/18
"ART. 8 - SEDI DISPONIBILI PER LE OPERAZIONI DI MOBILITA'

1. Le disponibilità per le operazioni di mobilità territoriale a domanda e d'ufficio e per quelle di mobilità professionale sono determinate, dalle effettive vacanze risultanti all'inizio dell'anno scolastico per il quale si effettuano i movimenti , determinatesi a seguito di variazioni di stato giuridico del personale (es.: dimissioni, collocamento a riposo, decadenza, etc.) e sui posti vacanti e disponibili dell'organico dell'autonomia comunicati a cura dell'ufficio territorialmente competente al sistema informativo nei termini che saranno fissati dalle apposite disposizioni ministeriali.
2. Sono, inoltre, disponibili per le operazioni di mobilità: a) le cattedre ed i posti, istituiti ex novo per l'organico dell'autonomia di ciascun anno sprowisti di personale titolare;
b) le cattedre ed i posti già vacanti all1niziodell'anno scolasticoo che si dovessero rendere vacanti a qualsiasi altro titolo, la cui vacanza venga comunicata al sistema informativo entro i termini previsti per la comunicazione dei dati al sistema medesimo; c) le cattedre ed i posti non assegnati in via definitiva al personale con contratto a tempo indeterminato; Dalle predette disponibilità vanno detratti i posti e le cattedre occupati dal personale rientrato nei ruoli di cui al precedente art. 7.


3. Sono altresì disponibili le cattedre ed i posti che si rendono vacanti per effetto dei movimenti in uscita, fatta salva la sistemazione del soprannumerario della provincia.

6. Per le immissioni in ruolo autorizzate per l'anno scolastico2017/18 viene accantonato il sessanta per cento delle disponibilità determinate al termine dei trasferimenti provinciali "

Quindi non è il 60% dei posti disponibili come aveva dichiarato il Ministro, ma il 60% dei posti disponibili dopo la mobilità provinciale .

DDG 106/2016
"CONSIDERATO che per il triennio 2016/2017, 2017/2018 e 2018/19 è stata rilevata, in base ai dati registrati alla data del 5 dicembre 2015 al sistema informativo di questo Ministero , la previsione di disponibilità di posti di tipo comune da destinare alle procedure concorsuali relative alla scuola secondaria di primo e secondo grado pari a n. 33.379 unità salvo gli effetti derivanti da innovazioni normative."

CCNI 2016/17
1. Le disponibilità per le operazioni di mobilità territoriale a domanda e d'ufficio e per quelle di mobilità professionaie sono determinate, ai sensi del comma 108 della legge 107/15, dalle effettive vacanze risultanti all'inizio dell'anno scolastico per il quale si effettuano i movimenti, determinatesi a seguito di variazioni di stato giuridico del personaie (es.: dimissioni, collocamento a riposo, decadenza, etc.) e su tutti i posti disponibili dell'organico dell'autonomia comunicati a cura dell'ufficio territorialmente competente al sistema informativo nei termini che saranno fissati alle apposite disposizioni ministeriali .


Attenzione che le assunzioni seguono sempre le procedure di mobilità, quindi il 100% del D.lgs 59/2017 è un'altra bufala.

" b) concorso bandito, in ciascuna regione, ai sensi del  comma  3, al quale, al netto dei posti utilizzati per la procedura di cui  alla lettera a), e' destinato il 100% dei posti di cui all'alinea per  gli anni scolastici 2018/2019 e 2019/2020, nonche'  l'80%  per  gli  anni scolastici 2020/2021 e 2021/2022, il 60% per  gli  anni  2022/2023  e 2023/2024, il 40% per gli anni 2024/2025 e 2025/2026, il 30% per  gli anni 2026/2027 e 2027/2028 e il 20% per i bienni successivi,  sino  a integrale scorrimento di ciascuna graduatoria di merito regionale. Le frazioni di posto sono arrotondate per difetto; "

TFA (DM relativo)
. Il numero complessivo dei posti annualmente disponibili per l’accesso ai percorsi è determinato sulla base della programmazione regionale degli organici e del conseguente fabbisogno di personale docente nelle scuole statali   (seguivano alcune parole non ammesse al “Visto” della Corte dei conti)    deliberato ai sensi dell’articolo 39 della legge 27 dicembre 1997, n. 449, previo parere del ministero dell’economia e delle fi nanze e del ministro per la pubblica amministrazione e l’innovazione, maggiorato nel limite del 30% in relazione al fabbisogno dell’intero sistema nazionale di istruzione , e tenendo conto dell’offerta formativa degli atenei e degli istituti di alta formazione artistica, musicale e coreutica.

Conclusione: chi è nelle GM (regionali) del concorso 2016 sarà assunto o per errore (fortuito) o non sarà mai assunto nel triennio.
Tornare in alto Andare in basso
Agostino2015



Messaggi : 347
Data d'iscrizione : 11.07.15

MessaggioTitolo: Re: L'inganno del concorso 2016!!!   Mar Set 12, 2017 4:46 pm

Però c'è da dire che la stessa 107 garantisce l'assunzione, o mi sbaglio?
Creeranno altro potenziamento o bloccheranno il Fit. Chi ha vinto il concorso a cattedra avrà il suo posto.
Tornare in alto Andare in basso
Ciccio2015



Messaggi : 42
Data d'iscrizione : 04.10.15

MessaggioTitolo: Re: L'inganno del concorso 2016!!!   Mar Set 12, 2017 6:56 pm

I tempi non saranno affatto rispettati.

Nei tre anni non per tutte le cdc, soprattutto nel centro sud, si avranno le assunzioni sperate.

Purtroppo è matematica (spicciola), se i posti sono stati usati per altro, quei posti non esistono più nel triennio indipendentemente da qualsiasi promessa.

Forse si passerà dalle GaE alle GRM (graduatorie regionali di merito), cambierà solo il nome.

LEGGE 107/2015 comma 109 lettera a
"[...] mediante concorsi pubblici nazionali su base regionale per titoli
ed esami ai sensi dell'articolo 400 del testo unico di cui al decreto
legislativo 16 aprile 1994, n. 297, come modificato dal comma
113 del presente articolo. La determinazione dei posti da mettere
a concorso tiene conto del fabbisogno espresso dalle istituzioni
scolastiche nei piani triennali dell'offerta formativa. I soggetti
utilmente collocati nelle graduatorie di merito dei concorsi
pubblici per titoli ed esami del personale docente sono assunti, nei
limiti dei posti messi a concorso
e ai sensi delle ordinarie facoltà [...]"

TU della scuola (modificato dalla Legge 107 comma 113 lettera a)
" Art. 400. Concorsi per titoli ed esami
 01. ((I concorsi per titoli ed esami sono nazionali e sono  indetti su base regionale, con cadenza triennale, per tutti i posti vacanti e disponibili,  nei  limiti  delle  risorse  finanziarie   disponibili, nonche' per i posti che si rendano tali  nel  triennio.   Le  relative graduatorie  hanno  validita'   triennale   a   decorrere   dall'anno scolastico successivo a quello di approvazione delle stesse e perdono efficacia  con  la  pubblicazione  delle  graduatorie  del   concorso successivo  e  comunque  alla  scadenza  del   predetto   triennio)). L'indizione  dei  concorsi  e'  subordinata   alla   previsione   del verificarsi nell'ambito della regione, nel triennio  di  riferimento, di un'effettiva ((vacanza e)) disponibilita' di cattedre o  di  posti di insegnamento, tenuto conto di quanto  previsto  dall'articolo  442 per le nuove nomine e dalle  disposizioni  in  materia  di  mobilita' professionale del personale docente recate dagli specifici  contratti collettivi nazionali decentrati, nonche' del numero dei  passaggi  di cattedra o di ruolo attuati a  seguito  dei  corsi  di  riconversione professionale. Per la scuola secondaria resta fermo  quanto  disposto dall'articolo 40, comma 10, della legge 27 dicembre 1997, n. 449. "

d.lgs 59/2017
i posti saranno coperti
"[...]  mediante  scorrimento  delle graduatorie di merito delle seguenti procedure concorsuali a) concorso bandito ai sensi dell'articolo 1,  comma  114,  della legge 13 luglio 2015, n. 107, anche in deroga al  limite  percentuale di cui all'articolo 400, comma 15, del decreto legislativo 16  aprile 1994, n. 297, limitatamente a coloro che hanno raggiunto il punteggio minimo previsto  dal  bando,  sino  al  termine  di  validita'  delle graduatorie medesime, fermo restando  il  diritto  all'immissione  in ruolo per i vincitori del concorso;

Io non metto in dubbio che tra 4 o 10 anni i vincitori saranno tutti assunti, ma nel triennio sì, non saranno assunti, come ho scritto all'inizio.

Il topic di questo post non è il "quando", ma "dove sono finiti i posti???" Perché il MIUR non si è accorto della sovrapposizione? Perché continua a non accantonare posti?

Spero che i riferimenti normativi vi possano essere utili.
Tornare in alto Andare in basso
Agostino2015



Messaggi : 347
Data d'iscrizione : 11.07.15

MessaggioTitolo: Re: L'inganno del concorso 2016!!!   Mar Set 12, 2017 8:53 pm

Quindi, se ho ben capito, tu pensi che i vincitori saranno tutti assunti, ma il problema sarebbe il quando.
Giusto?
Tornare in alto Andare in basso
Ciccio2015



Messaggi : 42
Data d'iscrizione : 04.10.15

MessaggioTitolo: Re: L'inganno del concorso 2016!!!   Mer Set 13, 2017 8:57 am

.


Ultima modifica di Ciccio2015 il Gio Set 14, 2017 12:17 am, modificato 1 volta
Tornare in alto Andare in basso
Ciccio2015



Messaggi : 42
Data d'iscrizione : 04.10.15

MessaggioTitolo: Re: L'inganno del concorso 2016!!!   Mer Set 13, 2017 9:00 am

.


Ultima modifica di Ciccio2015 il Gio Set 14, 2017 12:17 am, modificato 1 volta
Tornare in alto Andare in basso
Hoffnung2



Messaggi : 1740
Data d'iscrizione : 16.05.14

MessaggioTitolo: Re: L'inganno del concorso 2016!!!   Mer Set 13, 2017 10:39 am

[quote="Ciccio

Forse si passerà dalle GaE alle GRM (graduatorie regionali di merito), cambierà solo il nome.
[/quote]

'SOLO' il nome!? I colleghi in GaE concorrono con meno.candidati e su base PROVINCIALE. Quelli in GMR saranno posti regionali, che possono mandarti anche molto lontano da casa (oltre a farti.fare un ulteriore concorso). Non siamo neolaureati, liberi di andare a lavorare ovunque.
Tornare in alto Andare in basso
Ciccio2015



Messaggi : 42
Data d'iscrizione : 04.10.15

MessaggioTitolo: Re: L'inganno del concorso 2016!!!   Mer Set 13, 2017 11:16 am

.


Ultima modifica di Ciccio2015 il Gio Set 14, 2017 12:18 am, modificato 1 volta
Tornare in alto Andare in basso
Agostino2015



Messaggi : 347
Data d'iscrizione : 11.07.15

MessaggioTitolo: Re: L'inganno del concorso 2016!!!   Mer Set 13, 2017 4:42 pm

Cosa intendi per "GM riversata in GMR"? Mi sembra assurdo!
Tornare in alto Andare in basso
Ciccio2015



Messaggi : 42
Data d'iscrizione : 04.10.15

MessaggioTitolo: Re: L'inganno del concorso 2016!!!   Gio Set 14, 2017 12:48 am

I posti messi a bando relativi all'anno 2016 sono stati usati per i trasferimenti.
Zero assunzioni 2016
Zero assunzioni 2017
Per i motivi spiegati in precedenza.
Anno 2018? Zero o qualche assunto x errore.
Anno 2019? Posti finiti e GM scaduta.

Tornare in alto Andare in basso
profroma88



Messaggi : 38
Data d'iscrizione : 04.07.17

MessaggioTitolo: Re: L'inganno del concorso 2016!!!   Sab Set 16, 2017 5:46 pm

Per la mia Cdc i posti ci sono eccome (ed fis lazio)! Dopo un solo anno di vigenza delle gdm 2016 hanno già immesso più dei 2/3 dei vincitori (in larga parte su potenziamento, ma quello è un altro, lungo, discorso). I posti ci sono, ma sono su potenziamento
Tornare in alto Andare in basso
Ciccio2015



Messaggi : 42
Data d'iscrizione : 04.10.15

MessaggioTitolo: Re: L'inganno del concorso 2016!!!   Lun Set 18, 2017 2:02 pm

Sono risultati ottenuti solo per errore delle previsioni del MIUR.
Comunque nel sud Italia, i posti non ci sono e non ci saranno, se non, forse, per errore.
Tornare in alto Andare in basso
 
L'inganno del concorso 2016!!!
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» Complesso del Vittoriano – Roma, dal 15 ottobre 2015 al 7 febbraio 2016, “IMPRESSIONISTI. Tête-à-tête”
» CUORICINO PACIOCCOSO E UN 2016 SCOPPIETTANTE
» Correggio e Parmigianino, Scuderie del Quirinale, Roma, dal 15 marzo al 26 giugno 2016
» Pandolfini casa d'aste; 1 marzo 2016
» Asta Fabiani Arte 20-21 febbraio 2016; arte moderna e contemporanea

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
OrizzonteScuola :: Immissioni in ruolo-
Andare verso: